grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 Ded | pretendere la novità delle opere e degli Autori. Preveggo L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 Ded | Soggetti per decorare le opere, senza ch'essi ne siano 3 Ded | ritiro la compagnia delle Opere mie, e le crede degne della 4 Int | Autore, allorché vede le Opere sue dall'universale aggradite! L'amante militare Atto, Scena
5 Ded | dalla mia mano escano queste Opere che giornalmente produco, L'amore paterno Atto, Scena
6 Aut | ora nello stampar le tue opere per correggerle, o migliorarle. 7 1, 3 | che il cielo ricompensa le opere buone, e che sempre più 8 1, 5 | Arlecchino è nemico delle opere buone, non le può essere L'avventuriere onorato Atto, Scena
9 1, 15 | fare alcuna delle vostre opere?~GUGL. Padrone mio riverito.~ 10 1, 17 | regalo. Verrà colle sue opere a rovinare anche il nostro 11 1, 17 | signora, piacciono le di lui opere, fatelo operare in casa. ( L'avvocato veneziano Atto, Scena
12 Ded | adunque l’edizione delle mie Opere, supplisco non solamente La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
13 Ded | stampe sparse si sono le opere mie per l'Italia principalmente, 14 Ded | associati alla edizione delle Opere mie, ma un costante protettore 15 Ded | compiere una corona alle Opere mie gloriosa, e non ho voluto 16 Ded | essere liberale inverso le Opere mie, lo siate ancora pel La bottega del caffè Atto, Scena
17 1, 15 | la libertà di fare delle opere di pietà. Se la mormorazione Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
18 1, 3 | sta zornada per tutte le opere e per tutte le commedie La buona famiglia Atto, Scena
19 Pre | In progresso, alle altre opere mie in quell'anno prodotte 20 1, 15 | Questi sono negozi sicuri. Le opere di pietà non impoveriscono La buona moglie Atto, Scena
21 Ded | fronte ad una delle mie Opere il vostro veneratissimo 22 Let | modo nascono quasi sempre opere uguali, e si perde il frutto Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
23 Ded | compiaciuta più volte dell’Opere mie, forse unicamente per 24 1, 1(1) | Le opere del Conte Gasparo Gozzi.~ 25 1, 6 | fate questa fatica. Di tali opere il mondo è pieno. Di questi Il cavaliere giocondo Atto, Scena
26 Ded | bastantemente; siete per le opere vostre della Repubblica 27 Ded | si chiamano, e che delle opere altrui possono con precision 28 Ded | vieppiù maravigliose le opere vostre, si è la felicità 29 Ded | toccata la perfezione. Varie opere vostre sparse da vari torchi 30 Ded | impazienza una raccolta delle Opere vostre compiuta, e si sa 31 Ded | compiacenza, ma per l'onore delle opere stesse, vendicandole da 32 Ded | suoi giudizi intorno alle opere mie. Volle il destino che 33 Ded | Scene dei Drammi Buffì, opere per lor natura imperfette, La cameriera brillante Atto, Scena
34 0, pre | giubbilo che ne rissento, e le opere mie non fregiassi del vostro La cascina Atto, Scena
35 1, 6 | Giove, tu che presiedi~~All’opere più conte; Amor, che accendi~~ La castalda Atto, Scena
36 Ded | vera consolazione, che le Opere mie discare all’ E. V. non 37 Ded | Veronese, una delle più belle opere di sì eccellente Autore,; 38 Pre | la rappresentazione delle Opere mie. Da ciò ne avviene, 39 Pre | la rappresentazione delle Opere mie, e molti dilettanti 40 Pre | per leggere, poiché delle Opere mie giudicar non soglio 41 Pre | pochissimi compatito, se le Opere mie non averanno fortuna. 42 Pre | risplenda? Iddio benedica le Opere altrui, e non abbandoni Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
