L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 6| FILIB.~~~~So mario giera un omo~~Però che guadagnava.~~~~~~ 2 3, 3| El so amante?~~(No ghe giera nissun fora che Toni.~~GhL'amante di sé medesimo Atto, Scena
3 4, 5| signor Conte?~~~~~~ALB.~~~~El giera qua za un poco. Comàndela L'amore paterno Atto, Scena
4 1, 8 | Vardè, sul momento che giera per consolarme con un sonetto Gli amanti timidi Atto, Scena
5 1, 2 | ARL. El ritratto so ch'el giera fenìo. So che no mancava 6 2, 5 | impertinenza! Sior sì, el giera , el l'ha tolto, e el 7 2, 8 | visto.. no so adesso s'el giera el mio. L'ho tolto senza 8 2, 9 | tolto el mio ritratto che giera su quel taolin... Carlotto 9 2, 9 | visto, l'averà visto che nol giera el mio, e no disendome gnente, 10 3, 1 | repenso; el mio ritratto ghe giera. In fumo nol pol esser andà. 11 3, 4 | far del mio ritratto, ghe giera bisogno che la me scrivesse L'avvocato veneziano Atto, Scena
12 1, 1 | discorrer col medico che giera in mia compagnia; l’ho considerada 13 2, 7 | Alberto.~ALB. La perdoni, giera drio a certe carte. (Xe 14 2, 8 | cercava l’occasion de vederla, giera un infermo che andava cercando 15 2, 8 | trovà! Quei so rimproveri i giera tanti acuti stili, che me 16 2, 11 | nato in un tempo, che za giera impegnà, in un tempo che 17 2, 12 | gran calore?~ALB. Ve dirò; giera qua che me parecchiava alla 18 2, 12 | sta volta la mia disputa giera d’un certo tenor, che bisognava 19 2, 13 | aveva scoverto el so cuor, giera in un stato da poderla trattar 20 3, 2 | donator ha fatto sta donazion, giera dodesanni ch’el giera maridà, 21 3, 2 | giera dodesanni ch’el giera maridà, fin allora no l’ 22 3, 2 | bottega, per dir che no ghe giera più capital. Oh! che caro La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
23 2, 11| maldicenti.~PANT. Son quel che giera e sarò sempre a vostra disposizion. 24 3, 7| farsi?~PANT. Vardava se el giera el drappo che sior conte 25 3, 13| galantomo, e da omo da ben. Giera pentio, aveva stabilio de 26 3, 14| previsto el colpo. Varda se el giera un poco de bon; fina le 27 3, 15| sporco. Prima de tutto nol gieraconte, né lustrissimo, Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
28 1, 7 | ela. ~TIT. Sia maledìo. Giera sotto próva a stivare 29 2, 1 | un bon tocchétto). Ghe giera altri presenti?~TOF. Ghe 30 2, 1 | altri presenti?~TOF. Ghe giera donna Pasqua Fersora e Lucietta 31 2, 12 | so gnente, che no ghe giera. Andava a ca co mia sorela 32 2, 12 | mio cugnà Fortunato; e ghe giera paron Toni, e Beppo Cospettoni, 33 2, 13 | ORS. Sior sì. ~ISI. Ghe giera Beppo Cospettoni?~ORS. Sior 34 3, 16 | voleva, el stava fresco; el giera conzà co le ceolette. No' Il bugiardo Atto, Scena
35 2, 12 | Bon; co ti ghel davi, no giera altro.~LEL. Nel levarlo Il buon compatriotto Atto, Scena
36 1, 1 | me dise Rosina. Mio padre giera un bon mulattier, che gh' 37 3, 13 | scazzadi dalla casa dove che i giera, e i se raccomanda perché 38 3, 16 | Ridolfo?~COST. Intanto che mi giera in soffitta a far i fatti Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
