grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
Gli amori di Zelinda e Lindoro
    Atto, Scena
1 | GLI AMORI DI ZELINDA E LINDORO~ ~ 2 0, per | in figura di cameriera.~LINDORO, giovine civile incognito 3 1, 1 | scommetterei la testa che Zelinda e Lindoro si amano segretamente. Li 4 1, 1 | disprezza, che altrimenti, se Lindoro è segretario, io son mastro 5 1, 2 | Scena Seconda. Zelinda, Lindoro, Fabrizio nascosto~ ~LIN. 6 1, 2 | pena.~ZEL. Ditemela, caro Lindoro.~LIN. Ditemi prima voi.~ 7 1, 2 | nostre nozze.~ZEL. Caro Lindoro, ci ho pensato anch'io; 8 1, 2 | Zelinda) Nessuno.~ZEL. (a Lindoro) Non c'è nessuno. (Ciascheduno 9 1, 2 | Non c'è persona.~ZEL. (a Lindoro) Qui neppure.~LIN. (stando 10 1, 3 | ho scoperto abbastanza. Lindoro è anch'egli una persona 11 1, 3 | segreti amori di lei con Lindoro, son sicuro che farà di 12 1, 4 | poiché ella è amante di Lindoro; e costui è sì temerario, 13 1, 4 | che passano fra Zelinda e Lindoro. Mettergli sotto gli occhi 14 1, 4 | mantenerla. Aggiungete che Lindoro è di un cattivo carattere, 15 1, 5 | Scena Quinta. Fabrizio, poi Lindoro~ ~FAB. Questo si chiama 16 1, 5 | colla mano altrui. Che vada Lindoro fuori di casa, e mi comprometto 17 1, 5 | mette a scrivere)~FAB. (a Lindoro) Di buon'ora al lavoro.~ 18 1, 6 | voglia in testimonio contro Lindoro? Lo servirò a dovere). ( 19 1, 6 | tempo ch'io parlava di voi a Lindoro.~ZEL. Di me?~FAB. Di voi.~ 20 1, 7 | Scena Settima. Lindoro e Fabrizio~ ~FAB. (Oh si 21 1, 7 | regolano perfettamente!) (a Lindoro) Mi dispiace davvero di 22 1, 8 | Scena Ottava. Lindoro, poi Zelinda~ ~LIN. Senz' 23 1, 8 | d'alcuno) Ah il mio caro Lindoro...~LIN. Che cosa c'è?~ZEL. 24 1, 9 | qui, signore. Voleva che Lindoro ne stendesse la lista, e 25 1, 9 | lo faccia io...~ROB. (a Lindoro) Non signore, la non s'incomodi.~ 26 1, 9 | Fabrizio). (forte per consolare Lindoro) O bene, o male, lo farò 27 1, 10 | Scena Decima. Don Roberto e Lindoro~ ~LIN. Io non so che cos' 28 1, 10 | saggio, il prudente signor Lindoro.~LIN. Come, signore?~ROB. 29 1, 12 | da sé) (Non vi è più Lindoro).~ROB. Che avete, che mi 30 1, 12 | signore. Voleva far vedere a Lindoro, se questa lista va bene. ( 31 1, 12 | vedrò io. (prende la carta) Lindoro è un giovine che ha de' 32 1, 12 | Perché, signore?~ROB. Perché Lindoro non è più in questa casa.~ 33 1, 12 | Non mi private del mio Lindoro.~ROB. Ma non vedete, figliuola 34 1, 12 | non posso vivere senza Lindoro. Voi mi tiranneggiate senza 35 1, 12 | ZEL. Ogni fortuna, senza Lindoro, è per me una disgrazia. 36 1, 14 | per vivere e per morir con Lindoro.)~ELE. Se ricusi d'andartene, 37 2, 1 | Scena Prima. Lindoro solo~ ~Strada~ ~Ah pazienza! 38 2, 2 | ZEL. Oh cieli! (scoprendo Lindoro)~LIN. La mia Zelinda?~ZEL. 39 2, 2 | Aspettate, aspettate. Sappiate, Lindoro mio...~FAC. Ma il baule 40 2, 3 | Scena Terza. Zelinda e Lindoro~ ~LIN. Presto, presto, mia 41 2, 3 | cameriere.~ZEL. Povero il mio Lindoro! E tutto questo per me!~ 42 2, 4 | Pagatelo generosamente. (a Lindoro)~LIN. (Cara Zelinda, deggio 43 2, 4 | sentite sentite.~FAC. (a Lindoro)Va lunga questa faccenda.~ 44 2, 5 | Scena Quinta. Lindoro, il Facchino, poi Don Flaminio~ ~ 45 2, 5 | pretendete, signore?~FLA. (a Lindoro) Dove fate voi trasportare 46 2, 5 | diavolo vi porti.~FLA. (a Lindoro) Dov'è Zelinda?~LIN. (con 47 2, 5 | non mi oppongo.~FAC. (a Lindoro) Aiutatemi, se l'ho da rimettere 48 2, 6 | baule?~FAC. (accennando Lindoro) Domandatelo a quel galantuomo.~ 49 2, 6 | quel galantuomo.~ROB. (a Lindoro) Dov'è Zelinda?~LIN. Non 50 2, 6 | io vi assicuro...~ROB. (a Lindoro) Voglio sapere dov'è Zelinda.