L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 7| a Lilla)~~Farò quel che volè. (a Catina)~~~~~ ~~~CAT.~~~~ 2 2, 2| Doman xe perso tutto. Se volè~~Agiutarme in sto ponto, 3 2, 2| n’accorzo~~Che ben che me volè; povero gramo,~~Mi vegno 4 2, 2| Adesso vedo:~~Disè quel che volè, più no ve credo.~~~~~~CAT.~~~~ 5 2, 2| Che bel ben che me volè!~~Me disè:~~«Ti xe el mio L'amante di sé medesimo Atto, Scena
6 1, 1| xe cussì,~~Col ben che me volè, cossa spereu da mi?~~~~~~ 7 1, 2| sto mio conseggio:~~Se ve volè taccar, tacchève al vostro L'amore paterno Atto, Scena
8 1, 4 | rimprovera per causa mia, ghe volè ben, l'ha da esser vostro 9 1, 6 | vintiquattro mesi, fin che volè.~ARL. Troppe grazie, sior L'avvocato veneziano Atto, Scena
10 1, 1 | ALB. Caro amigo, se me volè ben, lasseme studiar; sta 11 2, 11 | che ve lo fazzo subito, se volè. Se dell’obbligo no ve fidè, 12 3, 1 | Lelio, comodeve dove che volè.~LEL. Sto qui ad ammirare La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
13 1, 13| man. Farò tutto quel che volè.~DOTT. Promettetemi di non 14 2, 4| rovina i poveri botteghieri. Volè far da grandi col nostro 15 2, 12| sedotta...~PANT. Cussì me volè trattar?~CLAR. Compatitemi, 16 2, 12| ganzo, e comprevelo da chi volè. (getta sul tavolino una 17 2, 12| signor Pantalone.~PANT. Volè anca el festin?~CLAR. Sì, 18 2, 12| del logo. Invidè vu chi volè, che mi no invido nessun. 19 3, 1| bonora, averè tutto quel che volè.~PANT. Come farastu co la 20 3, 13| star in campagna, e vu, se volè vegnir, vegnì; ma se vegnì, La birba Atto, Scena
21 2, 3| vita el par tagiao;~~Si lo volè, vel dago a bon marcao.~~~~~~ La bottega da caffè Atto, Scena
22 1, 2| pregiudicarmi.~~~~~~NARC.~~~~Se volè maridarve~~Con un omo da Il buon compatriotto Atto, Scena
23 1, 1 | sior Traccagnin, che se volè che el cielo ve daga fortuna, 24 1, 7 | irritate.~PANT. Poverazza! ghe volè ben, innamorada, nevvero?~ Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
25 1, 1 | chiaccole, pacchiarate7. Se volè tre zecchini, ben; se no, 26 1, 1 | questi xe tre zecchini. Se volè, ben; se no volè, bon viazo. ( 27 1, 1 | zecchini. Se volè, ben; se no volè, bon viazo. (li mette sul 28 1, 1 | Bravo, pulito. E no ve volè maridar?~LISS. Mi maridarme! 29 1, 2 | scempiagine, de tutto quel che volè.~LISS. Cospetto! me lo goderò 30 1, 4 | zuccaro, un marzapan.~CEC. E volè dasseno che femo ancuo sta 31 1, 5 | CEC. Se pol saver a chi volè far sto presente?~BORT. 32 1, 5 | se la ve vol ben, e ghe volè dar le buccole?~BORT. Giersera 33 1, 5 | parlar, e la me capita, e volè che me la lassa scampar?~ 34 1, 7 | parte)~TON. Appunto! no volè che magnemo ancuo?~GASP. 35 1, 7 | mi da mia mare, e vu dove volè.~GASP. In verità, Tonina, 36 1, 7 | che gh'anderè perché me volè ben.~TON. Ve voggio ben, 37 1, 7 | cossa che stamattina me volè ficcar da mia mare?~GASP. 38 1, 7 | Tonina)~TON. Via, andemo co volè. (a Gasparo)~GASP. Andè 39 1, 7 | Gnanca a compagnarme no volè vegnir?~GASP. Aspetto mio 40 1, 7 | Perché... perché... no me volè ben.~GASP. qua la zatta30.~ 41 1, 14 | con quel della Mecca, se volè.~OSTO Un fracassè all'ultima 42 1, 14 | capace; fe tutto quel che volè.~OSTO La se lassa servir, 43 2, 9 | perché, za che son vestia, no volè che andemo a far una visita 44 2, 9 | TON. Podè dir quel che volè, mi no ve credobezzo, 45 2, 9 | invideli a disnar quando che volè.~TON. Bisognerà veder se 46 2, 9 | Tonina)~TON. E cussì? Me volè ficcar via? No ghe posso 47 3, 1 | avè da far, e doman, se volè andar via, mi no ve tegno 48 3, 2 | volto)~TON. Sì, sì, dove volè... come oggio da far a riceverli? ( La buona madre Atto, Scena
