L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 1, 1 | ALB.~~~~Me par che andemo avanti. Quando la xe cussì,~~ 2 1, 6 | Con so bona licenza. Andemo...~~~~~~MAU.~~~~Sì signore.~~~~~~ L'amante militare Atto, Scena
3 2, 7 | BRIGH. Signora sì, quando andemo a combatter, andemo a nozze. 4 2, 7 | quando andemo a combatter, andemo a nozze. L’ozio ne rovina. 5 3, 21 | mano.~PANT. Eh! seu matti? Andemo in casa.~ ~ ~ ~ Gli amanti timidi Atto, Scena
6 2, 6 | ARL. Ghe despiase che andemo via? (consolandosi un poco)~ 7 2, 9 | Arlecchino solo.~  ~ ARL. Andemo donca, presto, subito. Fenimo 8 2, 9 | Fenimo de far el baul. Andemo a tor la mia roba in te L'avvocato veneziano Atto, Scena
9 1, 10 | cussì, voggio contentarla. Andemo via).~FLOR. (Qui non ci 10 2, 1 | segretamente.~ALB. Vorla che andemo al caffè, dove che la m’ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
11 1, 11 | PANT. Cara siora, no andemo avanti. Zitto, e lassemola 12 3, 9 | bolognese?~PANT. Se ghe dirè andemo a casa, la dirà gnor sì.~ 13 3, 13 | vu no più una putella. Andemo in campagna, retiremose 14 3, 16 | Son qua: tiò la man, e andemo a far la revista della dota.~ Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
15 1, 4 | cuscino, e parte)~LIB. Putte, andemo anca nu, che li anderemo Il bugiardo Atto, Scena
16 3, 4 | matrimonio un'invenzion. Andemo avanti. È un prodigio che 17 3, 5 | più.~LEL. Mai più.~PAN. Andemo avanti.~LEL. (Questa lettera Il buon compatriotto Atto, Scena
18 1, 2 | con voi.~TRACC. (A piano) Andemo in burchiello.~ROS. (Co Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
19 1, 3 | confidenza.~LISS. No vôi miga che andemo a disnar da sior Raimondo.~ 20 1, 3 | sior Gasparo, e che ghe andemo anca nu, e che sior Zanetto 21 1, 5 | intrar.~BORT. Cara sorella, andemo.~CEC. Sior no, sior no.~ 22 1, 7 | comanda. (a Tonina)~TON. Via, andemo co volè. (a Gasparo)~GASP. 23 1, 7 | da rider in verità.~TON. Andemo, andemo, che debotto... ( 24 1, 7 | in verità.~TON. Andemo, andemo, che debotto... (s'incammina 25 1, 12 | scuse le voggio far. Oh andemo. Mio compare me manda a 26 2, 2 | cossa. Par che me vegna mal. Andemo via, caro elo.~LISS. Vorla 27 2, 3 | ragazza! ragazza!...~CATT. Andemo via, caro elo.~RAIM. I batt. 28 2, 5 | cuogo... (a Raimondo)~CEC. Andemo, andemo, sior Raimondo, 29 2, 5 | a Raimondo)~CEC. Andemo, andemo, sior Raimondo, che i vegnirà.~ 30 2, 5 | CEC. Anemo, sior Raimondo, andemo che i vegnirà. (lo prende 31 2, 5 | cossa... (a Cecilia)~CEC. Andemo, andemo drio de sti putti. ( 32 2, 5 | a Cecilia)~CEC. Andemo, andemo drio de sti putti. (vuol 33 2, 5 | zoveni, ghe digo putti. Andemo (parte con Raimondo)~ ~ ~ ~ 34 2, 6 | su d'un taolin.~LISS. Eh andemo. Vegnì con mi. (la prende 35 2, 8 | sior, semo vegnui insieme, andemo via insieme, e no ghe xe 36 2, 8 | contème. (a Bortolo)~BORT. Andemo, che ve conterò.~GARZ. ( 37 2, 8 | che serra la casa.~CEC. Andemo. (vuol andar dalla parte 38 2, 8 | parte diritta)~LISS. No, andemo per de qua. Ghe xe un'altra 39 2, 8 | resta servida con mi.~CEC. Andemo. (prende per mano Bortolo) 40 2, 9 | son vestia, no volè che andemo a far una visita a sior 41 2, 10 | chiamar dove se convien: andemo. (ai Giovani)~GASP. Sentì, 42 2, 11 | che vegnisse mia muggier. Andemo, ve pagherò, e me contarè 43 3, 3 | sentarse qua, vorla che andemo de ?...