~ 51 2, 6 | trovato. (parte)~ROB. (a Lindoro) Ci parleremo con comodo. 52 2, 7 | Settima. Don Flaminio e Lindoro~ ~LIN. Non permetterò mai... ( 53 2, 8 | basterebbe rilevare dov'è Lindoro.~FLA. E che si potrebbe 54 2, 8 | lui...~FLA. E credi tu che Lindoro si lascerebbe indurre a 55 2, 8 | Ho parlato io stesso a Lindoro, l'ho lusingato, l'ho minacciato: 56 2, 9 | Voglio nuovamente parlare a Lindoro, voglio prevenire Fabrizio, 57 2, 10 | Scena Decima. Lindoro solo~ ~Camera in casa della 58 2, 11 | detto~ ~BAR. Tirate innanzi, Lindoro, quella spinetta.~LIN. Sì, 59 2, 12 | Dodicesima. Barbara, poi Lindoro~ ~BAR. Quando mai si cangerà 60 2, 13 | parleremo.~BAR. (piano a Lindoro) (Che vi pare di questa 61 2, 13 | sanno niente.)~BAR. (piano a Lindoro) (Avete ragione, la proverò.)~ 62 2, 14 | Quattordicesima. Zelinda e Lindoro, poi Barbara~ ~LIN. (con 63 2, 14 | Zelinda!~ZEL. Il mio caro Lindoro! Mi giubila il cuor in petto.~ 64 2, 14 | osservando)~ZEL. Che piacere! (a Lindoro, non vedendo Barbara)~LIN. 65 2, 15 | Scena Quindicesima. Lindoro, Zelinda, poi Barbara~ ~ 66 2, 15 | ed ora Zelinda piange, e Lindoro batte i piedi, e s'adira?~ 67 2, 15 | piange un poco)~BAR. (a Lindoro) Lodo il vostro buon cuore. 68 2, 15 | camera laterale)~BAR. (verso Lindoro) Non so se le finestre di 69 2, 16 | Vorrei assicurarmi se vi è Lindoro, e non so come fare.)~BAR. 70 2, 16 | quello che avete preso?~BAR. Lindoro.~FLA. Non è quello che io 71 2, 16 | da sé) (Se non vedrò oggi Lindoro, lo vedrò un altro giorno; 72 2, 18 | Scena Diciottesima. Lindoro colla sottocoppa con una 73 2, 18 | tutto in terra)~BAR. (a Lindoro) Cosa avete fatto?~LIN. 74 2, 18 | case onorate...~FLA. (a Lindoro) A voi non conviene parlare.~ 75 2, 19 | Con permissione. (Zelinda, Lindoro e Don Flaminio si turbano 76 2, 19 | costui?)~FAB. (Zelinda! Lindoro! Il padrone! a me, a me. 77 2, 20 | col patto che abbandoniate Lindoro, essendo una vergogna che 78 2, 20 | parte)~BAR. (a Zelinda e Lindoro) Oh cieli! posso sentir 79 3, 1 | Scena Prima. Zelinda, Lindoro, tutti due melanconici, 80 3, 1 | la mia Zelinda!~ZEL. Ah Lindoro, cosa sarà di noi?~LIN. 81 3, 1 | disperato!~ZEL. No, caro il mio Lindoro, non vi vo' dar questa pena. 82 3, 2 | Scena Seconda. Zelinda, Lindoro, Don Federico, Marinaro, 83 3, 2 | medicine.~ZEL. (piano a Lindoro) Sentite? Pare che questo 84 3, 2 | Don Roberto? (a Zelinda e Lindoro)~LIN. Sì, signore, siamo 85 3, 2 | aspettare. (parte)~FED. (a Lindoro) Voi dunque eravate in casa 86 3, 3 | questo momento. (Zelinda e Lindoro si turbano)~ELE. Ho piacere 87 3, 6 | accarezzate. Ma ecco Zelinda e Lindoro. Vengono a questa volta. 88 3, 7 | Scena Settima. Zelinda, Lindoro, Fabrizio in disparte~ ~ 89 3, 7 | render giustizia.~ZEL. Eh, Lindoro mio, le macchie che si fanno 90 3, 7 | libertà di vederla?...~ZEL. (a Lindoro) Vedete, se ci possiamo 91 3, 7 | cosa fosse così...~ZEL. (a Lindoro) No, no, non ci dobbiamo 92 3, 8 | Scena Ottava. Zelinda e Lindoro~ ~ZEL. (a Lindoro) Con quale 93 3, 8 | Zelinda e Lindoro~ ~ZEL. (a Lindoro) Con quale intenzione volevate 94 3, 8 | qualche risarcimento?~ZEL. Ah! Lindoro, Lindoro, pur troppo è vero. 95 3, 8 | risarcimento?~ZEL. Ah! Lindoro, Lindoro, pur troppo è vero. La miseria 96 3, 8 | mio caro, il mio adorato Lindoro, soccorriamo decentemente 97 3, 9 | Scena Nona. Lindoro, poi Zelinda~ ~LIN. Misero 98 3, 9 | afflizione)~ZEL. (affannata) Ah Lindoro, Lindoro.~LIN. (con forza) 99 3, 9 | affannata) Ah Lindoro, Lindoro.~LIN. (con forza) Che ci 100 3, 10 | Scena Decima. Lindoro, poi Don Flaminio~ ~LIN. 101 3, 11 | CAP. Lo so benissimo. (a Lindoro) E voi, sugli occhi medesimi 102 3, 12 | contento? Il povero mio Lindoro è arrestato. Ma che credete 103 3, 12 | mano medesima, vendicherò Lindoro, vendicherò me stessa, punirò 104 3, 15 | Chi sa che quell'ardito di Lindoro non abbia finito di precipitarla!