49 1, 4 | rosso. Me fe rabbia. No volè che vegna rosso?~MARG. Per 50 1, 4 | con ironia)~NICOL. No me volè dar sto ducato?~MARG. No 51 2, 16 | belo, dasseno.~LUN. Se volè, parona.~MARG. Grazie, 52 2, 17 | BARB. Cara Margarita, se me volè ben, disème tuto, disème 53 3, 1 | Daniela fusse segura, che ghe volè ben.~NICOL. Se no ghe volesse 54 3, 1 | faremo.~DAN. Vederò se me volè ben.~LOD. Se avè da far 55 3, 15 | cussì miseramente. Se ve volè maridar, no podèu farlo 56 3, 15 | co le caene.~AGN. No ve volè più maridar?~NICOL. Siora 57 3, 15 | correzion a tempo). Donca no ve volè più maridar?~NICOL. Siora 58 3, 15 | volesse...~AGN. Ma no ve volè maridar, nevvero?~NICOL. 59 Ult | Magari.~BARB. Deve la man, se volè.~AGN. Son qua, fio.~NICOL. 60 Ult | carità. Magnéveli dove che volè, ma da mi no ve voggio. La buona moglie Atto, Scena
61 1, 4 | Mo perché?~BETT. Una puta volè che lo desfassa? (piano 62 1, 7 | Volentiera. Andemo. Disè: me volè maridar?~CAT. Sì, co ti 63 1, 17 | PANT. Betina, Betina, vu lo volè coverzer, ma mi so tuto.~ 64 1, 17 | limosina per causa soa. Se vu volè vegnir, sé parona, ma lu 65 2, 3 | SBR. Andemo pur dove che volè.~MALAC. Andemo a chiapar 66 2, 4 | rengrazio. Piutosto, se volè che ve ne paga una grossa, 67 2, 4 | decrepitezza.~PANT. Disè quel che volè, che no ghe penso. Tiolè, 68 2, 4 | dir?~ARL. Disè quel che volè, che no m’importa gnente.~ 69 2, 5 | PASQUAL. Ve cognosso che me volè dar. (come sopra)~PANT. 70 2, 22 | vinti o trenta soldi che volè spender, no xe megio che 71 2, 22 | perché no ghe voleu vegnir? Volè far sempre sta vita? No 72 2, 25 | mati insieme. Fe quel che volè, no ghe penso gnente. Fe 73 3, 1 | lassè che desmonta, e co volè, ve dago liogo. (smonta)~ 74 3, 5 | no vogio.~BETT. Quel che volè. Lasseme star, che me farè 75 3, 20 | inginocchiata)~PANT. Leveve suso. Se volè vegnir in casa mia, parona, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
76 3, 1 | far altro.~BRIGH. Come, no volè far altro? Cussì se responde La cameriera brillante Atto, Scena
77 1, 8 | lu?~TRACC. Tutto quel che volè.~BRIGH. Come? Tutto quel 78 1, 8 | TRACC. De tutto quel che volè.~BRIGH. Mi no ve capisso.~ 79 2, 19 | tralasciato il pranzo.~PANT. Se volè favorir anca vu, siora contessa 80 2, 22 | altro.~ARG. Ben donca, se ve volè maridar, putti cari, imparè 81 3, 2 | voglio che la facciate.~PANT. Volè?~ARG. Sì, lo voglio.~PANT. 82 3, 11 | ci cìo... «Son vostro, se volè, caro ben mio.»~ARG. Oh! Il campiello Atto, Scena
