grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 2, 2 | perché? Cossa vorla? La domanda,~~Che qua ghe xe de tutto.~~~~~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 3, 6 | non è che il chiede; ve lo domanda amore. (piange)~~Ah, signor, 3 4, 5 | ALB.~~~~Se mai el me domanda,~~Vorla che se ghe diga, 4 4, 9 | nome?~~~~~~FER.~~~~Bella domanda è questa!~~~~~~IPP.~~~~Il 5 4, 9 | Il nome dello sposo non è domanda onesta?~~~~~~FER.~~~~Parvi L'amante militare Atto, Scena
6 2, 7 | Eccellenza el signor General la domanda.~GAR. (parte senza dir nulla, L'amore paterno Atto, Scena
7 2, 6 | il mondo mi fa la stessa domanda. A me non pare di avere 8 2, 11 | d'un poeta italiano, che domanda in grazia ad Apollo di non Gli amanti timidi Atto, Scena
9 1, 5 | ritratto, senza che gh'el domanda. El s'ha esebìo de donarmelo; 10 1, 5 | signor pittore, quanto domanda di questo ritratto?~ GIAC. 11 1, 12 | SERV. Camilla, il padrone vi domanda; ma subito con premura.~ 12 1, 14 | ritratto. (bruscamente glielo domanda)~ DOROT. Che ritratto?~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
13 2, 12 | LIN. È una giovane che vi domanda.~BAR. La conoscete?~LIN. 14 2, 19 | vostro padre vi cerca e vi domanda. Ha saputo che siete qui, L’apatista Atto, Scena
15 2, 2 | FABRIZIO:~~~~Il suo nome non mi domanda innanti?~~~~~~CAVALIERE:~~~~ 16 2, 2 | CAVALIERE:~~~~Inutile domanda. Quando verrà, il saprò.~~ L'avaro Atto, Scena
17 1, 9 | che per segno d'amore non domanda un soldo di dote! cospetto 18 1, 9 | sa che mi facciate tale domanda, crederà che il vostro amore 19 1, ul | degli altri, è che egli domanda voi, e non ha ancora parlato Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
20 2, 5 | SABINA: Donazione? A me si domanda una donazione? Sono io in 21 3, 4 | concedete, col mezzo mio ve la domanda in isposa.~GUGLIELMO: (Misero 22 3, 4 | trovo!).~LEONARDO: Me la domanda col mezzo vostro? (A Giacinta.)~ 23 3, 11 | uno per uno, e ciaschedun domanda al Garzone come segue.~ ~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
24 1, 4 | sé, parte)~FIL. Chi è che domanda mia moglie?~BER. Un servitore. ( 25 2, 16 | rendita di seimila scudi. La domanda era giusta, e se il di lei 26 2, 16 | tener si doveva, ecco la domanda che andava in caso tal concepita. L'avvocato veneziano Atto, Scena
27 1, 3 | liberi de rason del medesimo. Domanda avversaria, carte 13. Il 28 1, 3 | domandando taggio della donazion. Domanda nostra, a carte 14.~Produzion 29 1, 3 | i l’ha prodotto. Loro i domanda i beni liberi; e una rason 30 3, 2 | nulla e di niun valore, e ne domanda revocazione, o sia taglio. 31 3, 2 | tutto a tenor della nostra domanda, compatindo l’insufficienza 32 3, 3 | per tutto a tenore della domanda di interdetto di D. Florindo La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
33 1, 6 | TRUFF. E chi elo, se la domanda è lecita?~DOTT. È un certo 34 1, 6 | un certo signore, che si domanda bastone, dietro la porta, 35 1, 6 | vero.~DOTT. E come ora le domanda trenta zecchini?~TRUFF. 36 2, 2 | conosce la roba, non si domanda più del giusto. Il solito 37 2, 2 | domando di più.~SILV. La domanda è onestissima; non vi si Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