~ 105 3, 15 | disgrazia, il mio povero Lindoro è prigione.~ROB. In prigione 106 3, 15 | prigione.~ROB. In prigione Lindoro! Che cosa ha fatto quel 107 3, 15 | impiegar tutto, per liberare Lindoro.~ROB. Ed è possibile che 108 3, 15 | Perderei me stessa per liberare Lindoro. (piange)~ROB. (Che amore 109 3, 15 | inquieto) In qual prigione è Lindoro?~ZEL. Non lo so, signore.~ 110 3, 15 | capitano per parte mia, e se Lindoro è tuttavia in suo potere, 111 3, 15 | Voi persistete a voler Lindoro. Io lo faccio mal volentieri.~ 112 3, 16 | gente. Sarebbe mai il mio Lindoro?... (da sé) (Ah no, è quell' 113 3, 17 | Fabrizio. Oh cieli! non vi è Lindoro.~ ~ 114 3, 18 | caporale che ha arrestato Lindoro.~ZEL. (a Fabrizio) Oh Dio! 115 3, 19 | Scena Diciannovesima. Lindoro e detti~ ~LIN. Ah cara Zelinda!~ 116 3, 19 | ZEL. Ah il mio adorato Lindoro! (si abbracciano modestamente)~ 117 3, 19 | di perseguitarli?~ZEL. (a Lindoro ,accennando Don Roberto) 118 3, 19 | chi sia vostro padre. (a Lindoro) Voi me lo confiderete, 119 3, 19 | v'acconsento.~ZEL. Caro Lindoro!~LIN. (Oh amor mio!) (s' 120 3, 19 | degli amori di Zelinda e Lindoro, ed onorateli, se ne sono La contessina Atto, Scena
121 Per | PANCRAZIO mercante ricco.~LINDORO suo figlio.~GAZZETTA barcarolo 122 1, 1 | Pancrazio.~ ~Pancrazio e Lindoro~ ~ ~~~PANCR.~~~~Vieni fra 123 1, 1 | Ch'ella non mi conosce per Lindoro,~~Di Pancrazio figliuolo: 124 1, 2 | SCENA SECONDA~ ~Lindoro solo.~ ~ ~~~ ~~~~E poi critica 125 1, 4 | QUARTA~ ~Contessina, poi Lindoro~ ~ ~~~CONTES.~~~~Ehi Lesbin, 126 1, 6 | SCENA SESTA~ ~Il Conte e Lindoro~ ~ ~~~CON.~~~~Chi nasce 127 2, 1 | Strada remota.~ ~Pancrazio e Lindoro~ ~ ~~~PANCR.~~~~Figlio, 128 2, 2 | finzion sostener. Sì, di Lindoro,~~Che marchese si finse, 129 2, 4 | SCENA QUARTA~ ~Lindoro e detti.~ ~ ~~~LIND.~~~~( 130 2, 5 | SCENA QUINTA~ ~Gazzetta e Lindoro~ ~ ~~~GAZZ.~~~~La parla 131 2, 6 | SCENA SESTA~ ~Lindoro solo.~ ~ ~~~ ~~~~Sempre 132 2, 7 | È forse~~Del marchese Lindoro il genitore?~~~~~~GAZZ.~~~~ 133 2, 10 | SCENA DECIMA~ ~Lindoro e detti~ ~ ~~~LIND.~~~~Marchese 134 3, 1 | PRIMA~ ~La Contessina e Lindoro~ ~ ~~~CONTES.~~~~Eh via, 135 3, 1 | me!~~~~~~LIND.~~~~Dunque Lindoro,~~Se non soffre il servente, 136 3, 3 | Conte, poi la Contessina e Lindoro~ ~ ~~~CON.~~~~Costui non 137 3, 4 | È quello.~~~~~~CON.~~~~Lindoro?~~~~~~PANCR.~~~~Sì.~~~~~~ 138 3, 4 | Stelle!~~~~~~CON.~~~~Come! Lindoro...~~~~~~LIND.~~~~A' vostri 139 3, 4 | PANCR.~~~~Su, via, Lindoro, andiamo.~~~~~~LIND.~~~~ 140 3, 4 | tuo questo è il partito:~~Lindoro, qual si sia, sia tuo marito.~~~~~~ 141 3, 4 | imbroglio.~~Vuò che sposi Lindoro.~~~~~~PANCR.~~~~Ed io non La gelosia di Lindoro Atto, Scena
142 | LA GELOSIA DI LINDORO~ ~ ~ 143 0, per | letto.~ZELINDA, moglie di Lindoro.~LINDORO, segretario di 144 0, per | ZELINDA, moglie di Lindoro.~LINDORO, segretario di Don Roberto.~ 145 1, 1 | Scena Prima. Zelinda, Lindoro~ ~Camera con grand'armadio 146 1, 1 | Zelinda a sedere lavorando, Lindoro a sedere scrivendo.~ ~ZEL. 147 1, 1 | sedere scrivendo.~ ~ZEL. Lindoro. (chiamandolo, dopo essere 148 1, 1 | parlare.~ZEL. In verità, Lindoro, voi mi date non poca pena. 149 1, 1 | questa casa.~ZEL. Scusatemi, Lindoro mio, io non capisco come 150 1, 1 | credo mai che il mio caro Lindoro...~LIN. Lasciatemi terminar 151 1, 1 | No, no, non v'è pericolo. Lindoro mi ama, mi conosce perfettamente, 152 1, 2 | Fabrizio e detti~ ~FAB. Lindoro, il padrone vi domanda.