~CATT. Gnente; 44 3, 3 | tutti poco de bon.~CATT. Andemo a casa, sior padre. (sostenuta 45 3, 3 | tinello?~RIO. Siora sì~TON. Andemo, andemo, la favorissa. ( 46 3, 3 | RIO. Siora sì~TON. Andemo, andemo, la favorissa. (li prende 47 3, 7 | Patrona reverita.~TON. Andemo de , se le se contenta. ( 48 3, 7 | fenio, la me chiama.~BORT. Andemo, andemo a tegnirghe un poco 49 3, 7 | me chiama.~BORT. Andemo, andemo a tegnirghe un poco de compagnia. ( 50 3, 9 | ridendo e facendo festa)~TUTTI Andemo, andemo. (Cecilia e Tonina 51 3, 9 | facendo festa)~TUTTI Andemo, andemo. (Cecilia e Tonina prendono La buona madre Atto, Scena
52 2, 2 | pochetto de laorier, se andemo mantegnindo come che se La buona moglie Atto, Scena
53 1, 7 | sentimola.~MOM. Volentiera. Andemo. Disè: me volè maridar?~ 54 2, 3 | questo vecchio pazzo.~SBR. Andemo pur dove che volè.~MALAC. 55 2, 3 | pur dove che volè.~MALAC. Andemo a chiapar un poco d’aria, 56 2, 5 | pare...~PANT. Basta cussì. Andemo.~PASQUAL. Andemo da mia 57 2, 5 | cussì. Andemo.~PASQUAL. Andemo da mia mugier. No vedo l’ 58 2, 22 | morir.~PASQUAL. Vegni qua; andemo a la malvasia.~BETT. A la 59 2, 22 | vogio gnanca andar.~PASQUAL. Andemo dal scaleter33.~BETT. A 60 3, 1 | ma invece de la gazeta, andemo a risego de tior suso de 61 3, 6 | vuovi freschi, i fa mal; andemo, Momola, vieme a dar da 62 3, 10 | senza parlare, e parte)~NANE Andemo, andemo. (parte)~TITA Scampemo 63 3, 10 | parlare, e parte)~NANE Andemo, andemo. (parte)~TITA Scampemo via. ( 64 3, 16 | parte)~CAT. Siora marchesa, andemo in st’altra camera.~BEAT. 65 3, 22 | praticar. (a Bettina)~PANT. Andemo a casa da mi.~PASQUAL. Vegnirò La cameriera brillante Atto, Scena
66 1, 8 | che no ghe vedo.~BRIGH. Andemo, vegnì con mi, che ve darò 67 2, 14 | sarà ancora per voi.~TRACC. Andemo, donca.~ARG. Aspettate.~ 68 3, 5 | i sbatta le man.~BRIGH. Andemo avanti, sior Cuviello salvadego.~ Il campiello Atto, Scena
69 3, 10 | Gnese)~GNESE Via, vegnì; andemo tutte.~GASPARINA Zta beno 70 3, 11 | in locanda)~DONNA CATTE Andemo, puti, andemo.~Quanto più 71 3, 11 | DONNA CATTE Andemo, puti, andemo.~Quanto più volentiera~Anderave 72 3, 11 | entra in locanda)~ANZOLETTO Andemo pur ancuo, femo a la granda;~ 73 4, 8 | no casca, cara fia.~GNESE Andemo, vegnì qua. ( mano a donna 74 5, 8 | creatura?~ANZOLETTO Via, andemo. No ti vien? (a Lucietta)~ 75 5, 8 | via con mi.~DONNA CATTE Andemo in casa, vegnì via con nu.~ La casa nova Atto, Scena
76 1, 4 | e femo sto bel travaso.Andemo a desfar de , e po desferemo 77 1, 7 | per lassarmela tòr; anzi, andemo d'accordo, e semo tutti 78 2, 1 | far pezo? Le ne fa dir che andemo; e po, co ghe semo alla 79 2, 1 | allegria la n'ha dito, che andemo, e po co semo stae per andar 80 2, 9 | co mio marìo a Venezia andemo una volta o do alla settimana 81 2, 11 | va via se no la me paga, Andemo. (parte cogli uomini)~ ~ Il contrattempo Atto, Scena
82 1, 18 | sempia. Parecchieve subito, e andemo da vostra àmia.~ROS. Oh, 83 2, 15 | quella vostra lengua! Basta; andemo, vegnì con mi.~OTT. Dove?~ 84 2, 15 | BRIGH. Ve dirò per strada. Andemo.~OTT. Atti di viltà non 85 2, 15 | certe cosse... L'è ben che andemo a interromper.~OTT. Sì, 86 2, 15 | vol flemma. Femo cussì, andemo prima da sior Pantalon.~ La donna di garbo Atto, Scena
