grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
Il cavaliere e la dama
    Atto, Scena
1 0, per | RODRIGO~Don FLAMINIO -~Donna CLAUDIA moglie di don Flaminio~Don 2 1, 7 | Scena Settima. Donna Claudia e Balestra~ ~Camera in casa 3 1, 7 | Camera in casa di donna Claudia.~ ~DONNA CLAUDIA e BALESTRA~ ~ 4 1, 7 | di donna Claudia.~ ~DONNA CLAUDIA e BALESTRA~ ~Donna Claudia - 5 1, 7 | CLAUDIA e BALESTRA~ ~Donna Claudia - Balestra.~Balestra - Illustrissima. ( 6 1, 7 | Illustrissima. (viene)~Donna Claudia - Porta innanzi quel tavolino.~ 7 1, 7 | innanzi) Comanda altro?~Donna Claudia - No. (Balestra parte) Tardano 8 1, 7 | Illustrissima. (viene)~Donna Claudia - Hai veduto don Alonso?~ 9 1, 7 | Illustrissima no.~Donna Claudia - Non occorr'altro. (Balestra 10 1, 7 | Illustrissima. (viene)~Donna Claudia - Dammi una sedia.~Balestra - 11 1, 7 | e resta in camera)~Donna Claudia - (siede) Mio marito non 12 1, 7 | se comandava altro.~Donna Claudia - Quando ti vorrò, ti chiamerò.~ 13 1, 7 | i denti, e parte)~Donna Claudia - Questo star sola mi viene 14 1, 7 | viene senza parlare)~Donna Claudia - Balestra. (non vedendolo)~ 15 1, 7 | qua, illustrissima.~Donna Claudia - Pezzo d'asino! Non rispondi?~ 16 1, 7 | nel tuppè!). (da sé)~Donna Claudia - A che ora è partito mio 17 1, 7 | ore. (vuol partire)~Donna Claudia - Fermati. Ha detto nulla?~ 18 1, 7 | Balestra - Nulla.~Donna Claudia - Via, vattene, non voglio 19 1, 7 | Vado, vado. (parte)~Donna Claudia - Se non viene nessuno, 20 1, 7 | Illustrissima. (viene)~Donna Claudia - Di' al cocchiere che attacchi.~ 21 1, 7 | Illustrissima sì. (parte)~Donna Claudia - Ma anderò in carrozza 22 1, 7 | Illustrissima. (viene)~Donna Claudia - Non occorre altro.~Balestra - 23 1, 7 | Non vuole altro?~Donna Claudia - No.~Balestra - Non vuole 24 1, 7 | vuole la carrozza?~Donna Claudia - No, ti dico, in tua malora.~ 25 1, 7 | bestia!). (parte)~Donna Claudia - Ma questo don Alonso è 26 1, 7 | Illustriss... (viene)~Donna Claudia - Il malanno che ti colga; 27 1, 7 | Una imbasciata.~Donna Claudia - Di chi?~Balestra - Don 28 1, 7 | vorrebbe riverirla.~Donna Claudia - Asinaccio! Il cavalier 29 1, 7 | al licet). (parte)~Donna Claudia - Vorrei rimproverarlo, 30 1, 8 | Alonso - Ben levata, donna Claudia, mia signora.~Donna Claudia - 31 1, 8 | Claudia, mia signora.~Donna Claudia - Caro don Alonso, compatite 32 1, 8 | queste piccole cose.~Donna Claudia - Oh, io sono poi esattissima. 33 1, 8 | mi ha trattenuto.~Donna Claudia - Eh, non vorrei... Basta, 34 1, 8 | Illustriss... (viene)~Donna Claudia - Che vuoi tu qui? (arrabbiata)~ 35 1, 8 | Un'altra imbasc...~Donna Claudia - Va via, serra quella portiera.~ 36 1, 8 | Balestra - Ma senta...~Donna Claudia - Va via. Quando un cavaliere 37 1, 8 | Maledettissima!). (parte)~Donna Claudia - Credetemi, don Alonso, 38 1, 8 | imbasciata da farvi.~Donna Claudia - Un'imbasciata?~Don Alonso - 39 1, 8 | e non l'ha finita.~Donna Claudia - Ha un'imbasciata da farmi, 40 1, 8 | Illustrissima. (di dentro)~Donna Claudia - Non vieni?