~ 153 1, 2 | buona moglie! In verità, Lindoro, non posso cessare di consolarmi 154 1, 2 | comunicarmi.)~FAB. Ma via, Lindoro, spicciatevi. Sapete che 155 1, 2 | sospetto.)~ZEL. Ma via, caro Lindoro, andate. Se il padrone vi 156 1, 2 | Io non so... In verità, Lindoro, voi mi fareste pensar delle 157 1, 3 | e Fabrizio~ ~FAB. Che ha Lindoro che mi pare confuso e agitato?~ 158 1, 3 | prima di farlo sapere a Lindoro. Ma se la cosa è diversa, 159 1, 3 | voglio fidar che di voi.~ZEL. Lindoro non è capace...~FAB. Lo 160 1, 4 | Scena Quarta. Lindoro e detti~ ~LIN. (da sé) ( 161 1, 4 | E che non sappia niente Lindoro.~ZEL. Vi ho data la parola 162 1, 4 | Ma io aveva promesso a Lindoro di far per lui questo conto. 163 1, 4 | conteggiando presto)~ZEL. (a Lindoro lavorando) Cosa voleva il 164 1, 5 | Scena Quinta. Lindoro al tavolino che conteggia, 165 1, 5 | signor Don Roberto?~ZEL. Lindoro, credo che voi mi conosciate 166 1, 5 | moglie saggia ed onesta.~ZEL. Lindoro, voi m'offendete.~LIN. È 167 1, 5 | casa... (scaldandosi)~ZEL. Lindoro, voi eccedete ne' termini.~ 168 1, 5 | ZEL. Per amor del cielo, Lindoro...~LIN. E voglio ad ogni 169 1, 6 | Signore, son disperata. Lindoro non ha più per me né amore, 170 1, 6 | sposato, lo sposerei.~ROB. (a Lindoro) Sentite, ingrato, sentite?~ 171 1, 6 | non la conoscete.~ZEL. Ah Lindoro, volete voi farmi perdere 172 1, 6 | entrambi traditi.~ROB. (a Lindoro) Da chi?~LIN. Da questa 173 1, 6 | marito.~ROB. (a Zelinda) Lindoro in questo non dice male.~ 174 1, 6 | Fabrizio non parlerà.)~ROB. (a Lindoro) Dice bene Zelinda, dice 175 1, 6 | la menzognera.~ROB. (a Lindoro) Portatele rispetto. La 176 1, 6 | signore, per questa parte Lindoro ha tutte le ragioni del 177 1, 6 | per un'indegna...~ZEL. Ah Lindoro, per carità...~ROB. (a Zelinda 178 1, 7 | Scena Settima. Lindoro solo~ ~Ecco qui, in questa 179 1, 8 | suddetto~ ~FIL. Oh, signor Lindoro, buon giorno a vossignoria.~ 180 1, 8 | maritata...~FIL. Via, via, Lindoro, non parlate così, non pensate 181 1, 9 | Scena Nona. Lindoro solo~ ~Ah sì, merito bene 182 2, 4 | Qualcheduno l'ha presa. Ma chi? Lindoro non credo mai. Che sia caduta 183 2, 7 | Scena Settima. Lindoro e detto~ ~LIN. (da sé vedendo 184 2, 8 | sia a me diretta. (verso Lindoro con un poco di sdegno) ( 185 2, 9 | il confidente...~ROB. (a Lindoro) Lasciate parlare a me.~ 186 2, 9 | diceva la verità...~ROB. (a Lindoro) Tacete!~ZEL. Fabrizio, 187 2, 9 | miei sospetti...~ROB. (a Lindoro) Ma tacete una volta. (accennando 188 2, 9 | sono iniquità...~ROB. (a Lindoro) Voi mi fareste venir la 189 2, 9 | la rabbia.~FAB. Ma voi, Lindoro, per che cosa vi riscaldate?~ 190 2, 9 | di riscaldarmi?~ROB. (a Lindoro) Perderò la pazienza. (a 191 2, 9 | Roberto) V'assicuro...~ROB. (a Lindoro con impazienza) Sentiamo.~ 192 2, 9 | ROB. Ah? cosa dite? (a Lindoro)~LIN. Non credo niente. 193 2, 9 | provi la verità?~FAB. (a Lindoro) La soprascritta non era 194 2, 9 | in man di Zelinda?~FAB. Lindoro mio, vi domando scusa. Conoscendo 195 2, 9 | semplice verità.~ROB. (a Lindoro) Ebbene, che ve ne pare?~ 196 2, 9 | mia parola d'onore.~ROB. Lindoro, la cosa è tanto semplice 197 2, 9 | Zelinda senza la permission di Lindoro.~LIN. (con sdegno) Anzi, 198 2, 9 | Zelinda a non dir niente a Lindoro.~ROB. (a Lindoro) Via, non 199 2, 9 | niente a Lindoro.~ROB. (a Lindoro) Via, non è poi un delitto.~ 200 2, 9 | risoluzione. (a Zelinda e Lindoro) Ma vorrei veder qualche 201 2, 10 | ho da parlare. (Zelinda e Lindoro s'arrestano)~ROB. Eccomi 202 2, 10 | qui, parlate. (a Zelinda, Lindoro e Fabrizio) Via, andate; 203 2, 11 | Donna Eleonora, Zelinda e Lindoro~ ~ELE. (a Don Roberto) Non 204 2, 12 | Roberto, Donna Eleonora e Lindoro~ ~ROB. Mi pare ancora impossibile 205 2, 13 | Tredicesima. Don Roberto e Lindoro~ ~ROB. (Che moglie! Oh cieli! 