39 1, 3 | domandèghelo a sior Bortolo, ch'el giera presente anca lu. (a Cecilia)~ 40 1, 3 | lu. (a Cecilia)~CEC. Ghe giera anca mio fradello? (a Zanetto)~ 41 1, 3 | Zanetto)~ZAN. Siora sì, el ghe giera anca elo, e come ch'el xe 42 1, 5 | l'ha ditto. E cussì ghe giera qua anca quel mattarana 43 1, 7 | me dovevi lassar dove che giera, che stava ben.~GASP. Con 44 1, 7 | cussì.~GASP. Una volta, co giera da maridar, giera un'altra 45 1, 7 | volta, co giera da maridar, giera un'altra cossa. Adesso penso 46 1, 10 | fa per spilorzeria. El me giera sta ditto ch'el xe deventà 47 1, 12 | obligà. Ma col saverà che giera impegnà per un interesse 48 2, 1 | bon viazo; el doveva, el giera in obligo de mandar a chiamar 49 2, 3 | baron! andarme a dir ch'el giera da maridar! Manco mal che 50 2, 9 | premura)~GASP. Vedè ben; mi giera impegnà fora de casa...~ 51 2, 9 | Co vu no ghe gieri? Co mi giera impegnà via...~TON. Eh lassème 52 2, 10 | TON. Una bagatella? ghe giera donne? (con furia all'Oste)~ 53 2, 10 | matto. (a Tonina)~TON. Ghe giera donne? (con più furia all' 54 2, 10 | ditto i mi omeni che ghe giera quattro omeni e tre donne.~ 55 2, 11 | da sé) Saveu chi ghe giera qua a disnar?~CAFF. Sior 56 2, 11 | conosso tutti a un per un. Ghe giera anca una massèra vestia 57 3, 1 | dove che fussi quando che giera al taolin a lavorar co mia 58 3, 3 | Mio mario... mio mario... giera impegnà da sior Bernardin. ( 59 3, 3 | suo cussì miseramente. I giera in sette a magnarghe le 60 3, 3 | Gnanca mio mario no ghe giera? (con ansietà a Raimondo)~ 61 3, 3 | La diga, la diga: chi ghe giera? Come èla stada?... Ma... 62 3, 6 | ho fatto gnente. La porta giera averta voleva chiamar, la 63 3, 6 | che, per dirghe la verità, giera vegnù giusto per parlar 64 3, 6 | da dir la verità, el me giera vegnù in testa anca a mi.~ La buona madre Atto, Scena
65 1, 3 | son qua. Cara ela, nol giera caldo abbastanza.~BARB. 66 1, 8 | qualcossa de mio fio?~AGN. Giera stà dito che el gh'aveva 67 1, 9 | LOD. Che bisogno mo ghe giera, che ti ghe fassi tante 68 1, 10 | vardà za un poco, no le giera altro che disdotto e un 69 2, 3 | Siora sì. Spìsima no ghe giera, l'ha mandà Giandussa.~AGN. 70 2, 11 | caminada?~LUN. Cara fia, giera un pezzo che no ve vedeva. 71 2, 17 | fio no xe più quel che el giera. L'ho scoverto busiaro, 72 2, 17 | duole)~LUN. Ahi.~BARB. El giera le mie viscere, la mia consolazion. 73 3, 1 | che li aveva da dar, nol giera gnancora vegnù, e mi m'ho 74 3, 1 | stamattina? Che bisogno ghe giera, che lassessi star de far 75 3, 5 | altra sappiè che quelo no giera negozio per vu. Cossa volèu 76 3, 5 | LUN. Ve dirò, fia; fin che giera san, no gh'aveva bisogno 77 3, 5 | l'ha da desmentegar. Nol giera per ti. El cielo el fa tuto 78 3, 5 | dasseno, che me desmentegava. Giera tanto incantà in sta puta, 79 3, 8 | GIAC. (Che bisogno mo ghe giera, che la ghe disesse che 80 3, 12 | redimer una fameggia che giera affato precipitada. Mi no La buona moglie Atto, Scena
81 1, 1 | siora, siora no. Mi, co giera puta, no parlava co nissun.~ 82 1, 3 | BETT. A ziogar.~CAT. El giera tanto un bon puto! Come 83 1, 13 | PASQUAL. La s’imagina; giera che sgangoliva.~BEAT. 84 1, 16 | pratiche, tornerò quel che giera. Ma cossa dirà i mii camerada? 85 1, 17 | de casa. Ma Pasqualin che giera tanto bon che nol gh’aveva 86 1, 19 | Ripaverde, mugier de quelo che giera inamorà de Betina?~CAT. 87 1, 19 | far de tuto.~BETT. Ma se i giera tanto richi?~CAT. No xe 88 1, 19 | sorela a tior so fio, che nol giera degno d’averla.~BETT. Ma 89 1, 19 | vece de Lelio, Pasqualin giera mio fio! M’ha parso d’aver 90 1, 19 | d’aver vadagnà un tesoro. Giera tanto apassionà per i costumi 91 1, 19 | costumi indegni de Lelio, e giera tanto inamorà de queli de 92 2, 4 | servizio, diseme se qua ghe giera Pasqualin mio fio.~ARL. 93 2, 4 | mio fio.~ARL. Se el ghe giera, no vol miga dir se el ghe 94 2, 4 | certo.~ARL. Donca nol ghe giera.~PANT. Quel tabaro de chi 95 2, 4 | Pasqualin.