grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
Chi la fa l'aspetta
    Atto, Scena
1 Per | Gasparo.~RIOSA serva.~Sior RAIMONDO bolognese, mercante de canevi.~ 2 Per | Siora CATTINA figlia de sior Raimondo.~Sior BORTOLO negoziante.~ 3 1, 3 | pericolo.~ZAN. Conósseli sior Raimondo Berlingozzi?~LISS. Un marcante 4 1, 3 | andemo a disnar da sior Raimondo.~CEC. E dove donca?~ZAN. 5 1, 3 | xe amigo, amigon de sior Raimondo. M'impegno mi de far andar 6 1, 3 | de far andar ancuo sior Raimondo e so fia a disnar da sior 7 1, 3 | non dar sospetto a sior Raimondo, gh'averavela difficoltà 8 1, 3 | sorella.~LISS. Ma se sior Raimondo vede che ghe xe dei putti 9 1, 3 | La xe ditta. Vago da sior Raimondo, e po subito da sior Gasparo, 10 1, 5 | Cattina, la fia de sior Raimondo...~BORT. Cossa, cossa? Siora 11 1, 5 | Cattina.~BORT. La fia de sior Raimondo?~CEC. La fia de sior Raimondo.~ 12 1, 5 | Raimondo?~CEC. La fia de sior Raimondo.~BORT. La xe quella delle 13 1, 5 | CEC. Ve cognósselo sior Raimondo?~BORT. El me cognosse, ma 14 1, 5 | Lissandro ha ditto che se sior Raimondo vede che ghe xe dei putti 15 1, 9 | Quanto xe che no vedè sior Raimondo?~GASP. L'ho visto gieri 16 1, 9 | parlerò.~LISS. Ancuo sior Raimondo vol vegnirve a far un'improvisata.~ 17 1, 9 | Cossa voleu che diga sior Raimondo...~GASP. Co 'l saverà...~ 18 1, 9 | far sta malagrazia a sior Raimondo al qual gh'avè tante obligazion?~ 19 1, 10 | occasion. Cossa dirà sior Raimondo che gh'he da intender 20 1, 11 | se ho da andar da sior Raimondo. (Sia maledetto! se podesse 21 1, 11 | Via donca, andè da sior Raimondo.~LISS. Mo adesso: par che 22 1, 12 | GASP. Me despiase per sior Raimondo. In verità, el me voleva 23 1, 12 | guardarla) Me despiase de sior Raimondo. Ma lo pregherò de vegnirme 24 2, 1 | xe ordenà, xe invidà sior Raimondo... No gh'è più remedio; 25 2, 2 | SCENA SECONDA~ ~Raimondo56, Cattina e detto.~ ~LISS. 26 2, 2(56)| Raimondo parla bolognese.~ 27 2, 2 | vossignori.~LISS. Bravo sior Raimondo, brava, siora Cattina, cussì 28 2, 2 | ghe sarà qualchedun. (a Raimondo)~RAIM. Cmod? Ai sarà dla 29 2, 2 | LISS. La me perdona, sior Raimondo, la l'ha pur menada giersera 30 2, 2 | sempre pensar al mal. (a Raimondo)~RAIM. Eh fraschetta veh! 31 2, 2 | anden.~LISS. Caro sior Raimondo, cossa vorla mai che diga 32 2, 2 | prego de riverirli ela. (a Raimondo) Vago e vegno in t'un salto. 33 2, 3 | SCENA TERZA~ ~Raimondo e Cattina~ ~RAIM. Ah sì, 34 2, 4 | umilissimo al mio caro patron. (a Raimondo)~RAIM. Èla la so sgnora 35 2, 4 | sior sì... Ma... grazie. (a Raimondo) No la creda gnente. (piano 36 2, 4 | mal a la bocca. (piano a Raimondo)~RAIM. Cara la sgnoura delicatina. ( 37 2, 5 | principiar.~TUTTI (Fuor che Raimondo e Lissandro) Sì, sì, sior 38 2, 5 | L'ha tolto un cuogo... (a Raimondo)~CEC. Andemo, andemo, sior 39 2, 5 | CEC. Andemo, andemo, sior Raimondo, che i vegnirà.~RAIM. Se 40 2, 5 | tornada.~CEC. Anemo, sior Raimondo, andemo che i vegnirà. ( 41 2, 5 | putti. Andemo (parte con Raimondo)~ ~ ~ ~ 42 2, 7 | aprono.~ ~Cecilia, Cattina, Raimondo, Bortolo, Zanetto, poi Lissandro 43 2, 7 | onori della casa. Qua, sior Raimondo, in cao de tola71.~RAIM. 44 2, 7 | Cecilia, e si alza; va tra Raimondo e Bortolo)~ZAN. Dove vala? ( 45 2, 7 | averave tutte precipitae. (a Raimondo)~CEC. Brava, brava, pulito. ( 46 2, 8 | No la me vol donca? (a Raimondo, con forza)~RAIM. Mo... 47 2, 9 | a far una visita a sior Raimondo e a siora Cattina?~GASP. 48 2, 9 | un amigo a dirme che sior Raimondo e siora Cattina i voleva 49 2, 9 | voressi che ghe disesse a sior Raimondo e a siora Cattina?~GASP. 50 2, 9 | cussì puntiglioso, no, sior Raimondo. Lo cognosso; el xe un omo 51 3, 2 | scale. Oh poveretta mi, sior Raimondo e siora Cattina! (affannata)~ 52 3, 3 | SCENA TERZA~ ~Raimondo, Cattina e Tonina, poi Riosa~ ~ 53 3, 3 | Tonina)~TON. Cossa, sior Raimondo?