38 2, 3 | la confessa, e che la me domanda perdon. ~PAS. Ghe perdonaréu?~ 39 3, 13 | amazzare. ~ISI. Co i te domanda la pase, no i te vuol mazzar. ~ La bottega del caffè Atto, Scena
40 2, 21 | è, signora maschera? che domanda?~EUGENIO (bevendo) Vivano Il buon compatriotto Atto, Scena
41 2, 13 | El xe un forestier.~ISAB. Domanda di me, o di mio padre?~SERV. 42 2, 13 | o di mio padre?~SERV. El domanda de ela.~ISAB. Fatevi dire 43 3, Ult | Traccagnino, e detti.~ ~BRIGH. (Domanda licenza l'introdurre un Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
44 1, 1(8) | Le domanda un palchetto di Commedia.~ 45 2, 7 | calor del negozio, i ghe domanda mille perdoni, ma per ancuo 46 2, 9 | patron, ghe xe uno che lo domanda.~TON. Chi xelo?~RIO. No 47 3, 10 | calore)~LISS. A mi la mel domanda?~TON. Ghe scometteria la 48 3, 11 | mai porli esser?~RAIM. (Domanda piano a Gasparo, ed egli 49 3, 12 | vegna in tinello, che i la domanda. (parte)~BORT. Vegno. (Vago Amor contadino Atto, Scena
50 1, 12 | TIM.~~~~Siete voi che domanda~~Ricovro in questo tetto?~~~~~~ La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
51 2, 2 | Gottardo medesimo che lo domanda, e che gli ha da ordinar La buona madre Atto, Scena
52 1, 9 | DAN. Mi no voggio che la domanda gnente a nissun.~LOD. Oh, 53 2, 4 | saverò, vedè.~NICOL. La ghe domanda.~BARB. (Oh, no ghpericolo, 54 2, 10 | caro dasseno.~MARG. La ghe domanda dei fazzoletti.~BARB. Via, 55 3, 1 | no i xe mii. Se i me ne domanda, no me posso tegnir. Averò La buona figliuola maritata Atto, Scena
56 2, 21 | Mariannina, - poverina,~~Vel domanda in carità.~~~~ ~~~~~~COL.~~~~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
57 1, 14 | brigata~~Di un forastier domanda,~~Ch'è nella mia locanda. La buona famiglia Atto, Scena
58 3, 2 | LIS. Per l'appunto.~COST. Domanda egli di mio consorte?~LIS. 59 3, 2 | consorte?~LIS. Non signora, domanda di lei.~COST. Che cosa vuole La buona moglie Atto, Scena
60 2, 5 | perdon, perché t’ho perdonà. Domanda perdon al cielo, e fa cognosser 61 2, 23 | trago per causa soa, le domanda vendeta al cielo; el cielo 62 3, 8 | ben. La zente ordenaria domanda el so bisogno, senza aver 63 3, 13 | inocente, che co le so lagreme domanda pietà per un cativo mario, Buovo d'Antona Atto, Scena
64 1, 8 | cuore~~Quel bambinel che si domanda Amore.~~Ma non ho ancor Il cavaliere giocondo Atto, Scena
65 2, 9 | quel frutto, che cacao si domanda,~~Alla moderna usanza s' 66 3, 2 | FAB.~~~~Chi è che 'l padron domanda?~~~~~~GIAN.~~~~Siamo noi, 67 3, 3 | CAV.~~~~Chi è qui? Chi mi domanda?~~~~~~GIAN.~~~~Signor.~~~~~~ La cameriera brillante Atto, Scena
68 1, 5 | PANT. In grazia, se la domanda xe lecita, xelo un acquisto 69 2, 17 | dama? Cossa vorla?~OTT. Domanda forse di me? (a Brighella)~ 70 2, 17 | a Brighella)~BRIGH. La domanda giusto de ella. (ad Ottavio)~ 71 2, 17 | Ottavio)~OTT. Una dama che domanda di me? (pavoneggiandosi) 72 2, 17 | pavoneggiandosi) Una dama domanda di me, signor Pantalone.~ 73 2, 19 | Chi vi serve?~ARG. Non si domanda.~TRACC. Avete ragione.~ARG. La casa nova Atto, Scena
