grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 2, 2 | cuore.~BRIGH. (No bisogna tor regali, chi no vol esser L'amante Cabala Atto, Scena
2 3, 1 | la ghà rason;~~Vago a tor el nodaro e adesso vegno.~~( L'amante di sé medesimo Atto, Scena
3 5, 1 | sto amor medesimo avè da tor conseggio,~~Per far, per L'amante militare Atto, Scena
4 2, 2 | me perdona, no me posso tor sta libertà...~GAR. Alle Gli amanti timidi Atto, Scena
5 2, 9 | de far el baul. Andemo a tor la mia roba in te la mia 6 3, 1 | cossa ghe ne vorla far? Tor el ritratto e no dir gnente L'avvocato veneziano Atto, Scena
7 3, 6 | per nissun titolo me posso tor una tal libertà.~BEAT. Trattenetevi La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
8 1, 2 | la roba che se vende, a tor in credenza dai marcanti 9 2, 2 | servida. (Come alo fatto a tor sto abito senza quattrini?) ( 10 2, 2 | Brighella)~BRIGH. La possio tor? (a Leandro)~LEAN. Prendetela.~ 11 2, 14 | nostra casa, abbiè cuor de tor la roba in bottega, e de 12 3, 7 | e la mia roba la posso tor dove che la trovo.~SILV. Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
13 1, 4 | Non sarà mai.~~Tutto tor mi potrebbe un re severo,~~ La birba Atto, Scena
14 1, 4 | vendean la porcelina~~Alla Tor di Asiniè.~~~~~~ ~~~~ ~~~~~~ Il buon compatriotto Atto, Scena
15 2, 2 | vol mo farme sta grazia de tor in casa sta signora per Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
16 1, 3 | bacia)~CEC. E vu ve podè tor sto impegno? (a Lissandro)~ 17 1, 4 | xe spassi che se se pol tor.~CEC. Sì ben, co sior Gasparo 18 1, 9(36)| Tor in urta concepir odio, sdegno, 19 1, 10 | gh'ho questa, vegnirò a tor quell'altra. (mette via 20 1, 11 | del letto.~GASP. Andèlo a tor, andè .~LISS. No posso, 21 1, 13 | preme de mandar a casa a tor el relogio. Cossa diavolo 22 2, 8 | , che po' li vegnirè a tor. E ti fa quel che t'ho ditto; 23 3, 6 | quel ch'el xe, el se pol tor sta sorte de libertà. Ma La buona madre Atto, Scena
24 1, 1 | laorier.~BARB. Cara fia, sto tor la roba dai marzeri8 in 25 1, 8 | una voggia, e no se se pol tor un spasso, un devertimento; 26 1, 9 | almanco qualcun da mandar a tor un caffè. (parte)~DAN. Sì, 27 2, 1 | Poverazza, la se vorave tor una traversa d'indiana.~ 28 2, 2 | in ancuo173 mi no posso tor al puto, per dar a la puta. 29 2, 11 | Siora.~BARB. Presto, vame a tor la mia vesta e el mio zendà.~ 30 3, 2 | Maridarte? Ti maridarte? e tor una senza gnente a sto mondo? 31 3, 2 | fio. (tira)~LOD. L'ha da tor mia fia. (tira)~BARB. El 32 3, 3 | vorla che lo mandémo a tor?~LUN. La me farave servizio.~ 33 3, 3 | in fazza, e lo manderò a tor.~LUN. Anca per ele, sala.~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
34 3, 1 | lu la mattina, el me fava tor una sportella separada da Il contrattempo Atto, Scena
35 3, 25 | Ottavio, l'è finia. Bisogna tor suso el bastonzello, e andarsene La donna di garbo Atto, Scena
36 1, 11 | fazza la carità de farmeli tor.) (parte)~ ~ ~ ~ La donna volubile Atto, Scena
37 1 | presto.~BRIGH. Andèlo a tor, e in do ore me sbrigo.~ 38 3 | l’averia fatto meggio a tor Florindo, piuttosto che Le donne gelose Atto, Scena
39 1, 8 | caffè.~BAS. Via, andè a tor del tabacco.~ARL. La me 40 1, 8 | lirazza55.~ARL. Bravo! Vago a tor el tabacco, e acciò che 41 2, 16 | Lugrezia?~LUG. Me vegnirè a tor qua da siora Tonina. Vago 42 2, 30 | TOD. (Domattina vegnirò a tor la mia roba, sala?~LUG. ( 43 2, 33 | e la mia roba la posso tor dove che la trovo. (parte)~ 44 3, 6 | Manco chiaccole; andè a tor sti do secchi d’acqua.~ARL. 45 3, 8 | No so cossa dir. Andela a tor, consegnemela a mi, e co 46 3, 9 | andà stamattina all’alba a tor la mia perrucca dal perrucchier, 47 3, 10 | cavazzal.~BOL. Andemola a tor.~LUG. Andemo, che disnemo I due gemelli veneziani Atto, Scena