87 2, 17 | riposar?~ARL. Vorla che andemo a magnar?~FLOR. (Ma no, La donna volubile Atto, Scena
88 3 | è un capo d’opera.~PANT. Andemo a far do righe de scrittura.~ Le donne curiose Atto, Scena
89 1, 7 | e dette.~ ~ARL. Presto. Andemo a tavola, che l'è qua el 90 3, 5 | in tavola. (parte)~PANT. Andemo.~FLAMM. Favorite. (fa cenno 91 3, 9 | no le sarà più curiose. Andemo, sodisfemole, femoghe véder Le donne gelose Atto, Scena
92 1, 1 | Oh, sì, cara sioràmia3, andemo.~CHIAR. Cara siora santola4, 93 1, 1 | che xe.~ORS. Eh siora sì, andemo. (Oe! la ghe vol contar 94 1, 4 | la fenisse mai.~ORS. Se andemo ancuo, la ne parecchierà 95 1, 4 | ho gnente de gusto; co no andemo sul Liston26, mi no vegno 96 1, 4 | casa.~GIU. Cossa voleu che andemo a far sul Liston? Ghe xe 97 1, 14 | s’i immascaremo, e che li andemo a trovar sul fatto?~ORS. 98 1, 14 | GIU. Eh, vegnì qua, nezza, andemo a tola.~ORS. Siora no, siora 99 1, 15 | penso. Me despiase che no andemo altro in mascara.~GIU. Cara 100 1, 16 | malignazo! Se i cria, no andemo altro fora de casa.~GIU. 101 1, 17 | desgrazie! Povera matta. Via, andemo a tola.~GIU. Andè vu, sior; 102 1, 18 | manestrà... Pianzeli?~BOL. Andemo. (Vien via, che faremo pase). ( 103 2, 7 | che i ha averto.~CHIAR. Andemo.~GIU. Aspettè, cara vu, 104 2, 7 | CHIAR. Oh, mi no parlo!~GIU. Andemo, andemo, che la ne aspetterà. 105 2, 7 | mi no parlo!~GIU. Andemo, andemo, che la ne aspetterà. Maledetta! ( 106 2, 10 | la morte.~TON. Vorla che andemo a spionar su la porta, quando 107 2, 10 | farà ben.~TON. Vorla che andemo?~GIU. Quel che la comanda.~ 108 2, 10 | ela.~GIU. Eh, siora no, andemo! (Poverazza, la compatisso! 109 2, 29 | ORS. (Le cognosso).~BAS. (Andemo via?)~ORS. (Sì ben. Oe, 110 2, 33 | accennando sior Boldo)~TON. (Andemo via).~GIU. (Siora no. S’ 111 2, 33 | scatola di sior Todero)~GIU. (Andemo). (s’avvia verso Lugrezia)~ 112 2, 33 | levano per il rumore)~LUG. Andemo via. Sia maledetto co ghe 113 3, 5 | siora Giulia.~GIU. Siora sì, andemo. Cussì me desgosserò194 114 3, 5 | via! la lassa far a mi. Andemo da sto so compare.~TON. 115 3, 10 | BOL. Andemola a tor.~LUG. Andemo, che disnemo insieme ancuo.~ 116 3, 11 | un’altra volta.~CHIAR. Andemo, siora santola, che vederemo 117 3, 12 | fa specie.~TON. Vorla che andemo a casa?~GIU. No sentela, 118 3, 12 | varda tanto per suttilo. Andemo.~TON. Andemo pur.~CHIAR. 119 3, 12 | per suttilo. Andemo.~TON. Andemo pur.~CHIAR. Magari che i I due gemelli veneziani Atto, Scena
120 1, 7 | le cosse tra de nu, e po andemo drio a cerimoniar anca un 121 2, 1 | tra lu e mi semo amici: andemo, che me vôi tor un poco 122 2, 7 | I bezzi e le zogie.~ZAN. Andemo a veder.~ARL. Andemo.~ZAN. 123 2, 7 | ZAN. Andemo a veder.~ARL. Andemo.~ZAN. Ghastu54 la chiave?~ 124 2, 7 | dove xele?~ARL. Caro vu, andemo drento, che debotto me scampa 125 3, 17 | falsa, mi no son Zanetto. Andemo avanti. Vedemo quando la 126 3, 27 | in strada no stemo ben. Andemo in casa, e se darà sesto Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