74 3, 13 | civil se umilia, prega, e domanda perdon, ogni galantomo s' 75 3, 13 | vita, e per poterlo far, domanda a un barba pietoso perdon, La castalda Atto, Scena
76 3, 1 | insolente.~COR. La vostra domanda fu temeraria.~FRA. Cospetto!~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
77 SPI, 5, 5| non partirò.~~La dama mi domanda, e me ne andrò allorquando~~ Il conte Chicchera Atto, Scena
78 2, 4 | da dire al padron, se mel domanda?~~~~~~LUCR.~~~~Digli che 79 2, 4 | serva?~~~~~~LUCR.~~~~Che domanda~~Impertinente è questa?~~~~~~ 80 2, 4 | questa?~~~~~~MAN.~~~~La mia domanda è onesta;~~Quando colla La contessina Atto, Scena
81 3, 2 | Della so nobiltà se ghe domanda,~~I mua descorso, e i va Il contrattempo Atto, Scena
82 1, 15 | trentamila ducati veneziani. Si domanda quanto toccherà di utile 83 2, 20 | che sia sto sposo che la domanda.~FLOR. Eh, signore queste Un curioso accidente Atto, Scena
84 1, 6 | Ci è una signora che la domanda.~FIL. E chi è?~MARIAN. Madamigella Il cavaliere e la dama Atto, Scena
85 3, 5 | zitto, che la padrona mi domanda. Non le dite nulla di quel 86 3, 10 | morto, conviene variare la domanda.~Donna Eleonora - Come? La donna di governo Atto, Scena
87 1, 6 | uno sposo, di più non si domanda.~In giovine dabbene codesta 88 2, 4 | rispondere, quando il padron domanda.~VAL.~Mi ha chiamato?~FAB.~ 89 3, 5 | volete?~DOR.~Qui nessun vi domanda, andarvene potete.~VAL.~ Lo scozzese Atto, Scena
90 2, 13 | signor don Alessandro?~ORAZ. Domanda della padrona.~PROP. Sciocco! La donna sola Atto, Scena
91 3, 8 | CLA.~~~~Invan ciò si domanda.~~Tutto obbliar si deve, 92 4, 13 | Perché?~~~~~~BER.~~~~Bella domanda! siete nemici ancora.~~Quando Le donne di buon umore Atto, Scena
93 1, 15 | questo caffè?~NIC. Non si domanda nemmeno. L'ho fatto apposta.~ La donna vendicativa Atto, Scena
94 1, 12 | sé)~COR. Il signor Lelio domanda la signora Rosaura per consorte: 95 2, 2 | vuoi?~ARL. El padron ve domanda. El smania, el sbuffa, el La donna volubile Atto, Scena
96 2 | Serva sua. È ella che mi domanda?~ANS. Signora... siete voi?... Le donne curiose Atto, Scena
97 2, 2 | A proposito della vostra domanda. Vedete che il servitore Le donne gelose Atto, Scena
98 1, 8 | impresari dei teatri, co se ghe domanda se i ha perso o guadagnà.~ 99 2, 19 | casa soa?~LUG. La ghe lo domanda a elo, che la lo saverà.~ Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
100 3, 1 | ad un piccolo tavolino, e domanda) Caffè. (Un Garzone porta 101 3, 1 | ad un altro tavolino, e domanda) . (Un Garzone porta il 102 3, 1 | ad un altro tavolino, e domanda) Ponch. (Il Garzone porta 103 3, 1 | ad un quarto tavolino, e domanda) Birra (Il Garzone porta 104 3, 2 | Arlecchino va dal Piloto, gli domanda cosa legge di bello. Il 105 3, 2 | quali fremono. Arlecchino domanda biscottini, gliene portano; 106 3, 3 | sedere presso di lui, e domanda birra. Il Piloto va al tavolino L'erede fortunata Atto, Scena