83 1, 1 | LUCIETTA pur quel, che volè.~ZORZETTO Do bezzi amanca.~ 84 1, 2 | DONNA CATTE Cara fia, no volè, ma sé più vecchia.~DONNA 85 2, 4 | sprezzi?~ZORZETTO No me volè più ben?~GNESE Che puttellezzi!~ 86 2, 5 | desuso.~ZORZETTO Quel che volè; gh'ho voggia,~Che parlemo 87 3, 1 | fio mio,~Che za, che no volè sposarla adesso,~No vegnì 88 3, 1 | vinti.~ANZOLETTO Piase?~Volè menarla a torzìo?~Questo 89 3, 1 | ANZOLETTO Anca ancuo, se volè, la sposerò.~DONNA CATTE 90 3, 2 | Via parlè.~Dixè quel che volè.~Vago a tòr quel servizio.~ 91 3, 5 | dentro)~GNESE Son qua, se me volè.~DONNA PASQUA Dove xèla 92 3, 6 | no ghe stago.~GNESE Se volè i quatro soldi, mi ve i 93 4, 8 | Lucietta)~LUCIETTA Oe, no volè che balla? son novizza. ( 94 5, 8 | piangendo)~DONNA CATTE Volè l'anelo indrio? Ve lo darò. ( 95 5, 18 | ANZOLETTO Fazzo quel, che volè.~DONNA CATTE Anemo via sposé.~ La casa nova Atto, Scena
96 1, 5 | amici.~Anzoletto: Anzi, se volè favorir, patron.~Fabrizio: 97 1, 6 | sotto le nattole, dove che volè; ma in quella camera no 98 1, 6 | ghe tocca.~Anzoletto: Se volè star al balcon, cussì, qualche 99 1, 10 | star in piè? Cara fia, se volè che i ve diga, che cameriera, 100 2, 3 | zovene de bon cuor, che volè ben a la vostra patrona.~ 101 2, 4 | cossa gh'aveu dito, che no volè impazzarvene per nostro 102 2, 6 | veramente! ~Rosina: Via, se no volè che vaga, lasserò star. 103 2, 8 | parole. Cara Meneghina, se me volè ben, aspettème. (a Rosina) 104 2, 8 | a Meneghina) Caspita, ve volè ben, patroni!~Checca: Son 105 3, 1 | fazzo tutto quello, che volè vu.~ ~ 106 3, 8 | altro. Da vostro barba no volè ricorrer?~Anzoletto: Mi 107 3, 8 | altro; andè , quel che volè, montè in barca, e andelo La castalda Atto, Scena
108 2, 9 | amorose.~PANT. Con quel che volè.~LEL. Ed io anderò frattanto 109 2, 13 | momento.~PANT. Via; se no volè che me marida, no me mariderò, 110 2, 13 | sposarve vu; ma za che no volè, za che me criè, pazenzia; 111 3, 7 | signora Beatrice.~PANT. Volè mo che diga in fazza della Il conte Chicchera Atto, Scena
112 2, 5| ai des eaux de senteur.~~Volè vous sanspareille? (tira 113 2, 5| Peggio.~~~~~~CON.~~~~Volè vous~~L’assafetida?~~~~~~ 114 2, 5| manichetti~~Fatti alla toibage.~~Volè vous du tabac? Rapè d’Olande, ( Il contrattempo Atto, Scena
115 1, 12| incomodo.~PANT. Tutto quel che volè.~FLOR. Servo signor Pantalone.~ 116 2, 16| avè pur sempre dito, che volè andar co le vostre àmie; 117 3, 23| ghe vegnì mai più, se no volè che ve fazza romper i brazzi.~ 118 3, 23| Andè via de sta casa, se no volè che ve fazza portar.~ ~ 119 3, 24| che lo fazza partir, se no volè véder un omo raccomandà La donna di garbo Atto, Scena
120 1, 1| assistenza. Disponè de mi, come volè. Permetteme anca che ve 121 1, 13| in gondoletta12.~MOM. Se volè vegnir con mi, parona.~ 122 1, 13| Oh benedetta!~ROS. Oe, se volè che femo negozio...~MOM. 123 1, 13| MOM. Ah, v'ho capio; se volè una scritturetta, ve la 124 1, 13| suol dire a Venezia: Se me volè, feme domandar.~MOM. Che La donna volubile Atto, Scena
125 3 | innamoratissimo.~PANT. Se la volè, la xe vostra.~DIA. Come 126 3 | strapazzè; per un zecchin me volè far perder la reputazion? 127 3 | PANT. Anca stassera, se volè.~ROS. O son contenta. Fate Le donne gelose Atto, Scena
