grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 Ded | infinite grazie ch’Ella si degna di compartirmi. Per un primo 2 3, Ult | La risoluzione è in tutto degna di voi.~SANC. Voi, Conte, L'amante Cabala Atto, Scena
3 3, 3 | Questa è una bella sorte,~~Degna appunto di lei ch’è sì garbata.~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
4 2, 3 | sentirete.~~Non le par d'esser degna.~~~~~~CON.~~~~Dici davver?~~~~~~ L'amante militare Atto, Scena
5 Ded | Ammirabile è l’E. V., e degna d’ossequio e di venerazione 6 3, 9 | da sé, parte)~ROS. Oh degna sposa di don Garzia! (parte)~ ~ ~ ~ L'amore paterno Atto, Scena
7 2, 11 | la dise gnente? Non la se degna gnanca de dirghe brava a Gli amanti timidi Atto, Scena
8 2, 6 | signore.~ ARL. No la se degna vardarlo gnanca?~ CAM. Oh! 9 3, 4 | che scrive. Non si crede degna di possederlo? Sentiamo 10 3, 8 | ritratto, perché non si credeva degna di possederlo.~ ARL. Sia Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
11 1, 9 | il bel soggetto! Non si degna di mischiarsi nelle faccende 12 1, 9 | signor segretario non si degna di scrivere... Oh scusate 13 1, 15 | il mio signor figliastro? Degna prole del mio graziosissimo 14 2, 12 | mestiere, ed a credermi degna della sua mano.~LIN. (da 15 2, 17 | ma la rustichezza non è degna del vostro spirito. Avanzatevi, Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
16 1, 1 | ARC.~~~~Oh veramente degna~~Di star fra queste pazze 17 1, 1 | ARC.~~~~Oh mille volte degna~~Del gran regno de' pazzi! Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
18 2, 11 | Caro signor Filippo, non si degna di giocare col signor Tognino?~ 19 2, 12 | Filippo.)~FILIPPO: Se si degna. (A Costanza.)~COSTANZA: L'avventuriere onorato Atto, Scena
20 3, 18 | Grazie dell’onore ch’ella si degna di farmi.~VIC. Signor Conte, L'avvocato veneziano Atto, Scena
21 2, 18 | annullo l’impegno, e non è degna di essere mia consorte. ( 22 3, 9 | sposare?~ALB. Se ella se degna, la stimerò mia fortuna.~ 23 3, 9 | mia fortuna.~BEAT. Se si degna? Capperi se si degnerà! ( 24 3, 10 | ha l’anello, se el se degna, lo prego d’esser compare 25 3, 11 | se el sior Balanzoni se degna de sto matrimonio.~DOTT. La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
26 2, 9 | riceverò quel che la se degna de darme.~CLAR. Mi dispiace 27 3, 7 | e da sior conte, che se degna de favorirme.~SILV. Ringraziate 28 3, 7 | tinelo con una tola, che sarà degna della presenza de vussustrissima.~ Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
29 1, 2 | Lucietta degnévole, la se degna de tutto. ~LUC. Coss'è, 30 3, 10 | sorela. ~CHE. No ti gnanca degna de minzonarme. ~LUC. Povera 31 3, 16 | fradelo? No ti gnanca degna d'averlo. ~ORS. Oh! ghe La bottega del caffè Atto, Scena
32 2, 11 | parte) ~DON MARZIO Non si degna di due lire, e l'anno passato Il buon compatriotto Atto, Scena
33 1, 2 | LEAN. Signora, s'egli si degna, e se voi l'accordate, io Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
34 2, 7 | No dasseno.~ZAN. La se degna. (con più forza)~CATT. Mo La buona madre Atto, Scena
35 2, 1 | xélo? De diana! Se la se degna de torla, lo ricevo mi per 36 3, 5 | per ti.~DAN. Oh, mi no son degna de tanto!~LUN. (La gh'ha La buona figliuola maritata Atto, Scena
37 2, 8 | mira, o crudele,~~S'era degna di te colei che amasti.~~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
38 3, 1 | darete,~~Forse dell'amor mio degna sarete.~~(Bramo avere una La buona famiglia Atto, Scena
39 1, 3 | COST. Io, signore, non era degna d'averlo.~FRANC. Vado alla La buona figliuola Atto, Scena