48 2, 1 | per maridarse; lu l’ha da tor la patrona, e mi ho da tor 49 2, 1 | tor la patrona, e mi ho da tor la serva, per mantegnir 50 2, 1 | amici: andemo, che me vôi tor un poco de spasso.~FACC. La figlia obbediente Atto, Scena
51 1, 14 | avanti quel bazil. Va a tor dell’acqua. Ecco qua la 52 2, 17 | farave lassando un conte, per tor una frasca.~BEAT. Certo. 53 3, 15 | tutti.~PANT. Via, andela a tor e no perdè tempo, se volè La finta ammalata Atto, Scena
54 3, 8 | torno.~PANT. Cossa andeu a tor? (forte)~AGAP. Le voglio Il frappatore Atto, Scena
55 1, 6 | che un par mio abbia da tor una cantatrice? Voggio una Il giuocatore Atto, Scena
56 1, 13 | retirada come va. La vôi tor colle bone e po a casa ghe 57 2, 14 | maledetto!~BRIGH. In caneva, a tor i fiaschi.~FLOR. Per causa L'impostore Atto, Scena
58 2, 6 | PANT. (Sto sior el vol far tor a so fradello la medesina Il filosofo inglese Atto, Scena
59 3, 17 | Cotal dichiarazione tor mi potria la pace,~~Se di Le femmine puntigliose Atto, Scena
60 2, 1 | sto troppo amor, se lassa tor la man, se lassa orbar, La madre amorosa Atto, Scena
61 3, 10 | PANT. La lassa che vaga a tor sti mille ducati, e po la Le massere Atto, Scena
62 1, 8 | Vago un abito a nolo a tor dal strazzariol. (Parte.)~~~~~~ Monsieur Petition Parte, Scena
63 1, 1 | Petroni!~~Cossoja fatt a tor sta donna in ?~~In manc Le morbinose Atto, Scena
64 1, 7 | FELICE:~~~~La vorlo tor? (Piano a Lucietta.)~~~~~~ 65 3, 1 | Ma za ghe son avezzo a tor le strapazzae,~~E Felice 66 3, 4 | Fia mia, mandème subito a tor un taccomacco.~~Cossa? ( 67 5, 1 | voggio assicurarme, prima de tor marìo.~~M'avè delle lettere; 68 5, 3 | no sentirme, perché vôi tor marìo?~~~~~~LUCA:~~~~Cossa?~~~~~~ I morbinosi Atto, Scena
69 2, 1 | barca, mi ghe la vago a tor.~~~~~~BRI.~~~~E po?~~~~~~ 70 2, 2 | Andè.~~~~~~TONI~~~~Vago a tor el tabaco. La resta qua I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
71 1, 8 | la vol, che la la manda a tor; anderò a portar l'andrien 72 1, 16 | etecettera, no la posso tor. Mio pare no me vorave in 73 2, 11 | la vestina, mandèvela a tor. (parte)~Checchina - Aspettè, 74 2, 22 | Donna Sgualda - Vago a tor el zendà, e vôi andar a Il poeta fanatico Atto, Scena
75 2, 8 | accorta,~Scaccia chi ghe vol tor, e tol chi porta. (parte)~ ~ ~ ~ Componimenti poetici Parte
76 SSac | braghiera.~Donca chi oggio da tor tra quelle tante~ Che proposte 77 Dia1 | la se accusa. ~E come a tor regali pol far da precettor~ 78 Dia1 | più vegeto e più forte.~Tor una vecchia un zovene, Dio 79 Dia1 | bollettini138 ti vegnivi a tor. ~Mi fin adesso t’ho stimà 80 Dia1 | ne xe sta, che saria un tor~I pesci a numerar della 81 Dia1 | Sior sì, bisogna subito~Tor la chitarra in man; ~Sonarghela 82 Dia1 | più de una ~Destinada a tor mario, ~Che credeva aver 83 Dia1 | da pensarghe in prima.~A tor la penna me confondo e tremo, ~ 84 Dia1 | antichità, i splendori.~Bisogna tor per man le maraveggie ~Dei 85 TLiv | sta medicina~Xe cativa da tor, ma finalmente~La xe un 86 TLiv | qualche libertà me voggio tor.~Togo la pena in man de 87 TLiv | Con so licenzia vago a tor la china.~ ~ ~ 88 TLiv | cussì alta l’ho volesta tor,~Per gòder l’aria bona, 89 TLiv | vederla in quei pani.~Mandè a tor dei colori e dei peneli,~ 90 TLiv | confesso,~Vago curioso a tor do chiave in pressa. ~Donca ( 91 TLiv | sconzurarlo che el lo torna a tor ~In gondola a servir fina 92 TLiv | amici, e i l’ha podesto tor, ~Vecchio de mente, e zovene 93 TLiv | Se sta puta no avesse a tor mario? ~Caro Amor, mio tesoro 94 TLiv | E se podesse me vorave tor~Quattro zorni de più, per 95 1 | certe libertà se se pol tor; ~Le colpe xe corete o castigae, ~ 96 App | cendaline:~Perdia, che a tor muger l’è un brutto intrigo; ~ Il prodigo Atto, Scena