~PANT. Donca Pasqualin giera qua.~ARL. El qua va ben; 96 2, 4 | qua va ben; ma l’è quel giera che no va ben.~PANT. Ma 97 2, 4 | Insieme.~PANT. Donca el giera qua.~ARL. E mi ve digo che 98 2, 4 | ARL. E mi ve digo che nol giera qua.~PANT. Ma vu dove aveu 99 2, 4 | fio.~PANT. Donca mio fio giera qua.~ARL. Donca vostro fio 100 2, 4 | ARL. Donca vostro fio no giera qua.~PANT. Mo va , che 101 2, 4 | un poco megio de el ghe giera.~PANT. Ma dove xelo?~ARL. 102 2, 4 | cossa che vol dir el ghe giera, e el ghe xe.~PANT. Tolè 103 2, 4 | una lirazza)~ARL. El ghe giera col giera a tola, el ghe 104 2, 4 | lirazza)~ARL. El ghe giera col giera a tola, el ghe xe adesso 105 2, 5 | Oh siestu maledio col ghe giera e col ghe xe! Adesso l’intendo. 106 2, 5 | con mi, e mi sarò quel che giera con ti; prometime de scambiar 107 2, 7 | seguitava sta strada, la giera el mio precipizio. Ringrazio 108 2, 13 | no fazzo per dir, ma co giera puta, gh’aveva tanti morosi 109 2, 13 | Bettina.~CAT. Ma! mi no giera degna. (con vezzo)~OTT. 110 2, 18 | Se recordela cossa che giera da puta? Mo son cussì anca 111 2, 19 | Pasqualin s’ha sconto dove che giera siora Cate. El gh’ha 112 3, 1 | un altro paron?~MEN. Co giera zovene, tuti me voleva mi. 113 3, 1 | musico sul pontil47. Quel che giera de volta, el dise: qua, 114 3, 2 | quel Pasqualin, che col giera vostro fio, el giera el 115 3, 2 | col giera vostro fio, el giera el più bon puto del mondo. 116 3, 4 | passeggiando)~NANE Mio el giera el nolo; per cossa l’avevio 117 3, 5 | BETT. Co me recordo co giera viva mia mare, povereta, 118 3, 5 | mare, povereta, che ani che giera queli! Che spasso che aveva 119 3, 13 | tropo da bulo. Ma mi che giera in so compagnia, ho scorso 120 3, 14 | xe restà su la bota. El giera tristo, el giera scelerato, 121 3, 14 | bota. El giera tristo, el giera scelerato, ma però la natura 122 3, 14 | MEN. Adesso digo ch’el giera mio fio.~PASQUAL. Adesso 123 3, 14 | fato morir; donca Lelio giera mio fio.~PASQUAL. (Poverazzo, 124 3, 17 | Ghe gieristu ti?~PASQUAL. Giera poco lontan.~BETT. Astu 125 3, 20 | che in quela baruffa ghe giera anca vostro mario?~BETT. 126 3, 20 | anca vostro mario?~BETT. El giera poco lontan.~PANT. Perché 127 3, 22 | vol?~BETT. Mia mare, co la giera viva, la m’insegnava de Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
128 1, 7 | Una volta la mercatura giera el meggio patrimonio delle 129 2, 3 | modo de pensar. A mi, co giera zovene, le me ne ha magnà La cameriera brillante Atto, Scena
130 1, 4 | Sì ben; me l'arrecordo co giera putello.~ARG. Osservate. ( 131 1, 4 | ARG. Non vi credo.~PANT. Giera meggio che ti tasessi.~ARG. Il campiello Atto, Scena
132 1, 1 | GASPARINA Mio zior pare~Giera un foresto, el giera galantomo;~ 133 1, 1 | pare~Giera un foresto, el giera galantomo;~E credo, che 134 1, 1 | che el zia nato zentilomo.~Giera mia ziora mare~Nazzua da 135 1, 1 | fruttariol.~DONNA CATTE El giera un fruttariol, ma de quei 136 1, 1 | Mio mario, poveretto,~El giera un zavatter,~Ma sempre in 137 1, 1 | s'ha fatto stimar.~No ghe giera un par soo per tacconar.~ 138 1, 2 | Anca el mio, sto baron, giera de quei,~E sì el mio pan 139 1, 2 | Mi, no fazzo per dir, ma giera un tòcco!~Fava la mia fegura;~ 140 1, 2 | ho quel, che gh'aveva~Co giera zovenetta~Ma ghe n'ho più 141 2, 2 | Orsola)~(Ma una volta anca mi giera cusì;~Ma chi sa, che no 142 2, 2 | che no torna quel, che giera.~Lassé pur, che i me diga 143 2, 5 | LUCIETTA Anzi più adesso.~Co la giera putela~No la pensava miga La casa nova Atto, Scena
