grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
Il ventaglio
    Atto, Scena
1 0, per| Personaggi~ ~Il signor Evaristo ~La signora Geltruda, vedova ~ 2 1, 1| Prima. Geltruda, Candida, Evaristo, Barone, Conte, Timoteo, 3 1, 1| seconda dell'entoilage. EVARISTO ed il BARONE vestiti propriamente 4 1, 1| esaminare un poco la scena.~ ~EVARISTO Che vi pare di questo caffè? ( 5 1, 1| Barone)~BARONE Mi par buono.~EVARISTO Per me lo trovo perfetto. 6 1, 1| questo nome di Limoncino.~EVARISTO Oh bella! Tutti vi conoscono 7 1, 1| buffone.~CANDIDA (ride forte)~EVARISTO Che ne dice signora Candida?~ 8 1, 1| lo protegge). (piano ad Evaristo)~EVARISTO Non dite male 9 1, 1| protegge). (piano ad Evaristo)~EVARISTO Non dite male della signora 10 1, 1| giurisdicente. (come sopra)~EVARISTO Oh in quanto a lui, non 11 1, 1| tutti due. (come sopra)~EVARISTO E cosa trovate di ridicolo 12 1, 1| contegno, troppa sufficienza.~EVARISTO Scusatemi, voi non la conoscete. ( 13 1, 1| cento volte.~(Il Barone ed Evaristo finiscono di bere il caffè. 14 1, 1| pagare. Il Barone previene; Evaristo lo ringrazia piano. Limoncino 15 1, 1| Timoteo pesta più forte)~EVARISTO Sì, è vero... La nipote 16 1, 1| poco. (con dispetto fila)~EVARISTO Via cosa c'è? (a Moracchio) 17 1, 1| MORACCHIO Vuol saper tutto.~EVARISTO Via via basta così.~BARONE 18 1, 1| compassionevole il signor Evaristo. (a Candida)~CANDIDA Pare 19 1, 1| levarla da suo fratello).~EVARISTO Ebbene signor Barone volete 20 1, 1| Sono stanco di ieri...~EVARISTO Fate come vi piace. Mi permetterete 21 1, 1| colla signora Candida).~EVARISTO Moracchio.~MORACCHIO Signore.~ 22 1, 1| Moracchio.~MORACCHIO Signore.~EVARISTO Il cane ha mangiato?~MORACCHIO 23 1, 1| mangiato?~MORACCHIO Signor sì.~EVARISTO Prendete lo schioppo, e 24 1, 1| lo schioppo nell'osteria)~EVARISTO Pensate voi di restar qui 25 1, 1| mi riposerò all'osteria.~EVARISTO Fate preparare che verrò 26 1, 2| Scena Seconda. Moracchio, Evaristo e dette~ ~MORACCHIO (collo 27 1, 2| signore sono con lei. (ad Evaristo)~EVARISTO Andiamo. (a Moracchio) 28 1, 2| sono con lei. (ad Evaristo)~EVARISTO Andiamo. (a Moracchio) Signore 29 1, 2| preda, e buona fortuna.~EVARISTO Son sicuro d'essere fortunato, 30 1, 2| Veramente è gentile il signor Evaristo!) (a Geltruda)~GELTRUDA ( 31 1, 2| quanto mai posso essere).~EVARISTO Oh tutto è all'ordine: andiamo. ( 32 1, 2| ventaglio va in istrada)~EVARISTO Oh! (raccoglie il ventaglio)~ 33 1, 2| GELTRUDA La non s'incomodi.~EVARISTO Il ventaglio è rotto, me 34 1, 2| è un ventaglio vecchio.~EVARISTO Ma io sono la cagione ch' 35 1, 2| si metta in pena di ciò.~EVARISTO Permettano ch'abbia l'onore... ( 36 1, 2| Favorisca. (lo dimanda ad Evaristo)~EVARISTO Quando non mi 37 1, 2| lo dimanda ad Evaristo)~EVARISTO Quando non mi vonno permettere... 38 1, 3| guardano e l'accomodano. Evaristo, Susanna, e detti~ ~EVARISTO ( 39 1, 3| Evaristo, Susanna, e detti~ ~EVARISTO (Mi spiace infinitamente 40 1, 3| stessa)~SUSANNA Signore.