~RAIM. Me despias ch'el 54 3, 3 | ghe giera? (con ansietà a Raimondo)~RAIM. Sgnora no, al n'i 55 3, 3 | la mano, e fa traballare Raimondo, e tutti partono)~ ~ ~ ~ 56 3, 4 | in tinello, e ghe xe sior Raimondo e siora Cattina. (anch'ella 57 3, 6 | flemma malignaza de sior Raimondo. (piano e ridendo)~LISS. 58 3, 6 | sta insolenza? Fina sior Raimondo, el xe mio santolo, el m' 59 3, 6 | pulito. (mortificato) E sior Raimondo coss'alo ditto?~TON. Oe, 60 3, 6 | subito che sarà stà sior Raimondo.~LISS. Se gh'ho da dir la 61 3, 6 | xeli vegnui a far qua sior Raimondo e so fia?~TON. I xe vegnui, 62 3, 7 | esser, me par, anca sior Raimondo? (a Tonina)~TON. Sior sì, 63 3, 7 | soli, ma ghe dirò. Sior Raimondo m'ha domandà da scriver, 64 3, 7 | gh'ho ditto che co sior Raimondo ha fenio, la me chiama.~ 65 3, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Cattina, poi Raimondo e detti.~ ~CATT. Oh cari, 66 3, 8 | incontro)~TON. Alo fenio sior Raimondo? (anch'ella si accosta a 67 3, 9 | Bortolo mano a Cattina, Raimondo seguita Riosa, ride, e tutti 68 3, 10 | cappello, Bortolo, Cattina e Raimondo. Entrano tutti maravigliandosi, 69 3, 10 | passeggiando)~TON. Coss'è? sior Raimondo la gh'alo con mi?~RAIM. 70 3, 10 | sia una donna onorata? (a Raimondo)~RAIM. Catterina.~CATT. 71 3, 10 | Andem97.~CEC. Eh no, sior Raimondo, za che ghe semo...~TON. 72 3, 10 | che sappiemo almanco... (a Raimondo)~GASP. (Da sé in un canto, 73 3, 10 | Cecilia parlano come segue, e Raimondo passeggia)~LISS. La diga, 74 3, 10 | si accosta pian piano a Raimondo)~RAIM. An vui ch' resta 75 3, 10 | de mio mario). (piano a Raimondo)~RAIM. (Mo dov'el el sior 76 3, 10 | maschera infondi). (piano a Raimondo)~RAIM. (N'occor alter, ai 77 3, 10 | siora Cattina.~CATT. (Guarda Raimondo pateticamente)~TON. Se conténtelo, 78 3, 10 | TON. Se conténtelo, sior Raimondo?~RAIM. An ghminga sta 79 3, 10 | balla con Bortolo. Intanto Raimondo si accosta a Gasparo; siedono 80 3, 11 | che nol se incomoda. (a Raimondo)~GASP. Qua, qua, ch'el senta 81 3, 11 | perché no ghe parleu a sior Raimondo? (a Bortolo)~BORT. No so 82 3, 11 | da sé, camminando) Sior Raimondo.~RAIM. Sgnora100.~CEC. Con 83 3, 11 | CEC. La vegna con mi. (a Raimondo, passano dinanzi a Cattina 84 3, 11 | alza, e fa una riverenza a Raimondo, rispettosa e timida)~RAIM. 85 3, 11 | parlar de elo. (piano a Raimondo)~RAIM. Oh! Ai ò da sentir 86 3, 12 | né siora Ceciliasior Raimondo, lo posso dir. El xe colla 87 Ult | fazzoletto; ultimo viene Raimondo.~ ~CEC. Bravi, bravi. Evviva 88 Ult | mie razon. Dov'èlo sior Raimondo?~RAIM. A son qua mi, per 89 Ult | confidenza la fia de sior Raimondo?~CEC. Vorla saver el perché? 90 Ult | per domandarghela a sior Raimondo.~RAIM. E mi son qua per 91 Ult | abbraccia. Bortolo abbraccia Raimondo teneramente, senza parlare; 92 Ult | xela stada? Contème. (a Raimondo)~RAIM. La sgnora Cecilia 93 Ult | GASP. Cossa dìsela, sior Raimondo?~ZAN. Grazie, cenemo, ballemo, La buona famiglia Atto, Scena
94 Per | figliuolo di Fabrizio e Costanza~RAIMONDO amico di casa di Anselmo~ 95 Per | Anselmo~ANGIOLA moglie di Raimondo~LISETTA serva di Costanza~ 96 1, 13 | COST. Perché mai? Il signor Raimondo è un galantuomo, un uomo 97 1, 14 | c'è?~NAR. È qui il signor Raimondo che vorrebbe parlar con 98 1, 15 | QUINDICESIMA~ ~Fabrizio e poi Raimondo~ ~FABR. Questi sono negozi 99 1, 15 | FABR. Riverisco il signor Raimondo.~RAIM. Non vorrei esser 100 1, 15 | disperazione.~FABR. Ma, caro signor Raimondo, gli è vero ch'io maneggio 101 1, 16 | perché in casa del signor Raimondo contrasta, come si suol 102 1, 16 | se dicessi che il signor Raimondo ha una comare, con cui ci 103 1, 16 | E di viene il signor Raimondo. Che sì che s'incontrano?