144 1, 1 | doman besogna desfar. Ghe giera tre camere col camin; perchè 145 1, 1 | che stevimo, perchè no ghe giera la riva in casa, perchè 146 1, 1 | casa, perchè el portego giera piccolo, perchè no la gh' 147 1, 6 | vivesto la mia povera madre, giera patrona mi. Un anno, che 148 1, 10 | metter le cosse come che le giera. Questa ha da esser la camera 149 1, 14 | far el mio debito, perchè giera despoggià.~Cecilia: Oh, 150 1, 14 | Cecilia: Oh, per mi no ghe giera bisogno che la se mettesse 151 2, 1 | vegnua a la riva, no ghe giera altro che de le strazze.~ 152 2, 1 | Checca: Sì, sì, vero, el giera un bateloto. Aveu visto 153 2, 3 | co l'ha sentìo, che la giera de tutte do, la andada 154 2, 3 | tutta la notte.~Rosina: La giera po anca una vergogna.~Lucietta: 155 2, 3 | da trar via; so pare giera salumier, so barba vendeva 156 2, 9 | soa alla fin de' fini la giera una bicocca. Ma mi per diana, 157 2, 10 | m'abbia tegnù. Se no la giera in casa mia no la passava 158 2, 11 | gnente. La come che la giera. El letto no l'avè portà.~ 159 3, 2 | Lucietta: La compatissa, giera vegnua per contarghe... 160 3, 6 | Farme creder quel che no giera? Con mi nol doveva trattar La castalda Atto, Scena
161 2, 13 | sì, la mia intenzion la giera de sposarve vu; ma za che Il contrattempo Atto, Scena
162 1, 3| domandà a sior Ottavio se el giera negozio per lu, el m'ha 163 3, 1| gratitudine e bon amor. A Napoli giera senza padron; el m'ha tegnù 164 3, 1| fia! El vedeva pur che la giera una povera creatura innocente; 165 3, 17| m'ha anca dito, che tutto giera giustà.~LEL. Io veramente 166 3, 21| Di che?~PANT. Che mia fia giera scampada via?~OTT. V'era 167 3, 23| Beatrice) Per questo mia fia giera andada in traccia de lu, Le donne curiose Atto, Scena
168 3, 9| dir no bastava, el criar giera gnente e no remediava. Bisognava Le donne gelose Atto, Scena
169 1, 1| la cognosso...~TON. Co giera vivo so mario, no ghe giera 170 1, 1| giera vivo so mario, no ghe giera sti sguazzi9.~GIU. La me 171 1, 6| son una donna onorata. Co giera vivo sior Biasio33 mio mario, 172 1, 6| de mio mario. Savè che el giera cussì ridottolo, aliegro. ( 173 1, 11| volentiera. (Sto abito giera meggio che lo comprasse). ( 174 3, 5| intivà190 a véderla. Se no giera mi, la giera ita191.~TON. 175 3, 5| véderla. Se no giera mi, la giera ita191.~TON. Chi sa quanta 176 3, 8| Oe, disè a proposito: chi giera quella macchinetta che gh’ 177 3, 9| siora Lugrezia; se no la giera ela, no me refava.~LUG. 178 3, 10| el 16 invece de l’8, che giera serrà. Co mi gh’ho voltà 179 3, 12| gnente. In scrigno no ghe ne giera più.~CHIAR. Sior santolo 180 3, 18| fatti per bisogno, perché giera una povera vedoa, e me pentisso I due gemelli veneziani Atto, Scena
181 2, 10| venir in casa.~TON. E se no giera so sior pare, no la me chiamava?~ 182 2, 11| sior fradello a Venezia el giera cussì liberal.~TON. (E tocca 183 2, 11| BRIGH. Sior sì; perché mi giera a Venezia...~ ~ ~ ~ 184 3, 9| ARL. E po disevi che no giera vero? Ghavè un mustazzo, 185 3, 19| esser soa. Se saveva che i giera de mio fradello, no ghe La figlia obbediente Atto, Scena
186 1, 5| Senza dirmelo?~PANT. No ghe giera tempo da perder. El partio 187 2, 7| saverò castigar. Tolè! i giera qua tutti do, con quella 188 2, 17| dicevate così.~PANT. Una volta giera una volta. Adesso no posso 189 3, 15| BRIGH. Cala, cala? Ghe giera diamanti de sta posta12.~ La finta ammalata Atto, Scena
190 3, 18| zelo, vedendo che mia fia giera in accidente, l’aveva portà Il frappatore Atto, Scena