127 1, 1 | lo prende per mano)~ARL. Andemo. (Si accostano al boschetto, 128 2, 7 | passare il tempo.~ARL. Donne? Andemo subito. (con allegria)~BAR. 129 2, 8 | coll'amico.~ARL. Sior sì, andemo. Madame, votre très zamble 130 4, 1 | umanità e la giustizia.~ARL. Andemo via che quei mustacchi me 131 4, 1 | degli eunuchi.~ARL. Bravo, andemo subito: e se nasce qualcossa, 132 4, 4 | Che rumore è questo?~PANT. Andemo, retirémose qua in sta bottega. L'erede fortunata Atto, Scena
133 1, 15 | entra in casa)~ARL. Cugnà, andemo; te son obbligado. Va , 134 2, 8 | lume, nascondiamoci.~ARL. Andemo in camera. (cercandola)~ Il feudatario Atto, Scena
135 3, 5 | Via, presto, andiamo.~ARL. Andemo pur.~FLOR. Sento gente.~ 136 3, 8 | PANT. Son qua, Eccellenza, andemo a casa. Sti omeni ghe darà La figlia obbediente Atto, Scena
137 2, 16 | rimarreste contento.~PANT. Andemo, vegnirò anca mi.~BEAT. La finta ammalata Atto, Scena
138 2, 8 | signori.~PANT. Sior dottor, andemo de mal in pezo.~ONES. Signora, 139 2, 9 | PANT. Donca la vegna via, e andemo a far sto consulto. (parte)~ ~ ~ ~ Il frappatore Atto, Scena
140 1, 6 | se vol cavar i stivali, andemo in camera; vedo che i servitori 141 1, 6 | fenio de giustar.~TON. Andemo. (si alza da sedere) Deme 142 2, 13 | comanda il signor zio.~TON. Andemo? Vegnirò anca mi.~FLOR. 143 2, 14 | Andiamo dal signor zio.~TON. Andemo da sior barba. La me daga 144 3, 6 | penseremo al resto.~TON. Andemo pur dove che volè.~SERV. Il giuocatore Atto, Scena
145 3, 3 | cielo.~ROS. Dove?~BRIGH. Andemo in sta camera, e la serrerò Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
146 1, 11 | gnente.~LAZARO Voleu, che andemo a casa?~ALBA La me favorissa 147 1, 12 | volemo restar sole.~LAZARO Andemo, sior Bastian. Se savessi! L'impostore Atto, Scena
148 1, 3 | bisogno se beve anca l'asedo. Andemo, camerade.~ARL. La me compatissa, 149 1, 3 | pias el voster spirito. Andemo dentro, che la discorreremo 150 3, 16 | entrate. (a Ridolfo)~PANT. Andemo a véder cossa che vol sto 151 3, 16 | quel che piaserà al cielo. Andemo, fio mio, no me abbandonè. ( La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
152 2, 12 | quel che voll.~PANTALONE Andemo.~ARLECCHINO Son qua. (Tolí, 153 3, ul | avute (parte).~PANTALONE Andemo avanti coi capitoli. Quinto: Il geloso avaro Atto, Scena
154 1, 10 | il contratto.~PANT. Sì, andemo. Aveu carta? Perché mi ho 155 1, 10 | quelli no sperè un soldo. Andemo. mio bon amigo, no ve La madre amorosa Atto, Scena
156 3, 10 | opportuno.~PANT. Dove vorla che andemo?~FLOR. Andiamo da don Ermanno 157 3, 10 | PANT. Perché mo vorla che andemo ? No ghe xe tanti lioghi?~ Le massere Atto, Scena
158 1, 1 | ROSEGA:~~~~Voggio che andemo soli; vien con mi, Momoletto.~~~  ~ ~ 159 1, 4 | ho, cara vecchia. Presto, andemo de suso.~~~~~~GNESE:~~~~ 160 1, 5 | ANZOLETTO:~~~~Eh, andemo.~~~~~~GNESE:~~~~Ma! dell' 161 2, 7 | sempre sempre in casa. Andemo, se volè.~~~~~~RAIMONDO:~~~~ 162 3, 2 | Vegnì qua, uno per man. Andemo in compagnia:~~Ve farò tutti 163 3, 3 | lo zuro.~~~~~~ROSEGA:~~~~Andemo.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~Semio 164 3, 3 | troveremo in Piazza; vegnì qua, andemo via.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~ 165 3, 5 | No, se no me man, no andemo in nissun liogo.