206 2, 14 | Scena Quattordicesima. Lindoro solo~ ~Sì, anderò, anderò 207 2, 16 | Scena Sedicesima. Lindoro, poi Zelinda~ ~LIN. (con 208 2, 18 | è quest'impertinenza? (a Lindoro)~ZEL. (amorosamente a Don 209 2, 18 | amorosamente a Don Roberto, e Lindoro resta mortifcato) Ah signore, 210 2, 18 | ROB. Chi lo dice?~ZEL. Lindoro.~ROB. (a Zelinda) Andate 211 2, 19 | Diciannovesima. Don Roberto e Lindoro~ ~LIN. (battendo i piedi) 212 2, 19 | Giuro al cielo...~ROB. (a Lindoro, placidamente) Venite con 213 3, 1 | Scena Prima. Don Roberto e Lindoro~ ~LIN. Come sperate, signor 214 3, 2 | Scena Seconda. Lindoro, poi Mingone~ ~LIN. Nessuno 215 3, 3 | Scena Terza. Lindoro solo~ ~Posso sentir di più? 216 3, 4 | detto~ ~ZEL. Andate via, Lindoro?~LIN. Sì, ve l'avrà detto 217 3, 6 | imbarazzo!~FAB. È andato via Lindoro?~ZEL. (dolente) Sì, è partito.~ 218 3, 6 | FAB. Se voi trattenete Lindoro, bisogna che gli diciate 219 3, 6 | E s'ha da permettere che Lindoro vada al Castello, e che 220 3, 6 | precipitato.~FAB. Giacché Lindoro è in campagna, che mal sarebbe 221 3, 10 | lettera che mi ha fatto legger Lindoro, e come io ho male interpretato 222 3, 16 | Sedicesima. Tognina e detti, poi Lindoro da viaggio~ ~TOG. Dov'è 223 3, 16 | questo negozio?)~ZEL. Ah! Lindoro, se voi vi siete mai ingannato, 224 3, 16 | ad un'indegna.~TOG. (a Lindoro) Ehi, parlate bene in casa 225 3, 16 | della mia padrona.~FLA. (a Lindoro) Voi siete uno sciocco, 226 3, 16 | seduttor dell'onestà.~TOG. (a Lindoro) Che parole? Che bestialità 227 3, 16 | fidar delle donne?~TOG. (a Lindoro) Ehi, ehi, parlate ben delle 228 3, 16 | vo' sentir altro.~TOG. (a Lindoro) Ma ascoltateli, che vi 229 3, 16 | venga la rabbia.~ZEL. (a Lindoro) Il signor Don Flaminio...~ 230 3, 16 | Flaminio) Fermatevi! (a Lindoro) Andate via!~LIN. Non crediate 231 3, 19 | Scena Diciannovesima. Lindoro e detti~ ~LIN. (entra agitato, 232 3, 19 | cavarsi il cappello)~ROB. (a Lindoro) Come? siete già ritornato?~ 233 3, 19 | non è in sicuro.~ELE. (a Lindoro con ironia, guardando Don 234 3, 21 | piangendo) Alzatevi. (a Lindoro) E voi che m'andate dicendo?~ 235 3, 22 | tutti d'accordo.~FIL. (a Lindoro, con sdegno) Mi maraviglio 236 3, 22 | Don Filiberto, accennando Lindoro) Ah, signore, scusatelo 237 3, 22 | amor del cielo.~ROB. Ah, Lindoro, guardate s'ella v'ama, 238 3, 22 | pien di consolazione. (a Lindoro, con ansietà) E voi siete 239 3, ul | Leggete, se sapete leggere. (a Lindoro) Ah, che ne dite?~LIN. ( 240 3, ul | della virtù di Zelinda. (a Lindoro) E voi avete avuto cuore 241 3, ul | amore.~ZEL. (dolcemente a Lindoro) Per eccesso d'amore?~LIN. Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
242 Per | Roberto.~ZELINDA moglie di Lindoro.~LINDORO marito di Zelinda.~ 243 Per | ZELINDA moglie di Lindoro.~LINDORO marito di Zelinda.~FABRIZIO 244 1, 1 | Flaminio, con varie sedie.~ ~Lindoro, Fabrizio e servitori~ ~ 245 1, 1 | semicircolo, e partono) Che avete, Lindoro, che siete sì melanconico?~ 246 1, 1 | provvidenza.~FABR. Scusatemi, Lindoro. Scusate la confidenza con 247 1, 7 | Zelinda vestita a mezzo lutto, Lindoro e detti.