L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 2| squincia con un cicisbeo.~~Vardè che sfazzadona!~~Xe un mese 2 1, 7| Mi no voggio che più la vardè.~~~~~ ~~~FILIB.~~~~Farò 3 2, 3| Vegnì da mia mare,~~Vardè, no manché.~~~ ~~~~~FILIB.~~~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
4 1, 2| al mondo.~~~~~~ALB.~~~~Ma vardè che desgrazia!~~~~~~CON.~~~~ 5 5, 1| parlate.~~~~~~ALB.~~~~Ma vardè ben, compare, no me mettè L'amante militare Atto, Scena
6 1, 6| parte, poi torna)~PANT. Vardè, i me lassa solo. Corallina. ( 7 1, 13| Caporal, ve lo consegno; vardè che nol se slontana). (parte)~ L'amore paterno Atto, Scena
8 1, 8 | indiscreto, de sto villan? Vardè, sul momento che giera per L'avvocato veneziano Atto, Scena
9 1, 1 | no i pol esser più vivi. Vardè quei occhi; vardè quella 10 1, 1 | vivi. Vardè quei occhi; vardè quella bocca; el xe un ritratto 11 3, 2 | persuader de non averghene più. Vardè se questa xe una rason da 12 3, 2 | mario ha fatto sta donazion? Vardè, sior lettor caro, a carte 13 3, 2 | muso lo doveressi saver. Vardè da drio, alle carte otto. ( La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
14 1, 11| cuore d'abbandonarmi?~PANT. Vardè che casi! Gh'aveu paura 15 1, 13| difficoltà.~PANT. Me dirali: vardè quel falio?~DOTT. Oibò! 16 3, 16| fio, che el lo merita. No vardè che el sia nato da un cattivo La birba Atto, Scena
17 2, 3| de cai, ma su la giusta.~~Vardè sto abito intiero,~~El xe La bottega da caffè Atto, Scena
18 1, 2| Qualchedun suspirerà:~~Nol vardè, che l’è spiantà.~~Se qualcun 19 1, 3| la se fazza sfregolar.~~Vardè che bella vita! (alza il 20 3, 3| Possio sperar che sia... Vardè che sesto!~~La xe giustada, Il bugiardo Atto, Scena
21 1, 1 | el cuor.~ ~Se in viso me vardè,~Fursi cognosserè~Quel barbaro 22 1, 19 | Oh caro! Siestu benedio! Vardè che putto! Vardè che tocco 23 1, 19 | benedio! Vardè che putto! Vardè che tocco de omo! Gran amor 24 3, 5 | LEL. Eh! Barzellette!~PAN. Vardè, questo xelo el so carattere?~ 25 3, 5 | Dottor, e la discorreremo. Vardè sta lettera, che m'ha 26 3, 11 | Dottor, sentì sta lettera, e vardè se sto matrimonio pol andar Il buon compatriotto Atto, Scena
27 1, 1 | confidenza de tutto. Ma vardè ben no me tradì, no me abbandonè.~ 28 3, 4 | poi Traccagnino~ ~COST. Vardè, vardè, chi l'avesse ditto! 29 3, 4 | Traccagnino~ ~COST. Vardè, vardè, chi l'avesse ditto! Una 30 3, 4 | nol lo savesse gnanca elo. Vardè quando che i dise; ghe xe Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
31 1, 2 | Zanetto.~CEC. Oh magari! Vardè, e se el xe elo, fe ch'el 32 1, 3 | chi mai xe sta mascara? Vardè co pulito! Vardè con che 33 1, 3 | mascara? Vardè co pulito! Vardè con che bona grazia! Qualche 34 1, 3 | fa peccà.~ZAN. Amigo, no vardè che sia fio de fameggia, 35 1, 3 | songio un omo mi?~ZAN. Vardè po, no me manché.~LISS. 36 1, 5 | Le ho comprae. Vele qua, vardè; xele belle?~BORT. Belle. 37 1, 5 | Sior no, sior no.~BORT. Vardè, se el caso, se l'accidente 38 1, 7 | Come sarave a dir?~TON. Vardè che scuro! non vorria che 39 1, 9 | galantomo, in parola d'onor. Vardè, per segno della verità, 40 1, 9 | me vien a levar37.~LISS. Vardè se ve podessi dispegnar.~ 41 1, 14 | vu, presto, pulito, e no vardè bezzi.~OSTO Per quanti?~ 42 2, 2 | che la va per .~CATT. Oh vardè che gran cosse! Cossa xelo 43 2, 2 | mia, per i bezzi.~CATT. (Vardè che sporco! e giersera el 44 2, 3 | mi. (va ad aprire)~CATT. (Vardè se gh'avesse teso64 a quel 45 2, 4 | stanotte?) (a Cattina)~CATT. (Vardè che sempiezzi!) (da sé, 46 2, 10 | vu no podeva vegnir.~TON. Vardè, se fora de vu, se la 47 3, 1 | che parlerè col patron? Vardè cossa che vol dir un mario 48 3, 6 | sto boccon de paura.~TON. Vardè che stramba! L'averà lassà 49 3, 6 | altra porta)~TON. Sì sì, vardè pur. Ho serrà colle chiave. La buona madre Atto, Scena