40 2, 10 | Sì, carina.~~~~~~CEC.~~~~Degna non ne son io. Son poverina.~~~~~~ La buona moglie Atto, Scena
41 Ded | umanissimo Padrone, che si degna di riguardarmi con benignità 42 1, 15 | lustrissima siora marchesa se degna de ziogar con mi.~OTT. A 43 1, 15 | con voi.~PASQUAL. La se degna de ziogar con mi?~OTT. Sì, 44 2, 1 | chi estu?~SBR. No ti xe degna de zolarme le scarpe.~MALAC. 45 2, 13 | xe rusteghi, che no i se degna de dir gnanca bestia. I 46 2, 13 | Bettina.~CAT. Ma! mi no giera degna. (con vezzo)~OTT. Ditemi, 47 3, 1 | zenia48 da festa, nol se degna, e el monta in te la mia Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
48 Pre | Gasparo Gozzi, opera veramente degna di un Cavaliere di buon 49 1, 13 | Eleonora)~ELEON. Non son degna delle vostre premure.~OTT. 50 1, 14 | Certamente, una sposadegna mi fa invidiare la sorte 51 1, 14 | quella sposa, che fosse degna d’un tal consorte.~OTT. 52 2, 4 | acconsente, ch’ella non la crede degna di voi? Vi ha detto questo?~ 53 3, 6 | contessa Beatrice, che si degna di accettarmi per figlia. Il burbero benefico Atto, Scena
54 2, 8 | Martuccia: La risoluzione è ben degna di voi. Nulla più di essa La calamita de' cuori Atto, Scena
55 1, 6 | Che fierezza gentil degna d'amore!~~~~~~BELL.~~~~Oh, 56 1, 6 | SAR.~~~~Ah, che voi siete degna~~D'aver per vostro sposo~~ 57 2, 12 | che starmi a fronte non è degna.~~~ ~~~~~BEL.~~~~Sarete La cameriera brillante Atto, Scena
58 0, pre | E. alcuna opera mia, se degna di Voi la cercassi, dovrei La cantarina Parte
59 1 | umilissimo.~~~~~~MAD.~~~~Si degna~~Di ber la cioccolata?~~~~~~ 60 1 | grazia, dell'onore~~Che si degna a me di far.~~~~~~LOR.~~~~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
61 CAR, 3, 6| GHI.~~~~Oh, non son degna.~~~~~~CEC.~~~~Alfin v’ho 62 CAR, 3, 9| CAR.~~~~Quest’azion non è degna~~Di onesto cavalier.~~~ ~~~~~ La casa nova Atto, Scena
63 1, 10 | Come la qua, e no la se degna de saludarme? E vu no me 64 1, 12 | come la mia, e che no la se degna de recever in t’una camera, La cascina Atto, Scena
65 2, 10 | improvviso:~~Una burla sarà degna di riso.~~Consolati, sta Il conte Chicchera Atto, Scena
66 1, 10 | in voi risplende~~Non è degna d’un uom che non intende.~~~~~~ 67 2, 5 | vous.~~~~~~LUCR.~~~~Ah, se degna foss’io di tanto onore!~~~~~~ La contessina Atto, Scena
68 1, 8 | Non sai che la contessa,~~Degna prole del mio nobile tralcio,~~ 69 2, 8 | mano.~~~~~~PANCR.~~~~Mano degna di stringere uno scettro.~~~~~~ 70 2, 10 | maestà, che ciglio altero!~~È degna d'un impero.~~Dal suo fastoso 71 3, 1 | CONTES.~~~~Gelosia non è degna~~Né di voi, né di me. Mi Il contrattempo Atto, Scena
72 Ded | cosa da presentarle, che degna sia del di Lei merito e La conversazione Atto, Scena
73 1, 10 | ancora.~~Però s'ella si degna...~~~~~~MAD.~~~~Il suo cor Un curioso accidente Atto, Scena
74 2, 4 | io vi destino, può farvi degna di uno dei migliori partiti Il cavaliere e la dama Atto, Scena
75 1, 10 | Eleonora? Quella pezzente non è degna delle mie visite.~Donna 76 3, 9 | liberamente.~Anselmo - Si degna ella, riguardo alla mia La dama prudente Atto, Scena
77 Ded | che in voi risplenda, e degna vi conoscono di possederla.~ 78 1, 7 | Il conte Astolfo non si degna più, non favorisce più.~ 79 1, 7 | generosa memoria, che si degna avere di me una dama di La donna di garbo Atto, Scena
80 1, 5 | uffici servili una ragazza, degna di sedere sulla cattedra? 81 2, 8 | Obbligato dell'onor che si degna farmi.~DIA. Signor padre, 82 3, 6 | BEAT. Io dico che Rosaura è degna di una nobile conversazione.~ La donna di governo Atto, Scena