191 2, 4| Ottavio; el m’ha dito che el giera andà via in quel momento, 192 2, 4| in quel momento, che el giera stà con ello; onde se 193 2, 12| vostra nonna?~TON. Co la giera zovene, siora sì; tutta 194 3, 6| sempre avudo, siben che giera in campagna, delle massime Il giuocatore Atto, Scena
195 1, 13| Florindo xe tornà quel che el giera. Mi non ho volesto cercar 196 3, 4| PANT. Sior sì, roba mia. La giera della felice memoria de La donna di testa debole Atto, Scena
197 2, 3 | Roberto per donna Violante. Se giera qua el me padron, voleva 198 2, 13 | ho fatto per far ben. Ghe giera del rosso, e me pareva che Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
199 1, 2 | Anca elo.~DOMENICA (Questo giera quello, che me premeva).~ 200 1, 8 | ascolta un omo, col parla. Giera impegnà d'andar a cena in 201 1, 8 | andà; m'ho informà chi ghe giera; i m'ha dito, che ghe giera 202 1, 8 | giera; i m'ha dito, che ghe giera un muso, che no me piase; 203 1, 8 | riverenza, el tabaro; perché giera sora pensier. Me premeva, 204 1, 11 | i pianzeva. Sior Zamaria giera desperà. Mi ho procurà de 205 2, 1 | teleri principalmente i giera provisti da vu, e la nostra 206 2, 1 | incontrava, e i nostri aventori giera contenti.~ANZOLETTO Caro 207 2, 3 | visto tutto; la meneghela giera fora del mazzo). (a Polonia)~ 208 3, 5 | parlà senza fondamento; no i giera altro i sói che casteli L'impostore Atto, Scena
209 2, 5| osservando... vu savevi che giera al magazen; per cossa seu La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
210 2, 10 | tutto el mio devertimento giera a imparar quel linguaggio.~ 211 2, 11 | sagrificada. Oh quanto mèggio che giera, che l'avesse maridada con 212 3, 8 | matta. Ma in casa mia non la giera cussì; la s'ha fatto dopo 213 3, 8 | vedo el bisogno che ghe ne giera. Gh'ho da zontar do o tre Le femmine puntigliose Atto, Scena
214 1, 3 | pol dir, fradei. Quello el giera un omo! Quello ha fatto 215 1, 3 | a ella, co l'è morto; el giera la prima dita de sti paesi, 216 3, 5 | è stà fatto un affronto? Giera a casa, e i me lo xe vegnù 217 3, 5 | affronto, e la so partenza giera un atto de virtù, che prevegniva La madre amorosa Atto, Scena
218 2, 11 | sospender ste nozze. Se no giera mi, la povera donna Aurelia 219 3, 12 | tavola. E ho conossudo che le giera monede.~LUCR. Che sia?... ( Le massere Atto, Scena
220 1, 1 | del pan, e pan no ghe ne giera.~~La gh'aveva con ela el 221 1, 1 | son de bon cuor, no ghe giera i paroni,~~Vago all'albuol 222 1, 1 | bella! dirò che nol ghe giera;~~Ghe dirò che l'ha perso 223 1, 11 | gieri.~~La parona al balcon giera sora canal,~~L'ha ponta 224 2, 1 | DOROTEA:~~~~Chi ghe giera de ?~~~~~~ZANETTA:~~~~ 225 3, 1 | Ma Gnese no ha volesto. Giera troppo a bonora.~~~~~~ZULIAN:~~~~ 226 3, 6 | Sotto de una maregna, e giera maltrattada.~~De resto siora 227 3, 6 | diseva, che col paron ghe giera...~~~~~~GNESE:~~~~Ve dirò, 228 3, 8 | ZANETTA:~~~~Da lu giera invidada da stamattina in 229 3, 9 | che no le sia vecchie co giera quella.~~~~~~BIASIO:~~~~ 230 4, 3 | dei omeni per casa;~~Chi giera so fradello, chi giera so 231 4, 3 | Chi giera so fradello, chi giera so zerman.~~El vin feniva 232 4, 3 | Compagna de una mia che giera longa un deo,~~E me svodava 233 4, 3 | sul fatto. L'indivina?~~I giera quattro intorno a una gran 234 4, 3 | compra, no la sa de chi el giera.~~No so cossa pensar: presto 235 5, 1 | MENEGHINA:~~~~A mi, dove che giera, m'ha toccà sta fortuna.~~ 236 5, 1 | despiase per altro che el paron giera belo.~~~~~~ROSEGA:~~~~Gnanca 237 5, 3 | Saveva quel che so, che giera fantolina. (Parte.)~~~  ~ ~ Le morbinose Atto, Scena