107 1, 5 | La signora Beatrice ti domanda.~ARL. Vado... ma no. Famme 108 2, 12 | una donna all’oscuro, e domanda che cosa facevano!) (da Il feudatario Atto, Scena
109 2, 16 | ritrovare.~PANT. E a mi la me domanda dove la sta?~FLOR. Sì, a 110 3, 3 | con prepotenza.~BEAT. Che domanda impertinente è codesta.~ 111 3, 17 | povera Comunità di Montefosco domanda perdono al signor Marchese, Il filosofo di campagna Atto, Scena
112 3, 7 | pagherà?~~~~~~NAR.~~~~Bella domanda!~~Pagherà chi è servito La figlia obbediente Atto, Scena
113 1, 5 | de una putta civil. El la domanda a so pare; se el pare tarda 114 2, 9 | sé)~BRIGH. Chi è che me domanda?~ARL. Son mi, paesan. Ben 115 2, 12 | adirato)~CAM. Gh’è un che la domanda.~OTT. (Passeggia un pezzo, Il frappatore Atto, Scena
116 2, 5 | che poco mi preme; e se vi domanda chi ha parlato così, ditegli 117 2, 13 | detti.~ ~FLOR. Signora, vi domanda il signor Fabrizio, e vi Il giuocatore Atto, Scena
118 1, 5 | Brighella?~BRIGH. Una maschera domanda de ella.~FLOR. Una maschera? La guerra Atto, Scena
119 1, 2 | POLID. Chi mi vuole; chi mi domanda? ~CON. Signor Commissario, 120 1, 2 | un cavaliere par mio si domanda una sicurtà? Sono uffiziale, La donna di testa debole Atto, Scena
121 1, 11 | io li conosca? La vostra domanda sarà misteriosa.~FAU. Voi 122 3, 5 | pronunciamo, a tenore della domanda di donna Violante de' Bisognosi, Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
123 2, 3 | ad Alba)~ALBA A mi el me domanda? Co sto sussuro me va atorno 124 2, 5 | qua una franzese, che la domanda ela.~POLONIA Dasseno? (Me 125 2, 5 | èla sta franzese, che ve domanda? (a Polonia)~POLONIA La L'impostore Atto, Scena
126 3, 22 | grazia.~PANT. Parla, fio mio, domanda quel che ti vol! siestu La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
127 0, int | così poco ragionevoli, e domanda un congresso di tutta la 128 1, 8 | detto che la padrona domanda, ma non la vedo. È forse 129 1, 8 | Io sono la padrona che ti domanda.~COLOMBINA Oh! perdoni, 130 2, 19 | El de mia fia, la ghe domanda a éla.~ANSELMO Mi volete Il festino Atto, Scena
131 1, 3 | CONT.~~~~Vorrei, se la domanda è onesta,~~Saper per qual 132 3, 1 | ella questa sera, se la domanda è onesta,~~Desidero...~~~~~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
133 5, 4 | M.SA.~~~~Io son che la domanda. Favorisca, signora. (ironica.)~~~~~~ 134 5, 8 | BIR.~~~~Chi è che lo domanda?~~~~~~SAI.~~~~Sono io.~~~~~~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
135 1, 2 | FAB. Lindoro, il padrone vi domanda.~LIN. Qual padrone?~FAB. 136 1, 2 | andate. Se il padrone vi domanda, non è dovere che lo facciate 137 3, 11 | È ella, signore, che mi domanda?~FIL. Sono io che ho l'onore 138 3, 13 | Signora, è una giovane che vi domanda.~BAR. E chi è?~TOG. Non 139 3, 16 | V'è qui un giovane che la domanda.~ZEL. È andata via, già Il geloso avaro Atto, Scena
140 2, 3 | passare.~TRACC. Gnora sì.~ARG. Domanda, Traccagnino, alla padrona 141 2, 11 | Pazenzia!~PANT. Chi xe che me domanda?~TRACC. El sior don Luigi, Le femmine puntigliose Atto, Scena