83 | quella bontà con cui Ella si degna di proteggere e di compatire 84 | presentarsi a V. E. con cosa degna di Lei. Ora che sono vicino Lo scozzese Atto, Scena
85 Ded | per questa parte la credo degna di essere da Voi protetta. 86 3, Ult | e procurerò di rendermi degna del vostro compatimento. La donna sola Atto, Scena
87 Ded | cori Voi e colla Vostra degna Famiglia. Il destino ci 88 1, 4 | acquista con donna d'amor degna,~~Chi a qualche tolleranza Le donne di buon umore Atto, Scena
89 1, 14 | vecchie il signor Conte non si degna più.~CON. In Venezia io 90 1, 15 | accomodi.~SILV. Non sarò degna della sua compagnia?~CON. 91 2, 10 | piacciono infinitamente. Degna figliuola di una madre di La donna vendicativa Atto, Scena
92 Ded | mondo il dono che Ella si degna farmi dell'alta sua Protezione. La donna volubile Atto, Scena
93 1 | te sia cara, e che la se degna de farte compagnia.~ROS. Le donne curiose Atto, Scena
94 2, 13 | patron a uno che no i se degna de praticar.~LEAN. Signor Le donne gelose Atto, Scena
95 Ded | benignità e grazia con cui si degna le opere della mia penna 96 1, 1 | TON. De diana! No la se degna mai de vegnirme a trovar.~ 97 2, 16 | vostri.~ARL. Ma co la se degna che la compagna, la se pol 98 2, 16 | resto... de mi no la se degna...~LUG. La saria bella, 99 2, 19 | Sì, sì, vago via. No degna de praticar de le donne 100 2, 19 | delle persone, che no degna de zolarghe127 le scarpe.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
101 1, 8 | esemplare fanciulla! oh degna d’esser descritta nel catalogo 102 1, 8 | oggetto più nobile vi rende degna. Non fate mai più ch’io 103 1, 16 | FLOR. Perché più non si degna di combatter con voi.~ZAN. ( L'erede fortunata Atto, Scena
104 2, 16 | singolarissimo di una sì degna donzella.~FIAMM. Ma questa 105 3, 9 | TRAST. Qualche bella cosa degna del suo spirito.~DOTT. Andiamo 106 3, 14 | perfida, un’infedele non è degna della vostra mano.~OTT. Il feudatario Atto, Scena
107 2, 14 | che l'offerta sia di me degna, assicuratevi della mia 108 2, 14 | vi voglio offerire cosa degna della vostra nascita, maggiore 109 3, 14 | che le azioni mi rendano degna della protezione del cielo, 110 3, 17 | altra avete fatta un'azione degna di voi. Deh! autentichi Il filosofo di campagna Atto, Scena
111 1, 2 | invecchiato,~~Nessuno si degna~~Raccogliermi più.~~ ~~~~~~ 112 1, 2 | bocca d'un villan non mi par degna.~~~~~~TRIT.~~~~Eh, la prudenza 113 2, 14 | essere vostra sposa non è degna.~~~~~~LESB.~~~~(Qualche Il filosofo Parte, Scena
114 1, 2 | un filosofo saggio è cosa degna.~~~~~~ANS.~~~~Venga. S’egli La figlia obbediente Atto, Scena
115 2, 19(5) | dire, che Rosaura non si degna d'inchinarsi per salutarla~ 116 2, 19 | Italia. La favorissa. La se degna. No l’è miga princisbech, 117 3, 6 | signori de quella sorte se degna de andar in barca de Padova.~ Il frappatore Atto, Scena
118 Ded | carattere che l’adorna, la degna vostra persona. Nemico del Il giuocatore Atto, Scena
119 1, 3 | zecchini su quel tavolin, el se degna d’una freddura che se trova Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
120 1, 9 | ingannai;~~Dunque, s'io ne son degna,~~Prendi un amplesso mio.~~~ ~~~~~ La donna di testa debole Atto, Scena
121 2, 10 | ELV. Don Fausto non si degna nemmeno di rimirarmi.~AUR. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
122 3, 13 | fatto del ben, e che se degna de volerme ben. Andémo, L'impostore Atto, Scena
123 Ded | tal fine diretta, sia poi degna di essere dagli egregi Convittori 124 2, 5 | Veramente el xe un onor, che se degna de farme el sior capitanio; La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