43 SPI, Ded | onorato la raccolta delle opere mie col suo nome in fronte 44 SPI, Ded | e vedrà quali siano le opere e comprenderà qual sia l' Il contrattempo Atto, Scena
45 Ded | incontro che hanno cotali Opere mie in codesta Serenissima 46 Ded | destinare l'offerta delle Opere mie non uso a far di esse 47 Pre | acquistarono fama colle Opere loro imparare possiamo, 48 Pre | ingiurie contro le povere Opere mie. Cheto, cheto me ne Un curioso accidente Atto, Scena
49 Ded | del Padre, quanto per le opere varie della sua mano. Sì, 50 Ded | Porta, che fra le altre opere della elegante ed erudita 51 Ded | nel Mercurio delle vostre opere, raccolte in otto Volumi, 52 1, 7 | Madamigella COSTANZA~ ~FIL. Le opere buone non ponno essere che Il cavaliere e la dama Atto, Scena
53 0, ded | protezion Vostra a me ed alle opere mie, in quella maniera che 54 0, aut | coltivino le imperfette opere mie. Ora poi che le ho vedute La dama prudente Atto, Scena
55 Ded | quelli ancora che delle opere mie si compiacciono, maltrattando 56 Pre | LEGGE~ ~Se noi leggiamo le Opere degli antichi, vedremo nelle 57 Pre | da tutti gli ordini delle opere sue gli argomenti, e niuno 58 3, 8 | perfettamente. Tutte quelle opere che tendono al bene, sono De gustibus non est disputandum Atto, Scena
59 Aut | che egli a me fa ed alle opere mie, per seco Lui consolarmi La diavolessa Atto, Scena
60 2, 10 | se cognosce e vede~~Dall'opere l'amor.~~Tegnivelo, godevelo,~~ La donna di garbo Atto, Scena
61 Pre | né delle Storie, né delle Opere altrui. Cerco in natura La donna di governo Atto, Scena
62 | proteggere e di compatire le opere della mia mano. Quanto mi 63 | mio primo pensiere nelle opere mie teatrali: porre la virtù Lo scozzese Atto, Scena
64 Ded | bene, ma leggo le vostre opere, non solo per ammirarle, 65 Ded | adulazioni. Trovo nelle vostre opere quelle verità e quella facilità 66 1, 1 | e di manifestarmi coll'opere, quale piena di stima e 67 3, 4 | brava, fate bene a far delle opere di pietà. Ci ho gusto; in La donna sola Atto, Scena
68 Ded | però soltanto di quelle opere, che poteano interessare 69 Ded | spirito di una serva. Io le opere mie di costume, di buon La donna vendicativa Atto, Scena
70 Ded | amorosa al mio nome ed alle opere mie benignamente donata. 71 Pre | comporre otto Commedie e due Opere, e far quelle introduzioni 72 Pre | prove ed ai concerti delle Opere e delle Commedie suddette.~ 73 Pre | dove sono elleno le due opere per ogni anno dallo scrittore 74 Pre | alle composizioni chiamate Opere preferite, anche al numero 75 Pre | dar otto Commedie e due Opere per ogni anno e non dicesi: 76 Pre | corrispondenti alla fatica delle due Opere che obbligato era di fare; La donna volubile Atto, Scena
77 Pre | colla traduzione di tutte le Opere d’un sì accreditato Autore, Le donne curiose Atto, Scena
78 Ded | palese al Mondo, che delle Opere mie una sì colta Città si 79 Ded | preme la riputazione delle opere mie e del mio nome, di che Le donne gelose Atto, Scena
80 Ded | parlano francamente delle opere altrui, per averne sentito 81 Ded | dotte; accreditano esse le opere altrui, e coll’esempio loro 82 Ded | grazia con cui si degna le opere della mia penna frequentemente 83 Ded | solo esaltate si veggono le opere mie dalla presenza autorevole 84 Ded | necessario, a causa delle bell’opere che in tale idioma si leggono. 85 Ded | originali suoi sentimenti! Le opere di Molier hanno avuto la 86 Ded | non solo, ma a tutte le opere mie un altissimo fregio, 87 Pre | gli originali difetti dell’opere, anziché correggerli malamente.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