~EVARISTO Vorrei parlarvi. Entriamo 41 1, 3| servita. S'accomodi. (s'alza)~EVARISTO Moracchio.~MORACCHIO Signore.~ 42 1, 3| Moracchio.~MORACCHIO Signore.~EVARISTO Andate innanzi. Aspettatemi 43 1, 4| Scena Quarta. Evaristo e Susanna escono dalla bottega, 44 1, 4| Come! Ancora qui il signor Evaristo! Non è andato alla caccia? 45 1, 4| a buonissimo prezzo. (a Evaristo)~EVARISTO (Non v'è più la 46 1, 4| buonissimo prezzo. (a Evaristo)~EVARISTO (Non v'è più la signora 47 1, 4| m'era restato in bottega.~EVARISTO Benissimo mi converrà valermi 48 1, 4| fare un presente. (ridendo)~EVARISTO Certo ch'io non l'avrò comprato 49 1, 4| SUSANNA Alla signora Candida?~EVARISTO (È un poco troppo curiosa 50 1, 4| veduto che si è rotto il suo.~EVARISTO No, no il ventaglio l'ho 51 1, 4| degl'altri. (ride e lavora)~EVARISTO (Non li cerca ma li vuol 52 1, 4| cosa. (s'avanza un poco)~EVARISTO Giannina. (piano accostandosi 53 1, 4| Signore. (sedendo e lavorando)~EVARISTO Vorrei pregarvi d'una finezza.~ 54 1, 4| comandi se la posso servire.~EVARISTO So che la signora Candida 55 1, 4| Sì signor per sua grazia.~EVARISTO Anzi m'ha ella parlato, 56 1, 4| bestia. (fila con sdegno)~EVARISTO Ascoltatemi.~GIANNINA Parli 57 1, 4| orecchie. (altiera, filando)~EVARISTO (Suo fratello è stravagante, 58 1, 4| di sentir quel che dice Evaristo a Giannina, ed allungano 59 1, 4| si avanza sulla terrazza)~EVARISTO Posso pregarvi di una finezza? ( 60 1, 4| getta la rocca con dispetto)~EVARISTO (Quasi quasi non direi altro, 61 1, 4| eccomi qua mi comandi. (ad Evaristo)~EVARISTO Siate buona, Giannina.~ 62 1, 4| mi comandi. (ad Evaristo)~EVARISTO Siate buona, Giannina.~GIANNINA 63 1, 4| essere mai stata cattiva.~EVARISTO Sapete che la signora Candida 64 1, 4| Signor sì. (col muso duro)~EVARISTO Ne ho comprato uno dalla 65 1, 4| fatto bene. (come sopra)~EVARISTO Ma non vorrei lo sapesse 66 1, 4| Ha ragione. (come sopra)~EVARISTO E vorrei che voi glie lo 67 1, 4| posso servire. (come sopra)~EVARISTO (Che risposta villana!)~ 68 1, 4| fingendo sempre di conteggiare)~EVARISTO Perché non volete farmi 69 1, 4| imparato questo bel mestiere.~EVARISTO Voi prendete la cosa sinistramente.~ 70 1, 4| vero ma in queste cose...~EVARISTO Mi ha detto che vorreste 71 1, 4| a prendere la mia rocca.~EVARISTO Sentite: mi ha pregato la 72 1, 4| tuono, e getta via la rocca)~EVARISTO Sì, ed io sono impegnatissimo 73 1, 4| Dov'avete il ventaglio?~EVARISTO L'ho qui in tasca.~GIANNINA 74 1, 4| qui, ma che nessuno veda.~EVARISTO Eccolo. (glie lo di nascosto)~ 75 1, 4| ventaglio).~CANDIDA (Ah sì, Evaristo mi tradisce. Il Conte ha 76 1, 4| Conte ha detto la verità).~EVARISTO Ma vi raccomando la segretezza. ( 77 1, 4| me, e non dubiti niente.~EVARISTO Addio.~GIANNINA A buon riverirla.~ 78 1, 4| GIANNINA A buon riverirla.~EVARISTO Mi raccomando a voi.~GIANNINA 79 1, 4| la rocca, siede e fila)~EVARISTO (vuol partire, si volta 80 1, 4| parte senza rispondere)~EVARISTO Che vuol dir questa novità? 