238 1, 2 | ghe ne xe de fata.~~Ghe ne giera do chiccare, e la se l'ha 239 1, 7 | via, vu no gh'intrè.~~Ghe giera... (Piano a Marinetta.)~~~~~~ 240 1, 8 | BETTINA:~~~~Non la giera da rider?~~~~~~FELICE:~~~~ 241 2, 1 | so, da poveretto.~~Mi no giera a bottega, quando che i 242 3, 2 | TONINA:~~~~La ghe giera, ma de prima mattina.~~~~~~ 243 3, 2 | Mi no lo so dasseno. La giera in compagnia~~Co so mare, 244 3, 3 | Cercava mia muggier, so che la giera qua~~I m'ha da marenda, 245 4, 5 | Lo savévimo tutte che el giera in quel canton.~~L'ho visto, I morbinosi Atto, Scena
246 2, 1| A Venezia gnancora.~~Giera in qualche tratato; quel 247 3, 1| FEL.~~~~La torta veramente giera assae delicata.~~~~~~GIA.~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
248 2, 1 | ben!~Toffolo - Eh, ghe ne giera dei altri, che ghe voleva 249 2, 1 | Diseme mo, chi?~Toffolo - Mi giera uno de quelli.~Checchina - 250 2, 2 | menava con lu mia mare; la giera gràvia, e la m'ha fatto 251 2, 21 | Paron Toni ha dito che la giera soa.~Salamina - (Oh che 252 3, 1 | la putella; e siccome i giera stai qualche anno in Levante, 253 3, 1 | intender a Venezia, che la giera so fia.~Checchina - Via, 254 3, 2 | Paron Toni - Finché mi giera in liogo de vostro pare, 255 3, 8 | sior Ottavio, sta putta giera promessa con un putto de 256 3, 14 | Donna Catte - Oe, abrazzai i giera. No ve digo altro. (in atto Il poeta fanatico Atto, Scena
257 1, 8| per improvvisar, a Venezia giera in qualche concetto. Vu Componimenti poetici Parte
258 Dia1 | Perché nol se marida, nol giera innamorà.~Mi vedo che ‘l 259 Dia1 | Per la virtù la donna la giera innamorada,~Né se podeva 260 Dia1 | scena d’aver el so decoro,~Giera prima Venezia a darghe sto 261 Dia1 | carattere el general no giera,~Ma quel dei veri infermi 262 Dia1 | insonio anzi me preme. ~Giera le do Cornere in t’una cela, ~ 263 Dia1 | Del Senator Andrea, che giera quelo ~Tanto stimà dal Cardinal 264 Dia1 | remurchianti.~Una mare95 ghe giera con do pute96,~Che s’aveva 265 Dia1 | Per dir la verità, le giera brute,~Ma però le gh’aveva 266 Dia1 | l’offizio col compagno,~Giera de ste caìe101 poco lontan,~ 267 Dia1 | parlar. ~L’anno passa, co giera quel gran caldo, ~A Bagnoli130 268 Dia1 | amiga, ~Che da rente de mi giera sentada). ~La verità bisogna 269 Dia1 | ogni so sesto, ogni ato ~Giera, per verità, giera un portento. ~ 270 Dia1 | ato ~Giera, per verità, giera un portento. ~Zovenetta 271 Dia1 | cantatrice e ballarine,~Che giera in fatti fiori de vertù ~ 272 Dia1 | Antonio xe stà Procurator,~Che giera prima general d’armada,~ 273 Dia1 | Vaticano e al Cielo.~Ghe giera un Visentin180 in t’un canton, ~ 274 Dia1 | Parlar de quella che me giera arente, ~Che non se sa gnancora 275 Dia1 | ho visto el parentà: ~Ghe giera el bon e el meggio de tutta 276 Dia1 | angeliche perfete;~E le brave le giera almanco sete.~VIII~Ma tra 277 Dia1 | alcune dezzipae; ~Quelle che giera ossesse, poverete, ~La grazia 278 Dia1 | Dele done e dei omeni ghe giera~Che altro gh’aveva in cuor 279 Dia1 | farse bona, ~Che tal la giera, e tal la saria stada ~In 280 Dia1 | fidarse. ~Ste pute che ghe giera, e ghe xe care, ~Le ha volesto 281 TLiv | moral bon per la cela.~Co giera in leto ruminando andava,~ 282 TLiv | ella el mio dover, ~Perché giera in quei lontan de qua,~ 283 TLiv | ho visto alfin ~Chi ghe giera in quel palco al mio vicin.