142 2, 4 | ma con inavvertenza. Vi domanda scusa, che cosa volete di 143 3, 2 | bello nel primo ingresso, e domanda a quei servitori se colà Filosofia e amore Atto, Scena
144 2, 5 | il padrone~~Vi cerca e vi domanda. (a Menalippe)~~~~~~MEN.~~~~( Gli innamorati Atto, Scena
145 1, 1 | mi prega, e se voglio mi domanda ancora perdono.~FLA. Voi 146 1, 3 | Quando lo sa, perché me lo domanda?~EUG. (Come ci casca bene 147 2, 3 | che venga qui.~LIS. Se mi domanda il perché?~FAB. Dille che Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
148 2, 6 | avvocato è in sala che la domanda. (a don Flaminio)~FLAM. 149 3, 5 | è un forestiere che vi domanda.~BARB. Un forestiere? Chi 150 3, 6 | È questi lo sposo che ti domanda? (piano a Barbara)~BARB. ( 151 3, 17 | qui la signora Zelinda che domanda la permissione d'entrare. ( L'isola disabitata Atto, Scena
152 2, 8 | aiuto il villano,~~Ma lo domanda invano.~~Stattene , ch' La locandiera Atto, Scena
153 1, 5 | questi cavalieri. Chi mi domanda di lor signori?~MARCHESE: 154 1, 7 | Illustrissimo, c'è uno che la domanda. (Al Conte.)~CONTE: Sai La madre amorosa Atto, Scena
155 2, 3 | tempo.~AUR. Sì, la vostra domanda non può essere più discreta. 156 3, 3 | signora madre, la signora zia domanda come e quando.~LUCR. E con Le massere Atto, Scena
157 1, 5 | facilmente se batte e se domanda.~~O de casa. (Batte.)~~~  ~ ~ 158 4, 1 | SERVITORE:~~~~La scusa la domanda,~~Perché per el padron se 159 4, 2 | DOROTEA:~~~~No le domanda i omeni le donne da par Il matrimonio discorde Parte
160 2 | FLOR.~~~~È lei che mi domanda? (al Marchese)~~~~~~MAR.~~~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
161 1, 2 | vi disturba?~PAND. Bella domanda! Chi ha una figlia da maritare, 162 1, 12 | vostre preghiere la mia domanda.~LIS. Sì, lo farò con tutto 163 1, 17 | Servitore umilissimo.~PAND. Domanda ella di qualcheduno?~ROB. 164 2, 3 | STAM. È ella, signore, che domanda i Piccioli affissi? (a Traversen)~ 165 2, 9 | Signore, la giovane vi domanda scusa. Ella dice, che senza 166 2, 18 | colonnello tedesco, che la domanda.~LIS. (Ah indegno! sarà 167 2, 18 | Filippo senz'altro).~PAND. Mi domanda! Viene forse per vedere 168 3, 11 | libertà.~FONT. Chi è che domanda la forestiera? (esce il 169 3, 11 | ch'è una francese che lo domanda, che la cosa è di gran premura: 170 3, 12 | signor colonnello che la domanda. (a Pandolfo)~PAND. Oh buono!~ 171 3, 13 | Mia figlia è pentita, gli domanda scusa, ed è tutta disposta 172 3, 16 | bene, signore, chi è che mi domanda? (a monsieur Traversen, 173 3, 16 | degli Affissi?~ANS. Che domanda! che novità! siete voi diventato Il medico olandese Atto, Scena
174 1, 1 | proposito per quel che mi domanda.~~È un uomo indifferente Il Moliere Atto, Scena
175 2, 2 | mia bocca v’interroga e domanda:~~Avete per Moliere fiamma 176 3, 2 | Signore, il conte Lasca domanda il padron mio.~~~~~~VAL.~~~~ I morbinosi Atto, Scena
177 2, 2 | mi no l'ho vista più.~~El domanda se pol, quando che el xe Ircana in Ispaan Atto, Scena