50 1, 1 | Siora. (di dentro)~BARB. Vardè, se quel altro fero xe caldo, 51 1, 3 | ha una macula32 al mondo. Vardè, i gh'ha le so cordele, 52 1, 4 | l'Oca!~MARG. Poverazzo49! vardè50 el vien rosso.~NICOL. 53 1, 4 | se la'l savesse.~NICOL. Vardè vedè, no me tradì, no me 54 1, 8 | che m'ho maridà mi.~BARB. Vardè co presto che la xe restada 55 1, 8 | senza che mi lo sappia.~AGN. Vardè, quando che i dise, che 56 1, 8 | qua; la lassa far a mi. Vardè che tocco122! mo vardè che 57 1, 8 | Vardè che tocco122! mo vardè che ciera! Oh, se me toccasse 58 1, 9 | quei de Vicenza129?~LOD. Vardè vedè, el par taggià adesso 59 1, 9 | fassi tante finezze?~DAN. Vardè vedè; no me l'ala dito ela, 60 1, 9 | ossar, poverazzo136.~LOD. Vardè vedè. No ghe l'oggio dito 61 1, 9 | ogni mattina el caffè.~LOD. Vardè che gran casi! xéla la rovina 62 1, 10 | camiscia)~LOD. Lassème star; vardè, che perdè el manegotto.~ 63 2, 4 | de qua fin adesso.~BARB. Vardè che el saverò, vedè.~NICOL. 64 2, 6 | Oh poveretto mi!~GIAC. Vardè ben, che voggio la bona 65 2, 10 | dette.~ ~MARG. Siora.~BARB. Vardè se ghe xe qualchedun da 66 2, 13 | aspetta, che adesso torno. Vardè sto zendà; come xélo? No 67 2, 14 | Lunardo e Giacomina~ ~LUN. (Vardè, quando che dise dei accidenti. 68 2, 16 | Con tuta la doggia?~LUN. Vardè mo, ve piàselo sto bel fazzoletto?~ 69 2, 16 | salo? (Oh che te pustu238! Vardè dove che se cazza l'ira239).~ 70 3, 1 | NICOL. Un de sti zorni.~DAN. Vardè ben che el sia belo, vedè!~ 71 3, 1 | chi xe.~NICOL. Cara vu, vardè chi xe. (con timore)~DAN. 72 3, 1 | lavandera de casa.~DAN. Vardè, vedè, no la ne l'ha miga 73 3, 10 | Mo via, andeghe incontra. Vardè se la vol gnente.~MARG. 74 3, 15 | NICOL. No so gnanca mi.~AGN. Vardè, un puto de la vostra sorte, 75 3, 15 | ha dito mia madre.~AGN. (Vardè cossa che fa una correzion La buona moglie Atto, Scena
76 1, 2 | Bettina sola.~ ~BETT. Vardè dove se cazza l’ira. Le 77 1, 2 | massera che no gh’ha giudizio. Vardè se son stada una stramba 78 1, 6 | leva il bambino di culla) Vardè, se nol fa vogia? Vardèlo 79 1, 17 | Sior sì; no vorlo?~PANT. Vardè che male lengue! Me xe stà 80 1, 18 | vissere, vien qua, sangue mio. Vardè se no el me someggia tuto.~ 81 1, 18 | baso, Pantaloncin.~MOM. Vardè, el gh’ha lassà suso le 82 1, 19 | la maniera de castigarlo. Vardè chi l’avesse dito! Con quanta 83 2, 1 | bicchier di vino.~MALAC. Vardè! Sbrodegona ha abuo un anelo, 84 2, 3 | volevate mandare?~PANT. Vardè che bela cossa! Missier 85 2, 4 | sotto la tavola.~ ~PANT. Vardè che roba! Vardè che razza 86 2, 4 | PANT. Vardè che roba! Vardè che razza de zente! Vardè 87 2, 4 | Vardè che razza de zente! Vardè dove e come se perde la 88 2, 6 | aspeteme qua che vegno. Vardè cossa che me toca far in 89 2, 12 | nuova da darmi.~BRIGH. (Vardè! L’è miserabile; el gh’ha 90 2, 18 | tanto de muso. (parte)~BETT. Vardè cossa che l’è deventà! Nol 91 2, 23 | giudizio? (a Bettina)~BETT. Vardè che bela carità, vegnir 92 2, 26 | in galìa. Imparè da mi. Vardè a quante desgrazie xe sogeta 93 3, 2 | maledeti co fa le pistole. Vardè quel Pasqualin, che col 94 3, 12 | cossa magneremio? Tiolè; vardè cossa che s’avanza a andar Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