~Balestra - 41 1, 8 | posso? (di dentro)~Donna Claudia - Vieni, animalaccio, vieni.~ 42 1, 8 | Eccomi. (viene)~Donna Claudia - Tu hai un'imbasciata da 43 1, 8 | se non mi lasc...~Donna Claudia - Presto, dico, fammi l' 44 1, 8 | vorrebbe riverirla.~Donna Claudia - Donna Virginia? È in carrozza?~ 45 1, 8 | Balestra - È smontata.~Donna Claudia - È scesa e tu la fai aspettare? 46 1, 8 | porti! (vuol partire)~Donna Claudia - Balestra, Balestra.~Balestra - 47 1, 8 | Signora, signora.~Donna Claudia - Tira innanzi un'altra 48 1, 8 | non può far tutto.~Donna Claudia - Taci , temerario.~Balestra - ( 49 1, 8 | da sé, parte)~Donna Claudia - Oh, questi servitori sono 50 1, 8 | poco più di dolcezza.~Donna Claudia - Bravo, signor sì, tenete 51 1, 8 | non ci devo entrare.~Donna Claudia - Anzi ci dovete entrare, 52 1, 8 | appartiene a vostro marito.~Donna Claudia - Mio marito non abbada 53 1, 9 | alza la portiera~ ~Donna Claudia - Cara amica, siate la benvenuta.~ 54 1, 9 | anticamera. Vi compatisco.~Donna Claudia - Deh, perdonatemi, è derivato 55 1, 9 | stamane è di buon umore.~Donna Claudia - Ma! chi ha il cuor contento, 56 1, 9 | stamattina per tempo.~Donna Claudia - E non è venuto con voi 57 1, 9 | ad un forestiere.~Donna Claudia - E il marchese dove è andato?~ 58 1, 9 | di qualche rilievo.~Donna Claudia - Chi verrà a prendervi?~ 59 1, 9 | so io! Qualcheduno.~Donna Claudia - Non vi mancano serventi.~ 60 1, 9 | ricordo di tutti.~Donna Claudia - E il più caro qual è?~ 61 1, 9 | del mondo). (da sé)~Donna Claudia - Che vogliamo fare? Vogliamo 62 1, 9 | tutto il mio piacere.~Donna Claudia - Don Alonso, ci favorite?~ 63 1, 9 | piace esser solo.~Donna Claudia - Balestra.~Balestra - Vengo 64 1, 9 | dentro, e poi viene)~Donna Claudia - Presto, porta le carte 65 1, 9 | servo. (vuol partire)~Donna Claudia - Sediamo intanto. Balestra.~ 66 1, 9 | Balestra - Signora.~Donna Claudia - Le sedie al tavolino.~ 67 1, 9 | le sedie) La servo.~Donna Claudia - Presto, le carte e le 68 1, 9 | due mani. (parte)~Donna Claudia - Impertinente! Oh, lo caccio 69 1, 9 | Alonso - Farò io.~Donna Claudia - No, no, quando giuocano 70 1, 9 | Come vi aggrada.~Donna Claudia - (mescola le carte, e le 71 1, 9 | Alonso - Comandate.~Donna Claudia - Eh, di poco. Un carlino 72 1, 9 | Spadiglia obbligata?~Donna Claudia - Sì, fino a cento.~Don 73 1, 9 | Passo. (fa lo stesso)~Donna Claudia - Entro.~Balestra - (In 74 1, 9 | Virginia - A proposito, donna Claudia, quant'è che non vedete 75 1, 9 | vedete donna Eleonora?~Donna Claudia - Sarà una settimana.~Donna 76 1, 9 | Poverina, gran disgrazia!~Donna Claudia - Eh, non dubitate, che 77 1, 9 | chi? Don Rodrigo?~Donna Claudia - Don Rodrigo, per l'appunto. ( 78 1, 9 | dilettato di servir dame.~Donna Claudia - Quelli che non appariscono 79 1, 9 | trovato questo trionfo?~Donna Claudia - Oh, siete impaziente! 80 1, 9 | Penelope di castità.~Donna Claudia - Io non le ho mai creduto. 81 1, 9 | ne ha certamente.