Il prodigo
  Atto, Scena
1 2, 9| la sta con mi, servirla, devertirla. Stassera faremo sta cena, 2 3, 1| vedendo che fazzo de tutto per devertirla, la butterà più cortese. Il servitore di due padroni Atto, Scena
3 3, 13 | tossego. (Bisogna veder de devertirla) (piano al Dottore).~DOTTORE
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License