128 1, 5| disemelo liberamente.~CHIAR. Co volè che ve la diga, ve la dirò. 129 1, 6| portemela a mi.~BOL. Vu volè la firma?~LUG. Sì ben, perché, 130 1, 7| LUG. Oh putto, putto, ve volè ruvinar. E vostra muggier, 131 1, 7| dago, farè tutto quel che volè.~LUG. Diseme, caro vu, se 132 1, 14| nezza, no so cossa dir; se volè che magnemo, magnemo.~ORS. 133 2, 26| LUG. Bravo da senno! No volè zogar altro?~ARL. Che torna?~ 134 3, 8| matrimonio lecito e onesto, se volè, ve fazzo paron de casa 135 3, 8| perder tempo.~LUG. Oe, se volè disnar, portevene.~BAS. 136 3, 10| a disnar.~TOD. Quel che volè, amigo, son con vu.~LUG. 137 3, 15| Orsetta, e el ve la , se volè, ma senza dota. Aspetteme, 138 3, 16| Sior Baseggio, se la volè, la xe qua; o deghe la man, 139 3, 16| son qua, vita mia; se me volè, son vostro.~ORS. Me vergogno I due gemelli veneziani Atto, Scena
140 1, 12| son sempre in casa, co me volè.~LEL. Ci vedremo, ci vedremo. ( 141 1, 17| schiaffo?~ZAN. Averlo tolto, volè dir.~FLOR. Ah, l’avete avuto 142 2, 2| digo, diseme cossa che volè da mi.~ARL. (Fa qualche 143 2, 2| dirme chi ? cossa che volè?~ARL. Diseme: avì bevù? ( 144 2, 2| Sì, portèla pur, za che volè cussì.~ARL. Ma no me cognossì?~ 145 2, 3| da sé) Volentiera: co no volè altro, ve servirò.~COL. 146 2, 19| vegnì in ti 77, se no volè che ve fazza della panza 147 3, 4| riputazione?~ZAN. Perdè quel che volè, no ghe penso gnente. Quel 148 3, 9| recuperèle e feghene quel che volè. Sti bezzi no i xe mii, 149 3, 22| Ve darò quanti bezzi che volè.~PANC. Orsù, per farvi vedere La figlia obbediente Atto, Scena
150 1, 5| congiontura per vu felice, e volè che la lassa andar? Ve vorria 151 1, 13| Siora Olivetta mia fia volè che la riceva in camera 152 2, 16| intende la rason, e che volè ben a mia fia, conseggiela 153 3, 15| tor e no perdè tempo, se volè trovar la vostra roba.~BRIGH. La finta ammalata Atto, Scena
154 1, 7| ho qua sta ricettina, se volè far grazia.~AGAP. Favorisca, 155 2, 7| restorarse? Coss’è, siora, me la volè mazzar mia fia? (a Beatrice) 156 3, 3| Ve ringrazio del ben che volè a mia fia; ma in casa mia La fondazione di Venezia Azione
157 1 | Missier Besso,~~Farò quel che volè, ma fin adesso~~No ho fatto Il frappatore Atto, Scena
158 1, 4| collera. Farò tutto quel che volè. Almanco per carità feme 159 1, 10| incomodo. (si alza)~TON. Volè andar via cussì presto? ( 160 2, 13| usanza e no la so manizar. Se volè che femo una mostra de pugni, 161 3, 2| mi bezzi e co la mia roba volè mantegnir la donna, el zogo 162 3, 6| che farò tutto quel che volè.~FABR. Andiamo dal signor 163 3, 6| TON. Andemo pur dove che volè.~SERV. Una signora, vestita 164 3, 15| TON. Farò tutto quel che volè, me basta una cossa sola.~ Il giuocatore Atto, Scena
165 1, 13| pratiche, a mia fia no ghe volè ben. un busiaro, un Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
166 1, 2| frascon, senz'inzegno,~~Za che volè che diga,~~No gh'oi forsi 167 1, 2| che in tutti i cantoni~~Volè far da galante~~Con qualche 168 2, 2| In veritae~~Tanto ben ghe volè a sta Bettina,~~E po la Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