178 3, 2 | di chi ti offese parla, domanda e grida,~Conosci il tuo 179 5, 8 | MACHMUT: Son io che ti domanda,~Son io che in queste mura Pamela maritata Atto, Scena
180 1, 6 | mettete in ridicolo la mia domanda. Le faceste far l'imbasciata?~ Pamela nubile Atto, Scena
181 3, 7 | Pamela, che il padrone vi domanda.~PAM. Sarà meglio ch'io Il padre per amore Atto, Scena
182 2, 1 | sia donna quella che lo domanda.~~Posso di voi fidarmi?~~~~~~ 183 3, 4 | PLA.~~~~Signore, a tal domanda principia il mio rossore:~~ 184 5, 16 | all'onor suo pretende, e la domanda.~~Opporsi è cosa ingiusta I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
185 1, 9 | la reverissa, e che ghe domanda se l'è contenta.~Beatrice - 186 2, 4 | bella! La lo sa, e la me lo domanda?~Eleonora - E vuol venire Componimenti poetici Parte
187 Dia1 | l se scusa;~E chi perdon domanda, d’aver fallà s’accusa;~ 188 Dia1 | Viltà lu no commette, e non domanda scusa;~La scena è mal intesa, 189 Dia1 | i ne vien drio,~E i li domanda per amor de Dio157.~Chi 190 Dia1(223) | poiché in tali occasioni, chi domanda, domanda ordinariamente 191 Dia1(223) | occasioni, chi domanda, domanda ordinariamente un sonetto.~ 192 Dia1 | sacra sposa ~L’abbadessa domanda in chiare note: ~Figlia, 193 Dia1 | san Paolo ai Corinti a lei domanda: ~Hai ciò ben stabilito 194 Dia1 | La vergine risponde alla domanda: ~Così ben giudicai col 195 Dia1 | se ai santi qualcossa se domanda, ~Farlo bisogna cola mente 196 TLiv | E me par che Calapo me domanda: ~Cossa avemio da far? Digo: 197 TLiv | maestri.~Uno dei mi foresti me domanda:~Dove andiam questa sera? 198 TLiv | in cento modi e cento.~Ei domanda al parer di gente sana ~ 199 TLiv | Indi sotto le pongo la domanda: ~Quest’Alfabeto di’ che 200 TLiv | lettra a dismisura.~La mia domanda in italiano io stendo, ~ 201 TLiv | insuperbio.~Presto, el dise: domanda perdonanza. ~Responde el 202 TLiv | per to vendeta,~Che el domanda perdon, che el sia pentio. ~ 203 TLiv | Co sta gentil brevissima domanda:~«Una puta, colpia da amor 204 TLiv | tra quatro muri.~Se i mel domanda a mi, per mi respondo:~Gh’ 205 TLiv | Con tanta pulizia la mel domanda, ~Da tanta zente la me fa 206 1 | una vicina; ~L’abbadessa domanda, e la sorella,~E la minore 207 1 | il mena,~E molte cose gli domanda, e molto ~Era in quel 208 1 | furente, e cambio loco. ~Domanda il cavalier: Che vi è arrivato? ~ 209 1 | che xe sta, xe sta: perdon domanda ~La Musa d’un error, benché 210 1 | dormio, travaggia forte,~E el domanda umilissimo perdon ~De Mesdames 211 1 | abrazzà, el me fa sentar. ~El domanda chi son, cossa che fazzo, ~ 212 1 | dama in quell’istante,~E mi domanda se cotesto è vero. ~Risponder 213 App | vien siora Pandora,~E la domanda: Cossa fa el puttin?~GhIl prodigo Atto, Scena
214 1, 7 | Bisogna prima che la me domanda, se ghe n'ho voia.~MOM. 215 3, 1 | qualchedun che ha perso i bezzi, domanda qualcossa in prestio, e 216 3, 12 | TRAPP. È vero che V.S. mi domanda?~MOM. Sior sì; aveu vendù La pupilla Opera, Atto, Scena