125 1, 1 | confidenza che vossustrissima se degna de donarme, ardisso dir 126 1, 10 | dato una moglie che non è degna di te. ~GIACINTO In quanto 127 1, 11 | stracci.~ISABELLA Non era degna di venire in questa casa.~ 128 1, 11 | DOTTORE Dice bene, la non era degna. Io sono maravigliato, 129 2, 3 | donna ordinaria, che non si degna di voi, e che vi tiene come 130 2, 4 | ordinaria? Ardita! Non si degna di me? Io non degno di 131 2, 6 | poi ha detto che non si degna...~DORALICE Va via, non 132 2, 19 | lo donate?~DORALICE Se si degna.~ANSELMO Vi ringrazio, la 133 3, 9 | verissimo.~ISABELLA E non è degna di stare in casa con me.~ 134 3, 9 | casa con me.~DOTTORE Non è degna.~ISABELLA Dottore, se mio Il festino Atto, Scena
135 0, pre | concetto dei posteri per cosa degna di qualche lode. Grazia 136 1, 5 | di tant'onor m'ha resa~~Degna la Baronessa e degna la 137 1, 5 | resa~~Degna la Baronessa e degna la Marchesa?~~~~~~BAR.~~~~ 138 2, 7 | mostra;~~Ha una consorte degna, onor dell'età nostra.~~ 139 3, 6 | MAU.~~~~L'opera in fatti è degna d'un peregrino ingegno:~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
140 0, pre | poi collocate in una casa degna di tali ornamenti, in cui 141 4, 14 | adulazione,~~Questa è ben opra degna, signor, del vostro cuore:~~ Il geloso avaro Atto, Scena
142 0, aut | rappresentatomi al vivo da persona degna di fede, che ebbe la carità Le femmine puntigliose Atto, Scena
143 1, 3 | ò tanta stima per la so degna persona, gh'ò tanto credito 144 1, 4 | Pantalone - Come! No la se degna de lassarse servir da mia 145 1, 11 | per la bontà, con cui si degna favorire mia moglie, e la 146 2, 11 | la m'ha dito che no la se degna de parlar con un staffier; 147 3, ul | concorrete a quest'opera degna di noi? (va dai cavalieri Filosofia e amore Atto, Scena
148 1, 2 | MEN.~~~~Una più degna face~~Arder vi veggo in 149 2, 3 | Perché una schiava~~Degna non è di queste nozze.~~~~~~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
150 1, 4 | È una comparsa veramente degna di lei). (da sé)~ELEON. ( 151 2, 11 | volete voi immergere questa degna famiglia in una causa inutile, 152 2, 12 | di consolarvi, s'ella n'è degna, o di guarirvi, se non lo 153 2, 13 | e sincera, e quanto sia degna d'amore.~ZEL. Signore, cos' 154 3, 4 | signore. Non ne sono ancor degna, ne parleremo quando avrò 155 3, 15 | savia, sincera, onorata e degna di voi).~FLAM. (Non ve lo 156 3, 18 | lo merito, perché non son degna di portarlo: tutti mi sprezzano, La locandiera Atto, Scena
157 2, 4 | MIRANDOLINA: Oh! Non son degna di tanto, signore.~CAVALIERE: La madre amorosa Atto, Scena
158 0, aut | ritardata al pubblico è degna di una Commedia per se medesima. Le massere Atto, Scena
159 3, 5 | pian.~~~~~~ROSEGA:~~~~No se degna el paron de vegnir via con 160 4, 6 | ANZOLETTO:~~~~Siori, no le se degna della mia compagnia?~~Son La mascherata Opera, Atto, Scena
161 MAS, MUT | benignissima condiscendenza si degna concedermi di porre in fronte 162 MAS, 1, 6| sua consorte prenderla si degna.~~~~~~SILV.~~~~Ma voi, Vittoria Il matrimonio discorde Parte
163 1 | FLOR.~~~~Lo so che non son degna~~Di trattar un marchese.~~~~~~ 164 1 | SAN.~~~~Che? Non si degna? (a donna Florida)~~~~ ~~~~~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
165 2, 6 | inganna, parmi ch'ella sia degna di qualche attenzione. Posso 166 2, 6 | alla virtù, e sarà sempre degna di lode la compassione. ( 167 2, 10 | situazione, e mi trovereste più degna di compassione, che di disprezzo.~ 168 2, 19 | pare che mia figliuola sia degna de' suoi riflessi?~FIL. Il medico olandese Atto, Scena