95 Pre | con sta sorte de padroni! Vardè quanti ordini che l’ha La cameriera brillante Atto, Scena
96 2, 4 | re, falla danari.~PANT. Vardè po, che i sarà tre fanti.~ 97 2, 6 | Sicuramente; ha ragione.~PANT. Vardè per la villa se ghe xe altri 98 3, 6 | BRIGH. Oh che martuffo! vardè se quella l'è figura da Il campiello Atto, Scena
99 1, 1 | mi no metteva.~LUCIETTA Vardè , che desgrazia!~GASPARINA ( 100 1, 1 | mi el zacchetto.~LUCIETTA Vardè, che zentildona!~Mi prima 101 1, 1 | Una frittolera.~ORSOLA Vardè! se fazzo frittole?~La 102 1, 1 | zo madona).~DONNA PASQUA Vardè, cossa òi cavà?~Coss'ela 103 1, 1 | sacchetto a Gasparina)~GASPARINA Vardè, cozza òi cavà?~ZORZETTO 104 1, 10 | la una bela puta.~E po vardè, la me someggia tuta.~CAVALIERE 105 2, 1 | cara madona.~DONNA PASQUA (Vardè, che zentildona!).~ORSOLA 106 2, 2 | ORSOLA Lassé véder.~GNESE Vardè.~ORSOLA Brava dasseno.~Per 107 2, 3 | porta me vergogno.~LUCIETTA Vardè che casi! no ghe sé mai 108 2, 6 | ZORZETTO Mo per cossa?~LUCIETTA Vardè , che bel sesto!~ANZOLETTO 109 2, 7 | oe, come parleu?~ORSOLA Vardè , che lustrissima! Chi 110 2, 7 | vu patrona~Mio fio no lo vardè.~LUCIETTA Oh, no v'indubitè, 111 2, 7 | indubitè, che no vel tocco;~Vardè che bel aloco!~Che no ghe 112 2, 7 | de meggio in sto paese?~Vardè, che fusto! Che lo lasso 113 2, 8 | perché ghAnzoletto?~GNESE Vardè, che sesti!~ORSOLA Vien 114 3, 8 | seguro, che lo so.~ANZOLETTO Vardè.~LUCIETTA Oh belo! Siora 115 3, 11 | Sto dirne villania?~TUTTI Vardè, dixè, sentì.~FABRIZIO No, 116 4, 4 | Olà! debotto!...~ZORZETTO Vardè, che sesti!~LUCIETTA Tasi 117 4, 4 | sior Anzoletto.~ZORZETTO Vardè che sesti!~LUCIETTA Senti 118 5, 14 | refferò con vu.~DONNA PASQUA Vardè , che fegura!~Gnanca per 119 5, 18 | anni s'ha da star?~GNESE Vardè, che sesto!~ORSOLA Eh, no La casa nova Atto, Scena
120 1, 1 | casa?~Lucietta: Ve dirò, ma vardè ben, vedè, no disè gnente 121 1, 1 | Anzoletto. ~Lucietta: El paron? Vardè ben, vedè, no ghe disè gnente.~ 122 1, 6 | no me degno.~Meneghina: Vardè che catarri! Chi voleu che 123 1, 6 | gnanca a saludarlo, se lo vardè gnanca, ve depeno de sorela; 124 2, 1 | Se le pratica? E come! Vardè: la novizza quindese 125 2, 1 | tutta la notte?~Checca: Vardè, che putte! Senti, savè, 126 2, 1 | a rotta de colo.~Rosina: Vardè cossa che i averà speso 127 2, 6 | co la vegnirà. ~Checca: Vardè mo, che ghe zente in 128 2, 7 | cuor.~Checca: Siora Rosina, vardè de , se ghe fusse nissun 129 3, 1 | signora Checca.~ ~Checca: Vardè, quando che i dise, che 130 3, 2 | Lustrissima sì, subito.~Checca: Ma vardè ben, che nessun ve senta.~ 131 3, 2 | l'aria lo saverà.~Checca: Vardè ben, che se tratta de assae.~ Il contrattempo Atto, Scena
132 1, 13| mette sul tavolino)~PANT. (Vardè se la par mai una putta 133 1, 17| despiase. L'ho fatto mi, vardè mo se el va ben?~OTT. (Legge 134 2, 21| ridurrò a mio modo.~PANT. (Vardè ben el fatto vostro, perché 135 3, 1| prudenza, nol farà gnente. Vardè che pezzo de matto, andar 136 3, 3| ne domando scusa.~PANT. Vardè se gh'avè giudizio: in tempo La donna di garbo Atto, Scena
137 1, 13| veneziana? (passeggia)~MOM. Vardè che vita! Vardè che penin! 138 1, 13| passeggia)~MOM. Vardè che vita! Vardè che penin! Oh benedetta!~ 139 3, 1| quel matto del mio patron. Vardè qua: in tre firme un numero La donna volubile Atto, Scena