88 2, 12 | fatti apposta per far delle opere de pietà. Quante povere L'erede fortunata Atto, Scena
89 Pre | AUTORE A CHI LEGGE~ ~Nelle Opere lunghe è quasi impossibile 90 Pre | che concepito hanno per l’Opere mie, da qualche stima che Il feudatario Atto, Scena
91 Ded | e sulla certezza che le Opere mie sono dall'E. V. con 92 Ded | cessa di accreditare le Opere mie colla sua approvazione, 93 Ded | dottrina, mostrisi delle Opere mie in qualche maniera contento; 94 Ded | perché da questo sieno le Opere mie onorate e protette. La figlia obbediente Atto, Scena
95 2, 19 | BEAT. Ma in oggi nelle opere buffe ballano i primi soggetti.~ La finta ammalata Atto, Scena
96 Ded | magnanima Protettrice alle Opere mie, e che le fossero queste 97 Ded | coll’alta sua protezione le Opere di un miserabile Autore, 98 Ded | umilmente una delle imperfette Opere mie, intendo di offerirle 99 Pre | che va dicendo che nelle opere mie non vi è la Syntaxis, Il frappatore Atto, Scena
100 Ded | vostra mano, resa per tante opere insigni cognita e rispettata 101 Ded | pubblico nei manifesti l’opere della vostra mano. Le gallerie 102 Ded | per tutti i secoli per le opere insigni del suo pennello, 103 Ded | lo merita la fama delle opere vostre, e lo merita il carattere 104 Ded | assai conosciuto mercè le opere vostre da tutto il Mondo, 105 Ded | discretamente, mai biasimando le opere altrui, col saggio riflesso 106 Ded | che ho avuto nel dar le Opere mie alla scena, so che vi Il giuocatore Atto, Scena
107 Ded | liberata da’ Goti, nelle quali Opere insigni fu egli il primo 108 Ded | quali soggette sono anche le Opere più fortunate, ed al rammarico 109 Ded | io andare incontro colle Opere mie ad un sì incerto destino: La guerra Atto, Scena
110 Ded | ed io il vostro nelle mie opere. La Commedia ch'io vi destino La donna di testa debole Atto, Scena
111 0, pre | per me, bell'onore per le opere mie, che fra la serie numerosa 112 0, pre | quelli ai quali sono le opere mie raccomandate, non mi 113 0, pre | le mie Commedie non sono opere dedicate. Sono fatte pel 114 0, aut | compatimento che hanno le opere mie; ed è molto, che dopo Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
115 0, aut | I Comici eseguiscono le opere degli Autori, ed i Tessitori L'impostore Atto, Scena
116 Ded | conosciuto e stimato, e dell'opere vostre da per tutto parlasi 117 Ded | Greco, ci lusingano che opere ci darete in tal materia 118 Ded | leggono e compatite sono le opere mie, e si rappresenterebbono 119 Pre | sollecitare la stampa dell'Opere mie, per terminare velocemente 120 Pre | poco che può, strapazza le Opere mie, forse perché non le Il festino Atto, Scena
121 0, pre | in verso di me e delle opere mie cortesemente inclinati. 122 0, pre | al regolato sistema delle opere sue va meschiando qualche 123 0, pre | apparire per bianco, che delle opere altrui presumono di acremente 124 0, pre | dai severi giudici delle opere mie considerar piuttosto, 125 0, pre | singolarissimi ho colà ricevuti nelle opere mie e nella persona medesima, 126 0, aut | stesso mi è accaduto in altre opere ancora; ed in altri luoghi Il filosofo inglese Atto, Scena