97 1, 12 | vorreste?~MOM. Se degnela de tor sto anello?~CLAR. Oh, questo Il tutore Atto, Scena
98 1, 11 | appunto.~PANT. Bravo. Vago a tor el testamento. (s’alza)~ 99 2, 7 | Siora sì, mi le ho mandae a tor.~BEAT. Oimè, respiro.~PANT. ( Il servitore di due padroni Atto, Scena
100 1, 11 | Mi no so gnente. Vado a tor le lettere; con so bona 101 2, 15 | TRUFFALDINO Era andà a tor dei piatti, signor. ~FLORINDO 102 3, 1 | mezzo alla sala). Andemo a tor st'altro. Ma femo a pian, Sior Todero brontolon Atto, Scena
103 1, 1 | Mio missier li ha volesti tor in casa per farme despetto; 104 2, 6 | co penso che i me la vol tor, co penso che i me la pol Torquato Tasso Atto, Scena
105 1, 1 | tavolino, pensando.~ ~ ~~~TOR.~~~~Muse, canore Muse, Amor, 106 1, 2 | GHE.~~~~Componete?~~~~~~TOR.~~~~Correggo.~~~~~~GHE.~~~~ 107 1, 2 | GHE.~~~~Impazzirete.~~~~~~TOR.~~~~È vero. (getta la penna, 108 1, 2 | GHE.~~~~Posso veder?~~~~~~TOR.~~~~No ancora.~~~~~~GHE.~~~~ 109 1, 2 | prego, qualche cosa.~~~~~~TOR.~~~~Frenate la soverchia 110 1, 2 | tutto il mio diletto.~~~~~~TOR.~~~~Quest'è in voi, compatite, 111 1, 2 | è naturale in noi.~~~~~~TOR.~~~~Saper con discrezione. 112 1, 2 | veda niente, niente?~~~~~~TOR.~~~~Per carità... La testa 113 1, 2 | Sarò il primo?~~~~~~TOR.~~~~Il sarete.~~~~~~GHE.~~~~ 114 1, 2 | bellissimo Goffredo.~~~~~~TOR.~~~~Sì amico, è ver pur 115 1, 2 | Cotesta è una pazzia.~~~~~~TOR.~~~~Il Cavalier del Fiocco, 116 1, 3 | TAR.~~~~Signor.~~~~~~TOR.~~~~Che cosa c'è?~~~~~~TAR.~~~~ 117 1, 3 | Altezza vi domanda.~~~~~~TOR.~~~~Sì, v'andrò quanto prima.~~~~~~ 118 1, 3 | saper che ha voluto.~~~~~~TOR.~~~~(Eccolo qui il noioso.~~ 119 1, 3 | Altezza vi aspetta.~~~~~~TOR.~~~~Andrò.~~~~~~TAR.~~~~ 120 1, 3 | Tosto vi vuole.~~~~~~TOR.~~~~Anderò, non ho fretta.~~ 121 2, 1 | e Targa servitore.~ ~ ~~~TOR.~~~~Vieni qui... la mia 122 2, 1 | TAR.~~~~Signor...~~~~~~TOR.~~~~La spada mia. (crescendo 123 2, 1 | Con chi l'avete?~~~~~~TOR.~~~~Presto.~~~~~~TAR.~~~~ 124 2, 1 | è un'altra pazzia.~~~~~~TOR.~~~~Temerario!~~~~~~TAR.~~~~ 125 2, 1 | il cervello patisca.~~~~~~TOR.~~~~Ah, dell'ira si freni 126 2, 1 | male. (si ririra.)~~~~~~TOR.~~~~A sé mi chiama il Duca; 127 2, 1 | TAR.~~~~Signore.~~~~~~TOR.~~~~Portami la mia spada.~~~~~~ 128 2, 1 | TAR.~~~~La spada?~~~~~~TOR.~~~~Sì, fa presto.~~~~~~ 129 2, 1 | qui, siam da capo.~~~~~~TOR.~~~~Non mi stancar.~~~~~~ 130 2, 1 | a girarvi il capo.~~~~~~TOR.~~~~Misero me! La bile sento 131 2, 1 | bicchier d'acqua fresca.~~~~~~TOR.~~~~Vattene alla malora.~~~~~~ 132 2, 1 | Un po' di sangue...~~~~~~TOR.~~~~Indegno, vanne, ch'io 133 2, 2 | Torquato solo, poi Targa.~ ~ ~~~TOR.~~~~No, fuor di me non sono; 134 2, 2 | TAR.~~~~Signore.~~~~~~TOR.~~~~Il madrigal dov'è?~~~~~~ 135 2, 2 | TAR.~~~~Il madrigal?~~~~~~TOR.~~~~Sì, quello.~~~~~~TAR.~~~~ 136 2, 2 | Non so che cosa sia.~~~~~~TOR.~~~~Pochi versi rimati, 137 2, 2 | voleste un orinale.~~~~~~TOR.~~~~Chi è stato qui?~~~~~~ 138 2, 2 | TAR.~~~~Nessuno.~~~~~~TOR.~~~~Testaccia maledetta!~~ 139 2, 2 | intendo. (con timore.)~~~~~~TOR.~~~~Aspetta. (lo lascia.)