169 1, 9 | adessadesso.~DOMENICA Cavèvelo, co volè; per mi no me movo.~MOMOLO 170 2, 1 | Se vu disè dasseno; se volè, se ve preme, anca mi v' 171 2, 2 | vinti soldi in scarsella no volè, che gh'abbia vostro mario?) ( 172 2, 3 | no voggio.~MOMOLO Co no volè, parona. Co una donna 173 2, 5 | ZAMARIA Sì, la cognosso. Se volè, fela vegnir avanti.~ANZOLETTO ( 174 2, 7 | le crois pas.~DOMENICA Se volè crepar, mi no so cossa farve.~ 175 3, 5 | de mi; sfoghève pur, se volè; ma sappiè, che no gh'ho 176 3, 7 | ZAMARIA Parlè italian, se volè, che ve intenda.~MADAMA 177 3, 7 | desturbar la conversazion. Se volè andar in Moscovia con Anzoleto, 178 3, 7 | i vol metter in tola. Se volè andar in camera da mia fia, 179 3, 7 | ZAMARIA Comodève, come volè. A revéderse a tola.~MADAMA 180 3, 9 | Stè, dove, diavolo, che volè. (a Agostino)~AGUSTIN (Magnerò 181 3, 11 | cuor.~ZAMARIA Disè quel che volè, che mi no ve bado. (Tendémo 182 3, 11 | Momolo, fenìla. Maridève, se volè: se no volè, lassé star; 183 3, 11 | Maridève, se volè: se no volè, lassé star; ma a nu ne 184 3, 11 | MARTA E per el ben, che ghe volè, voleu véderla desperada? 185 3, 13 | mon compliment.~ZAMARIA Se volè, se podemo sposar anca nu.~ 186 3, 13 | Co l'è cussì, son qua co volè. (a Momolo)~MOMOLO Mia muggier.~ L'impostore Atto, Scena
187 3, 10| PANT. Scuselo quanto che volè; ve digo che el xe un omo La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
188 3, ul | sior. Perché vu altri che volè far i ganimedi, no sé boni Il geloso avaro Atto, Scena
189 1, 12 | mio padre.~PANT. Quando no volè altro, ve la dirò.~ARG. ( 190 1, 12 | Presto: diseme tutto, se no volè che ve metta le man in scarsella.~ 191 2, 5 | servitor.~PANT. Parlè, se me volè dir qualcossa.~BRIGH. Diria, 192 2, 5 | gh'ho gnente da darve; se volè un poco de cioccolata, ve 193 3, 2 | che tegna. Andè via, se no volè che ve cazza zo dalla scala.~ 194 3, 18 | cassa di ferro.~PANT. Ah! me volè ammazzar. (grida forte)~ 195 3, 18 | cuore.~PANT. Andè dove che volè.~DOTT. Andiamo, Eufemia.~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
196 2, 1 | la mala inclinazion. Se volè far quel che fa i altri, Le massere Atto, Scena
197 1, 1 | ROSEGA:~~~~Tutto quel che volè. Faremo una fugazza;~~Gh' 198 1, 1 | ZANETTA:~~~~Vu solo, se volè,~~In sto caso che son, agiutarme 199 1, 1 | ROSEGA:~~~~Sentì.~~Se volè la farina, mandè de su da 200 1, 1 | tórmela de suso vegnirò, se volè.~~~~~~ROSEGA:~~~~No no, 201 1, 5 | GNESE:~~~~Ben, se volè, provè.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~ 202 1, 8 | MOMOLO:~~~~Farò quel che volè.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~Xe qua 203 1, 8 | ZANETTA:~~~~In dove che volè.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~Zo del 204 2, 7 | sempre in casa. Andemo, se volè.~~~~~~RAIMONDO:~~~~E non 205 2, 7 | lassème star, andè dove volè.~~Se son matta, mio danno, 206 2, 8 | rason.~~Fe pur quel che volè: sentìu? lu xe el paron.~~ 207 3, 2 | Bravo, bravo, compare. E no volè che diga.~~Voggio andar 208 3, 6 | ghe ne penso più.~~E se volè, le penne le spartirò con 209 3, 7 | cameriere, tutto quel che volè.~~Andemo a devertirse, staremo 210 3, 9 | BIASIO:~~~~Andemo, se volè. Gnese, cossa diseu?~~~~~~ 211 4, 5 | MENEGHINA:~~~~Fazzo quel che volè; anca un poco aspettemo.~~ 212 4, 6 | son galantomo.~~Podemo, se volè, pagar mezzo per omo.~~~~~~ 213 5, 8 | te le vostre man,~~E vu volè tradir quelli che ve 214 5, 8 | quelli che ve el pan?~~Volè per frascherie desgustar Monsieur Petition Parte, Scena