81 1, 4| gran segreti col signor Evaristo!~GIANNINA E cosa c'entrate 82 1, 4| confidenza avete col signor Evaristo? (a Giannina)~GIANNINA Lasciatemi 83 1, 4| Cosa vi ha dato il signor Evaristo? (a Giannina)~GIANNINA Un 84 1, 4| comprato da voi il signor Evaristo? (a Susanna)~SUSANNA Un 85 1, 4| Cosa vi ha dato il signor Evaristo? (a Giannina)~GIANNINA Vi 86 2, 2| qualche cosa. Ho veduto Evaristo sortire dalla merciaia, 87 2, 2| quando le parlava il signor Evaristo?~SUSANNA Se ho osservato? 88 2, 2| per gelosia del signor Evaristo.~CANDIDA Credete voi che 89 2, 2| Credete voi che il signor Evaristo abbia qualche attacco con 90 2, 2| parzialità per il signor Evaristo...~CANDIDA Oh io! non ce 91 2, 2| che fra lei ed il signor Evaristo vi fosse qualche buona corrispondenza... 92 2, 7| vendicarmi di quel perfido d'Evaristo).~GELTRUDA (Non credeva, 93 2, 8| terribile. Povero signor Evaristo! È inutile ch'io le dia 94 2, 8| credeva accesa del signor Evaristo).~CONTE Se mi permette, 95 2, 12| Scena Dodicesima. Evaristo di strada, collo schioppo 96 2, 12| e detta [poi Tognino]~ ~EVARISTO Tenete, portate il mio schioppo 97 2, 12| tutto ben custodito. (ad Evaristo) Il desinare è all'ordine? ( 98 2, 12| Voglio parlare col signor Evaristo).~MORACCHIO Se vieni, vieni, 99 2, 12| mangiassi, mangerei del veleno.~EVARISTO (Non si vede nessuno nella 100 2, 12| da dirli. (bruscamente)~EVARISTO Avete dato il ventaglio?~ 101 2, 12| suo maladetto ventaglio.~EVARISTO Che vuol dire? non avete 102 2, 12| casa come una briccona.~EVARISTO Si è forse accorta la signora 103 2, 12| dette la signora Candida.~EVARISTO Perché? Cosa li avete fatto?~ 104 2, 12| ho fatto niente, signore.~EVARISTO Le avete detto che avevate 105 2, 12| scacciata come una ladra?~EVARISTO Ma ci deve esser il suo 106 2, 12| fatto per causa vostra.~EVARISTO Per causa mia? La signora 107 2, 12| tanto la signora Candida?~EVARISTO Non vi è dubbio, ne son 108 2, 12| ama bene, bene, ma bene.~EVARISTO Voi mi mettete in una agitazione 109 2, 12| vostra bella, la vostra cara.~EVARISTO E perché non vi posso andare?~ 110 2, 12| Perché il posto è preso.~EVARISTO Da chi? (affannato)~GIANNINA 111 2, 12| signor barone del Cedro.~EVARISTO Il Barone è in casa? (con 112 2, 12| sposo della signora Candida?~EVARISTO Giannina, voi sognate, voi 113 2, 12| saprete, s'io dico la verità.~EVARISTO In casa della signora Geltruda...~ 114 2, 12| E della signora Candida.~EVARISTO Vi è il Barone?~GIANNINA 115 2, 12| Barone?~GIANNINA Del Cedro...~EVARISTO Sposo della signora Candida...~ 116 2, 12| sentito con queste orecchie.~EVARISTO Non può stare, non può essere, 117 2, 12| delle bestialità. (cantando)~EVARISTO Subito immediatamente. ( 118 2, 12| noi no, le cittadine. ~(Evaristo freme, e poi torna a battere)~ 119 2, 12| si fa vedere sulla porta)~EVARISTO E bene!~TOGNINO Perdoni, 120 2, 12| posso introdur nessuno.