~~ 140 2, 2 | don Gherardo, è vero.~~~~~~TOR.~~~~Egli l'avrà...~~~~~~ 141 2, 2 | TAR.~~~~Pigliato.~~~~~~TOR.~~~~No, ch'egli è cavaliero.~~ 142 2, 2 | Signor, per carità.~~~~~~TOR.~~~~Potrebbe averlo preso...~~~~~~ 143 2, 2 | curioso, curiosissimo.~~~~~~TOR.~~~~Non è vano il sospetto.~~~~~~ 144 2, 2 | Sospetto fondatissimo.~~~~~~TOR.~~~~Cercami don Gherardo.~~~~~~ 145 2, 2 | in atto di partire.)~~~~~~TOR.~~~~Ma no.~~(L'amor per 146 2, 2 | Picchiano, con licenza.~~~~~~TOR.~~~~Deh, non abbandonarmi.~~~~~~ 147 2, 3 | Torquato solo, poi Targa.~ ~ ~~~TOR.~~~~Del consiglio del Duca 148 2, 3 | Signor, siete richiesto.~~~~~~TOR.~~~~Chi mi vuole?~~~~~~TAR.~~~~ 149 2, 3 | chiamasi Eleonora.~~~~~~TOR.~~~~Qual di lor? (con agitazione.)~~~~~~ 150 2, 3 | TAR.~~~~La donzella.~~~~~~TOR.~~~~(Oimè, scuoter m'intesi 151 2, 3 | Cosa ho da dirle?~~~~~~TOR.~~~~Aspetta. (pensando.)~~~~~~ 152 2, 3 | TAR.~~~~Picchiano.~~~~~~TOR.~~~~Aspetta.~~~~~~TAR.~~~~ 153 2, 3 | TAR.~~~~Aspetto.~~~~~~TOR.~~~~Dille che venga. ~~~~~~ 154 2, 3 | ch'ora ha picchiato?~~~~~~TOR.~~~~Chi sarà?~~~~~~TAR.~~~~ 155 2, 3 | TAR.~~~~Lo vedremo.~~~~~~TOR.~~~~Di' che non son tornato.~~~~~~ 156 2, 4 | Torquato, poi Eleonora.~ ~ ~~~TOR.~~~~Costei, che or viene 157 2, 4 | Serva, signor Torquato.~~~~~~TOR.~~~~Buondì, Eleonora bella.~~~~~~ 158 2, 4 | ELE.~~~~Bella a me?~~~~~~TOR.~~~~Bella a voi.~~~~~~ELE.~~~~ 159 2, 4 | potrei essere anch'io.~~~~~~TOR.~~~~(Don Gherardo indiscreto! 160 2, 4 | sento accesa). (da sé.)~~~~~~TOR.~~~~A queste stanze mie 161 2, 4 | arcano e la sentenza.~~~~~~TOR.~~~~Quel che nel sen racchiudo, 162 2, 4 | paragon di quelle.~~~~~~TOR.~~~~Gli occhi dell'uom son 163 2, 4 | sotto la di lei scuola.~~~~~~TOR.~~~~Forse da miglior sorte 164 2, 4 | alla figliuola ancora.~~~~~~TOR.~~~~(Scorgesi l'ignoranza). ( 165 2, 4 | ELE.~~~~Da chi?~~~~~~TOR.~~~~Da chi s'appaga del 166 2, 4 | son miei quei versi?~~~~~~TOR.~~~~Vostri son, se volete.~~~~~~ 167 2, 4 | Sono versi amorosi.~~~~~~TOR.~~~~Ma in quelli io non 168 2, 4 | ELE.~~~~Chi dunque?~~~~~~TOR.~~~~Tirsi parla; Tirsi, 169 2, 4 | che voi siete Tirsi.~~~~~~TOR.~~~~Chi ve lo dice?~~~~~~ 170 2, 4 | il pastorello adora.~~~~~~TOR.~~~~Lo può sperar chi il 171 2, 4 | ELE.~~~~Chi lo merta?~~~~~~TOR.~~~~Eleonora. (parte.)~~~  ~ ~ ~ 172 2, 7 | Vuò ricavar da lui...~~~~~~TOR.~~~~Signor, chi v'ha insegnato 173 2, 7 | amicizia, è passione...~~~~~~TOR.~~~~Unita a inciviltà.~~~~~~ 174 2, 7 | amico, parlandomi così.~~~~~~TOR.~~~~Dov'è il mio madrigale?~~~~~~ 175 2, 7 | Il madrigale è qui.~~~~~~TOR.~~~~A voi chi diè licenza 176 2, 7 | voi eccedete un poco.~~~~~~TOR.~~~~Libero a tutti parlo, 177 2, 7 | che in sen nutrite?~~~~~~TOR.~~~~Qual amor? io non amo.~~~~~~ 178 2, 7 | Eh, che si sa.~~~~~~TOR.~~~~Mentite.~~~~~~GHE.~~~~ 179 2, 7 | corre un bel divario...~~~~~~TOR.~~~~Perdonate il trasporto; 180 2, 7 | voi saper io bramo.~~~~~~TOR.~~~~Amico, questo tasto, 181 2, 7 | mal gli affetti suoi.~~~~~~TOR.~~~~(M'annoia). (da sé.)~~~~~~ 182 2, 7 | Amar femmina vile?~~~~~~TOR.~~~~(Or or disciolgo il 183 2, 7 | Ma l'amate davvero?~~~~~~TOR.~~~~Basta, per carità.~~~~~~ 184 2, 7 | almen per civiltà.~~~~~~TOR.~~~~Di quel che a voi non 185 2, 7 | cosa. Ditemi il ver.~~~~~~TOR.~~~~Son pieno.~~~~~~GHE.~~~~ 186 2, 7 | amor per la ragazza?~~~~~~TOR.~~~~Di rabbia e di dispetto.~~~~~~ 187 2, 7 | Via, sfogatevi meco.~~~~~~TOR.~~~~(Che tu sii maladetto). ( 188 2, 7 | Confidatevi a me.~~~~~~TOR.~~~~Voi stuccato m'avete.~~ 189 2, 7 | Una bestia voi siete.~~~~~~TOR.~~~~Cessate, don Gherardo, 190 2, 7 | Siete un ingrato.