217 PUP, 3, 9| PAN.~~~~Messere, vi domanda certa vecchia~~Ch'io non Il quartiere fortunato Parte, Scena
218 1, 1 | Lesbino,~~Dove sei? chi domanda? (a Roccaforte che viene)~~~  ~ ~ ~ Il raggiratore Atto, Scena
219 1, 6 | Sapete chi sono io?~CARL. Che domanda graziosa! non conoscerò 220 2, 4 | ARL. La rason la ghe la domanda a quel stucchio.~CLA. Per 221 2, 6 | CLA. Senza bisogno non si domanda.~ERAC. Dite per fare una 222 3, 17 | Nibio~ ~JAC. C’è uno che domanda del signor Conte.~CON. E Il ricco insidiato Atto, Scena
223 1, 5 | Chi è quel che or mi domanda?~~~~~~BIG.~~~~Onofrio Malacura,~~ 224 1, 6 | essere consorte.~~Non si domanda dote a faccie di tal sorte.~~ 225 3, 6 | figlia piace, si parla e si domanda.~~Anch'io l'ho da sapere. 226 5, 5 | maraviglia.~~Chi ruba, chi domanda, chi prega e chi consiglia.~~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
227 1, 2 | signori miei. Di lor chi mi domanda?~~~~~~RIN.~~~~Mio padre Il tutore Atto, Scena
228 2, 11 | BRIGH. Signori, gh’è uno che domanda el sior Pantalon.~PANT. Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
229 1, 7 | signora Giacinta, perché mi domanda se c'è?~GUGLIELMO: Per dir 230 2, 3 | Fulgenzio.)~VITTORIA: S'ella mi domanda di voi, s'ella si lamenta 231 2, 5 | Chi è che mi vuole? Chi mi domanda? (A Pasquale.)~PASQUALE: La vedova spiritosa Atto, Scena
232 3, 6 | un forestiere la vedova domanda.~~Sono venuto a dirlo in I rusteghi Atto, Scena
233 2, 10 | MARGARITA Maschere, che ve domanda.~LUCIETTA Mascare, che la 234 2, 10 | LUCIETTA Mascare, che la domanda! (allegra a Felice)~MARINA 235 3, 4 | Pentie, contrite, e le ve domanda perdon. (a Lunardo)~LUNARDO La ritornata di Londra Atto, Scena
236 3, 4 | posso più resistere,~~Se mi domanda amor. (parte)~~~  ~ ~ ~ La serva amorosa Atto, Scena
237 1, 12 | Brighella: El padron la domanda. (a Rosaura)~Rosaura: Mio 238 3, 17 | padrone. Eccolo, che vi domanda pietà.~ ~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
239 1, 9 | vi sono mie lettere. Anzi domanda se vi sono lettere di Federigo 240 2, 17 | tovagliolino) Chi è che me domanda?~SMERALDINA Sono io, signore. 241 2, 17 | SMERALDINA Oh, non si domanda nemmeno. ~TRUFFALDINO Che 242 3, 13 | pentio sior Silvio, che el te domanda perdon; se l'ha in qualche 243 3, ul | Truffaldino con lazzi muti domanda scusa).~FLORINDO Ah briccone! ~ Sior Todero brontolon Atto, Scena
244 1, 2 | CEC. Xe una signora che la domanda. (con sdegno)~MARC. Chi La scuola di ballo Parte, Scena
245 | Accordiamogli pur quel ch'ei domanda.~~Simili patti son voluti 246 | maravigliato~~Ma la ragion della domanda ho visto;~~Se il fondo è 247 | Se consiglio alla femmina domanda.~~~~~~RID.~~~~Veramente Il signor dottore Atto, Scena
248 1, 1 | guadagno,~~E ho una sorella che domanda stato,~~E, quel che è peggio, 249 2, 5 | ti adora,~~Che perdon ti domanda ai propri errori.~~~~~~ROS.~~~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
250 2, 7 | averlo osservato.)~FILIPPO: Domanda di me forse?~BRIGIDA: Probabilmente.~ La sposa persiana Atto, Scena