140 1 | quieti. Ve’ qua st’altra. Vardè co granda che la vien. Anca Le donne curiose Atto, Scena
141 1, 3| Me par impussibile.~PANT. Vardè ben, vedè. No ve vegnisse Le donne gelose Atto, Scena
142 1, 1| Putte, andè in pergolo16; vardè che tempo che xe.~ORS. Eh 143 1, 5| ORS. Sior Baseggio... Ma vardè ben no dir gnente a sior’ 144 1, 6| donna de garbo.~LUG. Ma vardè ben che vostra muggier...~ 145 1, 7| me posso lamentar.~TOD. Vardè, ve lasso in pegno sta camisiola...49~ 146 1, 7| qua a quindese zorni.~LUG. Vardè, che se no me li , bisognerà 147 1, 11| ben a caro da senno.~LUG. Vardè che codegugno.~BAS. Oh bello!~ 148 1, 11| codegugno.~BAS. Oh bello!~LUG. Vardè che camisiola.~BAS. Superbonazza60.~ 149 1, 15| el sarà de culìa.~CHIAR. Vardè cossa che la dise a so mario: 150 2, 9| GIU. Andè pur, fia; ma vardè ben, vedè, se le mascare 151 2, 19| donne de la mia sorte.~TON. Vardè che gran lustrissima! Pratico 152 2, 30| domattina sarò da ela).~LUG. (Vardè che no i perdè, fio. Sarave 153 3, 8| macchia.~BAS. Dove?~LUG. Vardè, qua in tel più bello.~BAS. 154 3, 9| stanotte a Redutto.~LUG. Vardè se i mi bezzi xe fortunai; 155 3, 12| xe parone. (parte)~GIU. Vardè, vedè, se xe la verità che 156 3, 18| da sé)~LUG. Sior Todero, vardè ben, che se tornerè a ziogar, I due gemelli veneziani Atto, Scena
157 2, 10| avuto tanto ardire.~TON. (Vardè quando i dise dei pari, 158 3, 6| SESTA~ ~Tonino solo.~ ~TON. Vardè quando che i dise dell’amicizia 159 3, 19| TON. Schiavo, amigo. Vardè quando che i dise dei accidenti 160 3, 19| altro. Cielo, te ringrazio. Vardè che caso! Vardè che accidente! 161 3, 19| ringrazio. Vardè che caso! Vardè che accidente! Do fradei! 162 3, 23| stato? Che cosa avete?~ZAN. (Vardè... se xe vero... le donne Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
163 3, 4 | questo, lo fazzo subito. (Vardè se Corallina no xe una donna La figlia obbediente Atto, Scena
164 2, 7| PANT. Sì ben, parleremo. Vardè che canapicolo1! el crede 165 2, 10| ARL. Signora...~BRIGH. Vardè, fia, sto poveromo che ve 166 2, 19| Ghaveu el relogio d’oro? Vardè mo, che ora fa.~OLIV. Signore La finta ammalata Atto, Scena
167 1, 14| mangerò. (mangia)~PANT. Vardè, se la me vol ben, vardè.~ 168 1, 14| Vardè, se la me vol ben, vardè.~COL. Il dottor Onesti si 169 3, 4| PANT. Cara siora, andè ; vardè cossa la vuol.~BEAT. Poverina! Il frappatore Atto, Scena
170 1, 2| da sé)~ARL. Colombina, vardè ben che sia la verità che 171 1, 6| omeni a servirla.~TON. Vardè se son un omo desfortunà. 172 1, 7| saranno due mesi.~BRIGH. Vardè ben quel che fe. Semo in 173 1, 10| sior Tonin bella grazia: vardè el lustrissimo sior Tonin 174 2, 13| studià anca mi el Galateo. Vardè come se fa a servir la macchina. ( Il giuocatore Atto, Scena
175 1, 13| va alla camera)~PANT. Vardè quella cara mia sorella. 176 2, 4| dirghe che nol gh’è più. Vardè, tanta premura de intrar 177 2, 17| sippia qualche mamalucco? Vardè mo, cosseli questi?~SECONDO 178 3, 4| credo che el ghe sia.~PANT. Vardè se lo trovè, diseghe che 179 3, 13| devotamente. (parte)~PANT. Vardè che sesti! Cussì el me impianta? Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
180 1, 2| cocal.~~~~~~ ~~~~ ~~~~~~ ~~~~Vardè che bambozzetto,~~Scartozzetto,~~ Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