169 Ded | Regina. Tutto ciò La rende degna di venerazione ed omaggio; Il mercato di Malmantile Atto, Scena
170 2, 5 | strapazzar così. La vostra mano~~Degna è d'un gran signor, non 171 2, 7 | Espressione bellissima,~~Degna appunto di voi.~~~~~~BRIG.~~~~ 172 3, Ult | ciarlatano.~~~~~~CON.~~~~Degna carica invero~~Di un uom Il Moliere Atto, Scena
173 Ded | dono, credendola di Voi degna, non per altra ragione, Le morbinose Atto, Scena
174 2, 3 | amighe vecchie no se se degna pi.~~~~~~FERDINANDO:~~~~ 175 2, 5 | SILVESTRA:~~~~No son degna de la so compagnia?~~~~~~ 176 3, 2 | Bortoletto,~~No me chiameria degna. Oh sìelo benedetto! (Piano I morbinosi Atto, Scena
177 Ded | rigorosa moderazione è cosa degna di lode, e lo stesso divertimento 178 5, 1 | mio protetor:~~Questa è la degna impresa de un cavalier d' Il negligente Opera, Atto, Scena
179 NEG, 3, 2| una dama di rango non si degna~~Rammentarsi di me vile L'osteria della posta Atto, Scena
180 Un, 10 | rispetto a voi ed alla vostra degna famiglia. Se ciò vi sembra 181 Un, 10 | verità, ho della stima per la degna vostra figliuola; parliamo 182 Un, Ult | Fortunatissima sempre più, s'ella fia degna della grazia e del compatimento Ircana in Ispaan Atto, Scena
183 2, 1 | mostri, attendi. (parte)~ALÌ: Degna del tuo bel cuore è la pietade 184 2, 5 | donne ha merto di corona,~O degna d'obbedienza, o degna di 185 2, 5 | O degna d'obbedienza, o degna di rispetto,~Il ciel vi 186 3, 10 | a mio rossor mi pento.~Degna tu sei d'amore; più amarti Ircana in Julfa Atto, Scena
187 1, 3 | No, meco in societade non degna esser Zaguro.~Sciegli tu 188 4, 10 | la morte avrai qui di te degna. (getta il lume)~IRCANA 189 5, 7 | TAMAS Ama Fatima, Alì, che degna è del tuo affetto.~IRCANA Pamela maritata Atto, Scena
190 DED | ad un'ammirazione tutta degna di Voi. Voi ammirate in 191 2, 3 | Pamela, perché mi parve degna d'amore; saprò abborrirla, 192 3, 8 | potria giovarle, e non si degna raccomandarsi?~JEV. Non 193 3, 16 | Questa perorazione è cosa degna del mio taccuino). (tira Pamela nubile Atto, Scena
194 2, 2 | fate una magnanima azione, degna interamente di voi; allontanatevi 195 3, 3 | alterigia dei grandi non si degna dei piccoli. Ma verrà un 196 3, 6 | nobile, non la riputereste degna di voi.~BON. La mia famiglia Il padre per amore Atto, Scena
197 Ded, 0(1) | per la perdita di una sì degna persona, che meritava di 198 1, 7 | sì gentile a renderla più degna;~~Ed uso cautamente col 199 2, 3 | dobbiamo,~~E se venir non degna, a ritrovarlo andiamo.~~ 200 2, 7 | scemar di stima.~~Son di te degna, o caro, se ti consiglia 201 3, 2 | Misera me! che intesi? Ah, degna or più non sono~~Delle nozze 202 3, 5 | che le circonda il petto,~~Degna vieppiù la rende del mio 203 3, 5 | scema in me l'amore;~~Se degna è del cuor vostro, ell'è 204 4, 4 | conduce il principe Fernando?~~Degna son di ottenere l'onor di 205 4, 4 | dell'amor vostro? Sarà più degna ancora.~~Può tradir la natura 206 5, Ult | merto ha conosciuto,~~Che degna vi considera d'ogni maggior Le pescatrici Opera, Atto, Scena
207 PES, 1, 12| potrei~~In Eurilda gentil la degna erede,~~Ma al labbro di 208 PES, 2, 11| tanta fortuna io non son degna). (a Mastricco)~~~  ~ ~ ~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
209 1, 15 | una figlia spuria, e non è degna di voi.~Beppo - Oimè! Cossa 210 3, 7 | Gh'aveu paura che nol se degna?~Beppo - Come! che nol se 211 3, 7 | Beppo - Come! che nol se degna? Un omo de quella sorte Il poeta fanatico Atto, Scena