~ 104 1, 17 | Angiola da una parte, Raimondo dall'altra.~ ~ANG. (Con 105 2, 1 | COST. Vi ha detto il signor Raimondo lo stato di casa sua?~FABR. 106 2, 1 | bisogno.~FABR. E il signor Raimondo, che sa più lo stato delle 107 2, 11 | saprei; ma direbbe il signor Raimondo: pare a voi che sieno azioni 108 2, 12 | a vossignoria il signor Raimondo. C'è qui sua moglie; non 109 2, 13 | SCENA TREDICESIMA~ ~Raimondo di dentro, e detti~ ~RAIM. 110 2, 14 | QUATTORDICESIMA~ ~Fabrizio, Raimondo e Nardo~ ~FABR. (Poh! qual 111 2, 14 | FABR. Dite piano, signor Raimondo.~RAIM. In che averà ella 112 2, 15 | SCENA QUINDICESIMA~ ~Raimondo, Nardo, poi Costanza~ ~RAIM. 113 2, 16 | SCENA SEDICESIMA~ ~Raimondo, Fabrizio, poi Angiola, 114 2, 16 | Dopo essersi allontanato da Raimondo). Escite di qua una volta. ( 115 3, 2 | chi mai?~LIS. Dal signor Raimondo.~COST. Dal marito della 116 3, 2 | dalle parole del signor Raimondo raccogliere qualche cosa 117 3, 2 | dal dirle, che il signor Raimondo si offende moltissimo ch' 118 3, 2 | gli dica niente del signor Raimondo?~COST. Anzi gliel'hai da 119 3, 3 | SCENA TERZA~ ~Costanza, poi Raimondo~ ~COST. Può anche darsi 120 3, 3 | gioje.~COST. Via, signor Raimondo, sono cose queste da accomodarsi 121 3, 5 | SCENA QUINTA~ ~Raimondo e Lisetta~ ~LIS. Sì signore 122 3, 6 | da sola a solo col signor Raimondo; e appena mi ha veduto, 123 3, 6 | Altro che Nardo! il signor Raimondo. Che stato sia da mia moglie?~ 124 3, 6 | vuol ricevere il signor Raimondo. Non ve lo sognate nemmeno.~ 125 3, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Raimondo e detti.~ ~RAIM. Servo di 126 3, 10 | fretta a cercare del Signor Raimondo e della signor'Angiola; 127 3, 14 | persuadere a ricevere il signor Raimondo per un poco di curiosità, 128 3, 15 | gioje datemi dal signor Raimondo.~ANS. Mi avete portato altro?~ 129 3, 16 | signor'Angiola e il signor Raimondo.~COST. Da noi?~ANS. Zitto, 130 3, 17 | DICIASSETTESIMA~ ~Angiola, Raimondo e detti~ ~ANG. Che novità 131 3, 17 | ANS. Voi le volete? (a Raimondo)~RAIM. Perché no, signore, 132 3, 17 | giudicato che il signor Raimondo...~RAIM. No, amico, non 133 3, 17 | case de' galantuomini... (a Raimondo)~ANS. Basta così. Siete 134 3, 17 | Angiola, e le altre gioje a Raimondo, i quali se le prendono 135 3, 17 | una grazia. (ad Angiola e Raimondo)~RAIM. Comandate, signore.~ 136 3, 17 | altri ancora. (ad Angiola e Raimondo)~RAIM. Prendete, sposa, 137 3, 18 | la conceda. (ad Angiola e Raimondo) E noi andiamoci a reficiare La donna di garbo Atto, Scena
138 1, 12 | nello studio dell'arte di Raimondo Lullo, la qual apre il sentiero 139 1, 12 | benissimo che l'arte di Raimondo Lullo è una solenne impostura. Le massere Atto, Scena
140 0, per | signora Costanza~Il signor Raimondo, suo marito~La signora Dorotea~ 141 0, per | Titta, cameriere del signor Raimondo~Momolo, garzone di fornaio~ 142 1, 11 | Camera in casa di Dorotea.~Raimondo e Zanetta.~ ~ ~~~ZANETTA:~~~~ 143 1, 11 | vorrà più de un'ora.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ho un interesse in Piazza, 144 1, 11 | la poderà tornar.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ditemi il ver, Zanetta, 145 1, 11 | ora la xe da latte.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Per me le parlereste?~~~~~~ 146 1, 11 | ho pensà). (Da sé.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Delle parole vostre 147 1, 11 | ghe voggio dir tutto.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ma pur come gradisce 148 1, 11 | bisogna compatirla.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Non vi capisco bene. 149 1, 11 | ZANETTA:~~~~La senta, sior Raimondo, parlo col cuor in man,~~ 150 1, 11 | capìssela, sior?