~ ~FABR. (Da una 248 1, 7 | non abbiate paura). (a Lindoro, tnendolo per mano e conducendolo 249 1, 7 | un canto. (si ritira con Lindoro in disparte)~FLAM. Avanzatevi, 250 1, 7 | permetterà. (a Zelinda e Lindoro)~ELEON. La signora donna 251 1, 7 | Flaminio, accennando Zelinda e Lindoro)~FLAM. Que' due sono marito 252 1, 7 | fìglia onesta e civile, ed a Lindoro sua marito, ch'hanno servito 253 1, 7 | all'Università. (Zelinda e Lindoro si consolano e fanno zitto)~ 254 1, 7 | ciascun anno. (Zelinda e Lindoro si consolano, come sopra)~ 255 1, 7 | male). (piano a Zelinda e Lindoro)~ELEON. (Mi pare si possano 256 1, 7 | sentiamo). (piano a Zelinda e Lindoro, con allegria)~NOT. Item 257 1, 7 | disposizione. (Zelinda e Lindoro si consolano)~ELEON. (Questo 258 1, 7 | di cuore). (a Zelinda e Lindoro)~ZEL. (Povero padrone! darei 259 1, 7 | contentissimo. (a Zelinda e Lindoro)~NOT. Item lascio ed ordino 260 1, 7 | eredi universali Zelinda e Lindoro sunnominati. Ecco tutto 261 1, 7 | Accompagnamolo almeno noi. (a Lindoro e Fabrizio)~LIND. Sì, usiamogli 262 1, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Zelinda, Lindoro e Fabrizio~ ~FABR. Non posso 263 1, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Zelinda e Lindoro~ ~ZEL. Dite, Lindoro; scusatemi 264 1, 12 | Zelinda e Lindoro~ ~ZEL. Dite, Lindoro; scusatemi s'io vi faccio 265 1, 13 | AVV. Riverisco il signor Lindoro. Servo, signora Zelinda. ( 266 1, 13 | si ritira, ed osserva Lindoro)~LIND. (Ho promesso di non 267 1, 13 | ritira)~ZEL. (Mi pare che Lindoro ci patisca). (da sé, consolandosi)~ 268 1, 13 | legati... credo che il signor Lindoro non s'avrà per male ch'io 269 1, 13 | Zelinda, guardando anche Lindoro)~LIND. Oh, non signore. 270 1, 13 | ed ascoltate voi pure. (a Lindoro)~LIND. No, certo. Parli 271 1, 13 | nullo, di niun valore. (Lindoro ascolta, e mostra di non 272 1, 13 | prendere soggezione? (a Lindoro)~LIND. (È furba, capisce 273 1, 14 | accosta, ma si ritira temendo Lindoro)~AVV. Vi ritirate? di che 274 1, 16 | SCENA SEDICESIMA~ ~Zelinda e Lindoro~ ~LIND. Eccomi qui, ho scritto 275 2, 2 | marito.~FABR. E sopra tutto a Lindoro.~ZEL. Parola d'onore.~FABR. 276 2, 2 | motivo avete di credere che Lindoro non v'ami più?~ZEL. Contentatevi 277 2, 2 | sicuramente. Non è possibile che Lindoro v'abbia perduto l'amore, 278 2, 3 | SCENA TERZA~ ~Lindoro e detti.~ ~LIND. (Entra, 279 2, 3 | ragionamento. (forte, acciò Lindoro senta, e s'ingelosisca)~ 280 2, 3 | Aspetta il momento che Lindoro la guardi, e prende la carta, 281 2, 3 | ma lo fa apposta perché Lindoro la veda)~LIND. Cara Zelinda, 282 2, 3 | tutto, ma non parlerà. (a Lindoro)~LIND. Non parlerà? Per 283 2, 3 | marito non l'ami più. (a Lindoro)~ZEL. (Balza dalla sedia) 284 2, 4 | SCENA QUARTA~ ~Fabrizio e Lindoro~ ~FABR. (Si burla di me, 285 2, 4 | che mai). (da sé)~FABR. Lindoro mio...~LIND. Ah Fabrizio, 286 2, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Fabrizio e Lindoro~ ~FABR. Che sì, che vi manda 287 2, 10 | don Flaminio, a Zelinda, a Lindoro, a tutto il mondo, e son 288 2, 12 | all'ora stessa Zelinda e Lindoro: queste sono le persone 289 2, 12 | da sé, e parte)~FLAM. Lindoro non è in casa, ma non può 290 2, 13 | felicità.~ZEL. (Possibile che Lindoro?...) (da sé)~FLAM. Oggi 291 2, 14 | SCENA QUATTORDICESIMA~ ~Lindoro e detti.~ ~LIND. (Entra, 292 2, 14 | affettazione per dar gelosia a Lindoro)~FLAM. Ah sì, vi ringrazio 293 2, 14 | vi ringrazio di cuore... (Lindoro s'avanza un poco)~ZEL. ( 294 2, 14 | sconcertata alla vista di Lindoro) Ah, siete qui? siete ritornato?~ 295 2, 14 | chi volete ch'io vada? (a Lindoro, con sdegno)~LIND. Con chi? 296 2, 14 | stato vostro presente. Dite, Lindoro, siete stato dalla signora 297 2, 14 | ZEL. In poche parole? (a Lindoro, affettando indifferenza)~ 298 2, 14 | che mai). (da sé)~FLAM. Lindoro carissimo, con licenza di 299 2, 14 | costei non abbia guarito Lindoro dalla gelosia!) (da sé) 300 2, 14 | bella questa cameriera? (a Lindoro)~FLAM. Sì, è piuttosto bella; 301 2, 14 | da sé) È giovane? (a Lindoro)~LIND. Mi par di sì.