212 1, 2 | donna ignorante non era degna di me.~ROS. Quando sente 213 2, 10 | austero.~Tenera e breve man, degna d’impero,~Candido, bipartito, 214 2, 10 | bellezza,~Ma di gloria maggior degna vi rende~La velata beltà, Componimenti poetici Parte
215 Quar | idee la fama è corta.~Non è degna d’eroi quella vendetta, ~ 216 Quar | adesso~Ch’una coppia più degna~Non si vide fra noi, e saper 217 SSac | della sua Verginità divenne degna madre di Dio.~2 Colla sua 218 SSac | purità, sei del Signore~Degna Madre prescelta; il Santo 219 SSac | assai vicino, ~Che la vostra degna Madre~Fu sorella di mio 220 SSac | insegna~Il temer non esser degna~Di quel ben che a voi concede ~ 221 SSac | ancor non usa,~Quella è degna del primo impegno vostro. ~ 222 SSac | femminil decoro,~Sembro a voi degna degli altrui dispregi? ~ 223 SSac | Beati Elisi, ~Anima grande e degna~Di Costantin, che la Cesarea 224 SSac | ciel rendea sereno: ~Sposa degna, amante tenera ~D’un pastor 225 Dia1 | cui il celeste ardore ~Degna più rende del favore eterno, ~ 226 Dia1 | mostri che l’ami,~E d’amor degna col timor divieni.~ Se l’ 227 Dia1 | austero.~Tenera e breve man, degna d’impero, ~Candido, bipartito, 228 Dia1 | bellezza,~Ma di gloria maggior degna vi rende ~La velata beltà, 229 Dia1 | Filosofo Inglese ~Opera no xe degna da partorir sorprese;~E 230 Dia1 | pregar Te, che di ciò far sia degna,~E allor quando mortal spoglia 231 Dia1 | ben dir, che d’ogni lode è degna ~Sta fameggia Priuli, e 232 Dia1 | Zentildonna gentil, de gloria degna, ~Per sangue e per retaggio 233 Dia1 | genitrice, ~Per sì belle virtù degna d’invidia, ~In questo nostro 234 Dia1(225) | stampatore, che ha lasciato degna memoria al mondo del suo 235 Dia1 | e a te, d’ogni rispetto ~Degna Madre Abbadessa, e parirnente ~ 236 Dia1 | cantor lodar si pregi. ~Più degna coppia il faretrato Amore, ~ 237 Dia1 | le chiavi ~Alla mano più degna, e dare al mondo ~Tal sovrano 238 Dia1 | giungesse il venerando aspetto, ~Degna saria la sotterranea chiesa ~ 239 TLiv | benedeta, d’ogni gloria degna,~Compagnia de Gesù, che 240 TLiv | toga esempio da la savia e degna~Dama che l’ha arlevada e 241 TLiv | Un’idea ve darò, che sarà degna ~De la bravura del vostro 242 TLiv | quella occasion non ho formà ~Degna lode alla dama e al cavalier, ~ 243 TLiv | illustre, esemplar, de gloria degna,~E a vero zelo e a servitù 244 TLiv | risposta di un oracol degna.~Mi risponde Equità. Santa 245 TLiv | orgoglio, d’ambizion nemica, ~Degna sposa felice, e degna madre ~ 246 TLiv | Degna sposa felice, e degna madre ~D’almo garzon, che 247 TLiv | professa,~E da ti no i se degna de vegnir.~A la Milesi che 248 TLiv | Donca, se sta novizza la se degna~De comandarme, e se el novizzo 249 TLiv | tanto illustre cavalier si degna ~Scioglier il labbro in 250 TLiv | tempio. O eccelsa coppia, e degna, ~Che ha di mille virtù 251 TLiv | Servire a tal padrona ~Che degna è di corona ~Per pregio 252 1 | augusta città di lui ben degna, ~Egli è da noi teneramente 253 1 | pietoso,~Del Romano Pastor degna cognata, ~D’ogni bontà, 254 1 | Quintilia, del Pastor regnante ~Degna nipote, provvida tutrice~ 255 1 | pol vantar ~Zoventù che xe degna da imitar.~La bona e savia 256 1 | Tragedia...~TALIA Nobile e degna impresa per far morire d’ 257 1 | invitto ~Dell’amabile sua degna consorte~Esaltò i pregi, 258 1 | coppia fortunata e d’onor degna!~Oh saggio Antonio, oh amabile I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
259 Ded | Musa per formar opera che degna fosse di Voi. E qual eroico 260 3, 8 | Ruspolina (a Calimone)~~Degna di tanto onor spera esser 261 3, 10 | pari;~~Non è già di voi degna.~~~~~~CEL.~~~~Eh, la natura Il prodigo Atto, Scena