~EVARISTO Avete detto che sono io?~ 121 2, 12| io?~TOGNINO L'ho detto.~EVARISTO Alla signora Candida?~TOGNINO 122 2, 12| TOGNINO Alla signora Candida.~EVARISTO E la signora Geltruda non 123 2, 12| signora Candida non ha voluto.~EVARISTO Non ha voluto? Ah, giuro 124 2, 12| Ah! cosa le ho detto io?~EVARISTO Son fuor di me. Non so in 125 2, 12| questo bel trattamento.~EVARISTO Com'è possibile che Candida 126 2, 12| si può mettere in dubbio.~EVARISTO Ancora non lo credo, non 127 2, 12| GIANNINA Non lo crede?~EVARISTO No, vi sarà qualche equivoco, 128 2, 12| che buon pro le faccia.~EVARISTO Voglio parlar con Candida 129 2, 12| non l'ha voluto ricevere!~EVARISTO Non importa. Vi sarà qualche 130 2, 13| detti [poi Crespino.]~ ~EVARISTO Cosa volete darmi?~GIANNINA 131 2, 13| GIANNINA Il ventaglio.~EVARISTO Tenetelo, non mi tormentate.~ 132 2, 13| Me lo dona il ventaglio?~EVARISTOtenetelo, ve lo dono. ( 133 2, 13| veduto entra nell'osteria)~EVARISTO Ma se Candida non si lascia 134 2, 13| ascoltare)~GIANNINA Caro signor Evaristo ella mi fa pietà, mi fa 135 2, 13| pietà, mi fa compassione.~EVARISTO Sì, Giannina mia lo merito 136 2, 13| sì amabile, sì cortese!~EVARISTO Voi conoscete il mio core, 137 2, 13| consolarlo!~CRESPINO (Brava!)~EVARISTO Sì ad ogni costo voglio 138 2, 13| belle parole col signor Evaristo?~GIANNINA Col signor Evaristo?~ 139 2, 13| Evaristo?~GIANNINA Col signor Evaristo?~CRESPINOGiannina mia... 140 2, 13| amor mio. (contrafacendo Evaristo)~GIANNINA Oh matto! (ridendo)~ 141 2, 13| vostra bontà. (contrafacendo Evaristo)~GIANNINA Matto, e poi matto. ( 142 2, 13| conversazione col signor Evaristo?~GIANNINA Matto.~CRESPINO 143 2, 13| credete voi che il signor Evaristo abbia della premura per 144 2, 13| presto presto) Il signor Evaristo è amante della signora Candida, 145 2, 13| signor Barone. E il signor Evaristo è disperato, è venuto a 146 2, 13| niente a che fare col signor Evaristo?~GIANNINA E non volete che 147 2, 13| cosa vi ha donato il signor Evaristo? (dolcementei)~GIANNINA 148 2, 14| Coronato)~CORONATO Dal signor Evaristo.~GIANNINA Non è vero niente.~ 149 3, 1| fra la signora Candida, ed Evaristo.~CONTE Oh non vi è dubbio. 150 3, 1| Per due?~BARONE Aspetto Evaristo ch'è andato alla caccia.~ 151 3, 2| BARONE È venuto il signor Evaristo?~CORONATO Non l'ho ancora 152 3, 2| la robba patisce.~CONTE Evaristo è capace di divertirsi alla 153 3, 2| occupare il posto del signor Evaristo.~CONTE Se non volete aspettare, 154 3, 2| Mettiamoci a tavola, e se Evaristo non ha discrezione a suo 155 3, 3| tornato anche il signor Evaristo. (come sopra)~GIANNINA Signora 156 3, 3| Sapete dove sia il signor Evaristo? (a Giannina)~GIANNINA Non 157 3, 3| dove si trovi il signor Evaristo?~CRESPINO No signora, in 158 3, 3| Sapete niente voi del signor Evaristo?~SUSANNA Eh signora mia 159 3, 3| Vorrei prima vedere il signor Evaristo.