181 1, 5| No gh'oi bella fegura?~~Vardè che maestà, vardé che grazia!~~ 182 2, 11| ride)~~ ~ ~ ~~~~MIRM.~~~~Vardè che bel sesto! (scherza)~~ ~ ~ ~~~~ La donna di testa debole Atto, Scena
183 3, 3 | SERV. La comandi.~PANT. Vardè mo se fusse a casa el sior Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
184 1, 1 | ZAMARIA Adesso, andè de ; vardè, se a mia fia ghe bisogna 185 1, 3 | la lassa star.~DOMENICA (Vardè dove, che se cazza l'ira! 186 1, 3 | Perché no voggio.~AGUSTIN Vardè, che sesti; no la vol, che 187 1, 6 | ELENETTA Servirla.~MARTA Vardè, vedè! Mi no credeva.~BASTIAN 188 1, 7 | ghe tocca!)~DOMENICA Oh! vardè chi qua!~BASTIAN Chi? 189 2, 1 | ANZOLETTO Ve prometto.~ZAMARIA Vardè ben, che su la vostra parola 190 2, 3 | che l'ha ridesto?~MARTA Vardè, vedè! sbarar i mascoli 191 3, 9 | trinzar. Dov'èlo sior Momolo? Vardè, chiamèlo, che 'l vegna; L'impostore Atto, Scena
192 1, 3| anderia in cap' al mondo. Vardè pur se el sior colonnello Il geloso avaro Atto, Scena
193 1, 7 | te aspetto.~TRACC. Vado. (Vardè, se l'è maledetto: el va 194 2, 13 | d'oro.~PANT. (Povero oro! vardè in cossa che l'impiega quei 195 3, 3 | che la vegna qua.~TRACC. (Vardè che matto! El serra la muggier Le massere Atto, Scena
196 1, 3 | Co ghe ne compreremo... vardè che bel sesto!~~No la 197 1, 5 | secchio. Tireve da una banda.~~Vardè co facilmente se batte e 198 1, 8 | sior sì.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~Vardè ben.~~~~~~ZANETTA:~~~~La 199 1, 9 | a levar.~~~~~~ROSEGA:~~~~Vardè ben, che ve aspetto.~~Za 200 2, 2 | magna do.~~~~~~ZANETTA:~~~~Vardè cossa la dise; in verità 201 2, 4 | no le se pol. (Ironica.)~~Vardè quella putta da vu cossa 202 2, 5 | ve ne darò un tantin.~~Ma vardè ben, savè, vardè ben quel 203 2, 5 | tantin.~~Ma vardè ben, savè, vardè ben quel che fe.~~Quando 204 2, 8 | zornada.~~~~~~COSTANZA:~~~~Vardè che vecchia matta!~~~~~~ 205 2, 8 | Dorotea?~~~~~~COSTANZA:~~~~Vardè, la l'ha trovada.~~Co presto, 206 3, 2 | via de qua?~~Sta maschera vardè? v'ala fursi incantà?~~~~~~ 207 3, 4 | Parte.)~~~~~~ROSEGA:~~~~Vardè. Cussì i me impianta? i 208 3, 5 | ROSEGA:~~~~Se xe vero... vardè! par che se sia villani.~~ 209 3, 6 | cercava.~~~~~~GNESE:~~~~Vardè che bel sesto!~~Farme 210 3, 9 | stada...~~~~~~ZULIAN:~~~~Vardè do mascarette.~~~~~~BIASIO:~~~~ 211 4, 4 | de zucca!~~~~~~MOMOLO:~~~~Vardè che bel suggetto! Ve liccaressi 212 4, 5 | pissotto!~~~~~~MOMOLO:~~~~Vardè che pettegola! la m'ha 213 5, 4 | COSTANZA:~~~~Tirèghe.~~Vardè quel che la vuol. Son a 214 5, 5 | COSTANZA:~~~~Titta, vardè che i bate.~~~~~~DOROTEA:~~~~ Monsieur Petition Parte, Scena
215 1, 2| qua, sior papa e tasi.~~ ~~Vardè che bell’omo, (a Petronio)~~ 216 1, 2| bell’omo, (a Petronio)~~Vardè che sioretta: (a Graziosa)~~ 217 2, 3| imbroglio).~~~~ ~~~~~~LIND.~~~~Vardè che petulanza!~~Vegnir a Le morbinose Atto, Scena
218 1, 1 | garoffolo.~~~~~~TONINA:~~~~Vardè che bon sestin!~~~~~~MARINETTA:~~~~ 219 1, 1 | sbeletto.~~~~~~MARINETTA:~~~~Vardè che vecchia maga, andarse 220 1, 4 | dasseno.~~~~~~FELICE:~~~~Vardè. Dalla paura mi stassera 221 1, 7 | Mo no fala da rider? Vardè come la fa.~~Sior Conte, 222 1, 8 | difetti~~I li mette in teatro. Vardè che maledetti!~~~~~~LUCIETTA:~~~~ 223 1, 11 | Silvestra.)~~~~~~SILVESTRA:~~~~Vardè che baronada!~~Semo de carneval, 224 1, 11 | volentiera.~~~~~~SILVESTRA:~~~~Vardè mo; staghio ben?~~~~~~MARINETTA:~~~~ 225 1, 11 | vol che i la minchiona, vardè se la xe matta.