262 2, 18 | dire io, che non ne ero degna. Sia maledetto quando gliel' La pupilla Opera, Atto, Scena
263 PUP, Ded | rendono per ogni uno di essi degna di ammirazione, e volete 264 PUP, Ded | con che presso di tutti degna rendervi di rispetto, di 265 PUP, Ded | vostra amicizia, che vi rende degna d'invidia; ma egli non sarà 266 PUP, 2, 6| difetti compatire, e rendermi~~Degna di quell'amor ch'io non Il ricco insidiato Atto, Scena
267 1, 6 | similefacile non è.~~È degna tal bellezza di maritarsi 268 5, 6 | Bigolino~~Degli altri non si degna. Passeggia nel giardino,~~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
269 Ded | per non trovarne nessuna degna di quest'onore; ma siccome 270 3, 3 | ringraziar la sorte~~D'aver sì degna nuora, sì amabile consorte.~~~~~~ 271 4, 5 | Parlarcaldamente con lei degna di stima,~~Non intendo per Il tutore Atto, Scena
272 1, 13 | assicuro, è una gioja.~FLOR. Degna figlia di una sì degna madre.~ 273 1, 13 | Degna figlia di una sì degna madre.~BEAT. Siete troppo La vedova spiritosa Atto, Scena
274 Ded | che la perdita è grande, e degna del comun pianto. Non ho 275 1, 2 | E ben, se alcun mi crede degna di qualche affetto,~~Che 276 5, 1 | bizzarra è la novella;~~È degna di un teatro codesta istoriella.~~~~~~ La ritornata di Londra Atto, Scena
277 1, 7 | da sé)~~~~~~CARP.~~~~Se degna di ricevere~~L'ossequio 278 2, 4 | vuol farvi~~D'una visita degna ed onorarvi.~~~~~~MAD.~~~~ La serva amorosa Atto, Scena
279 1, 2 | Che ve ne pare? Sarebbe degna d'un giovinotto? E pure 280 2, 3 | sua? Pazienza; non ne son degna, e non ci verrò mai più. 281 3, ul | dono alla signora Rosaura, degna di lui per nascita, per Il servitore di due padroni Atto, Scena
282 1, 1 | ringrazio de sto onor che la se degna de farme (a Pantalone).~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
283 1, 9 | del mio rispetto, e la se degna de acettarme, no solamente 284 3, 14 | e cussì?~MENEG. Se la se degna de accordarme so siora nezza...~ Lo scozzese Atto, Scena
285 1, 3 | nell'anima. Perché non si degna di confidarsi meco?~MARIAN. 286 1, 3 | peggio il tacere. poiché, s'è degna di me, voi potete darmi 287 2, 3 | e quel che più la rende degna d'ammirazione si è, che 288 3, 2 | come la sua padrona: si degna qualche volta di ricevere 289 4, 6 | confidenza. E questa ancora è degna di qualche scusa. Ti fidasti 290 4, 12 | MURR. Veramente non è cosa degna di voi il frequentare un La scuola di ballo Parte, Scena
291 | Provvedere dovrà la mia cucina?~~Degna di queste grazie non son 292 | e il femminil decoro,~~Degna sia della vostra compassione.~~ 293 | Esaminate se di voi son degna;~~Tardi si pente chi ha 294 | natura;~~D'una donnadegna io son contento.(via)~~~ ~  ~ ~ ~ Il signor dottore Atto, Scena
295 1, 5 | mi manchi adesso.~~Non si degna di me quell'animale:~~Gli 296 2, 11 | PASQ.~~~~Degna non siete~~Di star con noi.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 297 3, 4 | BERN.~~~~Una che è degna degli affetti miei.~~~~~~ 298 3, 5 | che del suo cuor sarà più degna.~~~~~~FABR.~~~~E chi è costei La sposa persiana Atto, Scena
299 0, aut | In quanto a me se non mi degna dell’approvazione sua, pazienza. 300 1, 8 | E se l’odiassi?~MACHMUT Degna d’amor Fatima io stimo,~ 301 2, 8 | CURCUMA Sposa gentil, e vaga, degna d’eterna lode,~Curcuma a 302 3, 1 | confine.~E Ircana non è degnamen di starci a fronte.~ 303 3, 2 | scemaste al firmamento,~Degna, che Persia tutta vi veneri 304 5, 2 | serbi il core,~Fatima è però degna di rispetto, e d'amore;~ 305 5, 5 | TAMAS Alma di virtù piena,~Degna sei di pietade, degna d’ 306 5, 5 | piena,~Degna sei di pietade, degna d’amor (a Fatima).~IRCANA ( 307 5, 6 | TAMAS Sì, che Fatima è degna di rispetto, e d'amore,~ La donna stravagante Atto, Scena