~ 284 TLiv | farse svogazzar378. ~No ghe giera in quel zorno troppa zente,~ 285 TLiv | i l’ha più vista. ~E ghe giera quel tanti stranieri~ 286 TLiv | fusse in lista. ~So che ghe giera della zente tanta,~Credo 287 TLiv | vergin pia: ~La piegorela che giera smaria.~Mosse i fili il 288 TLiv | sdegno al faretrato arciero.~Giera in quela stagion che più 289 TLiv | amigo, o a qualche amiga.~Giera donca in quel tempo espressamente ~ 290 TLiv | el fa comover tuto;~E tal giera de quela el contenuto :~ 291 TLiv | sta tremenda ~Imprecazion giera presente Amor.~El se sdegna, 292 TLiv | vien da tanti.~Za tempo giera in leto, e sento a dir: ~ 293 TLiv | che ho indivinà.~Quando giera maturlo e zovenoto, ~Mia 294 TLiv | mi la gh’ha sentio ~Chi giera che vegniva a favorir, ~ 295 TLiv | mio dolcissimo Marcheto!~Giera, per verità, diversi mesi~ 296 TLiv | Quando la s’ha vestio la giera tuta ~Piena de sant’amor, 297 TLiv | vegnù a avisar ~Che ghe giera do sedie da Ferrara ~Che 298 TLiv | che fa Profession.~Questo giera, lo so, l’obligo mio,~E 299 TLiv | indrio:~Ma, Zelenza, la sa se giera in stato~De scriver una 300 1 | tempo, come a tuti è noto, ~Giera andada un pocheto in abandon. ~ 301 1 | le Muse ~No son più, come giera, el bon amigo.~Ma senza 302 App | scoazzera?~Lassarme dove giera ~Ti podevi; no te son corsa 303 App | son corsa drio, ~Che no giera vogiosa de quel zio;~Ma Il prodigo Atto, Scena
304 1, 9| infinitamente (Che bisogno ghe giera, che vegnisse con ela sto 305 2, 7| Ho pensà dopo, che nol giera un anello degno de ella; 306 2, 16| no ghe n'importa, ma el giera soo; lo gh'aveva in deposito, Il raggiratore Atto, Scena
307 3, 4| al so posto, dove che i giera. Che Arlecchin sarà sempre 308 3, 7| perché vu i mettè dove i giera; e mi, servindome de sta 309 3, 14| nominava el nome de Carlotta, giera impossibile che mi me insuniasse, Il tutore Atto, Scena
310 1, 7| elo co son vegnù qua. El giera in letto, l’ho fatto desmissiar12, 311 3, 18| piano a Lelio) Lelio che giera innamorà de siora Rosaura, I rusteghi Atto, Scena
312 1, 1 | se tornasse a maridar. Co giera5 sola, in casa, diseva tra 313 1, 1 | gnanca nu. E sì, savè? co giera da maridar, dei spassi no 314 1, 1 | arlevada ben. Mia mare6 giera una donna sutila, e se qualcossa 315 1, 1 | qualche zovene; ma no ghe giera pericolo, figurarse.~LUCIETTA (« 316 1, 1 | La gh'ha squasi rason. No giera cusì una volta, son deventada 317 1, 5 | ghe darò un zoggielo, che giera de mia muggier, e un per 318 2, 3 | muggier povereta! quela giera una donna de sesto31. No 319 2, 3 | dirmelo; e co mi no voleva, giera fenìo, no ghe giera altre 320 2, 3 | voleva, giera fenìo, no ghe giera altre risposte. Siestu benedeta 321 2, 4 | Sentìu? che bisogno ghe giera, vegnimo a dir el merito, 322 2, 4 | ambiziosa; certo che no ghe giera bisogno, che per casa la 323 2, 5 | la prima muggier? Quella giera una bona creatura; ma questa 324 2, 5 | alocchi.~LUNARDO Se no giera per quella puta che gh'ho, 325 2, 5 | dormìo.~LUNARDO Mio pare, co giera zovene, el me diseva: Vustu 326 2, 8 | ha volesto saver chi ghe giera, e la serva gh'ha dito, 327 2, 8 | serva gh'ha dito, che ghe giera sior Simon, e sior Maurizio.~ 328 2, 12 | Maurizio?~LUNARDO El ghe giera. El andà in t'un servizio, 329 3, 1 | mia prima, povereta, la giera un agnelo. Questa? la 330 3, 2 | FELICE Mi no me lodo; so che giera meggio che no l'avesse fato; 331 3, 4 | povero sior Lunardo ghe giera restà in corpo un poco de La serva amorosa Atto, Scena