~ZEL. 302 2, 14 | Averà dello spirito. (a Lindoro)~LIND. Oh circa allo spirito 303 2, 15 | FLAM. Fermatevi. Aspettate Lindoro colla melissa.~ZEL. Non 304 2, 15 | fremendo) La cosa è decisa. Lindoro non m'ama più. Ne ho saputo 305 2, 16 | SEDICESIMA~ ~Don Flaminio, poi Lindoro~ ~FLAM. Povere donne! Sono 306 2, 17 | SCENA DICIASSETTESIMA~ ~Lindoro, poi Zelinda~ ~LIND. Da 307 2, 17 | dir niente, e senza veder Lindoro, va all'armadio, lo apre, 308 2, 17 | caro marito, al vostro caro Lindoro, che v'ama tanto, che vi 309 2, 18 | quest'ultimo discorso di Lindoro è sempre stata come stupida, 310 3, 1 | poco di buona grazia.~FABR. Lindoro m'ha fatto una proposizione 311 3, 1 | cuore del mondo.~TOGN. Anche Lindoro, fuori di quel tal difetto, 312 3, 2 | SCENA SECONDA~ ~Lindoro e detti~ ~FABR. Si parlava 313 3, 2 | nella sua melanconia? (a Lindoro)~LIND. Un poco.~TOGN. Lasciate, 314 3, 2 | parlato con Zelinda? (a Lindoro)~LIND. Sì, lungamente.~FABR. 315 3, 3 | SCENA TERZA~ ~Lindoro, Fabrizio, poi Tognina~ ~ 316 3, 3 | Fabrizio, e per l'altra Lindoro, e tutti tre partono)~ ~ ~ ~ 317 3, 4 | informata del testamento; Lindoro m'ha detto tutto. So l'amore 318 3, 8 | OTTAVA~ ~Tognina, Fabrizio, Lindoro e detti.~ ~TOGN. (Conducendosi 319 3, 8 | Conducendosi per mano Fabrizio e Lindoro, facendoli camminar forte 320 3, 8 | ancor noi. (a Fabrizio e Lindoro, tirandoli quasi per forza) 321 3, 8 | riverirlo in persona. (a Lindoro, e parte)~BARB. Salutatelo 322 3, 8 | può, si lasci vedere. (a Lindoro, e parte)~ ~ ~ ~ 323 3, 9 | SCENA NONA~ ~Tognina, Lindoro e Fabrizio~ ~LIND. Vado 324 3, 10 | sono in collera con voi. (a Lindoro)~LIND. Ma perché?~ZEL. Sapete 325 3, 10 | curate di ritornare. (a Lindoro)~LIND. Avete ragione, ma 326 3, 10 | star insieme, e il signor Lindoro me ne ha dato buona speranza. ( 327 3, 10 | lasciate andar sola? (a Lindoro)~LIND. (Non vorrei che dicesse...) 328 3, 10 | perché non andate voi? (a Lindoro)~ZEL. Non ho bisogno di 329 3, 11 | UNDICESIMA~ ~Tognina, Fabrizio e Lindoro~ ~TOGN. Non so. Quella donna 330 3, 11 | capisco.~FABR. In verità, Lindoro, avete fatto male a non 331 3, 15 | AVV. Mancano Zelinda e Lindoro. Subito che arrivano, si 332 3, 16 | SCENA SEDICESIMA~ ~Lindoro e detti.~ ~LIND. Servitor 333 3, 16 | che risguardi il signor Lindoro e la moglie.~LIND. Ma se 334 3, 16 | NOT. Secondo. Il signor Lindoro, per nome suo e della signora 335 3, 16 | signori? (a don Flaminio e Lindoro)~FLAM. Per me l'approvo, 336 3, 16 | AVV. E voi, signore? (a Lindoro)~LIND. Non ho niente in 337 3, 17 | Zelinda Merlini, moglie di Lindoro Lanezzi, vedendo che in 338 3, 17 | arresta)~ZEL. (Si volta a Lindoro pateticamente) Vi domando 339 3, 17 | Ma intanto dite, signor Lindoro, siete voi contento dell' 340 3, 17 | interessa è quello di Zelinda e Lindoro, e per il vostro ci penseremo. ( 341 3, 18 | pensare. (trova un abito di Lindoro) Cos'è questo? Oh cieli! 342 3, 19 | SCENA DICIANNOVESIMA~ ~Lindoro e detta.~ ~LIND. Che fate 343 3, 20 | VENTESIMA~ ~Zelinda e poi Lindoro~ ~ZEL. Che mai ha egli intenzione 344 3, Ult | che volete.~AVV. E voi? Lindoro~LIND. Contentissimo.~AVV. 345 3, Ult | veduti gli amori di Zelinda e Lindoro, da questi son nate le gelosie 346 3, Ult | questi son nate le gelosie di Lindoro, e dalla correzione di Lindoro 347 3, Ult | Lindoro, e dalla correzione di Lindoro sono provenute le inquietudini 348 3, Ult | Gli amori di Zelinda e Lindoro rappresentano il rispettoso 349 3, Ult | verso di noi. La gelosia di Lindoro spiega la gelosia con cui Le pescatrici Opera, Atto, Scena