~~~~~~RAIMONDO:~~~~( 166 3, 7 | cameriere, tutto quel che volè.~~Andemo a devertirse, staremo in 167 3, 7 | mi cossa far no so.~~O andemo, o adessadesso ve impianto 168 3, 9 | No credo, un busiaro.~~Andemo via de qua.~~~~~~ZULIAN:~~~~ 169 3, 9 | amiga, che sempre insieme andemo.~~~~~~GNESE:~~~~(Brava, 170 3, 9 | Femo cussì, sior Biasio: andemo tutti insieme.~~~~~~BIASIO:~~~~ 171 3, 9 | insieme.~~~~~~BIASIO:~~~~Andemo, se volè. Gnese, cossa diseu?~~~~~~ 172 3, 9 | BIASIO:~~~~Dove voleu che andemo?~~~~~~GNESE:~~~~Disè vu, 173 3, 9 | tutta!)~~~~~~ZANETTA:~~~~Andemo. I galantomeni no i fa cosse 174 3, 9 | Parte.)~~~~~~GNESE:~~~~Andemo, sior paron, la xe la mia 175 4, 3 | Giusto sarà cussì; par che andemo d'accordo.~~~~~~COSTANZA:~~~~ 176 4, 5 | A Momolo.)~~Voleu che andemo a spasso? voleu che stemo 177 4, 5 | ANZOLETTO:~~~~Se no le vien, andemo.~~~~~~MOMOLO:~~~~Vôi vegnir 178 4, 6 | proprietà). (Piano a Zulian.)~~Andemo. (a Gnese.)~~~~~~GNESE:~~~~ 179 4, 6 | ZULIAN:~~~~Maschera, andemo via? (a Zanetta.)~~~~~~ANZOLETTO:~~~~ 180 4, 7 | se spartiremo.~~Maschera, andemo via. V'avemo da parlar.~~~~~~ 181 4, 7 | Che golosa! Zanetta, andemo via.~~~~~~ZANETTA:~~~~Voleu 182 4, 7 | ZANETTA:~~~~Voleu che andemo tutti?~~~~~~ROSEGA:~~~~Sì, 183 4, 7 | ZANETTA:~~~~Gnese, vustu che andemo?~~~~~~GNESE:~~~~Sì, caro 184 4, 7 | BIASIO:~~~~Compare, andemo? (a Zulian.)~~~~~~ZULIAN:~~~~ 185 4, 7 | Zulian.)~~~~~~ZULIAN:~~~~Andemo.~~~~~~BIASIO:~~~~Mi co ghe 186 5, 1 | MENEGHINA:~~~~E a casa quando andemo?~~~~~~ROSEGA:~~~~Anderemo 187 5, 1 | dopo disnar dove voleu che andemo?~~~~~~ROSEGA:~~~~Voggio 188 5, 2 | parola.~~~~~~ZANETTA:~~~~Andemo pur, lustrissima. (A Meneghina.)~~~~~~ La mascherata Opera, Atto, Scena
189 MAS, 2, 1| LUCR.~~ ~~} a due~~ ~~Andemo~~Annamo~~ ~~}~~ ~~sì, sì.~~ ~~~~ Monsieur Petition Parte, Scena
190 1, 2 | LIND.~~~~Andemo via de qua, ch’ el sior Le morbinose Atto, Scena
191 1, 6 | taroccar~~Con un galan compagno andemo a spazzizar.~~Veli qua tutti 192 1, 7 | anderémio?~~~~~~LUCIETTA:~~~~Andemo.~~Mi savè che no ballo, 193 1, 8 | morbinose~~Se i la fa, vôi che andemo, e se i ne tocca nu,~~Voggio 194 1, 9 | Pontève sto galan. E po andemo al caffè.~~~~~~LUCIETTA:~~~~ 195 1, 9 | BETTINA:~~~~Dove vorla che andemo?~~~~~~MARINETTA:~~~~Gnente 196 1, 9 | MARINETTA:~~~~Via, se volè che andemo, mettemose alla via.~~~~~~ 197 1, 9 | avanti.~~~~~~BETTINA:~~~~Andemo, femo presto.~~~~~~LUCIETTA:~~~~ 198 1, 11 | taccada?)~~~~~~MARINETTA:~~~~Andemo in t'un servizio. (A Silvestra.)~~~~~~ 199 1, 11 | Piano.)~~~~~~MARINETTA:~~~~(Andemo de ).~~Gh'ho dell'altra 200 2, 3 | BETTINA:~~~~Maschera, andemo via. (A Lucietta.)~~~~~~ 201 2, 3 | tollerarla.~~~~~~LUCIETTA:~~~~Andemo, che xe tardi. (A Bettina.)~~~~~~ 202 2, 3 | Grazie, grazie. (Asenazzo). (Andemo a travestirse.~~No vôi che 203 2, 5 | SILVESTRA:~~~~Vorla che andemo via?~~~~~~FERDINANDO:~~~~ 204 3, 3 | BORTOLO:~~~~Voleu che andemo?~~~~~~TONINA:~~~~Eh gnente.~~~~~~ 205 3, 4 | tabarro, tiò la bauta e andemo.~~Quando ti vien con mi, 206 3, 5 | ne fazzo pi.~~Se troppo andemo avanti, togo de mezzo mi.~~ 207 4, 3 | Brave. E cussì?~~Voleu che andemo a tola?~~~~~~LUCIETTA:~~~~ 208 4, 4 | disnar.~~~~~~BETTINA:~~~~Andemo, siora mare. Vardè che 209 4, 4 | Se vien sto forestier, andemo via.~~~~~~LUCIETTA:~~~~Perché?~~ 210 4, 8 | vôi che el sappia gnente, andemo via de qua.~~~~~~MARINETTA:~~~~ 211 4, 8 | MARINETTA:~~~~Dove vorla che andemo? No podemo scampar.~~Che 212 4, 11 | son.~~~~~~MARINETTA:~~~~Andemo de in camera a bever 213 5, 3 | de sto tal argomento,~~Se andemo lusingando de aver compatimento.~~ I morbinosi Atto, Scena