127 0, pre | dell'Inghilterra; leggo le opere inglesi tradotte con un 128 0, pre | possesso di presentare le opere mie ai più riguardevoli 129 0, pre | e validamente difeso le opere mie teatrali, da che ne 130 0, aut | stato ancora; ho letto le opere sue, ma non è sì facile 131 4, 5 | Già non gli piaceranno.~~L'opere dei stranieri lodar quivi 132 4, 5 | pagherò qual mertano le opere simili. (a Lorino.)~~Ti Il geloso avaro Atto, Scena
133 0, pre | Venezia presentemente le opere mie per uso di quel Teatro, 134 0, pre | faccio, quanto veggo le opere stie dalla comica compagnia Le femmine puntigliose Atto, Scena
135 0, ded | Iddio Signore benedicendo le Opere mie, non mi avesse col frutto 136 0, aut | di ottimo gusto, e per le Opere mie benignamente inclinata, La madre amorosa Atto, Scena
137 0, pre | gli Scrittori dedicar le opere loro: o per provvederle 138 0, pre | presento! Nel dedicare le opere nostre noi non sogliamo 139 0, pre | anni sono un'altra delle opere mie, intitolata la Vedova 140 0, pre | egli possiede intorno alle Opere Teatrali di ciascun genere, 141 0, pre | Tragedie, di Commedie e di opere di ogni genere Teatrale, 142 0, pre | leggere e confrontare le Opere Teatrali di tutti i tempi; I malcontenti Atto, Scena
143 0, pre | gli altri. Infatti nelle opere sue trovasi tale artificio 144 0, pre | Egli non ha osservato nelle opere sue quella scrupolosa unità 145 0, pre | secoli i loro Teatri di opere maravigliose, istruttive Il medico olandese Atto, Scena
146 Ded | contribuisse alla sfortuna delle Opere mie nel Teatro di Tordinona 147 Ded | talmente brillare alcune Opere mie, che miglior sorte non Il Moliere Atto, Scena
148 Ded | gli Autori, che Voi e le Opere Vostre imitassero. Ma come, 149 Ded | Martelli ha usato nelle Opere sue, così che d’indi in 150 Ded | quale toglie moltissimo alle opere sue di quella maestà, che 151 Ded | prima, che tante moderne opere dei Francesi sono, mi sia 152 Ded | sublime Vostro talento in opere d’alto peso, in opere della 153 Ded | in opere d’alto peso, in opere della più accurata storia, 154 2, 12 | Se per la gloria sola l’opere mie formassi,~~E di piacer 155 3, 8 | lascia per dar risalto~~All’opere, per cui va colla fama in L'osteria della posta Atto, Scena
156 Aut | edizione completa di tutte le opere mie dal Pasquali, ma questa Ircana in Ispaan Atto, Scena
157 0, ded | assicurato ch'Ella delle opere mie compiacevasi, mi lusingai 158 0, ded | nacque il diletto che in tali opere voi prendete, conoscendo 159 0, aut | continueranno con questa anche le opere mie ad uscire dai Torchi.~ Ircana in Julfa Atto, Scena
160 0, ded | ogni occasione trattate le opere della mia penna. Non ha 161 0, aut | rendo ragione a quelle opere mie che hanno avuto miglior Pamela maritata Atto, Scena
162 DED | dacché avete arricchita delle opere vostre la Repubblica Litteraria. 163 DED | possiede e intende le vostre opere, può esser contento d'avere 164 DED | indelebile quest'ornamento alle opere della mia mano, e tanto 165 AUT | alla rappresentazione delle opere mie, che da molti anni, 166 AUT | pessimamente; niuna delle opere ebbe l'onor di piacere, 167 AUT | e del compatimento alle opere mie ed alle mie vessazioni, 168 AUT | vostra anima nelle vostre opere. Ho detto: Ecco un uomo Pamela nubile Atto, Scena
169 1, 16 | teatro, ove si fanno le opere musicali, vi andate per Il padre per amore Atto, Scena
170 Ded | venia sconosciuto, che le opere mie stampate erano a Parigi 171 Ded | senza conoscervi, che ama le opere vostre, e che è stato il 172 Ded | Fortunati coloro, le di cui opere sono a Voi, come a Censore 173 Ded | una nazione ad un'altra le opere come sono, vedrete lo studio I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