215 1, 1| Nou jocheron all’ombre: volè vou?~~~~~~GRAZ.~~~~La servo 216 1, 1| PETIT.~~~~Madama, volè vou ch’andiamo a spasso?~~~~~~ 217 1, 2| LIND.~~~~Vegni via, se volè.~~~~ ~~~~~~ ~~~~GRAZ.~~~~ 218 2, 2| PETIT.~~~~Chesche volè vou dir? oh sciarne diable,~~ 219 2, 3| prego. (a Lindora)~~Madam, volè seiè? (a Graziosa)~~~~ ~~~~~~ 220 2, 4| PETIT.~~~~Per manfuè, volè ma vita morta.~~~~ ~~~~~~ ~~~~ Le morbinose Atto, Scena
221 1, 7 | MARINETTA:~~~~(So quel che volè dir.~~Lassème far a mi, 222 1, 9 | MARINETTA:~~~~Via, se volè che andemo, mettemose alla 223 1, 11 | SILVESTRA:~~~~No me volè, frascona? Vegnirè un'altra 224 1, 12 | ben, carette, andè dove volè.~~Credeu che mi v'aspetta? 225 3, 1 | ben.~~~~~~ZANETTO:~~~~Me volè ben?~~~~~~TONINA:~~~~Me 226 3, 1 | ZANETTO:~~~~Ma se me volè ben, e se ve sto vanto,~~ 227 3, 2 | Cossa diseu, compare? se volè, paron.~~I ha volesto 228 3, 2 | TONINA:~~~~Se a sior Zanetto volè far compagnia,~~Vago a torve 229 3, 2 | BORTOLO:~~~~Quel che volè, fia mia.~~~~~~TONINA:~~~~ 230 3, 3 | Stè , no ve movè.~~Za se volè andar via, per forza l'incontrè.~~~~~~ 231 3, 5 | FELICE:~~~~(Sola volè restar?) (A Marinetta.)~~~~~~ 232 4, 3 | via, desmaschereve. No? no volè? perché?~~Mi no so cossa 233 4, 3 | desmaschereve, o via.~~No volè andar? Me piase.~~~~~~MARINETTA:~~~~ 234 4, 9 | FELICE:~~~~Ben, se volè criar, criè da vostra posta.~~~~~~ 235 5, 1 | FELICE:~~~~Fémolo co volè ma me par de dover,~~Che 236 5, 3 | parlèghe, ma forte, se volè che el ve sento. (A Ferdinando.)~~~~~~ I morbinosi Atto, Scena
237 1, 2| xelo?~~~~~~FEL.~~~~Se lo volè trovar,~~Lo troverè in cusina.~~~~~~ 238 2, 6| volete?~~~~~~AND.~~~~Se la volè menar,~~Serrada in t'una 239 4, 5| Anzoletta)~~~~~~ANZ.~~~~Se me volè, ghe son.~~~~~~LEL.~~~~E La pelarina Parte, Scena
240 2, 4| ha ragion.~~~~~~VOLP.~~~~Volè troppo presto~~Vu far da 241 3, 2| Andemo insieme.~~Si no volè vegnir all'ostaria,~~Anderemo 242 3, 2| matta,~~Si megio no parlè, volè che fazza~~De quella vostra I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
243 1, 3 | Pantalone - Sì ben, se volè, averò fenio.~Paron Toni - 244 2, 1 | ben, un paron de tartana volè che daga una so fia a un 245 2, 2 | vostri.~Beppo - Donca, se me volè ben, diseme la verità.~Checchina - 246 2, 2 | Checchina - Disemelo, se me volè ben.~Beppo - I dise... i 247 2, 2 | disè, xe segno che no me volè ben.~Beppo - Ve voggio ben; 248 2, 11 | Anzoletta - Mi vago a casa. Se volè la vestina, mandèvela a 249 3, 1 | starà con vu quanto che volè.~Checchina - Ghe vol i argani 250 3, 2 | Checchina - Sior pare, se me volè ben, feme un servizio.~Paron 251 3, 2 | Checchina - Caro papà, se me volè ben.~Paron Toni - (La me Il poeta fanatico Atto, Scena
252 3, 16| ve concedo.~Cantemo, se volè, sin a doman.~Che voggiè 253 3, 17| a poetar imparo,~~~ E se volè, ve poeterò sul viso.~ ~~~ 254 3, 17| perdonanza.~Se la ve piase, e la volè doman,~Disene bravi, e po Componimenti poetici Parte
255 Dia1 | perdonanza. ~Se la ve piase, e la volè doman,~Disene bravi, e po 256 Dia1 | quel bon che no le crede.~Volè ch’ ati de fede ~Le fazza 257 Dia1 | col cuor averto, ~Quel che volè da mi no me convien. ~Per 258 Dia1 | avvezzo.~Titta Tutto quel che volè, caro paron,~Ma se col scarozzar 259 TLiv | vestir da munegheta.~E se volè impenir certi lontani,~Feghe 260 TLiv | e bizaria.~Se dei fiori volè superbi e strani~Da desegnar, 261 TLiv | spese~E vu, che lo savè, volè che canta? ~Volè che daga 262 TLiv | lo savè, volè che canta? ~Volè che daga pascolo ai nemici? ~ 263 TLiv | parola ho sciolta.~E se me volè ben, mostrèlo in questo: ~ 264 TLiv | M’avè anca resposo: Se volè~Far dei amici, e dei associati, ~ 265 TLiv | falo,~E un’altra volta, se volè, son qua.~Per sta munega 266 TLiv | sier Martuffo544,~E per mi volè farve sfregolar545?~Voggio Il prodigo Atto, Scena
