La buona famiglia
  Atto, Scena
1 3, 17| voi persuaso della probità illibatissima di vostra moglie? (a Fabrizio)~ La donna di testa debole Atto, Scena
2 3, 5 | sostenuto il decoro della mia illibatissima professione.~VIO. Signor
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License