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Via, parlatemi schietto.~~~~~~ 151 1, 11 | colpo un regaletto.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Se troppo ardir non 152 1, 11 | le femene perdona.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Se il suo genio sapessi, 153 1, 11 | saravelo a proposito?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Di qual prezzo era quello 154 1, 11 | diese zecchini in tuto.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Questo mi costa sedici.~~~~~~ 155 1, 11 | la gh'averà l'usura.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ma com'è mai possibile 156 1, 11 | Oh, se la lo terrà!~~~~~~RAIMONDO:~~~~Voi fate che io sospetti.~~ 157 1, 11 | esser, se ghe parlo...~~~~~~RAIMONDO:~~~~Puol esser che lo prenda.~~~~~~ 158 1, 11 | ghe diol.~~Ve basta, sior Raimondo, intenderme la pol.~~~~~~ 159 1, 11 | intenderme la pol.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Non so che dir: poss' 160 1, 11 | in aseo?~~Ve basta, sior Raimondo, de véderghelo in deo?~~~~~~ 161 1, 11 | véderghelo in deo?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Questo mi basterebbe.~~~~~~ 162 1, 11 | anello, e la lo porterà.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Eccolo...; ma badate.~~~~~~ 163 1, 11 | occorre dir me diol.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Mi raccomando a voi. 164 1, 11 | mi za no vôi gnente.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Il mio dover lo so.~~~~~~ 165 1, 11 | tutte do el sior sì.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Siete una gran ragazza! 166 1, 11 | caverò da l'anello).~~~~~~RAIMONDO:~~~~Verrò per la risposta.~~~~~~ 167 1, 11 | La vegna a mezzodì.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ci verrò senza fallo.~~~~~~ 168 1, 11 | sarò mi). (Da sé.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ehi, nol dite alla Rósica. 169 1, 11 | lu siora Costanza?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Una donna buonissima 170 1, 11 | E lu xelo zeloso?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Io no, anzi vorrei~~ 171 1, 11 | la gh'ha cicisbei?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Non pratica nessuno. 172 1, 11 | Cossa vol dir? Perché?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Tutto l'è indifferente;~~ 173 1, 11 | chiama la parona.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Posso restar...~~~~~~ 174 1, 11 | la lassa far a mi.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Innanzi mezzogiorno 175 1, 11 | ZANETTA:~~~~Sior sì.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Chi sa ch'io non la 176 1, 11 | ZANETTA:~~~~Che caro sior Raimondo! In verità el xe bello!~~ 177 2, 1 | DOROTEA:~~~~Gierelo sior Raimondo?~~~~~~ZANETTA:~~~~Giusto 178 2, 1 | Contento è per adesso sior Raimondo anca ello.~~E se sarà scoverti 179 2, 7 | signora Costanza~Costanza, e Raimondo in maschera~ ~ ~~~COSTANZA:~~~~ 180 2, 7 | viazo, sior consorte.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Padrona riverita.~~~~~~ 181 2, 7 | xe una bella vita!~~~~~~RAIMONDO:~~~~È inutile, signora, 182 2, 7 | COSTANZA:~~~~Che caro sior Raimondo! In maschera? a che far?~~ 183 2, 7 | in Piazza a baucar?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ma pur tutte le donne 184 2, 7 | fora de mio mario.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Sempre non può il marito, 185 2, 7 | mi resterò a casa.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Sola in casa vedervi, 186 2, 7 | steme a far compagnia.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Convien ch'io me ne 187 2, 7 | mi vegnirò con vu.