~~Se pol 226 3, 1 | che el lo fazza anca lu.~~Vardè che marmotta! povera 227 3, 1 | Cossa xe sto marmotta? vardè come parlè.~~~~~~TONINA:~~~~ 228 3, 1 | putta...~~~~~~TONINA:~~~~Vardè che gran cazzada!~~No vago 229 3, 4 | chiave?~~~~~~FELICE:~~~~Vardè che gran faccenda! Oh povero 230 3, 4 | no parlo.~~~~~~LUCA:~~~~Vardè che bel sesto!~~Anca 231 3, 5 | complimento.~~~~~~FELICE:~~~~Vardè che bel sesto!~~~~~~FERDINANDO:~~~~ 232 3, 5 | Stra?~~~~~~MARINETTA:~~~~Vardè che bel parlar!~~~~~~FERDINANDO:~~~~ 233 3, 5 | incocalirme, e perder el morbin.~~Vardè, quando che i dise per quanto 234 4, 2 | sorella.~~~~~~FELICE:~~~~Vardè che gran cazzada!~~E per 235 4, 3 | FELICE:~~~~Pulito! Vardè che figurazza!~~~~~~MARINETTA:~~~~ 236 4, 4 | Andemo, siora mare. Vardè che bel sesto!~~~~~~LUCIETTA:~~~~ 237 4, 5 | Dasseno! Chi l'ha ditto? Vardè che bel soggetto!~~~~~~MARINETTA:~~~~ 238 4, 7 | coppà.~~~~~~BETTINA:~~~~Vardè che belle burle!~~~~~~BORTOLO:~~~~ 239 4, 9 | posta.~~~~~~ZANETTO:~~~~Vardè che baronada!~~~  ~ ~ 240 5, 3 | Forte.)~~~~~~LUCA:~~~~(Vardè, quando che i dise co no I morbinosi Atto, Scena
241 1, 4| signor Ottavio.~ ~ ~~~GIA.~~~~Vardè un'altra gondola.~~~~~~ 242 1, 6| piffari.~~~~~~CAT.~~~~Mo vardè che matoni!~~~~~~BET.~~~~ 243 1, 6| festa un mazzo.~~~~~~BET.~~~~Vardè che gran cazzada!~~~~~~CAT.~~~~ 244 1, 6| scagni.~~~~~~CAT.~~~~Oe, vardè, un'altra gondola.~~~~~~ 245 1, 7| gnanca una.~~~~~~TON.~~~~Vardè, no me burlè.~~~~~~BET.~~~~ 246 2, 1| pol confidar.~~~~~~BRI.~~~~Vardè che bel fusto. Disè, 247 2, 1| una virtuosa.~~~~~~TONI~~~~Vardè, che gran facenda!~~~~~~ 248 2, 1| amigo.~~Tolè, ve digo tuto; vardè se son sincera.~~Caro vu, 249 4, 4| vegnì con mi.~~~~~~BET.~~~~Vardè che bel mario!~~~~~~GIA.~~~~ 250 4, 7| perché ghe son.~~~~~~ANZ.~~~~Vardè ben che una puta sola no La pelarina Parte, Scena
251 2, 4| zoventù che se vuol ben!~~Vardè che tochetto!~~La fa I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
252 1, 2 | vegnì avanti. Gnanca no la vardè la novizza?~Beppo - Dove 253 1, 3 | El me fa da rider. Via, vardè se fazzo pulito. (mette 254 1, 6 | parte)~Donna Catte - Oh vardè, chi l'avesse mai dito! 255 1, 7 | vostra zermana.~Donna Catte - Vardè, fia; andè zo per calle,19 256 1, 7 | Lassè véder mo.~Anzoletta - Vardè co bella che la xe.~Donna 257 2, 2 | no ve partì.~Beppo - Oe, vardè ben, savè, no fe pettegolezzi.~ 258 2, 11 | no me posso partir; e po vardè, m'ho ponto un déo, e no 259 2, 21 | detti~ ~Donna Sgualda - Vardè! Quelle lustrissime le credeva 260 3, 1 | sior compare.~Checchina - Vardè che sesti!47 El me lo mena 261 3, 1 | s'ha scoverto la verità. Vardè quanti pettegolezzi che 262 3, 2 | esser de no.~Checchina - Vardè, vedè; no xelo el mio novizzo?~ 263 3, 5 | fia de Abagiggi.~Beppo - Vardè che no v'ingannè.~Donna 264 3, 6 | Beppo - Son fora de mi. Vardè che no fallè.~Donna Sgualda - Componimenti poetici Parte
265 Dia1 | serrar el cuor.~Se in viso me vardè,~Fursi cognosserè~Quel barbaro 266 Dia1 | dal se?~Con quel occhio vardè che va vardà,~E me saverè 267 Dia1 | zente inclina, ~Disendoghe: Vardè queli che dorme ~In ninzioli 268 Dia1 | Graziosa El ghe seguita a dir: Vardè quei tali ~Che passa el 269 Dia1 | tempo a le conversazion. ~Vardè quei zoghi, vardè quei 270 Dia1 | conversazion. ~Vardè quei zoghi, vardè quei bali, ~Vardè 271 Dia1 | zoghi, vardè quei bali, ~Vardè quella piazza e quel 272 Dia1 | piazza e quel liston30. ~Vardè el magnar, che causa tanti 273 Dia1 | consuma el meggio e el bon! ~Vardè presto, in scampar, tanti 274 Dia1 | mostrar cosse più bele.