214 1, 5 | stemio a far qua? Voleu che andemo drento?~~~~~~GIA.~~~~Andémo 215 3, 4 | davvero?) (da sé)~~~~~~BRI.~~~~Andemo co le bone... (ad Ottavio)~~~~~~ 216 4, 4 | GIA.~~~~Cara siora Tonina, andemo co le bone.~~~~~~TON.~~~~ 217 4, 5 | accennando Catte)~~Subito andemo via. (a Giacometto)~~~~~~ 218 4, 5 | Tonina)~~~~~~GIA.~~~~Presto, andemo a balar.~~~~~~TON.~~~~No 219 4, 6 | Catte)~~~~~~CAT.~~~~Za no andemo lontan. (ritirando la mano)~~~~~~ 220 5, 7 | preparato.~~~~~~GIA.~~~~Deboto andemo via.~~~~~~TON.~~~~(Velo 221 5, 7 | stà?~~~~~~TON.~~~~Fina che andemo via, no ve partì de qua.~~~~~~ La pelarina Parte, Scena
222 3, 2 | Che? seu muta?~~Che vaga? Andemo insieme.~~Si no volè vegnir 223 3, 2 | intrico).~~~~~~PEL.~~~~Eh andemo via, caretta:~~No fe più I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
224 1, 4 | da far vu, ho da far mi; andemo.~Beppo - (Ho inteso; nol 225 1, 5 | Strada.~ ~Donna Catte - Via, andemo a portar sti drappi. Anemo, 226 1, 8 | Volentiera.~Donna Catte - Presto, andemo, perché ghe xe un lustrissimo 227 2, 19 | confideve con mi.~Paron Toni - Andemo, ve dirò tutto.~Pantalone - 228 2, 24 | Donna Catte - Oh son qua, andemo.~Anzoletta - Vegno anca 229 3, 1 | compare!~Pantalone - Via, andemo, che sto comparezzo49 me 230 3, 1 | presto, muso bello.~Beppo - Andemo, sior compare.~Checchina - 231 3, 8 | uomo di garbo.~Paron Toni - Andemo a casa. Andemo a trovar 232 3, 8 | Paron Toni - Andemo a casa. Andemo a trovar sta putta e consolarla. ( 233 3, 8 | andiamo. (parte)~Pantalone - Andemo, sior Bagiggi caro.~Musa - 234 3, 17 | che, se no vedo, no credo. Andemo all'osteria; andemo a véder.~ 235 3, 17 | credo. Andemo all'osteria; andemo a véder.~Salamina - Io non 236 3, ul | no pianzè. Sior missier, andemo in casa per carità.~Salamina - 237 3, ul | Via, destrighemose, e andemo a casa.~Beppo - Oh quanti Il poeta fanatico Atto, Scena
238 1, 10 | caricatura!) (da sé)~~~ BRIGH. Andemo, e no perdemo tempo.~COR. 239 1, 10 | da laorar sui piatti,~~~ Andemo a segondar sti cari matti. ( 240 3, 17 | Anche voi ve ne andate?~TON. Andemo al nostro paese, ringraziando Componimenti poetici Parte
241 Dia1 | Vega, e torna Calderon.~Ghe andemo sì, ghe andemo per quella 242 Dia1 | Calderon.~Ghe andemo sì, ghe andemo per quella storta strada,~ 243 Dia1 | ne chiama a l’obedienza. ~Andemo a parechiar quel che bisogna; ~ 244 Dia1 | menarne? ~Pasquetta Vôi che andemo ~A basarghe la man. ~Checchina. 245 Dia1 | pulito? ringraziè el Signor.~Andemo tutte a reverir sta dama,~ 246 Dia1 | Tasè co ste faloppe,~Non andemo più in , siemo in drio113; ~ 247 Dia1 | povere femene,~Che al mondo andemo drio ~Co la caena indomita~ 248 Dia1 | Far che le rida ancora? ~Andemo al parlatorio~Con qualche 249 TLiv | el desegno, ~E le camere andemo a parechiar329.~Qua, dove 250 TLiv | al pitor: Voltemo fazza: ~Andemo a desegnar el mio mezà340,~ 251 TLiv | questa sera? E mi ghe digo: ~Andemo pur dove che le comanda; ~ 252 TLiv | Quando el tempo sia bon, che andemo a Lio371. ~Anzolo Moro372, 253 TLiv | Basta, basta cussì, no andemo avanti.~Sta dama, che ha 254 1 | un pochetin me trovo.~— Andemo, amici (salto suso) andemo: ~ 255 1 | Andemo, amici (salto suso) andemo: ~A Venezia, a Venezia, Il prodigo Atto, Scena