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Per or non vado a spasso; 188 2, 7 | per tutto pol andar.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Dove che andar io deggio, 189 2, 7 | sarà de confidenza.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Vado con degli amici.~~~~~~ 190 2, 7 | Amighe ghe ne xe?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Orsù, non principiate.~~~~~~ 191 2, 7 | Andeve a divertir.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Voi, che pensate far?~~~~~~ 192 2, 7 | Mi resto a sospirar.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ecco. Sia maladetto! 193 2, 7 | cossa v'importa a vu?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Se a me non importasse, 194 2, 7 | star con mio mario.~~~~~~RAIMONDO:~~~~L'affetto maritale è 195 2, 7 | casa. Andemo, se volè.~~~~~~RAIMONDO:~~~~E non potete in maschera 196 2, 7 | e mai no gh'anderò.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Fate quel che volete; 197 2, 7 | can!) (Piangendo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Cosa dite?~~~~~~COSTANZA:~~~~ 198 2, 7 | Gnente. (Come sopra.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Eccola .~~Non fa altro 199 2, 7 | danno, e vu no me badè.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Parerà presso il mondo, 200 2, 7 | ve tolè sto affanno.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Costanza.~~~~~~COSTANZA:~~~~ 201 2, 7 | COSTANZA:~~~~Cossa gh'è?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Via, se ben mi volete,~~ 202 2, 7 | caro vu, no pianzo.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Diman con voi verrò.~~~~~~ 203 2, 7 | Se vedemio a disnar?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ho paura di no.~~~~~~ 204 2, 7 | za; me la pensava.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Voi non restate sola;~~ 205 2, 7 | no parecchio tola.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Perché?~~~~~~COSTANZA:~~~~ 206 2, 7 | sentada in t'un canton.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Cospetto!~~~~~~COSTANZA:~~~~ 207 2, 7 | bon pro ve fazza.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Donna senza giudizio.~~~~~~ 208 2, 7 | strapazza. (Piangendo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Non andrò in nessun 209 2, 7 | via no stè per mi.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Or sarete contenta.~~~~~~ 210 2, 7 | No ve scaldè cussì.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Io mi scaldo, m'arrabbio, 211 2, 7 | che tasa? No parlerò.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Parlate.~~~~~~COSTANZA:~~~~ 212 2, 7 | Caro mario, siè bon.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Basta, non mi seccate.~~~  ~ ~ 213 2, 8 | me voggio divertir.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Chiede la sua giornata; 214 2, 8 | impianta in sta maniera?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Questa volta ha ragione.~~~~~~ 215 2, 8 | son stimada, el so.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Troppo rigor, signora...~~~~~~ 216 2, 8 | ma no fazzo le bave.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Non avete motivo di 217 2, 8 | qualcossetta, e taso.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Eh via, siete una pazza.~~~~~~ 218 2, 8 | che ne sta in fazza.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Chi?~~~~~~ROSEGA:~~~~ 219 2, 8 | la l'ha indivinada.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Io non so che vi dite.~~~~~~ 220 2, 8 | la fraschetta.