308 1, 7 | affetti di un'anima più degna. (con ironia, additando 309 2, 4 | cavalier mi parve opera degna, onesta.~~~~~~RIC.~~~~Qual 310 4, 4 | me difetti ad una,~~Che degna non mi rendono di simile 311 4, 4 | me difetti ad una,~~Che degna non mi rendono di simile 312 4, 5 | RIC.~~~~Risposta di voi degna!~~~~~~LIV.~~~~Quel cavalier Torquato Tasso Atto, Scena
313 1, 12 | donna che di sue lodi è degna!~~Egli co' vivi carmi a 314 2, 4 | altro, almeno pel cuor mio~~Degna di quattro versi potrei Terenzio Atto, Scena
315 2, 13 | LIV.~~~~Qual credi tu più degna del libero Africano?~~~~~~ 316 3, 4 | esposti alle fischiate:~~Opera degna essendo de' comici scrittori~~ 317 3, 9 | son figlia,~~A farmi di te degna il cuor sol mi consiglia.~~ 318 4, 3 | amico.~~Rispondermi non degna talun, s'io parlo seco:~~ 319 4, 3 | chiami, che di tue cure è degna,~~Sappilo, è l'amor mio. 320 5, 9 | acquista, sarà di te più degna.~~Costar mi può la vita L'uomo di mondo Atto, Scena
321 1, 14 | per la rabbia, e no la se degna de domandar. Mi mo son un 322 2, 9 | perché una ballarina no se degna de un spiantà de la so sorte, 323 3, 10 | Queste no xe per vu. No degna né de ele, né de mi. Per Il vecchio bizzarro Atto, Scena
324 3, 7 | mangio mai.~PANT. No la se degna de receverlo dalle mie man?~ La vedova scaltra Atto, Scena
325 1, 10 | conversazione, quand’è onesta, è degna delle persone civili. La 326 2, 2 | costantemente.~Alv. Or siete degna della mia grazia. Questa Il ventaglio Atto, Scena
327 2, 2 | bene. Chi è ben nato si degna di tutti. E questi villani 328 2, 11 | col signor Barone che si degna di favorir mia nipote.~CONTE L'incognita Atto, Scena
329 1, 19 | una scioccherella, non sei degna dell’amor mio, e se ho pensato 330 2, 4 | quando ella di ciò sia degna, e tale sia veramente, quale I mercatanti Atto, Scena
331 Ded | ond'Ella risguardare si degna l'umilissima persona mia, 332 3, 1 | un puntiglio una persona degna dell'amor vostro.~RAIN. La moglie saggia Atto, Scena
333 Ded | grado di virtù oppressa, che degna la rende di laude e di compassione, I puntigli domestici Atto, Scena
334 2, 2 | giudiziosa.~BRIGH. Ma se la se degna, senza che la butta via, Il padre di famiglia Atto, Scena
335 2, 18 | miracolo è questo, che essa si degna di favorici?~BEAT. Sapete 336 2, 18 | sarebbe il mio. Non sono degna di tanta fortuna.~BEAT. 337 3, 22 | la mano?~GER. Non ne sei degna.~ROS. Pazienza! Vedessi L'impresario di Smirne Atto, Scena
338 2, 5 | Rovigo? Povera sciocca! Non è degna di far meco l'ultima parte. 339 3, 9 | imparare il canto, fossi degna di recitare con esse loro.~ 340 3, 9 | Perché no? Se io ne fossi degna, ci verrei volentieri.~ALÌ Il vero amico Atto, Scena
341 Pre | Commedie una scena, che fosse degna del Teatro Francese. Non 342 3, 11 | mi amate, e che mi fate degna della vostra mano.~FLOR. ( 343 3, 16 | siete degno di lei; ella è degna di voi. Confesso che con La putta onorata Atto, Scena
344 3, 20 | Come! No la vol? No la se degna? El paron me l’ha comandà, Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
345 1, 6 | Di sì grande finezza~~Degna non ne son io.~~~~~~CAV.~~~~ Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
346 VIR, 2, 13| bella a te si dona,~~Che ben degna è sol di te.~~~ ~~~~~PEG.~~~~}
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License