~SUSANNA O se vuol venire 160 3, 3| imbrogli con questo signor Evaristo. E quel ventaglio... Ho 161 3, 3| io per trovar il signor Evaristo? Dal Conte no, perché è 162 3, 4| dire dove sia il signor Evaristo?~LIMONCINO Io? Cosa sono? 163 3, 4| anderò a dirgli che il signor Evaristo è nel nostro giardino. Ora 164 3, 4| mandato a dire il signor Evaristo che dite al signor Barone 165 3, 5| Venite qui, ditemi: il signor Evaristo e ancor ?~LIMONCINO Dove 166 3, 6| Scena Sesta. Evaristo dal caffè. Correndo con 167 3, 6| e detta [poi Coronato]~ ~EVARISTO Oh eccola, eccola. Son fortunato. ( 168 3, 6| vuol dir quest'allegria?~EVARISTO Oh Giannina, sono l'uomo 169 3, 6| impertinenze che m'hanno detto.~EVARISTO Sì tutto quel volete. Sappiate, 170 3, 6| GIANNINA Era gelosa di me?~EVARISTO Sì, certo.~GIANNINA Ah che 171 3, 6| rabbia! (verso il palazzino)~EVARISTO Si voleva maritar con altri 172 3, 6| soddisfazione. (lo carica un poco)~EVARISTO Una sola condizione ella 173 3, 6| qual è questa condizione?~EVARISTO Per giustificare me intieramente, 174 3, 6| GIANNINA Ora stiamo bene.~EVARISTO Ci va del mio, e del vostro 175 3, 6| il ventaglio. (confusa)~EVARISTO Oh via, avete ragione. Ve 176 3, 6| signore, ch'io non l'ho più.~EVARISTO Giannina si tratta della 177 3, 6| io non ho quel ventaglio.~EVARISTO Oh cielo! cosa dunque ne 178 3, 6| come tre cani arrabbiati...~EVARISTO Chi? (infuriato)~GIANNINA 179 3, 6| GIANNINA Mio fratello...~EVARISTO Moracchio... (corre a chiamrlo 180 3, 6| non l'ha avuto Moracchio.~EVARISTO Ma chi dunque? (battendo 181 3, 6| l'ho dato a Crespino...~EVARISTO Ehi? Dove siete? Crespino! ( 182 3, 6| Ma venite qui, sentite...~EVARISTO Son fuor di me.~GIANNINA 183 3, 6| GIANNINA Non l'ha più Crespino.~EVARISTO Ma chi lo ha? Chi lo ha? 184 3, 6| quel birbante di Coronato.~EVARISTO Coronato? Subito. Coronato? ( 185 3, 6| osteria)~CORONATO Signore.~EVARISTO Datemi quel ventaglio.~CORONATO 186 3, 6| avevo io, e ch'è robba sua.~EVARISTO Animo, subito, senza perder 187 3, 6| dispiace infinitamente...~EVARISTO Che?~CORONATO Ma il ventaglio 188 3, 6| ventaglio non si trova più.~EVARISTO Non si trova più?~CORONATO 189 3, 6| qualcheduno l'ha portato via.~EVARISTO Che si trovi.~CORONATO Dove? 190 3, 6| Dove? Ho fatto di tutto.~EVARISTO Dieci, venti, trenta zecchini 191 3, 6| Quando non c'è, non c'è.~EVARISTO Son disperato.~CORONATO 192 3, 6| non so cosa farle. (entra)~EVARISTO Voi siete la mia rovina, 193 3, 7| e detti~ ~CANDIDA Signor Evaristo. (lo chiama)~EVARISTO (Eccola, 194 3, 7| Signor Evaristo. (lo chiama)~EVARISTO (Eccola, eccola: son disperato).~ 195 3, 7| per questo?~CANDIDA Signor Evaristo! (torna a chiamare)~EVARISTO 196 3, 7| Evaristo! (torna a chiamare)~EVARISTO Ah Candida mia dilettissima 197 3, 7| indovinata alla prima).~EVARISTO Quante combinazioni in mio 198 3, 7| CANDIDA Oh, so dove sarà.~EVARISTO Dove? dove? Se aveste qualche 199 3, 7| qualcheduno l'abbia trovato.~EVARISTO Sentiamo. (a Giannina)~CANDIDA 200 3, 7| Candida)~CANDIDA Tacete.