~Donna Claudia - Dote? Se è andata a marito 82 1, 9 | marito un avvocato.~Donna Claudia - Eh! io so perché l'ha 83 1, 9 | Perché, cara amica?~Donna Claudia - Non voglio dir male, ma 84 1, 9 | qualche obbligazione?~Donna Claudia - Ve lo potete immaginare.~ 85 1, 9 | onestissimamente.~Donna Claudia - Eh sì, bravo, bravo; si 86 1, 9 | Alonso, fate torto a donna Claudia.~Don Alonso - Io non faccio 87 1, 9 | dicendo la verità.~Donna Claudia - Oh bene, andate dalla 88 1, 9 | venite qua, giuochiamo.~Donna Claudia - No, no, non voglio giuocar 89 1, 9 | alcun dispiacere.~Donna Claudia - Maledetto vizio che avete 90 1, 9 | vi domando perdono.~Donna Claudia - Voler difendere una che 91 1, 9 | Rodrigo le da vivere.~Donna Claudia - Le paga fino la cameriera.~ 92 1, 9 | Ella non ha un soldo.~Donna Claudia - So quasi di certo che 93 1, 9 | Virginia - È vero?~Donna Claudia - Io ne sono quasi certa, 94 1, 9 | pare impossibile.~Donna Claudia - Eccolo qui. Perfidissimo 95 1, 9 | Alonso - Ma signora...~Donna Claudia - Non voglio ascoltarvi.~ 96 1, 10 | vende e lavora...~Donna Claudia - Sentite com'è esattamente 97 1, 10 | Donna Virginia - Donna Claudia, volete che questa sera 98 1, 10 | a donna Eleonora?~Donna Claudia - Visite a donna Eleonora? 99 1, 10 | miserabile in cui si trova.~Donna Claudia - La vedrete al solito delle 100 1, 10 | consorte, che cosa dite?~Donna Claudia - Dico che avete vinto senz' 101 1, 10 | cuor d'una donna?~Donna Claudia - Le donne di quella sorta 102 1, 10 | onore di servirvi?~Donna Claudia - Obbligatissima, andate 103 1, 10 | marito. (con ironia)~Donna Claudia - Eh andate, che vi sarà 104 1, 10 | ringraziato. Servo donna Claudia più per impegno che per 105 2, 12 | sia venuto in capo a donna Claudia e donna Virginia di volermi 106 2, 15 | Scena Quindicesima. Donna Claudia servita da Don Alonso, Donna 107 2, 15 | Virginia. (si baciano)~Donna Claudia - Serva, donna Eleonora.~ 108 2, 15 | Eleonora - Serva, donna Claudia. (si baciano)~Don Alonso - 109 2, 15 | mezzo guadagnato.~Donna Claudia - Che ne dite, signor protettore? ( 110 2, 15 | in casa). (piano a donna Claudia)~Donna Claudia - (È un diavolo 111 2, 15 | piano a donna Claudia)~Donna Claudia - (È un diavolo quel mio 112 2, 15 | a donna Eleonora)~Donna Claudia - (Don Alonso, preparate 113 2, 15 | convinto). (piano a donna Claudia)~Donna Claudia - (Che ne 114 2, 15 | piano a donna Claudia)~Donna Claudia - (Che ne dite? Si porta 115 2, 15 | A maraviglia). (a donna Claudia)~Don Flaminio - (Credetemi...). ( 116 2, 15 | quella scuffia?) (a donna Claudia)~Donna Claudia - (Malissimo 117 2, 15 | a donna Claudia)~Donna Claudia - (Malissimo fatta). (a 118 2, 15 | essere di buon gusto).~Donna Claudia - (E quell'acconciatura 119 2, 15 | piace infinitamente.~Donna Claudia - E il capo chi ve l'ha 120 2, 15 | stessa mia cameriera.