~~Anca sior Raimondo da qualche zorno in qua,~~ 221 2, 9 | SCENA NONA~ ~Raimondo e Donna Rosega~ ~ ~~~RAIMONDO:~~~~ 222 2, 9 | Raimondo e Donna Rosega~ ~ ~~~RAIMONDO:~~~~Che dite? tutto il giorno 223 2, 9 | a mi. (Piangendo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ora che d'un tal fatto 224 2, 9 | scondon. (Piangendo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ora perché piangete?~~~~~~ 225 2, 9 | maschera che vaga?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Or, con questi sospetti, 226 2, 9 | de far conversazion.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Non dite mal davvero. 227 2, 9 | so quel che digo.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Se timor non avessi...~~~~~~ 228 2, 9 | no la saverà gnente.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Voglio provar.~~~~~~ 229 2, 9 | Fe da omo prudente.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ci troveremo in Piazza, 230 2, 9 | mi ve farò de motto.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Se potessi condurla 231 2, 9 | che mi farò pulito.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Io pagherò per tutti.~~~~~~ 232 2, 9 | comprar un volto natural.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Eccovi trenta soldi.~~~~~~ 233 2, 9 | Grasso quel dindio!~~~~~~RAIMONDO:~~~~E poi,~~Già sapete chi 234 2, 9 | quel che fazzo per vu.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ehi, non fate la pazza.~~~~~~ 235 2, 9 | za savè chi la xe.~~~~~~RAIMONDO:~~~~È ver, mia moglie è 236 3, 5 | SCENA QUINTA~ ~Sior Raimondo e donna Rosega.~ ~ ~~~RAIMONDO:~~~~ 237 3, 5 | Raimondo e donna Rosega.~ ~ ~~~RAIMONDO:~~~~Rósica, siete voi?~~~~~~ 238 3, 5 | parla con creanza.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Dite, sapete nulla se 239 3, 5 | gnente. (Con sdegno.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ma via, non fate la 240 3, 5 | proprio da scalzacani!~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Or or mi vien la rabbia). ( 241 3, 5 | ROSEGA:~~~~Malignazo!~~~~~~RAIMONDO:~~~~E cussì?~~~~~~ROSEGA:~~~~ 242 3, 5 | mandà l'imbassada.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Quando?~~~~~~ROSEGA:~~~~ 243 3, 5 | ROSEGA:~~~~Vegnì con mi.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Dove?~~~~~~ROSEGA:~~~~ 244 3, 5 | Stè sulla mia parola.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Eccomi, son con voi.~~~~~~ 245 3, 5 | Cussì no vago sola).~~~~~~RAIMONDO:~~~~Lo sa che vengo anch' 246 3, 5 | via, no me man?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Potete andar innanzi; 247 3, 5 | suspirar le parone.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ma non perdiamo il tempo.~~~~~~ 248 3, 5 | andemo in nissun liogo.~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Che sofferenza!) Andiamo. ( 249 4, 3 | vien in casa mia,~~Sior Raimondo con ela no se pol dir che 250 4, 3 | No so.~~Ghel dirò a sior Raimondo.~~~~~~DOROTEA:~~~~No, cara 251 4, 3 | lo gh'aveva in deo sior Raimondo!~~~~~~DOROTEA:~~~~No so.~~ 252 4, 3 | de deo che l'abbia sior Raimondo?~~Chi sa? se ne tante 253 5, 1 | indubitar.~~Quando vien sior Raimondo, tornete a inmascherar.~~ 254 5, 1 | ZANETTA:~~~~Ma dov'è sior Raimondo? El ne xe vegnù drio~~Un 255 5, 1 | ROSEGA:~~~~Zitto, vien sior Raimondo. Presto, via, Meneghina.~~ 256 5, 2 | SCENA SECONDA~ ~Sior Raimondo e dette.~ ~ ~~~RAIMONDO:~~~~ 257 5, 2 | Raimondo e dette.~ ~ ~~~RAIMONDO:~~~~Posso venir?~~~~~~ROSEGA:~~~~ 258 5, 2 | ROSEGA:~~~~La vegna.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Servitor riverente. ( 259 5, 2 | gh'aveu portà gnente? (A Raimondo.~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Ho comprati 260 5, 2 | gnente? (A Raimondo.~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Ho comprati dei dolci. 261 5, 2 | cerimonie. Consegnemeli a mi. (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Tenete.