251 1, 9 | vediamla; alfine il padre lo domanda;~E il domandar del padre La sposa sagace Atto, Scena
252 3, 20 | PET.~~~~A lei non si domanda. Che novità son queste? ( La donna stravagante Atto, Scena
253 1, 3 | Solo saper vorrei, né la domanda è strana,~~Se scelto sia 254 1, 3 | Solo saper vorrei, né la domanda è strana,~~Se scelto sia 255 3, 9 | SER.~~~~Signora, vi domanda il padron con premura. ( Torquato Tasso Atto, Scena
256 1, 3 | TAR.~~~~Sua Altezza vi domanda.~~~~~~TOR.~~~~Sì, v'andrò 257 3, 5 | forestieri.~~Un altro vi domanda.~~~~~~TOR.~~~~Venga pur 258 5, 5 | di Torquato, un messo vi domanda.~~~~~~GHE.~~~~Andrò quando Il teatro comico Atto, Scena
259 2, 13 | tabarrino, col cappellino, e domanda del capo di compagnia.~ORAZIO Terenzio Atto, Scena
260 0, pro | error suoi perdono a voi domanda,~~E alla clemenza vostra 261 2, 8 | dunque?~~~~~~LIV.~~~~Non si domanda.~~~~~~TER.~~~~Scusa. (umiliandosi 262 3, 1 | Impiegami, Damone, parla, domanda, imponi.~~Parla, eccellente 263 4, 6 | Ei della greca schiava ti domanda il riscatto.~~~~~~LUC.~~~~ Gli uccellatori Atto, Scena
264 1, 5 | malattia del cuore~~Che si domanda amore.~~Temo che Roccolina~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
265 3, 13 | fatto, no merita che ve domanda una putta, ma le massime Il vecchio bizzarro Atto, Scena
266 2, 9 | mi mi do do do do do do domanda.~CEL. È uno che tartaglia. ( La vedova scaltra Atto, Scena
267 0, tra | condotta di lei, il Cavalier domanda il posto di cicisbeo. Solo 268 2, 20 | memoria?~Alv. Che temeraria domanda!~Arl. I cavalieri che promettono, Il ventaglio Atto, Scena
269 2, 5 | la brama. Vossignoria la domanda. Bisogna bene, ch'io senta 270 2, 11 | Sono cariche?~BARONE Che domanda! Volete ch'io porti le pistole 271 3, 8 | e se il padrone non lo domanda, io non ci so vedere la L'incognita Atto, Scena
272 3, 10 | L’è qua in sala, che la domanda el patron.~BEAT. Rosaura I mercatanti Atto, Scena
273 2, 4 | quando un galantuomo vi domanda dugento ducati in prestito, 274 2, 14 | detta.~ ~GIAC. È ella che mi domanda?~GIANN. Chi v'ha detto che 275 3, 4 | momento istesso ch'ei lo domanda, e precipita in tal guisa I puntigli domestici Atto, Scena
276 1, 1 | Brighella, la padrona vi domanda.~BRIGH. Se la me domanda, 277 1, 1 | domanda.~BRIGH. Se la me domanda, no vedì cossa che fazzo?~ 278 1, 7 | a far che Brighella ghe domanda perdon.~COR. Eh!~PANT. El 279 2, 13 | la divisione; mia cognata domanda la sua dote, e son chiamato L'impresario di Smirne Atto, Scena
280 2, 4 | detti.~ ~LAS. Eccomi. Chi mi domanda?~CARL. Signore, mi maraviglio 281 4, 4 | la signora Tognina quanto domanda per il posto di seconda 282 4, 4 | tacere, o partire. Quanto domanda la signora Tognina?~TOGN. Il vero amico Atto, Scena
283 1, 2 | mezzogiorno.~TRIV. Per dove? se la domanda è lecita.~FLOR. Voglio tornare 284 2, 2 | poco lontano.~TRIV. Se lo domanda a me, credo che venga qui La putta onorata Atto, Scena
285 2, 18 | da la pistora77. La ghe domanda, se la xe la veritae; ma
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License