350 PES, PER | Sig. Francesco Delicati.~LINDORO principe di Sorrento.~Il 351 PES, PER | e pescatrici.~Seguito di Lindoro.~ ~ ~La Scena si rappresenta 352 PES, MUT | deliziosa per l'arrivo di Lindoro.~Recinto d'alberi folti 353 PES, 1, 7| SCENA SETTIMA~ ~Lindoro, con seguito di Compagni, 354 PES, 1, 8| SCENA OTTAVA~ ~Lindoro e suoi Compagni.~ ~ ~~~ ~~~~ 355 PES, 1, 12| SCENA DODICESIMA~ ~Lindoro e detti.~ ~ ~~~LIND.~~~~ 356 PES, 1, 12| vi dia prosperità. (parte Lindoro)~~ ~~~~~~MAST.~~~~(Ah, non 357 PES, 2, 1| delizioso.~ ~Burlotto, poi Lindoro~ ~ ~~~BURL.~~~~Nerina traditora,~~ 358 PES, 2, 2| SCENA SECONDA~ ~Lindoro, poi Frisellino~ ~ ~~~LIND.~~~~ 359 PES, 2, 3| SCENA TERZA~ ~Lindoro, poi Mastricco~ ~ ~~~MAST.~~~~ 360 PES, 2, 7| SCENA SETTIMA~ ~Lindoro e detta.~ ~ ~~~LIND.~~~~ 361 PES, 2, 8| SCENA OTTAVA~ ~Lindoro, poi Nerina~ ~ ~~~LIND.~~~~ 362 PES, 2, 9| SCENA NONA~ ~Lindoro~ ~ ~~~ ~~~~Confesso che 363 PES, 2, 10| ho pace,~~Dacché giunse Lindoro a queste arene.~~Or m'inquieta 364 PES, 2, 12| SCENA DODICESIMA~ ~Lindoro con seguito di Cavalieri 365 PES, 2, 13| signore: oh caso strano! (a Lindoro)~~~~~~LIND.~~~~È svelato 366 PES, 3, 1| tempio dedicato a Nettuno.~ ~Lindoro, Eurilda, Mastricco, Cavalieri 367 PES, 3, 2| SCENA SECONDA~ ~Eurilda, Lindoro e seguito.~ ~ ~~~LIND.~~~~ 368 PES, 3, 3| SCENA TERZA~ ~Lindoro solo.~ ~ ~~~ ~~~~Teme che 369 PES, 3, 4| Cavalieri, e due del seguito di Lindoro.~ ~ ~~~BURL.~~~~Grazie, 370 PES, 3, 5| FRIS.~~~~Amici di Lindoro.~~~ ~~~~ ~~~NER.~~~~Partiranno 371 PES, 3, 5| tempo.~~~ ~~~~ ~~~BURL.~~~~Lindoro seguitiamo.~~~ ~~~~ ~~~NER.~~~~ 372 PES, 3, 6| imbarco di Eurilda.~ ~Eurilda, Lindoro, Mastricco e seguito di 373 PES, 3, 7| strumenti s'imbarcano Eurilda, Lindoro, Mastricco, Cavalieri e 374 PES, Ap3, 4| dee partir col principe Lindoro?~~~~~~MAST.~~~~Sì signor, La scuola moderna Atto, Scena
375 Per | La Sig. Anna Bastiglia.~LINDORO~Il Sig. Giuseppe Cosmi.~ 376 1, 1 | Drusilla lavorando merletti, Lindoro scrivendo al tavolino; altre 377 1, 1 | giudizio!~~~~~~LIND.~~~~E Lindoro al suo servizio,~~Signor 378 1, 1 | bernardone.~~~~~~DRUS.~~~~Chi? Lindoro, signor, vostro nipote?~~ 379 1, 1 | Spicciate quel lavoro.~~Eh Lindoro, Lindoro,~~Se non starai 380 1, 1 | quel lavoro.~~Eh Lindoro, Lindoro,~~Se non starai più attento...~~ 381 1, 1 | Il tempo è prezioso.~~Lindoro, alla lezion.~~~~~~LIND.~~~~ 382 1, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Galleria.~ ~Lindoro e Drusilla~ ~ ~~~LIND.~~~~ 383 1, 9 | SCENA NONA~ ~Leonora e Lindoro~ ~ ~~~LIND.~~~~Cara cugina 384 1, 9 | pietade~~Mio cugin, mio Lindoro,~~Cercate il mio tesoro,~~ 385 1, 13 | TREDICESIMA~ ~Camera.~ ~Drusilla e Lindoro~ ~ ~~~DRUS.~~~~Su via, con 386 1, 14 | QUATTORDICESIMA~ ~Drusilla, Belfiore e Lindoro in disparte.~ ~ ~~~DRUS.~~~~ 387 1, 14 | di quel visetto. (mirando Lindoro)~~~~~~BELF.~~~~E sperar 388 1, 14 | fede.~~(stringe la mano a Lindoro dietro a Belfiore)~~~~~~ 389 1, 14 | Cara Drusilla mia, caro Lindoro.~~ ~~Dolce e caro il mio 390 1, 14 | Bernardone, bernardone. (a Lindoro)~~Mia sarete? (a Drusilla)~~~~~~ 391 1, 14 | DRUS.~~~~Sconsigliato! (a Lindoro)~~~~~~BELF.~~~~Bernardone, 392 2, 3 | SCENA TERZA~ ~Drusilla e Lindoro~ ~ ~~~LIND.~~~~Credetemi, 393 2, 4 | Ed io lo goderò col mio Lindoro).~~~~~~BELF.~~~~Ma chi è 394 2, 11 | Lui fingendo d'amar, ama Lindoro.~~~~~~DRUS.~~~~Non è vero, 395 3, 4 | Galleria.~ ~Drusilla e Lindoro~ ~ ~~~DRUS.~~~~Siam scoperti, 396 3, 4 | DRUS.~~~~Siam scoperti, Lindoro;~~Leonora disgraziata ha 397 3, 6 | SESTA~ ~Belfiore scacciando Lindoro, e detta.~ ~ ~~~BELF.~~~~ 398 3, 12 | Drusilla, Leonora e detti; poi Lindoro~ ~ ~~~LEON.~~~~Signor padre,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License