267 3, 18| donazione?~MOM. Tutto quel che volè.~CLAR. Ecco il prodigo. 268 3, 21| MOM. Sior sì, quando che volè; adesso gh'ho spada e scudo, Il raggiratore Atto, Scena
269 3, 7| più noia.~ARL. No me lo volè dar el mio scudo?~JAC. No; 270 3, 7| scudo vorreste?~ARL. Se volè i maneghetti.~JAC. (Converrà 271 3, 7| donato.~ARL. Donà, o barà; se volè i maneghetti, fora el scudo.~ Il tutore Atto, Scena
272 1, 10| questa fatica.~PANT. Se no volè far vu, farò mi. (gli 273 1, 11| da sé) Orsù, za che vu no volè intrigarve, farò mi. La 274 1, 11| Bene, prendetelo.~PANT. No volè vegnir a darmelo?~OTT. Sto 275 2, 9| paura?~PANT. Via, quel che volè. Sappiè, sior Ottavio caro, 276 2, 10| morirete presto.~PANT. Co volè che parla, no vôi costù 277 2, 19| Sì, ve metterò dove che volè.~ROS. Ma per carità...~PANT. I rusteghi Atto, Scena
278 1, 2 | Via, caro vecchio42, no volè che sappiemo chi ha da vegnir?~ 279 1, 2 | contender; tutto quel, che volè. Vegnirà donca a disnar 280 1, 3 | impazzo;53 pur quel che volè vu.~LUNARDO Mia fia no vòi 281 1, 4 | via de qua.~MARGARITA No volè, che senta?~LUNARDO Siora 282 1, 5 | LUNARDO Gh'aveu dito, che el volè maridar?~MAURIZIO Ghe l' 283 1, 5 | che voggio mi.~LUNARDO Co volè, vegnimo a dir el merito, 284 1, 5 | ben; faremo tutto quel che volè.~MAURIZIO No stè a spender 285 1, 5 | e ridendo)~MAURIZIO Co volè, compare.~LUNARDO Ancuo 286 1, 10 | qua, vu. (a Marina)~MARINA Volè, che usa una mala creanza?~ 287 2, 1 | MARGARITA Aspetè. Se volè un pèr de cascate, ve le 288 2, 2 | Queste le cascate: se le volè, metèvele; se ghe ne volè 289 2, 2 | volè, metèvele; se ghe ne volè de meggio, catèvene.~LUCIETTA 290 2, 12 | fia, ancuo disé quel che volè, che no gh'ho voggia de 291 3, 2 | Cancian? Abiè giudizio vu, se volè, che ghe n'abbia anca mi.~ 292 3, 2 | cusì, sior Lunardo, se volè, che magnemo in pase: mandè 293 3, ul | la par bon. In soma, se volè viver quieti, se volè star 294 3, ul | se volè viver quieti, se volè star in bona co le muggier, 295 3, ul | no tiraneggiè, e amè, se volè esser amai.~CANCIANO Bisogna La serva amorosa Atto, Scena
296 1, 1 | Pantalone: Son qua, dove che volè.~Ottavio: Ehi, se venisse 297 1, 2 | onor, e da bon amigo. No volè? Pazienza. Almanco mandeghe 298 2, 3 | cara fia; disè cossa che volè.~Corallina: Vorrei che per Il servitore di due padroni Atto, Scena
299 1, 2 | licenzia). ~PANTALONE No volè altro da mi? ~TRUFFALDINO 300 1, 3 | Clarice vostra, se la volè, e mi son qua a mantegnirve 301 3, 1 | quell'altro). Adesso, se volè andar, andè, che no me occorre 302 3, 4 | dottorarlo a pugni). Mia fia, se volè, la sarà muggier de vostro Sior Todero brontolon Atto, Scena