332 1, 1 | mi, e el me diseva che la giera terribile, che no la lo Il servitore di due padroni Atto, Scena
333 1, 1 | andava a cavallo, e lu el giera innamorà de sta so sorella. 334 2, 2 | matrimonio? ~PANTALONE Per mi giera impegnà, che no me podeva 335 2, 11 | dirà quell'altro? Se no i giera soi, nol dirà niente). ~ 336 3, 9 | TRUFFALDINO (Sior Sì, el giera Pasqual) (piano a Florindo).~ 337 3, 14 | averia zogà la testa che el giera lu.~PANTALONE Basta; la Sior Todero brontolon Atto, Scena
338 1, 5 | xelo?~GREG. Za un poco el giera in camera co la patrona.~ 339 1, 5 | fàveli in camera?~GREG. Giera la portiera tirada su; cossa 340 2, 3 | vostro padre?~NICOL. El giera in mezzà che el scriveva.~ 341 2, 10 | PELL. Come lo podeu saver? Giera la porta serrada. S'ha parlà 342 2, 10 | qualcossa.~PELL. Figurarse; ghe giera mio pare, sior Desiderio, 343 2, 10 | diseva gnente gnente, le giera cosse da precipitar.~MARC. 344 2, 12 | tutto el cuor. Veramente giera andada un pochetto in collera; 345 2, 12 | xe vegnù la so serva, el giera a casa da mi. Curioso anca 346 3, 6 | CEC. Oh! son qua: ghe giera giusto el facchin che ha 347 3, 9 | concluda. I m'ha ditto che el giera qua. Sala gnente ela dove Torquato Tasso Atto, Scena
348 3, 9 | volta alla barila.~~Prima el giera un sospetto ch'el fusse L'uomo di mondo Atto, Scena
349 1, 8| perché ho visto che el giera in desditta. La se contenta, 350 1, 9| avanti con troppo ardir. Giera qua che fava un beverin15, 351 1, 13| sé)~SMER. Sta volta chi giera?~TRUFF. Uno che ha fallà 352 2, 8| dise: no me dir quel che giera, dime quel che son. No passa 353 2, 13| che savevi che l'amigo ghe giera, ma la maniera co la qual 354 3, 15| Pazenzia. Merito pezo. Me giera messa in gringola de portar Il vecchio bizzarro Atto, Scena
355 1, 3 | considerar se el ziogador giera degno de ella; adesso el 356 1, 10 | il signor zio?~PANT. El giera qua. El se xe andà a vestir.~ 357 1, 10 | e de carne, son quel che giera de vinti anni.~CLAR. Si 358 1, 13 | pegno). (da sé)~MART. Se no giera quel sior bravazzo della 359 2, 3 | son stà mai sfortunà. Co giera zovene, le persuadeva per 360 3, 11 | Vôi saver quanto che i giera scarsi.~MART. Quattordese 361 3, 16 | me piaseva de far, no la giera troppo comoda per una muggier. La moglie saggia Atto, Scena
362 1, 15| PANT. Sì ben, cara fia, me giera sta dito che gieri sola, I puntigli domestici Atto, Scena
363 1, 2| rapando) Certo, se no la giera ella, no se faceva sto matrimonio. ( 364 2, 6| metterla a segno, e tutto giera giustà. Vardè cossa fa la 365 2, 13| andar cussì. Siora Beatrice giera placada, e qualchedun ha 366 3, 18| sempre dito, che costori giera causa de tutto. Xe un pezzo La putta onorata Atto, Scena
367 1, 3| saputo?~BRIGH. So padre el giera un patron de tartana, ma 368 1, 7| PASQUAL. No so gnanca mi. Me giera vegnù in testa de far el 369 2, 3| velo ! Tuto so pare col giera zovene). (da sé)~LEL. Andiamo 370 2, 18| comprà l’altro zorno; ghe giera qualche machia, e mi l’ho 371 2, 18| Ma ho savesto tuto. Ghe giera de mezzo un certo marchese. 372 2, 18| dao vintioto lire, che ghe giera presente mio compare Tita, 373 3, 12| Made. L’ho fato, perché ghe giera cinquanta barcarioi che 374 3, 19| Pasqualino che fate qui?~PASQUAL. Giera... cussì... andava a la 375 3, 23| compatiressi. Quanto che giera megio che l’avessi sofegà 376 3, 24| la me despiase. Quanto giera megio che avessi tasesto, 377 3, 29| Pasqua no xe to mare, la giera la to nena, e la t’ha baratà
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License