~~~~~~TOR.~~~~È vero. (fremendo.)~~~~~~ 191 2, 7 | GHE.~~~~Un incivile.~~~~~~TOR.~~~~Sì.~~~~~~GHE.~~~~Un 192 2, 7 | Un mentecatto.~~~~~~TOR.~~~~Ancora.~~~~~~GHE.~~~~ 193 2, 7 | GHE.~~~~Un vil.~~~~~~TOR.~~~~Basta così. (minacciandolo.)~~ 194 2, 7 | GHE.~~~~Vado via.~~~~~~TOR.~~~~Sarà bene.~~~~~~GHE.~~~~ 195 2, 7 | E non ci torno più.~~~~~~TOR.~~~~Meglio assai.~~~~~~GHE.~~~~ 196 2, 7 | affronto me ne ricorderò.~~~~~~TOR.~~~~Quando si va, signore?~~~~~~ 197 2, 8 | forestiero favellarvi desia.~~~~~~TOR.~~~~Si trattenga un momento.~~~~~~ 198 2, 8 | TAR.~~~~Ieri.~~~~~~TOR.~~~~Vattene. (a Targa, che 199 2, 8 | volentieri). (da sé.)~~~~~~TOR.~~~~Signor, ricever devo, 200 2, 8 | con tutta confidenza.~~~~~~TOR.~~~~Può esser ch'ei non 201 2, 8 | non do soggezione.~~~~~~TOR.~~~~Lo vuò ricever solo. 202 2, 8 | Voi mi mandate via.~~~~~~TOR.~~~~Sì signore, vi mando.~~~~~~ 203 2, 8 | Potrò venire allora?~~~~~~TOR.~~~~Signor no.~~~~~~GHE.~~~~ 204 2, 9 | NONA~ ~Torquato solo.~ ~ ~~~TOR.~~~~La sofferenza mia giunta 205 2, 10 | a don Gherardo.)~~~~~~TOR.~~~~Signor, lo conoscete 206 2, 10 | non l'aggio veduto.~~~~~~TOR.~~~~Don Gherardo, da voi 207 2, 10 | un poco viaggiato.~~~~~~TOR.~~~~Ehi! chi è di ? sediamo.~~~~~~ 208 2, 10 | Voglio seder vicino...~~~~~~TOR.~~~~Don Gherardo...~~~~~~ 209 2, 10 | soffritemi un pochino.~~~~~~TOR.~~~~(Di rompergli la faccia 210 2, 10 | Dicon sia bergamasco...~~~~~~TOR.~~~~Chetatevi un momento.~~~~~~ 211 2, 10 | sia la patria soia.~~~~~~TOR.~~~~Signor, sul nascer mio 212 2, 10 | di Napoli si sente.~~~~~~TOR.~~~~Voi meritate peggio. ( 213 2, 10 | Obbligato, signore.~~~~~~TOR.~~~~Siete ancora contento? ( 214 2, 10 | finezza. (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Finezza a voi dovuta.~~~~~~ 215 2, 11 | nulla si è scordato.~~~~~~TOR.~~~~Dirò, senza di lui, 216 3, 1 | Torquato, poi Targa.~ ~ ~~~TOR.~~~~Sì, sì, vadasi pure 217 3, 1 | TAR.~~~~Signor.~~~~~~TOR.~~~~Tutto sia lesto~~Per 218 3, 1 | libri e pochi stracci.~~~~~~TOR.~~~~Targa, si cambieranno 219 3, 1 | voglia il ciel, ma temo.~~~~~~TOR.~~~~L'hai da sperar.~~~~~~ 220 3, 1 | Si speri.~~Ma...~~~~~~TOR.~~~~Che ma? Questo ma che 221 3, 1 | Niente, niente.~~~~~~TOR.~~~~Parla.~~~~~~TAR.~~~~ 222 3, 1 | Vi contentate?~~~~~~TOR.~~~~Parla liberamente.~~~~~~ 223 3, 1 | certo segreto amore...~~~~~~TOR.~~~~Basta così...~~~~~~TAR.~~~~( 224 3, 1 | TAR.~~~~(L'ho detto).~~~~~~TOR.~~~~Non mi fare il dottore.~~ 225 3, 2 | SECONDA~ ~Torquato solo.~ ~ ~~~TOR.~~~~Possibile che tutti 226 3, 3 | lascia? (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Se 'l comandate, io 227 3, 3 | ragione? (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Merito avete entrambe, 228 3, 3 | saper si spera invano).~~~~~~TOR.~~~~(Occhi miei, state in 229 3, 3 | Siete di ciò contento?~~~~~~TOR.~~~~Vi prego di non farlo.~~~~~~ 230 3, 3 | Resto per obbedirvi?~~~~~~TOR.~~~~Partirò in ogni modo.~~~~~~ 231 3, 3 | che non m'ascolta.~~~~~~TOR.~~~~Signora, v'ingannate.~~~~~~ 232 3, 3 | Sentite? Egli vi adora.~~~~~~TOR.~~~~Nol dissi, e non lo 233 3, 3 | lei sarete acceso.~~~~~~TOR.~~~~Sono d'entrambe amico.~~~~~~ 234 3, 3 | Ardirete partire? Dite.~~~~~~TOR.~~~~Ci penserò.~~~~~~D.EL.~~~~ 235 3, 3 | ben, che rispondete?~~~~~~TOR.~~~~Non ci ho pensato ancora.~~~~~~ 236 3, 3 | non son convinta).~~~~~~TOR.~~~~(Vuol ragion ch'io mi 237 3, 3 | Un madrigal vezzoso.~~~~~~TOR.~~~~Non merta esser lodato.~~~~~~ 238 3, 3 | il nome d'Eleonora.~~~~~~TOR.~~~~Nomi talor ne' carmi 239 3, 3 | mentir sono avvezzi.