174 0, ded | rispettabili le decisioni sue alle Opere mie favorevoli. Nota è dell' 175 0, ded | io cerco di decorare le Opere mie col nome grande di V. 176 0, ded | eleganti versi italiani le Opere de' migliori Francesi; ma 177 0, ded | sua protezione, ed è delle opere mie e del mio nome gloria, Il poeta fanatico Atto, Scena
178 Ded | talento mio, e andava le opere mie approvando e disapprovando, 179 Ded | compiacendosi non solo delle Opere mie, ma illuminandomi a 180 Ded | maldicenti.~Per giudicar delle opere altrui non basta aver un’ 181 Ded | erudizione! Veggonsi fra le opere sue i quattro libri della 182 Ded | catalogo far volessi delle Opere sue, e molto più se di tutte 183 Ded | quello delle infelici mie opere, anche a fronte de’ miei 184 Ded | rispetto una delle miserabili opere mie. Non è certamente l’ 185 Pre | Correttori, non si stampano le Opere di Autor vivente, senza Componimenti poetici Parte
186 Quar | glorioso instante.~Non sian l’opere sue di senno prive; ~Anzi 187 Quar | chi non l’accompagna con l’opere.~ ~SONETTO~ ~Volge dal bel 188 Quar | IX~Della necessità delle opere buone.~ ~1 Per ragione d’ 189 Quar | sparse da pietà mendace ~Opere infide, al divin Padre odiose! ~ 190 SSac | verace e chiara ~Sia dell’opere tue, onde ormai stanco ~ 191 SSac | Dio calla mano, cioè con l’opere, riguardo alla sua potenza.~ ~ 192 SSac | tutte d’oblìo~Sparge l’opere sue, reso infecondo.~Anzi 193 SSac | destin vostro ~Giusta l’opere vostre Iddio dispose.~ ~ ~ 194 Dia1 | se cognosse e vede ~Dall’opere l’amor.~Tegnivelo, godevelo, ~ 195 Dia1 | complimento, ~Ma el stima le bell’opere ~Per genio e per talento.~ 196 Dia1 | solete ~Della mia Musa le opere meschine.~Mia protettrice 197 Dia1 | sincero, ~Solo inclinato all’opere d’onore. ~Vidersi appena, 198 Dia1 | fanciulli.~«Il Signor benedite, opere di sua mano, ~Lodate ed 199 Dia1(225) | e che ha stampate molte opere dell’Autore, specialmente 200 Dia1 | cotanto è pratico, ~Che le sue opere chi attento mira, ~Gli originali 201 Dia1 | uom valente, ~E a miglior opere lo vedi accingere.~In 202 Dia1 | cui solete far le vostre opere, ~Alla mia immagine si rese 203 Dia1(288) | prefazione alle sue commedie, le opere sue in questo teatro riuscirono 204 Dia1 | salvi a nuoto; ~Fa che l’opere mie, di zel ripiene,~Scuola 205 Dia1 | Teresa, in questo mondo ~Le opere buone non sarian distrutte, ~ 206 Dia1 | uso, ~Il più bel fior dell’opere perfette.~Ecco la speme, 207 TLiv | se non caste. ~Trar dall’opere mie più ben che male ~Ponno 208 TLiv | alla nova Edizione ~Delle Opere mie, che or fo stampare, ~ 209 TLiv | privilegio, e pieno,~Che a me l’Opere mie stampar concede,~E alla 210 TLiv | aspetta ~Onor novello all’opere sue degne.~Dura vita menar 211 1 | bontà infinita ~Furon l’opere mie da lui protette!~Finché 212 1 | Sempiterno, soavissimo giardino,~Opere del Signor, lodate Iddio; ~ 213 1 | signor son opre usate ~L’opere di pietà, né al bisognoso~ 214 1 | non è miglior del mio: ~Opere sono queste degne d’Euterpe 215 1 | Giove e da Memoria nate, ~Opere tai non sono straniere, I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
216 Ded | molto più i Drammi Buffi, opere siano di lor natura imperfette, Il prodigo Atto, Scena