~EVARISTO Vi giuro sull'onor mio...~ 201 3, 7| villana? (alla terrazza)~EVARISTO Giuro al cielo, voi siete 202 3, 7| ehi non fate la bestia.~EVARISTO Ella ha preso il suo partito. 203 3, 7| pian piano verso la casa)~EVARISTO Ma come! la passione mi 204 3, 8| casa accorre in aiuto di Evaristo [seguono Crespino e Timoteo, 205 3, 8| Oh eccolo qui il signor Evaristo. Cos'è stato?~GIANNINA Dell' 206 3, 8| MORACCHIO Animo, animo, signor Evaristo. Alla caccia, alla caccia.~ 207 3, 8| GIANNINA (Oh povero signor Evaristo, lo stroppia assolutamente).~ 208 3, 8| rasoio?~GIANNINA Un rasoio?~EVARISTO Chi è che vuol assassinarmi 209 3, 8| Vuol venire da me, signor Evaristo? Riposerà sul mio letto.~ 210 3, 8| Riposerà sul mio letto.~EVARISTO Andiamo dove volete.~MORACCHIO 211 3, 8| dia il braccio, s'appoggi.~EVARISTO Quanto meglio saria per 212 3, 8| Eccoci alla porta. Andiamo.~EVARISTO Pietà inutile a chi non 213 3, 8| accomodar il letto per il signor Evaristo. (sulla porta, ed entra)~ 214 3, 8| Geltruda a cercar il signor Evaristo, l'ho trovato qui, e non 215 3, 8| Geltruda. Le dirò che il signor Evaristo è in casa di Giannina, e 216 3, 8| a risvegliare il signor Evaristo). (via)~CONTE Basta, non 217 3, 10| Scena Decima. Evaristo dalla casa di Giannina, 218 3, 10| casa di Giannina, e detto~ ~EVARISTO (Oh, eccolo ancora qui, 219 3, 10| suo. (leggendo e ridendo)~EVARISTO Permette, ch'io possa dirle 220 3, 10| son da voi. (come sopra)~EVARISTO (Se non ha il ventaglio 221 3, 10| posso fare per servirvi?~EVARISTO Perdonate se vi ho disturbato. ( 222 3, 10| mia favola un'altra volta.~EVARISTO Non vorrei che mi accusaste 223 3, 10| macchia d'intorno? (si guarda)~EVARISTO Scusatemi. Mi è stato detto 224 3, 10| avete forse perduto voi?~EVARISTOsignor l'ho perduto io.~ 225 3, 10| quello che avete perduto?~EVARISTO Se volete aver la bontà 226 3, 10| siete venuto un po' tardi.~EVARISTO Come tardi?~CONTE Il ventaglio 227 3, 10| ventaglio non è più in mano mia.~EVARISTO Non è più in mano vostra? ( 228 3, 10| l'ho dato ad una persona.~EVARISTO E a qual persona l'avete 229 3, 10| ch'io non voglio dirvi.~EVARISTO Signor Conte mi preme saperlo; 230 3, 10| CONTE Non vi dirò niente.~EVARISTO Giuro al cielo, voi lo direte. ( 231 3, 10| perdereste il rispetto?~EVARISTO Lo dico, e lo sosterrò; 232 3, 10| pistole cariche? (caldo)~EVARISTO Che importa a me delle vostre 233 3, 10| che valerà cinque paoli.~EVARISTO Vaglia quel che sa valere, 234 3, 10| Dareste cinquanta zecchini!~EVARISTO Sì, ve lo dico, e ve lo 235 3, 10| o da Raffaelo d'Urbino).~EVARISTO Deh signor Conte fatemi 236 3, 10| ricuperare, ma sarà difficile.~EVARISTO Se la persona che l'ha, 237 3, 10| una simile proposizione.~EVARISTO Lo credo benissimo. Ma può 238 3, 10| estremamente imbrogliato.~EVARISTO Facciamo così, signor Conte. 239 3, 10| ventaglio? Io non ci ho badato.~EVARISTO Non ci sono diamanti, non 240 3, 10| Bisognerà vedere di contentarvi.