~~~~~~TOR.~~~~Altro è mentire il nome, 240 3, 3 | dunque ch'egli ama?~~~~~~TOR.~~~~Verissimo.~~~~~~D.EL.~~~~ 241 3, 3 | D.EL.~~~~E chi mai?~~~~~~TOR.~~~~Nol so.~~~~~~D.EL.~~~~ 242 3, 3 | Lo saprà Tirsi.~~~~~~TOR.~~~~Non glielo domandai.~~~~~~ 243 3, 3 | potrà svelar Torquato.~~~~~~TOR.~~~~Svelar gli altrui segreti, 244 3, 4 | non sanno). (da sé.)~~~~~~TOR.~~~~Deh, il vostro piè, 245 3, 4 | esser di voi geloso.~~~~~~TOR.~~~~Ragione io non gli diedi, 246 3, 4 | siete il suo periglio.~~~~~~TOR.~~~~Ite voi pur, madama, 247 3, 4 | a donna Eleonora.)~~~~~~TOR.~~~~Per carità, vi prego, 248 3, 5 | Un altro vi domanda.~~~~~~TOR.~~~~Venga pur volentieri.~~~~~~ 249 3, 5 | ancora è un po' lontano.~~~~~~TOR.~~~~Sai dirmi chi egli sia?~~~~~~ 250 3, 5 | un signor veneziano.~~~~~~TOR.~~~~Lo vedrò volentieri; 251 3, 5 | servitevi, andate.~~~~~~TOR.~~~~Che vuol dir quest'asprezza? 252 3, 5 | Marchesa. (parte.)~~~~~~TOR.~~~~V'ingannate, signora.~~~~~~ 253 3, 5 | impazzire. (parte.)~~~~~~TOR.~~~~È vero, e son vicino 254 3, 7 | vedo e v'ho trovà.~~~~~~TOR.~~~~Perché non inoltrarvi?~~~~~~ 255 3, 7 | sto sior ch'è qua.~~~~~~TOR.~~~~Ma don Gherardo, eccede 256 3, 7 | via. (s'allontana.)~~~~~~TOR.~~~~S'è lecito, signore, 257 3, 7 | a don Gherardo.)~~~~~~TOR.~~~~Che impertinenza è questa? ( 258 3, 8 | Torquato e Tomio.~ ~ ~~~TOR.~~~~Non so che dire intenda.~~~~~~ 259 3, 8 | No ghe badè a colù.~~~~~~TOR.~~~~Vorrei che si spiegasse.~~~~~~ 260 3, 8 | gode, ascolta e tase.~~~~~~TOR.~~~~Signor, mi fate onore, 261 3, 8 | farve cambiar stato.~~~~~~TOR.~~~~Come, signor?~~~~~~TOM.~~~~ 262 3, 8 | sentève, se podè?~~~~~~TOR.~~~~Compatite, signore... 263 3, 8 | Oibò, staremo in pìe.~~~~~~TOR.~~~~Compatite, vi prego, 264 3, 8 | Via, sentemose qua.~~~~~~TOR.~~~~Vi servo. (va per la 265 3, 8 | TOM.~~~~Lassè star.~~~~~~TOR.~~~~Lasciate in cortesia. ( 266 3, 8 | mi porterò la mia.~~~~~~TOR.~~~~Favorite.~~~~~~TOM.~~~~ 267 3, 8 | pur le inique corti.~~~~~~TOR.~~~~Grazie, signore, io 268 3, 8 | il certo e il molto.~~~~~~TOR.~~~~Amo la patria antica; 269 3, 8 | abbia le so raìse?~~~~~~TOR.~~~~Signor, non vi capisco.~~~~~~ 270 3, 8 | vostra strazzetta?~~~~~~TOR.~~~~Il termine m'è ignoto.~~~~~~ 271 3, 8 | babbio, un bel visetto?~~~~~~TOR.~~~~Basta così, v'intendo. 272 4, 7 | diana, eccolo qua.~~~~~~TOR.~~~~Di Napoli l'amico ad 273 4, 7 | Cossa penseu de far?~~~~~~TOR.~~~~Restar penso in Ferrara.~~~~~~ 274 4, 7 | come va sti interessi?~~~~~~TOR.~~~~Il Principe clemente 275 4, 7 | corteggiè la muggier.~~~~~~TOR.~~~~Non è ver. Chi lo dice?~~~~~~ 276 4, 8 | signora? (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Serva della Marchesa 277 4, 8 | avea contro di voi.~~~~~~TOR.~~~~Misero me! fia vero 278 4, 8 | Credo saver qualcossa.~~~~~~TOR.~~~~Ditelo, per pietade; 279 4, 8 | mi e don Gherardo.~~~~~~TOR.~~~~Come?~~~~~~TOM.~~~~Un 280 4, 8 | ciel cossa l'ha dito!~~~~~~TOR.~~~~Ahimè, son rovinato!~~~~~~ 281 4, 8 | accordo? (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~No.~~~~~~TOM.~~~~Aveu 282 4, 9 | fu) l'alta vendetta.~~~~~~TOR.~~~~Duolmi d'averle dato 283 4, 9 | Ghe voleu ben?~~~~~~TOR.~~~~Amico, non son del tutto 284 4, 9 | el Duca ve manazza.~~~~~~TOR.~~~~Del Duca le minaccie 285 4, 9 | che vegnì via con mi.~~~~~~TOR.~~~~Amico, ho già risolto.~~~~~~ 286 4, 9 | TOM.~~~~De vegnir?~~~~~~TOR.~~~~Di star qui.~~~~~~TOM.~~~~ 287 4, 9 | Vardè ben quel che fe.~~~~~~TOR.~~~~Vuol l'onor mio ch'io 288 4, 9 | più vuoi ti piglia.~~~~~~TOR.~~~~Son le ragioni vostre 289 4, 9 | del mal in tel legno.