217 Ded | quelli dei Protettori delle Opere mie, una di queste specialmente 218 Ded | la maggior fortuna delle opere mie sui Teatri rappresentate, 219 Ded | scompariscono essi, e fanno le opere scomparire, perché o non 220 Ded | rovinato il mestiere; le opere sue son cattive, vale più 221 Pre | in presente di veder le opere mie dalle oneste e religiose La pupilla Opera, Atto, Scena
222 PUP, Ded | trascuriate di renderla colle opere vostre più rispettata dal 223 PUP, Ded | al buon Comante ed alle opere sue consacrata. Un bell' 224 PUP, Ded | da Voi lodato, veder le opere mie da Voi, saggia, virtuosa 225 PUP, Ded | cattiva. Il giudizio alle opere mie l'attendo dal pubblico, Il raggiratore Atto, Scena
226 Ded | complimento,~Ma el stima le bell’opere~Per genio e per talento.~ Il ricco insidiato Atto, Scena
227 Aut | la carità, di limitar le opere buone, di porre in ridicolo Lo spirito di contradizione Atto, Scena
228 Ded | tanto pregievoli quanto le opere della vostra mano. Ho messo 229 Ded | permesso di onorar le mie opere col suo nome; spero che 230 Ded | Mecenate che onorasse le opere mie. Se avessi maturamente 231 Ded | traduzione; Voi trasportate le opere straniere alla nostra lingua 232 Aut | sincerità, con cui di altre opere mie ho parlato, allora quando La vedova spiritosa Atto, Scena
233 Ded | generosa ond'ella favorisce le opere mie stampate, mi fa altresì 234 Ded | crescere nel ridicolo colle opere posteriori. Insomma, quanto 235 Ded | me in altro tempo fra le opere mie collocata. Ora la do 236 5, 6 | Eccovi un chiaro esempio dell'opere sue belle;~~Impiega ogni La serva amorosa Atto, Scena
237 2, 3 | premia e rimunera le buone opere e le buone intenzioni. Signor Lo scozzese Atto, Scena
238 Aut | presentemente stampata fra le Opere di Monsieur di Voltaire. 239 Aut | rispetto grande che ho per le opere sue, mi avrebbero forse 240 Aut | sensata può far gustare le opere degli Autori stranieri. La scuola di ballo Parte, Scena
241 | mondo rari,~~Aiutan molto le opere studiate;~~Ma il mal si 242 | mente.~~Deonsi rimeritar le opere oneste:~~Mille rubli per La sposa persiana Atto, Scena
243 0, ded | questo secondo corso delle opere mie, e a presagire all'Editore 244 0, ded | prevenzione, passar potrebbono per opere originali.~Io peraltro, 245 0, aut | pensato e scritto delle opere mie un Letterato insigne, La sposa sagace Atto, Scena
246 DED | certamente, poiché so che le opere mie da Lei vengono cortesemente 247 DED | hanno a Lei favellato le opere mie; so che non Le sono 248 DED | offerirle in una delle mie opere la mia servitù, il mio rispetto, 249 DED | conosce per la lettura delle opere mie, e il di Lei finissimo 250 DED | Ella scoperto che tutte le opere della mia mano non sono La donna stravagante Atto, Scena
251 Ded | veduto, e sofferto, e le opere mie colà trionfino piucché 252 Ded | onorando col di lui Nome le Opere della mia penna. Non è difficile 253 Ded | Latine, e conoscitore delle opere e de' buoni Autori de' nostri 254 Ded | colla Vostra protezione le Opere mie, e vi dedico precisamente 255 Pre | da veruna parte. Fra le opere mie vi ho dipinti degli 256 3, 4 | diversamente.~~Alcuni sprezzan l'opere che ad altri paion belle,~~ 257 3, 4 | quali in quest'anno son l'opere piaciute?~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 258 3, 4 | quando a lui riescono le opere infelici,~~Son primi a lamentarsene Torquato Tasso Atto, Scena