~Donna Claudia - In verità, parete assettata 121 2, 15 | attaccati davvero). (a donna Claudia)~Donna Claudia - (Sa il 122 2, 15 | a donna Claudia)~Donna Claudia - (Sa il cielo quanti ne 123 2, 15 | cavaliere bizzarro. (a donna Claudia)~Donna Claudia - Se saprete 124 2, 15 | a donna Claudia)~Donna Claudia - Se saprete fare, vi darà 125 2, 15 | a poco per volta.~Donna Claudia - Poverina! consolatela 126 2, 15 | Benevento con don Roberto?~Donna Claudia - A Benevento?~Don Flaminio - 127 2, 15 | commissioni di don Roberto.~Donna Claudia - (Che ti venga la rabbia, 128 2, 15 | trova bene i pretesti?). (a Claudia)~Don Alonso - (Don Flaminio 129 2, 15 | Donna Virginia - (Donna Claudia, rinfreschi, rinfreschi).~ 130 2, 15 | rinfreschi, rinfreschi).~Donna Claudia - (Eh, le costano poco).~ 131 2, 15 | Viva don Rodrigo).~Donna Claudia - (Poverino! egli spende, 132 2, 15 | Anzi è perfetto.~Donna Claudia - Non ho bevuto il meglio. ( 133 2, 15 | vuol mettere con noi). (a Claudia)~Donna Claudia - (Figuratevi! 134 2, 15 | noi). (a Claudia)~Donna Claudia - (Figuratevi! Povera pezzente!) ( 135 2, 15 | dirsi eccellente.~Donna Claudia - Quando ella lo dice, sarà 136 2, 15 | Siete troppo cortese.~Donna Claudia - (Siete troppo cortese! 137 2, 15 | Con licenza. (parte)~Donna Claudia - Bella creanza! (a donna 138 2, 15 | di don Flaminio. (a donna Claudia)~Donna Claudia - Eh, per 139 2, 15 | a donna Claudia)~Donna Claudia - Eh, per l'appunto. Ha 140 2, 15 | orologio. (a don Alonso.)~Donna Claudia - Oh, ecco qui don Rodrigo.~ 141 2, 16 | dama troppo compita.~Donna Claudia - Certo, finora siamo stati 142 2, 16 | lui). (vuol partire)~Donna Claudia - Non vorrei seguisse qualche 143 2, 16 | di un tale uffizio.~Donna Claudia - Eh via, don Rodrigo, non 144 2, 16 | Donna Virginia - Donna Claudia, ingoiate questa pillola.~ 145 2, 16 | donna Eleonora, se donna Claudia l'accorda.~Donna Claudia - 146 2, 16 | Claudia l'accorda.~Donna Claudia - Sì, sì, restiamo pure. ( 147 2, 16 | cuore). (da sé, parte)~Donna Claudia - Don Alonso, volete venire 148 2, 16 | chiaro di don Rodrigo.~Donna Claudia - Segno che avete più premura 149 2, 16 | ritrovare il medico.~Donna Claudia - Sì, andate, e se volete 150 3, 4 | Scena Quarta. Donna Claudia e Donna Virginia~ ~Camera 151 3, 4 | donna Eleonora.~ ~DONNA CLAUDIA e DONNA VIRGINIA.~ ~Donna 152 3, 4 | Eleonora riposi ancora?~Donna Claudia - Oibò, l'ho sentita muoversi 153 3, 4 | non ci fa entrare?~Donna Claudia - Prima di farsi vedere, 154 3, 4 | perdita di suo marito.~Donna Claudia - Oh, l'avete detta maiuscola! 155 3, 4 | voi veduta svenire?~Donna Claudia - Cara donna Virginia, siete 156 3, 4 | l'ha sconcertata.~Donna Claudia - Ed io penso tutto il contrario. 157 3, 4 | volta di non amarlo.~Donna Claudia - Sapete cosa dicono gli 158 3, 5 | meglio, sta meglio.~Donna Claudia - Che fa che non esce di 159 3, 5 | mandato a chiamare.~Donna Claudia - Vuol ella bene a don Rodrigo?~ 160 3, 5 | innamorata morta.~Donna Claudia - Ed egli come si porta 161 3, 5 | avrebbe fatto a vivere?~Donna Claudia - Si sa, egli l'ha mantenuta 162 3, 5 | chi l'ha mandato?~Donna Claudia - Oh, si sa, don Rodrigo.