~~~~~~TOR.~~~~Che di me sospettate?~~~~~~ 290 4, 9 | zo, incocalio.~~~~~~TOR.~~~~Ah giusto ciel!~~~~~~ 291 4, 9 | donca posso andar?~~~~~~TOR.~~~~Aspettate.~~~~~~TOM.~~~~ 292 4, 9 | andemo, o che mi vago.~~~~~~TOR.~~~~Andate.~~~  ~ ~ ~ 293 4, 10 | Signor. (frettoloso.)~~~~~~TOR.~~~~Che nuova c'e?~~~~~~ 294 4, 10 | Cossa vuol dir?~~~~~~TOR.~~~~Via, parla.~~~~~~TAR.~~~~ 295 4, 10 | via. (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Come? perché?~~~~~~TOM.~~~~ 296 4, 10 | convien scovrirlo.~~~~~~TOR.~~~~Non si sa, non si sappia. 297 4, 10 | TAR.~~~~V'aspetta.~~~~~~TOR.~~~~Vattene via di qua.~~~~~~ 298 4, 10 | il cervello sen va.~~~~~~TOR.~~~~Ah temerario...~~~~~~ 299 4, 11 | Sto nembo el passerà.~~~~~~TOR.~~~~Son fuor di me. Vi prego... 300 4, 13 | Torquato e detti.~ ~ ~~~TOR.~~~~Godo trovarvi unite.~~~~~~ 301 4, 13 | Che da noi comandate?~~~~~~TOR.~~~~Dirvi per sempre addio.~~~~~~ 302 4, 13 | MAR.~~~~Perché?~~~~~~TOR.~~~~Ch'io parta vuol l'avverso 303 4, 13 | accostando per ascoltare.)~~~~~~TOR.~~~~Mi vuole il mio Sovrano 304 4, 13 | Dirlo non può.~~~~~~TOR.~~~~L'arcano~~Dal labbro 305 4, 13 | Affé, non dice male).~~~~~~TOR.~~~~Interpretar si tenta 306 4, 13 | sentimenti;~~Però...~~~~~~TOR.~~~~Che? la Marchesa sposerà 307 4, 13 | parola gli ha data.~~~~~~TOR.~~~~Quando?~~~~~~D.EL.~~~~ 308 4, 13 | Saran poch ore.~~~~~~TOR.~~~~È ver? (alla Marchesa.)~~~~~~ 309 4, 13 | MAR.~~~~Maravigliate?~~~~~~TOR.~~~~Dite s'è vero.~~~~~~ 310 4, 13 | vero.~~~~~~MAR.~~~~Sì.~~~~~~TOR.~~~~(Ah, soffrirlo non posso).~~~~~~ 311 4, 13 | MAR.~~~~Volea...~~~~~~TOR.~~~~Basta così. (ammutolisce.)~~~~~~ 312 4, 13 | di me ha gelosia).~~~~~~TOR.~~~~(Son fuor di me).~~~~~~ 313 4, 13 | ella si sposi al Duca?~~~~~~TOR.~~~~Deh, lasciatemi in pace.~~~~~~ 314 4, 13 | Ciò vi darà conforto.~~~~~~TOR.~~~~Deh per pietà, tacete.~~~~~~ 315 4, 13 | Marchesa senz'altro).~~~~~~TOR.~~~~Qual dal mio cuore ascende~~ 316 4, 13 | scoprirlo affatto).~~~~~~TOR.~~~~Donne... pietose donne... 317 4, 13 | voi. (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Vattene, o ch'io t'ammazzo. ( 318 4, 14 | Ohimè! (timorosa.)~~~~~~TOR.~~~~Non temete; non è Torquato 319 4, 14 | Questo di già è palese.~~~~~~TOR.~~~~Chi l'ha svelato?~~~~~~ 320 4, 14 | D.EL.~~~~Voi.~~~~~~TOR.~~~~Non è ver, l'avrà detto 321 4, 14 | intesi a mio rossore.~~~~~~TOR.~~~~Il cuor l'averà detto: 322 4, 15 | basti al cuor mio.~~~~~~TOR.~~~~Ah, vi chiedo perdono.~~~~~~ 323 4, 15 | MAR.~~~~Di che?~~~~~~TOR.~~~~Non saprei dirlo. Dubito 324 4, 15 | Capace non vi credo.~~~~~~TOR.~~~~Siete voi la Marchesa?~~~~~~ 325 4, 15 | Svegliatevi, Torquato.~~~~~~TOR.~~~~Sì, mi risveglio adesso.~~ 326 5, 8 | siete poi ben guarito?~~~~~~TOR.~~~~Qual sia la mente mia 327 5, 8 | scarpe col cappello.~~~~~~TOR.~~~~Sapreste delle parti 328 5, 8 | fatto venir fuore?~~~~~~TOR.~~~~Giunse testé da Roma 329 5, 8 | par mai siate stato.~~~~~~TOR.~~~~Della manìa non giunsi, 330 5, 8 | del discoperto amore?~~~~~~TOR.~~~~Ah barbaro, ah crudele! 331 5, 8 | mostrando timore.)~~~~~~TOR.~~~~Ma, oh cielo! dunque 332 5, 8 | per sua consorte...~~~~~~TOR.~~~~Basta, ohimè!~~~~~~GHE.~~~~ 333 5, 8 | GHE.~~~~Cos'è stato?~~~~~~TOR.~~~~Voi mi date la morte.~~~~~~ 334 5, 8 | il cervello è ito.~~~~~~TOR.~~~~Stolto mi reputate? ( 335 5, 9 | Signor, una parola.~~~~~~TOR.~~~~Parla.~~~~~~TAR.~~~~ 336 5, 9 | TAR.~~~~Da voi e me.~~~~~~TOR.~~~~Con licenza. Padrone. ( 337 5, 9 | segreto). (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~(A me?) (con qualche 338 5, 9 | A voi, signore).~~~~~~TOR.