259 0, pre | ciascheduno, che di tali opere non sia ignaro, conoscere 260 0, pre | Pubblico, severo giudice delle opere altrui, delle quali ha tempo 261 0, pre | perdere un Protettore delle opere mie qual Voi siete, che 262 0, aut | liberata, e molte altre opere sue al mondo letterato palesi. 263 0, aut | suo talento insigne, e le opere grandi ch'egli ha prodotto 264 3, 8 | Donca quella città, che all'opere fa onor,~~De posseder sospira Il teatro comico Atto, Scena
265 2, 3 | Perché? Disprezzate voi l'opere dei Francesi?~ORAZIO Non 266 2, 3 | vostra persona come ho le opere vostre già rifiutate, dicendovi 267 2, 15 | BEATRICE Dunque ella recita in opere buffe?~ELEONORAsignora, 268 3, 3 | Troppo obbligo abbiamo alle opere di lui, dalle quali tanto Terenzio Atto, Scena
269 0, pre | la commozione. Le prime opere di cotal genere furono talmente 270 0, pre | compiangere il destino delle opere vostre, da Attori barbari 271 0, pre | merito formar elogi alle opere insigni prodotte dalla vostra 272 1, 2 | servo abietto nome;~~All'opere sue belle, al comico valore,~~ 273 1, 3 | scrivo all'età future;~~Dell'opere si parli, e non delle avventure.~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
274 Ded | che io potessi decorare le opere della mia edizione col nome Il vecchio bizzarro Atto, Scena
275 0, pre | per la protezione che alle opere mie donate, e per quegli La vedova scaltra Atto, Scena
276 0, aut | ridicole. Furono queste due opere criticate in particolare, La villeggiatura Atto, Scena
277 0, pre | osservazioni e tai giudizi sulle opere mie, che mi facevano insuperbire. 278 0, pre | Commedia. Quel che sono opere mie, lo sapete. Niuno meglio L'incognita Atto, Scena
279 Ded | scelta, nel dedicare le Opere mie, di personaggi illustri I mercatanti Atto, Scena
280 Ded | effetti, posso sperare che le Opere mie, quantunque d'imperfezione 281 Ded | mio avvantaggio, da cui le Opere mie gloria e lustro e sicurezza 282 Ded | animo dall'E. V. fossero le Opere mie ricevute. Non posso 283 Ded | alle Teatrali composizioni, opere traducendo de' più accreditati 284 Ded | mendicare dagli esteri le opere, l'onestà, il verisimile, 285 Ded | umilissima persona mia, e le Opere che da me sono o da' Torchi La moglie saggia Atto, Scena
286 Ded | con tanto vantaggio delle Opere mie parlasse, animando i 287 Ded | discernimento, può delle Opere mie compiacersi, e quasi 288 Ded | quella che dal merito delle Opere mie derivar potesse, poiché 289 Ded | non accade perché sieno Opere buone, ma perché a’ nostri 290 Ded | per l’onor massimo alle Opere mie recato, e benedire quel 291 Ded | dell’E. V. a quello delle Opere mie, e che soltanto per I puntigli domestici Atto, Scena
292 Ded | certa compiacenza che le Opere mie le recavano, ed io ammiratore Il padre di famiglia Atto, Scena
293 1, 15 | piena di buoni esercizi e di opere virtuose, ma qui pure in L'impresario di Smirne Atto, Scena
294 Per | drammatico.~NIBIO sensale di opere in musica.~FABRIZIO pittor 295 5, 2 | d'un Apostolo Zeno, delle opere del Pariati, e d'una raccolta 296 5, 2 | e le mettete in tutte le opere nelle quali voi recitate, Il vero amico Atto, Scena
297 Ded | quelle mancanze che nelle Opere mie, per difetto di miglior 298 Ded | giudicare con fondamento delle Opere degli stranieri, e delle 299 Ded | anche lontano, proteggeva le Opere mie, mi ha invogliato di 300 Pre | nemici, dover discreditare le opere mie, ed ha creato una nuova La putta onorata Atto, Scena
301 Ded | alto modo le imperfette Opere mie, tentar gloriosamente
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License