~ 163 3, 5 | il signor Anselmo.~Donna Claudia - Che! è innamorato il signor 164 3, 5 | servigio a tutti.~Donna Claudia - Dunque don Rodrigo non 165 3, 5 | Niente affatto.~Donna Claudia - E come si diverte colla 166 3, 5 | crepar di ridere.~Donna Claudia - Tu non puoi sapere quello 167 3, 6 | Scena Sesta. Donna Claudia e Donna Virginia~ ~Donna 168 3, 6 | Virginia - Che ne dite, donna Claudia? La cosa non è poi come 169 3, 6 | come si discorreva.~Donna Claudia - Io non credo che Colombina 170 3, 6 | detto assolutamente.~Donna Claudia - Non si può però negare 171 3, 6 | Donna Virginia - Cara donna Claudia, specchiamoci in noi.~Donna 172 3, 6 | specchiamoci in noi.~Donna Claudia - Che? Vorreste metterla 173 3, 7 | vedovile, e dette~ ~Donna Claudia - (Oh bella! ha messo il 174 3, 7 | come sta bene). (a donna Claudia)~Donna Claudia - (Spicca, 175 3, 7 | a donna Claudia)~Donna Claudia - (Spicca, spicca la biacca 176 3, 7 | troppo rimaner sole.~Donna Claudia - In verità, non pare che 177 3, 7 | Donna Eleonora - Eh, donna Claudia, io non mi curo far pompa 178 3, 7 | sta bene). (piano a donna Claudia)~Donna Claudia - (Se lo 179 3, 7 | piano a donna Claudia)~Donna Claudia - (Se lo dico! è superba 180 3, 7 | consiglio a rimaritarvi.~Donna Claudia - Ed io vi consiglio a starvene 181 3, 7 | capo a tre giorni.~Donna Claudia - Voi lo dite per impegno: 182 3, 7 | vedova non potrei.~Donna Claudia - Ah sì! il marito serve 183 3, 7 | mondo di mormorare.~Donna Claudia - Oh, in quanto al mondo, 184 3, 7 | conosco non meritarlo.~Donna Claudia - Che possono aver detto 185 3, 7 | cavaliere d'onore.~Donna Claudia - E voi siete una dama onorata. 186 3, 8 | buon pasto). (piano a donna Claudia)~Don Alonso - Mie signore, 187 3, 8 | sta donna Eleonora?~Donna Claudia - Sta meglio di donna Virginia 188 3, 8 | sta meglio di voi?~Donna Claudia - Perché si è liberata dalla 189 3, 8 | matrimonio.~Don Alonso - Donna Claudia, temo che presto vogliate 190 3, 8 | simile consolazione.~Donna Claudia - Perché dite questo? Ha 191 3, 8 | che sento!) (da sé)~Donna Claudia - L'ha sfidato a duello?~ 192 3, 8 | Alonso - Certamente.~Donna Claudia - Ha egli accettata la sfida?~ 193 3, 8 | incontreranno, si batteranno.~Donna Claudia - Oh, meschina me! Che sento 194 3, 8 | vita di don Flaminio?~Donna Claudia - Che? Vi è paragone fra 195 3, 8 | Rodrigo per attaccarlo.~Donna Claudia - Donna Virginia, andiamolo 196 3, 8 | Servitevi della mia.~Donna Claudia - Venite ancor voi.~Don 197 3, 8 | nuova mormorazione.~Donna Claudia - Andiamo. (s'incammina)~ 198 3, 8 | rivedremo avanti pranzo.~Donna Claudia - Andiamo, andiamo, non 199 3, 9 | Donna Eleonora - Donna Claudia nemmeno mi ha fatto grazia 200 3, 14 | Don Alonso - Saran donna Claudia e donna Virginia con don 201 3, 15 | Quindicesima. Donna Virginia, Donna Claudia, Don Flaminio e detti~ ~ 202 3, 15 | Serva, donna Virginia.~Donna Claudia - Serva, donna Eleonora~ 203 3, 15 | Eleonora - Serva, donna Claudia.~Don Flaminio - Donna Eleonora, 204 3, 15 | essere vostro amico.