~ ~Vardè quela casa benedeta,~ 275 Dia1 | pensieri el Ciel segondo. ~Vardè la vostra Genetrice eleta,~ 276 Dia1 | grazia ha el cuor fecondo; ~Vardè el Fradelo, che la Patria 277 Dia1 | pari a le carozze pol.~E vardè el Buzintoro, se el xe belo; ~ 278 Dia1 | pagare il fieno.~ ~Titta Ah vardè quante barche! Ah camerada, ~ 279 Dia1 | quante barche! Ah camerada, ~Vardè chi preme52, vardè chi 280 Dia1 | camerada, ~Vardè chi preme52, vardè chi sia53: ~La novizza 281 Dia1 | seguito tutto in compagnia. ~Vardè quele gondole in parada: ~ 282 Dia1 | piaser, le fa allegria.~Mo vardè, se no l’è proprio un portento: ~ 283 Dia1 | libertà.~ ~Sentì che i batte. Vardè vu, Anzoletta; ~Se el xe 284 Dia1 | fe quella pietina62. ~Oh vardè chi xe qua? Sioria, Pasquetta. ~ 285 Dia1 | a vu; laorè in bonora. ~Vardè , che pettazze66! co gh’ 286 Dia1 | mamalucco.~E il Venezian: Vardè che omo de stucco.~Io dissi 287 Dia1 | qualche pericolo del mondo.~Vardè che modo de pensar xe questo; ~ 288 TLiv | par a mi ~Se possa dir: Vardè cossa xe el mondo! ~Quanta 289 TLiv | diese, quando sie vadagna.~Vardè, Marcheto, come va in insonio~ 290 TLiv | fradei l’anderà drio449. ~Vardè quele tre pute da lontan, ~ 291 TLiv | mi no me sarè scortese.~Vardè, zente, vardè se quel che 292 TLiv | scortese.~Vardè, zente, vardè se quel che digo ~No xe 293 TLiv | che digo ~No xe la verità; vardè, se i canti ~Con rason non 294 TLiv | astu? mi no so a la . ~Vardè quanto che ho scrito in 295 TLiv | ho scrito in vita mia, ~Vardè quelo che ho fato, e giudichè.~ 296 1 | Sia; ~Che sia la verità, vardè i ritrati~D’Anzolo e de 297 App | le sa dir dei antenati.~Vardè che bei trati~Sior omo Il prodigo Atto, Scena
298 3, 1| faremo sta festa. Fe pulito, vardè quel che manca, e spendè 299 3, 1| ella aliegra e contenta. Vardè un poco dalla so zente de Il raggiratore Atto, Scena
300 2, 2| l’ha rimpiattata.~ARL. Vardè, quando che i dise dei accidenti 301 2, 3| galanteria.~ARL. Bella!... (Oe, vardè che xe qua vostra siora Il tutore Atto, Scena
302 1, 6| accomoda il toppè)~PANT. (Vardè la fantolina!)10 (da sé)~ I rusteghi Atto, Scena
303 1, 3 | MARGARITA Mi? Gnente.~LUNARDO Vardè ben, vedè.~MARGARITA No 304 1, 3 | andè sul balcon.~MARGARITA Vardè che casi!~LUNARDO No vòi, 305 1, 4 | LUNARDO Siora no.~MARGARITA Vardè vedè! cossa songio mi?55 ~ 306 1, 8 | Marina e Simon~ ~MARINA Vardè che sesti! cossa voleu, 307 1, 9 | el gh'ha! I batte.95 Oe, vardè che i batte. (alla scena) 308 1, 9 | piano a Felice)~FELICE Vardè ; no ghe de le careghe?102 ( 309 2, 2 | Lucietta e detta~ ~LUCIETTA Vardè! la dise, che mio sior padre 310 2, 2 | la lassa véder.~MARGARITA Vardè; le squasi nòve.~LUCIETTA 311 2, 2 | fiappe13 che le ?~MARGARITA Vardè, che desgrazia! certo, che 312 2, 4 | de mia muggier).~MARINA (Vardè che bel sesto! nol ve bada 313 2, 4 | andémo, siora Marina.~MARINA Vardè! gnanca se fussimo vestìe 314 2, 7 | mortificandosi)~MARINA Vardè! no lo credè?~LUCIETTA Mi 315 2, 7 | bacia Marina)~MARGARITA Vardè, che stomeghezzi.70 ~LUCIETTA 316 2, 7 | voggio intrigar.~LUCIETTA Vardè; le me mette in saor74, 317 2, 8 | lo cognossé mio mario, vardè ben, che no femo pezo.82 ~ 318 2, 11 | riverenza da donna)~LUCIETTA (Vardè che bon sesto!).91~FELICE 319 3, 4 | qua. (alle donne)~FELICE Vardè! cossa femio? Aveu paura, 320 3, ul | fa le zirandole.47~MARINA Vardè che sesti! No ghe l'aveu La serva amorosa Atto, Scena