256 1, 9 | piedi mi trovo scomoda.~MOM. Andemo; la se lassa servir. (vuol Il tutore Atto, Scena
257 2, 10 | sior Ottavio, vestive, andemo fora de casa.~OTT. Aspettate 258 2, 10 | gh’ho la gondola. Caro vu andemo.~OTT. Che cosa dice mia 259 2, 11 | gli la scatola)~PANT. Andemo.~OTT. Il fazzoletto. (a 260 2, 11 | Sia ringrazià el cielo; andemo una volta.~BRIGH. Signori, 261 2, 12 | xeli?~TIR. Sono...~PANT. Andemo, andemo, che me conterè 262 2, 12 | TIR. Sono...~PANT. Andemo, andemo, che me conterè per strada. 263 2, 12 | strada. Presto, sior Ottavio, andemo.~OTT. Oh! Stavo tanto bene! 264 2, 12 | Aiutatemi.~PANT. Via, tolè; andemo subito. Più che se tarda, 265 2, 12 | che i xe. I troverò mi. Andemo, compare Tiritofolo, andemo. ( 266 2, 12 | Andemo, compare Tiritofolo, andemo. (via con Tiritofolo)~OTT. ( 267 3, 1 | sé, entra in casa)~PANT. Andemo a sentir se siora Beatrice 268 3, 20 | Andiamo a cena.~PANT. Orsù, andemo a far le scritture de dota. I rusteghi Atto, Scena
269 1, 2 | nol staga a criar. Se no andemo in nissun logo, pazenzia; 270 2, 4 | figurarse, no me magné. Andemo, siora Marina.~LUNARDO E 271 2, 12 | Maurizio, e subito che el vien, andemo a disnar.~MARGARITA No ghe 272 2, 14 | braccio Lucietta)~MAURIZIO Andemo. (lo tira)~MARGARITA Vegnì 273 2, 14 | come, fenìa la commedia. Andemo. (partono)~ ~ ~ ~ 274 3, ul | perdonà?~FELICE A monte tuto. Andemo a disnar, che ora. E Il servitore di due padroni Atto, Scena
275 1, 5 | fedeltà l'è una bella cossa. Andemo, la resta servida, vardè 276 1, 9 | giudizio. Lassemolo andar; andemo alla Posta per sto sior... ( 277 1, 10 | una bella cossa. Animo; andemo alla Posta per tutti do ( 278 1, 13 | Facchino.~ ~TRUFFALDINO Andemo con mi... Oh diavol! L è 279 1, 17 | nella locanda).~TRUFFALDINO Andemo pur. Manco mal che sta volta 280 2, 10 | TRUFFALDINO El me dis, andemo a ordinar el pranzo, e po 281 2, 14 | curioso sto so servitor. Andemo (entra in camera).~BEATRICE 282 3, 1 | al garzone). ~TRUFFALDINO Andemo, che ve darò de bona man 283 3, 1 | posano in mezzo alla sala). Andemo a tor st'altro. Ma femo 284 3, 5 | Raccontatemi.~PANTALONE Andemo in casa. Mia fia non sa 285 3, 5 | compatisso. So cossa che amor. Andemo, fio mio, vengì con mi ( Sior Todero brontolon Atto, Scena
286 1, 3 | Mi mo, védela, vôi che andemo alla bona. Mi no vôi domandar; 287 1, 4 | Ghe parlerò... avanti che andemo a disnar.~MARC. Andè subito, 288 1, 6 | pagar...~TOD. Via, via; andemo drio fin domattina?~DESID. 289 1, 11 | ancora, che gh'avè rason. Andemo, vegnì via con mi). (a Gregorio, 290 1, 11 | Gregorio, e partono)~FORT. Andemo, sior Meneghetto.~MARC. 291 1, 11 | Chiaccole senza fondamento; andemo via de qua, sior zerman.~ 292 1, 11 | desfortunada. (piangendo)~FORT. Andemo, andemo. (a Meneghetto)~ 293 1, 11 | piangendo)~FORT. Andemo, andemo. (a Meneghetto)~MENEG. Oh 294 3, 6 | confetti.