~Donna Claudia - Oh via, è fatta la pace. 205 3, 15 | grazie al cielo.~Donna Claudia - Vi è passato il dolor 206 3, 15 | è passato un poco.~Donna Claudia - E che sì ch'io indovino 207 3, 15 | Eleonora - Via, dite.~Donna Claudia - Don Rodrigo.~Don Rodrigo - ( 208 3, 15 | placidamente abbracciato.~Donna Claudia - M'immagino vi averà consigliata 209 3, 15 | Eleonora - Per l'appunto.~Donna Claudia - Dunque quanto prima vedremo 210 3, 15 | consiglio di don Rodrigo.~Donna Claudia - Don Rodrigo, perché piuttosto 211 3, 15 | l'ho io da sposare?~Donna Claudia - Non le volete bene?~Don 212 3, 15 | venero come dama.~Donna Claudia - E voi, donna Eleonora, 213 3, 15 | Virginia - (Che ne dite, donna Claudia, sono due eroi?). (a donna 214 3, 15 | sono due eroi?). (a donna Claudia)~Donna Claudia - (Secondo 215 3, 15 | a donna Claudia)~Donna Claudia - (Secondo me, sono due 216 3, 15 | fate entrambi pietà.~Donna Claudia - Via, se vi fa pietà, sposatela 217 3, 15 | Rodrigo uno sposo.~Donna Claudia - Per causa mia lo perde? 218 3, ul | che si diceva). (a donna Claudia)~Donna Claudia - (Che volete 219 3, ul | a donna Claudia)~Donna Claudia - (Che volete ch'io dica? 220 3, ul | mormorato di lei!)~Donna Claudia - (Finalmente poi le nostre 221 3, ul | per amor del cielo.~Donna Claudia - Io vi assicuro che rimango 222 3, ul | modo di conversare.~Donna Claudia - Ma l'imitarla sarà difficile.~ 223 3, ul | anno vivrete vedova.~Donna Claudia - È troppo, è troppo.~Donna Il raggiratore Atto, Scena
224 Per | povero e superbo.~Donna CLAUDIA sua moglie.~Donna METILDE 225 1, 3| ti ha detto di me donna Claudia?~ARL. Donna Claudia m’ha 226 1, 3| donna Claudia?~ARL. Donna Claudia m’ha dito... Ma no vorave 227 1, 3| vorave fallar el nome. Donna Claudia xela la mugier o la fiola 228 1, 3| sei bene sciocco! Donna Claudia è la moglie. La figliuola 229 1, 3| domando di lei, ma di donna Claudia.~ARL. No di lei, ma di lei. 230 1, 3| so grazie.~CON. E donna Claudia?~ARL. L’ha dito cussì de 231 1, 3| dir. Ha dito cussì donna Claudia... Ma in te l’istesso tempo 232 1, 3| Metilde?~CON. No, a donna Claudia.~ARL. No capisso gnente.~ 233 1, 7| DOTT. La signora donna Claudia è ella, per quel che si 234 1, 7| ispezioni di gente bassa. Donna Claudia mia moglie bada allo splendor 235 1, 12| possa averlo veduto donna Claudia senza di voi?~MET. Non può 236 1, 13| SCENA TREDICESIMA~ ~Donna Claudia e detti~ ~CLA. Che fate 237 1, 13| dove poteasi riverir donna Claudia.~CLA. La mia camera sapete 238 1, 13| proseguisca.~CON. Cara donna Claudia, vi supplico non inoltrarvi 239 1, 13| per me. (sottovoce a donna Claudia)~CLA. Voi avete l’arbitrio 240 1, 13| venuto?) (piano a donna Claudia, e donna Metilde freme)~ 241 1, 13| nobile quanto noi?~CON. Donna Claudia non ha ancora certa contezza 242 1, 15| SCENA QUINDICESIMA~ ~Donna Claudia, donna Metilde, Arlecchino~ ~ 243 1, 15| estu? (s’accosta a donna Claudia)~MET. (Osserva l’astuccio) ( 244 1, 15| sior Conte). (piano a donna Claudia, e le la tabacchiera)~ 245 1, 15| adesso questa). (a donna Claudia)~CLA. Ringraziatelo.