321 1, 13 | occorr'altro. A revéderse. (Vardè quando i dis: i denari i 322 2, 4 | gusto d'averla cognossua. Vardè quando che i dise delle Il servitore di due padroni Atto, Scena
323 1, 5 | Andemo, la resta servida, vardè amor cossa che el fa far. ~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
324 1, 1 | caffè; l'ha scomenzà a dir: Vardè; un pan de zucchero in otto 325 1, 5 | in atto di partire)~TOD. Vardè cossa che fa mia niora e 326 1, 11 | MARC. (Presto, andè de , vardè, tegnilo, che nol vegna 327 2, 2 | ve voggio dir gnente; e vardè ben: de quel che v'ho ditto, 328 2, 4 | mo, contèmela.~NICOL. Ma vardè ben, vedè, no disè gnente 329 2, 5 | sappiè qualcossa de più. Vardè ben, no me menzonè: se i 330 3, 1 | un stramazzo solo?~TOD. Vardè che casi! quanti credeu 331 3, 2 | siemile ducati. E se no credè, vardè, e disèghelo a chi nol crede; 332 3, 7 | fusse per mi.~MARC. Oe, vardè: Desiderio. (a Fortunata, 333 3, 8 | urtandosi con Marcolina)~DESID. (Vardè, vardè, mi no credeva mai 334 3, 8 | Marcolina)~DESID. (Vardè, vardè, mi no credeva mai che la Torquato Tasso Atto, Scena
335 4, 9 | Di star qui.~~~~~~TOM.~~~~Vardè ben quel che fe.~~~~~~TOR.~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
336 1, 13| mi, e per mantegnirve vu. Vardè un omo grando e grosso 337 1, 16| ballar?~SMER. Per mi son qua; vardè pur vu, se disè da senno.~ 338 2, 13| monsù Truffaldin.~TRUFF. Vardè mo qua sto galantomo.~SMER. 339 3, 6| impegnare, povero me!~SMER. Vardè che casi! l'anello xe mio, 340 3, 8| putta schietta e sincera. Vardè che baronade! Poverazza! 341 3, 9| averè i ossi duri.~SMER. Vardè che sesti! Songio qualche 342 3, 10| scatola?) (da sé)~MOM. (Vardè, poverazza! i so recchini, Il vecchio bizzarro Atto, Scena
343 1, 2 | so tenere in mano.~PANT. Vardè, se passasse quel della 344 1, 14 | zecchini xeli de peso?~PANT. Vardè se i xe de peso per la marcanzia La vedova scaltra Atto, Scena
345 3, 2 | le mie obbligazioni.~Pan. Vardè, se qualche volta ve vegnisse I puntigli domestici Atto, Scena
346 1, 1| rocca, filando.~ ~BRIGH. Vardè cossa che i s'ha inventà 347 1, 7| non dicessi nulla!~PANT. Vardè che donna de garbo! Vardè 348 1, 7| Vardè che donna de garbo! Vardè che serva piena de zelo 349 1, 11| darvene ogni riprova.~ARL. Vardè che v'impegnè assae.~COR. 350 2, 6| segno, e tutto giera giustà. Vardè cossa fa la collera, cossa 351 3, 13| so dove diavol che vaga. Vardè che casa! Gnanca un lume 352 3, 16| che ce ne andiamo.~BRIGH. Vardè! da quella nostra poca de 353 3, 17| vasi dei garofani?~BRIGH. Vardè, andarghe a dir che el padron La putta onorata Atto, Scena
354 1, 6| recever i basamani.~BETT. Vardè che sesti12! Stago qua per 355 1, 8| volè star, andè via.~BETT. Vardè che risposte da mata! A 356 1, 10| via e la ne lassa soli. Vardè che poco giudizio. Sta puta 357 1, 15| lassasse anca la coraela.~ARL. Vardè se sì mata! Recusar el caffè, 358 2, 2| paroni, con quela gondola, vardè che no me butè a fondi el 359 2, 3| delle buone vogate.~PAS. (Vardè, un ricco che ha vogao; 360 2, 3| aveva dito. (parte)~PAS. Vardè in che ponto che son vegnua! 361 2, 12| vecchi i xe pezo dei altri. Vardè qua el bel sugetto! El cria 362 2, 22| zendale, e i detti.~ ~PANT. Vardè, che diavolo de vergogna!
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License