~EVARISTO Vi prego, vi supplico, vi 241 3, 10| in cambio la tabacchiera?~EVARISTOdatela liberamente.~CONTE 242 3, 10| volesse la tabacchiera?~EVARISTO Signore la tabacchiera l' 243 3, 10| piace.~CONTE Assolutamente?~EVARISTO Assolutamente.~CONTE (Il 244 3, 10| titolato). (va alla spezieria)~EVARISTO Sì per giustificarmi presso 245 3, 11| andar colà che l'aspetta.~EVARISTO Dite alla signora Geltruda 246 3, 11| servito. Come sta? Sta meglio?~EVARISTO Grazie al cielo sto meglio 247 3, 11| infinitamente. E Giannina sta bene?~EVARISTO Io credo di sì.~CRESPINO 248 3, 11| buona ragazza Giannina.~EVARISTO Sì è vero; e so che vi ama 249 3, 11| CRESPINO L'amo anch'io, ma...~EVARISTO Ma che?~CRESPINO Mi hanno 250 3, 11| hanno detto certe cose...~EVARISTO Vi hanno detto qualche cosa 251 3, 11| dir la verità, signor sì.~EVARISTO Amico io sono un galantuomo, 252 3, 11| della spezieria, che torna)~EVARISTO Oh andate dalla signora 253 3, 11| l'ora. (entra da Susanna)~EVARISTO Ebbene, signor Conte?~CONTE 254 3, 11| ventaglio. (lo fa vedere)~EVARISTO Oh, che piacere! Oh quanto 255 3, 11| Guardate se è il vostro?~EVARISTO Sì, è il mio senza altro. ( 256 3, 11| CONTE E la tabacchiera?~EVARISTO Non ne parliamo più. Vi 257 3, 11| piglia la tabacchiera) Evaristo non l'ha voluta indietro. 258 3, 14| non l'ha avuto il signor Evaristo?)~CONTE Io non ho ancora 259 3, 15| Quindicesima. Geltruda, Evaristo, Susanna, tutti tre dalla 260 3, 15| discorrere qui. (piano ad Evaristo)~CONTE Signora Geltruda, 261 3, 15| BARONE Ben tornato signor Evaristo. (serio)~EVARISTO Vi son 262 3, 15| signor Evaristo. (serio)~EVARISTO Vi son servitore. (serio)~ 263 3, 16| Ah, è qui quel perfido d'Evaristo!)~GELTRUDA Ma che vuol dire 264 3, 16| Barone)~GELTRUDA Signor Evaristo, ne avrebbe uno a sorte?~ 265 3, 16| ne avrebbe uno a sorte?~EVARISTO Eccolo a' vostri comandi. ( 266 3, 16| ricevere le grazie del signor Evaristo?~CANDIDA No signora, scusatemi; 267 3, 16| riceva.~GELTRUDA Signor Evaristo a voi tocca a giustificarvi.~ 268 3, 16| voi tocca a giustificarvi.~EVARISTO Lo farò, se mi vien permesso.~ 269 3, 16| so niente). (al Barone)~EVARISTO Signora Susanna conoscete 270 3, 16| ragione, perché il signor Evaristo ve l'aveva dato.~EVARISTO 271 3, 16| Evaristo ve l'aveva dato.~EVARISTO Perché vi aveva io dato 272 3, 16| e Coronato l'ha preso.~EVARISTO Ma dov'è Coronato? Come 273 3, 16| caso, e l'ho portato via.~EVARISTO E che cosa ne avete fatto?~ 274 3, 16| rimesso nelle mani del signor Evaristo.~EVARISTO Ed io lo presento 275 3, 16| mani del signor Evaristo.~EVARISTO Ed io lo presento alle mani 276 3, 16| Cielo, giuro al Cielo signor Evaristo! ~EVARISTO Via via signor 277 3, 16| Cielo signor Evaristo! ~EVARISTO Via via signor Conte si 278 3, 16| e l'amore mi ridona ad Evaristo.~CONTE Oh qui non c'entro.~ 279 3, 16| CONTE Oh qui non c'entro.~EVARISTO E se foste stato amante
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License