~ARL. 246 2, 3| SCENA TERZA~ ~Donna Claudia e detti.~ ~MET. E lo stuzzicadenti 247 2, 3| stucchio per terra. (a donna Claudia)~MET. (Costui mi mette delle 248 2, 4| SCENA QUARTA~ ~Donna Claudia ed Arlecchino~ ~ARL. (Sta 249 2, 4| porta alla signora donna Claudia.~CLA. L’astuccio?~ARL. El 250 2, 6| SCENA SESTA~ ~Donna Claudia e don Eraclio~ ~ERAC. Da 251 2, 7| vedere la signora donna Claudia, se c’è la signora contessa 252 2, 7| Dice, che dirà a donna Claudia, che è padrona.~CARL. Padrona 253 2, 8| SCENA OTTAVA~ ~Donna Claudia e detti.~ ~CLA. Serva divota 254 2, 8| CON. M’inchino a donna Claudia.~CARL. M’inchino a donna 255 2, 8| CARL. M’inchino a donna Claudia.~CLA. Mi rallegro del felice 256 2, 8| di due miglia. (a donna Claudia)~CARL. Ho ben camminato 257 2, 8| di una sua zia. (a donna Claudia)~CARL. (Ecco, ora non si 258 2, 8| CON. Accomodatevi, donna Claudia. Tocca a voi, sorella, a 259 2, 8| questo, e spero che donna Claudia si prenderà ella la pena 260 2, 8| d’accomodarvi. (a donna Claudia)~CLA. (Siede)~CON. Avete 261 2, 8| vostre grazie. (a donna Claudia)~CLA. Ho fatto il mio dovere 262 2, 8| Andate, con licenza di donna Claudia. (Carlotta s’alza)~CLA. 263 2, 8| CARL. Serva sua. (a donna Claudia)~CLA. Ho piacere di aver 264 2, 9| SCENA NONA~ ~Donna Claudia ed il conte~ ~CON. (Sono 265 2, 9| Conte prende tabacco. Donna Claudia osserva i manichetti del 266 2, 10| ha dati?) (piano a donna Claudia)~CLA. (Non ancora). (piano 267 2, 10| degli Eraclidi? (a donna Claudia)~CLA. Non ancora.~ERAC. 268 2, 11| SCENA UNDICESIMA~ ~Donna Claudia, don Eraclio; poi Carlotta~ ~ 269 2, 12| ch’io vi serva. (a donna Claudia)~CLA. Ricevo le vostre grazie. ( 270 2, 12| detto. (parte con donna Claudia)~CARL. Sì, sì. (Un’occhiata 271 3, 5| Potrebbesi figurare che donna Claudia avesse portato in dote a 272 3, 6| SESTA~ ~Camera di donna Claudia.~ ~Donna Claudia e la Jacopina~ ~ 273 3, 6| di donna Claudia.~ ~Donna Claudia e la Jacopina~ ~CLA. Tant’ 274 3, 8| Altra camera.~ ~Donna Claudia el il conte Nestore~ ~CLA. 275 3, 11| SCENA UNDICESIMA~ ~Donna Claudia, il conte, donna Metilde~ ~ 276 3, 11| della cameriera. (a donna Claudia)~CLA. Sì, per ora... (Sono 277 3, 11| andate). (piano a donna Claudia)~CLA. (Dubito ch’egli lo 278 3, 11| vostri comandi. (a donna Claudia)~MET. (Ne imparo tante da 279 3, 12| ha dati?) (piano a donna Claudia)~CLA. (Non ancora). (piano 280 3, 12| che dite voi? (a donna Claudia)~CLA. Dico io, che piuttosto... ( 281 3, 12| gioje vostre). (a donna Claudia)~CLA. (Come si potrebbono 282 3, 12| della figliuola.~CON. Donna Claudia, se la presente disgrazia 283 3, 15| Eraclio, il dottore, poi donna Claudia e donna Metilde~ ~ERAC. 284 3, 16| della mia famiglia? (a donna Claudia)~DOTT. Il contratto è steso, 285 3, 18| el so cavalier. (a donna Claudia)~MET. Povera me! sono rovinata.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License