~~~~~~ 262 5, 2 | a mi. (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Tenete.~~~~~~ROSEGA:~~~~ 263 5, 2 | patron ghe le dona.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Compatite, signora, 264 5, 2 | Vedeu se la gradisce? (A Raimondo.)~~Ne ne dala, lustrissima, 265 5, 2 | Piano a Meneghina.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Non dice niente. Ella 266 5, 2 | gh'ha la bocca piena). (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~(L'anello 267 5, 2 | piena). (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~(L'anello non l'ha in 268 5, 2 | strenza un pochetto). (A Raimondo.)~~~~~~ROSEGA:~~~~(Vaghe 269 5, 2 | Ti xe pur gnocca)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Non parlate, signora?~~~~~~ 270 5, 2 | ha cusìo la bocca.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Sdegnate forse avermi 271 5, 2 | Debotto scampo via).~~~~~~RAIMONDO:~~~~Che dice?~~~~~~ROSEGA:~~~~ 272 5, 2 | va, quando bisogna.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Parli, le occorre nulla?~~~~~~ 273 5, 2 | fa una riverenza a Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Quant' 274 5, 2 | riverenza a Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Quant'è graziosa e vaga! ( 275 5, 3 | po la se confonde.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Io non so che mi dire. 276 5, 3 | ROSEGA:~~~~Cossa?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Non mi par quella.~~~~~~ 277 5, 3 | De burlar el paron?~~~~~~RAIMONDO:~~~~No, non dico così;~~ 278 5, 3 | da quella che son.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Dunque me n'anderò.~~~~~~ 279 5, 3 | la sarà comodada.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Bene, così farò. Vado, 280 5, 3 | Aspettè almanco un'ora.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Un'ora aspetterò.~~~~~~ 281 5, 3 | chiamerè contento.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Voglio, se posso almeno, 282 5, 3 | ancuo tanto per un?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Io non mangio.~~~~~~ 283 5, 3 | Bezzi mi no ghe n'ho.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ho capito, tenete.~~~~~~ 284 5, 3 | paghessi per ella?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Perché no? Lo sapete, 285 5, 3 | ne magna). (Da sé.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Vado dunque, e frattanto 286 5, 6 | SCENA SESTA~ ~Raimondo e dette.~ ~ ~~~COSTANZA:~~~~ 287 5, 6 | COSTANZA:~~~~Ben venuto.~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Che vedo!) (Da sé, 288 5, 6 | Bevo alla so salute. (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Voi 289 5, 6 | salute. (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Voi qui? (A Dorotea.)~~~~~~ 290 5, 6 | Accennando Costanza.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Credo ancor di sognar). ( 291 5, 6 | sospettar). (Da sé.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~(M'han schernito le 292 5, 6 | andeu cussì presto?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Deggio partir.~~~~~~ 293 5, 6 | in tel deo menuelo?~~~~~~RAIMONDO:~~~~L'ho perduto.~~~~~~DOROTEA:~~~~ 294 5, 6 | regalà a sta patrona?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Io?~~~~~~COSTANZA:~~~~( 295 5, 6 | i bezzi a Zanetta.~~~~~~RAIMONDO:~~~~A Zanetta? (A Dorotea.)~~~~~~ 296 5, 6 | anello. (A Dorotea.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Lasciate che io lo veda. ( 297 5, 6 | COSTANZA:~~~~Xelo questo?~~~~~~RAIMONDO:~~~~È cotesto.~~~~~~DOROTEA:~~~~ 298 5, 6 | zecchini gh'ho da.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Tre zecchini? (A Dorotea.)~~~~~~ 299 5, 6 | DOROTEA:~~~~Sior sì.