~~~~(Quando?)~~~~~~TAR.~~~~( 339 5, 9 | accostandosi un poco.)~~~~~~TOR.~~~~(Che farò?)~~~~~~GHE.~~~~( 340 5, 9 | Risolvere conviene).~~~~~~TOR.~~~~(Dille...)~~~~~~GHE.~~~~( 341 5, 9 | ripete la parola udita.)~~~~~~TOR.~~~~(Che venga).~~~~~~GHE.~~~~( 342 5, 9 | insolente. (parte.)~~~~~~TOR.~~~~Che impertinenza è questa? ( 343 5, 9 | ho sentito niente.~~~~~~TOR.~~~~Don Gherardo, vi prego 344 5, 9 | vuò lasciarvi solo.~~~~~~TOR.~~~~Mi verrà compagnia.~~~~~~ 345 5, 9 | ambasciata vi ha fatto?~~~~~~TOR.~~~~M'ha fatto l'ambasciata.~~~~~~ 346 5, 9 | GHE.~~~~Chi è?~~~~~~TOR.~~~~Non posso dirlo.~~~~~~ 347 5, 9 | restar per vostro bene.~~~~~~TOR.~~~~Non ho bisogno; andate.~~~~~~ 348 5, 9 | Vi lascerò poi seco.~~~~~~TOR.~~~~Vi prego di partire.~~~~~~ 349 5, 9 | lasciarvi io dubito...~~~~~~TOR.~~~~Giuro al cielo, partite.~~~~~~ 350 5, 10 | Marchesa Eleonora.~ ~ ~~~TOR.~~~~Quante pazzie nel mondo 351 5, 10 | l'ardir perdonate...~~~~~~TOR.~~~~Vi prego accomodarvi.~~~~~~ 352 5, 10 | Serio affar mi conduce.~~~~~~TOR.~~~~Son pronto ad ascoltarvi. ( 353 5, 10 | d'un animo non vile.~~~~~~TOR.~~~~Quel che prometter posso, 354 5, 10 | pensate ed eleggete.~~~~~~TOR.~~~~Ho pensato, ho risolto, 355 5, 10 | Partirete? (s'alza.)~~~~~~TOR.~~~~Vinca ragion l'affetto.~~ 356 5, 10 | MAR.~~~~Ah Torquato!~~~~~~TOR.~~~~Ove sono?~~~~~~MAR.~~~~ 357 5, 10 | MAR.~~~~Che fia?~~~~~~TOR.~~~~Son fuor di me. (si 358 5, 11 | strillando contro Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Chi mi soccorre? (destandosi 359 5, 12 | fu? (accostandosi.)~~~~~~TOR.~~~~Dove son io?~~~~~~TOM.~~~~ 360 5, 12 | Tornammo en ciampanelle?~~~~~~TOR.~~~~Amici, il morir mio 361 5, 12 | arrendasi Torquato.~~~~~~TOR.~~~~Se arrendere mi deggio 362 5, 12 | la mano.~~Dunque...~~~~~~TOR.~~~~Non più, Madama; non 363 5, 12 | TOM.~~~~Dove andereu?~~~~~~TOR.~~~~Non so.~~~  ~ ~ ~ 364 5, 13 | un altro forestier.~~~~~~TOR.~~~~Venga, sarà Patrizio. ( 365 5, 13 | mando... a saludar.~~~~~~TOR.~~~~Ma il forestier dov' 366 5, 14 | Amici, a voi m'inchino.~~~~~~TOR.~~~~Che mi recate, amico?~~~~~~ 367 5, 14 | vuol premiarti è Roma.~~~~~~TOR.~~~~Ah sì, veggami Roma 368 5, 14 | dagli occhi il pianto).~~~~~~TOR.~~~~Parole più non trovo!~~~~~~ 369 5, 15 | risolto? (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Sì, non più dubitate.~~~~~~ 370 5, 15 | Roma? (a Torquato.)~~~~~~TOR.~~~~Tempo è ormai che tacciate.~~~~~~ 371 5, 15 | Sollecitar vi piaccia.~~~~~~TOR.~~~~Sì, con voi sono. Addio.~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
372 1, 13 | vedè, dove che son stada? A tor sti drappi da lavar, da 373 2, 18 | avvisi Brighella.~MOM. Vago a tor una bottiglia che ho lassà 374 3, 3 | un sproposito. Andemo a tor i bezzi, e farò la cambial.~ 375 3, 11 | andemo dai nostri aventori a tor suso la biancaria da lavar. ( Il vecchio bizzarro Atto, Scena
376 1, 6 | testa calda.~TRACC. Vago a tor el specchio.~CEL. Fa presto... 377 1, 13 | qualche volta el se diletta de tor roba in pegno). (da sé)~ 378 2, 13 | conseggio, co la se vol maridar, tor uno del so paese.~FLA. Io 379 3, 18 | Basta ch'ella sia disposta a tor un omo della mia età.~FLA. I puntigli domestici Atto, Scena
380 2, 2 | una spazzadura che se pol tor suso.~COR. Vi ricordate 381 2, 14 | va all'aria: no vorave mi tor de mezzo. Me despiase per 382 3, 12 | per véder se ghe fusse da tor su qualche spazzadura. Vôi La putta onorata Atto, Scena
383 3, 5 | Vorave che l’andasse a tor una luse. (ad Ottavio)~OTT.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License