~GREG. Sì, sì, andemo, vegnì con mi, che marenderemo. ( 295 3, 6 | no ve lassè véder.~CEC. Andemo. (a Nicoletto)~NICOL. Dove?~ 296 3, 6 | far?~CEC. Via, mamalucco, andemo. (lo prende per mano, e 297 3, 13 | CEC. Oh sìeli benedetti! Andemo, andemo, el mio caro mario. ( 298 3, 13 | sìeli benedetti! Andemo, andemo, el mio caro mario. (lo 299 3, 13 | prende per mano)~NICOL. Andemo, andemo. Oh che gusto! oh 300 3, 13 | per mano)~NICOL. Andemo, andemo. Oh che gusto! oh che bella Torquato Tasso Atto, Scena
301 4, 9 | TOM.~~~~Via resolvève, o andemo, o che mi vago.~~~~~~TOR.~~~~ 302 5, 12 | le stelle.~~~~~~TOM.~~~~Andemo via de qua.~~~~~~FAZ.~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
303 1, 6 | colla bruna8 voggio che andemo a dar l'assalto a quella 304 1, 7 | entra in locanda)~MOM. Andemo. Se sta patrona me piase, 305 2, 8 | TRUFF. Bisognerà mo che andemo a star in qualch'altro paese.~ 306 2, 15 | siora Beatrice, da brava. Andemo in casa de sior Dottor, 307 2, 15 | son certo che la dirave: andemo.~BEAT. All'incontrario; 308 2, 18 | L'occasion ha portà, che andemo tutti a disnar qua a casa 309 3, 3 | se pol far un sproposito. Andemo a tor i bezzi, e farò la 310 3, 5 | zecchini e più, se volete.~MOM. Andemo, che ve farò la ricevuta.~ 311 3, 11 | caro, tolè su la cesta, e andemo dai nostri aventori a tor L'incognita Atto, Scena
312 1, 14 | nulla?~ARL. Mi no so altro; andemo e no perdemo più tempo.~ 313 1, 14 | partito.~ARL. Animo, camerade, andemo. (alli due uomini)~ROS. 314 3, 7 | Basta, per farghe servizio, andemo.~ROS. (Oh Dio! E la povera 315 3, 7 | che delle schioppetade; e andemo via, avanti che i replica 316 3, 12 | fiola de Pantalon!) (da sé) Andemo, andemo, che ve menerò da 317 3, 12 | Pantalon!) (da sé) Andemo, andemo, che ve menerò da vostro 318 3, 12 | creduto.~ARL. Via, via, andemo.~BEAT. (Senti. M’intendesti. La moglie saggia Atto, Scena
319 1, 17 | PANT. Vien, vien, fia mia, andemo.~ROS. Eh via, quietatevi, 320 1, 17 | vecchio insensato.~PANT. Andemo via. (a Rosaura)~ROS. Ah 321 1, 17 | Pazienza! (piange)~PANT. Andemo, fia mia.~ROS. No, signor I puntigli domestici Atto, Scena
322 2, 12 | contenerci?~PANT. Vorle che andemo da siora contessa?~OTT. 323 2, 12 | la lassa i pontigli, e andemo.~OTT. Ha detto nulla del 324 2, 12 | ciel ghe ne son riuscio. Andemo da siora contessa, e destrighemose.~ 325 3, 8 | allegria)~PANT. Oh diavolo! Andemo, siora contessina.~ROS. 326 3, 15 | BRIGH. Orsù, sposemose, e andemo via de sta casa. Qua no La putta onorata Atto, Scena
327 2, 10 | No serve, che me disè: andemo, che ve sposerò. Co s’ha 328 2, 18 | t’una barca con mi, e che andemo da vostra amia caleghera. 329 2, 18 | no bisogna rischiarse. Andemo da nostra sioramia. (No 330 2, 19 | manca a la sera; se la vol, andemo, e destrighemose avanti 331 2, 22 | fasse vegnir qualche mal, andemo a bever do soldeti de garba?~ 332 3, 4 | grazie. Più presto che andemo via, xe megio.~BEAT. Quand’ 333 3, 12 | Caro ti, cóntime.~NAN. Andemo al maga.~MEN. Made, tiremose 334 3, 14 | piase a nu, per tuto dove ch’andemo, oh, che comedia! oh, che
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License