303 2, 2 | sopra)~TOD. Sior sì; se volè maridarve, mi ve mariderò.~ 304 2, 2 | Sior sì, digo dasseno; e se volè, ve mariderò.~NICOL. Per 305 2, 6 | vostro. Cara muggier, se me volè ben...~MARC. Se no ve volesse 306 3, 1 | vegnir?..~TOD. Sior no. Volè sempre far el dottor. Domandeghe 307 3, 4 | importa a mi? Disèghelo a chi volè vu. Sior sì, un frasca, Torquato Tasso Atto, Scena
308 3, 10 | menuzzolo;~~Tutto quel che volè, caro compare sdruzzolo.~~ 309 4, 10 | distesa.~~~~~~TOM.~~~~Se qua volè restar, sto amor convien 310 5, 1 | TOM.~~~~Tutto quel che volè. Domando de Torquato.~~Me 311 5, 13 | saludo indrio.~~Andè quando volè, vegnì quando ve par,~~No Il teatro comico Atto, Scena
312 1, 4 | che ho studià tre ore, volè che canta? Compatime, no L'uomo di mondo Atto, Scena
313 1, 15| e uno, e tutto quel che volè.~TRUFF. Ho ditto mezzo, 314 1, 15| servizio?~MOM. Andè pur dove volè.~TRUFF. Se no tornasse presto, 315 1, 15| Stè anca fina doman, se volè.~TRUFF. Sorella, ve lasso 316 2, 18| Patron anca della scatola, se volè. Disè, amici, aveu disnà?~ 317 3, 2| prometto tutto quel che volè.~ELEON. Voi per ora non 318 3, 3| avanti?~LUD. Degheli co volè, ma el contratto bisogna 319 3, 3| intiero. Un bel negozio che me volè far far! Ma pazenzia! per 320 3, 9| Adesso vedo el ben che me volè. Cussì se burla le putte?~ 321 3, 9| pretesti.~MOM. Tutto quel che volè.~ ~ ~ ~ 322 3, 13| sperare più oltre.~MOM. Se volè quattro confetti, patron.~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
323 1, 2 | ponto.~MART. Va quel che volè.~PANT. Se contentela? (ad 324 3, 11 | Martin. A revéderse; e co volè qualcossa da mi, comandeme. ( I puntigli domestici Atto, Scena
325 1, 11| di Brighella.~ARL. Co no volè altro, lassè far a mi. Che 326 2, 14| Son qua, disè su cossa che volè.~ARL. Se galantomo, ve 327 2, 14| campion de Corallina. Volè combatter per ella.~ARL. La putta onorata Atto, Scena
328 1, 6| con ela.~BETT. Fe quel che volè; ma sentì, bisogna dirlo 329 1, 6| Cussì me strapazzè? No me volè ben?~BETT. Ve vogio ben 330 1, 8| vogio star più.~CAT. Se no volè star, andè via.~BETT. Vardè 331 1, 8| mata! A una puta, se no volè star, andè via? Sentì, me 332 1, 10| acetè i mi consegi, se no volè acetar el mio cuor. Sième 333 2, 1| vu contenta. Ma se me volè ben, fe contentar missier 334 2, 4| incomodo?~PANT. Za so cossa che volè dir. inamorà de Betina, 335 2, 10| Sposème, e po vegnirò dove che volè.~PASQUAL. Via, destrighemose, 336 2, 10| tempo de farme veder che me volè ben. Semo soli, nissun ne 337 2, 10| con tuto el ben che me volè, co fussi in còlera, me 338 2, 10| vegnir con mi.~BETT. Se me volè ben, no me lo disè mai più.~ 339 2, 12| pressa. Aspeterò quanto che volè.~MEN. (El babio65 no xe 340 2, 12| ben, ve cognosso che me volè ben. Caro missier, lassè 341 2, 12| BETT. Diseme niora, se me volè consolar.~MEN. Tuto quel 342 2, 12| consolar.~MEN. Tuto quel che volè.~BETT. Oe, no strenzè tanto, 343 2, 14| via.~PASQUAL. Ah cagna! Me volè veder morto.~BETT. Ma, cossa 344 2, 14| zente.~CAT. Fe una cossa. Se volè, andè via. Se tioremo qualcossa 345 2, 16| sposeremo.~BETT. Farò quel che volè.~PASQUAL. Me lo disè co 346 3, 22| PAS. Mi sì, varè.~MEN. Se volè, comodeve.~PAS. Lo poderave 347 3, 23| No me stè a secar.~PAS. Volè in preson vostro fio?~PANT. 348 3, 30| PASQUAL. Tuto quel che volè; me basta la mia Betina.~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License