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ne val dodici e più. ( 300 5, 6 | e mi l'ho cognossù. (A Raimondo.)~~~~~~DOROTEA:~~~~Basta, 301 5, 6 | no se tratta cussì.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Zitto. L'anello è suo. ( 302 5, 6 | Mi no togo regali.~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Che diavolo sarà?) ( 303 5, 6 | in fazza soa parlè.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Se per questa signora 304 5, 6 | DOROTEA:~~~~E cussì? (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~E così, 305 5, 6 | cussì? (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~E così, della mia stima 306 5, 6 | se credo de morir.~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Che confusione è questa?) ( 307 5, 6 | Ve perdeu de coraggio? (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Che 308 5, 6 | coraggio? (A Raimondo.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~(Che la massera m'abbia...)~~~~~~ 309 5, 6 | Via, respondeghe.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Adaggio. (A Costanza.)~~ 310 5, 6 | DOROTEA:~~~~No.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Ah maladetta serva! 311 5, 6 | v'importa a vu?...~~~~~~RAIMONDO:~~~~Moltissimo mi preme~~ 312 5, 6 | con ela in compagnia?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Deh venite ancor voi, 313 5, 6 | Certo che vegnirò.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Sentirete, m'impegno,~~ 314 5, 6 | e vegno. (Parte.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Signora, perdonate... 315 5, 8 | OTTAVA~ ~Costanza, Dorotea, Raimondo mascherati, e detti.~ ~ ~ ~~~ 316 5, 8 | mascherati, e detti.~ ~ ~ ~~~RAIMONDO:~~~~Alto, alto, signori, 317 5, 8 | Meneghina, che si ritira.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Vogliam ballar con voi.~~~~~~ 318 5, 8 | e la xe andada via.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Chi?~~~~~~ROSEGA:~~~~ 319 5, 8 | Siora Dorotea.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Bene, si aspetterà.~~ 320 5, 8 | la vol più vegnir.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Che sì, che s'io la 321 5, 8 | stè a dar sti vanti.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Signora Dorotea, presto, 322 5, 8 | con ti. (A Zanetta.)~~~~~~RAIMONDO:~~~~Animo, in questo punto 323 5, 8 | COSTANZA:~~~~Cussì se fa?~~~~~~RAIMONDO:~~~~Chi è quella malandrina~~ 324 5, 8 | ZANETTA:~~~~Meneghina.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Cogli abiti di lei, 325 5, 8 | ghe ne xe, le tol.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Tutto è scoperto alfine. 326 5, 8 | anello el tegno mi.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Io il danar pagherò.~~~~~~ 327 5, 8 | voggiè far el mato? ~~~~~~RAIMONDO:~~~~Certo che questo caso 328 5, 8 | Cossa faroggio adesso?~~~~~~RAIMONDO:~~~~E voi altri vecchioni,~~ Il matrimonio discorde Parte
329 PER | Ippolito.~La musica è del Sig. Raimondo Lorenzini Maestro di Cappella Il ricco insidiato Atto, Scena
330 Per | RICCARDO amico del Conte.~RAIMONDO sensale.~BRIGIDA vecchia.~ 331 1, 1 | casa del conte Orazio~ ~Raimondo e Bigolino, uno da una parte, 332 1, 1 | giorno, Bigolino~~~~~~BIG.~~~~Raimondo, vi saluto.~~~~~~RAI.~~~~ 333 1, 2 | Chi è quegli? (accennando Raimondo, il quale profondamente 334 1, 2 | Accostatevi, amico. (a Raimondo)~~~~~~RAI.~~~~Son qui per 335 1, 3 | ricorrerò da voi). (piano a Raimondo)~~~~~~RAI.~~~~(Signor, la 336 4, 4 | QUARTA~ ~Il Conte Orazio, poi Raimondo, poi varie persone cariche 337 4, 5 | Scatole ve ne sono? (a Raimondo)~~~~~~RAI.~~~~Scatole prelibate.~~ 338 5, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Raimondo, e i suddetti.~ ~ ~~~RAI.~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License