grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 3 | Guardate che pazzia si è posta in capo quel caro Conte. 2 1, 8 | stipendia della zente a posta per sentirse a strapazzar.~ 3 2, 4 | può parlare, è giornata di posta.~PANT. Me rincresce che L'amante di sé medesimo Atto, Scena
4 3, 1 | pretensione,~~Ho il dubbio d'esser posta dal Conte in derisione;~~ L'amante militare Atto, Scena
5 2, 1 | mio el fitto de una casa a posta; la fornirò a mie spese, Gli amanti timidi Atto, Scena
6 2, 3 | Camilla; e che Camilla, o a posta o non volendo, non l'abbia 7 3, 2 | ARL. Ah! no la vien dalla Posta?~ SERV. Non credo. L'ha 8 3, 4 | per istrada vicino alla posta de' cavalli, e mi ha pregato 9 3, 9 | Lo sa; l'ho trovato alla Posta, gliel'ho detto, e siamo L’apatista Atto, Scena
10 1, 4 | mondo.~~Parli il Conte a sua posta, e quando egli ha parlato,~~ L'avaro Atto, Scena
11 1, 10 | Ambrogio...~AMB. È venuta la posta?~FER. Sì, signore. Ho avuto Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
12 2, 5 | non averlo. Andrei quasi a posta a pigliarlo.~SABINA: Se 13 3, 10 | grande a farci la minestra a posta.~TITA: Ma che minestra! 14 3, 12 | lettera, come se da un uomo a posta mi fosse da Livorno spedita, 15 3, 15 | PAOLINO: Un messo, spedito a posta da Livorno, ha portato per 16 3, 15 | e vi spedisco un uomo a posta per avvisarvi che vostro 17 3, 15 | Paolino, andate subito alla posta, e ordinate quattro cavalli, L'avvocato veneziano Atto, Scena
18 1, 1 | fatto vegnir mi da Venezia a posta, e la so confidanza xe tutta 19 1, 5 | qui. (regolando una sedia posta da Arlecchino)~ARL. Siora 20 1, 6 | fratello. Sono venuto a posta da Bologna, ed ho abbandonato 21 1, 9 | lire.~ALB. No la cresce la posta?~ROS. Non posso giuocar 22 2, 13 | massime e de dottrina, nati a posta per el pubblico e privato La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
23 1, 2 | su un negozietto ti da to posta, una botteghetta da marzeretto Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
24 2, 13 | ORS. Gnente, parlo da mia posta. No posso gnanca parlare?~ La bottega del caffè Atto, Scena
25 2, 2 | Da uno che fa servizio a posta per vantarsi d'averlo fatto, Il bugiardo Atto, Scena
26 2, 12 | farò. Sta sera va via la posta de Napoli, ghe voggio scriver 27 3, 2 | metter sta lettera alla posta de Napoli; no voggio ch' 28 3, 3 | dove?~POR. La vien dalla posta de Roma.~PAN. La sarà da 29 3, 4 | do lettere le sarà alla posta. Risolvo a scrivere la presente 30 3, 5 | fidecommisso perpetuo alla posta de Napoli. Come diavolo Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
31 2, 2 | qua, e i m'ha lassà mi a posta per riceverle, e domandarghe La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
32 1, 3 | dato di negoziare da vostra posta, quanto per il buon matrimonio 33 5, 2 | pranzare insieme, vengo a posta, e non posso avere questa La buona figliuola maritata Atto, Scena
34 1, 12 | sicuro~~Che fenir per la posta;~~E foler aspettar per notte 35 2, 15 | questo punto~~È arrivato alla Posta~~Il Barone tedesco,~~Padre La buona famiglia Atto, Scena
36 1, 3 | ANS. L'ho fatta fare a posta; tenete. ( un piccolo 37 1, 12 | disturba?~ANG. Sono venuta a posta da lei per consiglio, per 38 2, 3 | bene; così nel della posta vi troverete un po' sollevato, La buona moglie Atto, Scena
39 1, 8 | L’ha messo su casa da so posta, che sarà do mesi. So padre 40 2, 7 | laberinto, dal qual da mia posta no me podeva mai liberar.~ ~ ~ ~ 41 2, 23 | quella amica, e son venuto a posta in cerca di voi, perché 42 3, 2 | compare Nane, no l’ho fato a posta.~MEN. Via, che cade? El Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
43 3, 2 | Orsù, io non voglio esser posta in ridicolo.~OTT. Che? L’ Il burbero benefico Atto, Scena
44 2, 14 | io l'abbia fatto a bella posta? Prendi questo danaro, prendilo. Il cavaliere giocondo Atto, Scena
45 1, 8 | rara,~~L'abbiam mandata a posta a tagliar a Ferrara.~~~~~~ 46 5, 1 | scemerà la pena col correre la posta.~~~~~~MAR.~~~~E dovrò con 47 5, 4 | postiglioni, avvisino la posta.~~S'ha da partir.~~~~~~CON.~~~~ 48 5, 9 | CAV.~~~~Io vo alla posta.~~~~~~MAD.~~~~S'aspetterà La cameriera brillante Atto, Scena
49 1, 5 | momenti se vede a correr la posta, sedie, carrozze, cavalli, Il campiello Atto, Scena
50 3, 6 | LUCIETTA Quatro da vostra posta?~Sì, sì, sior Zorzi, l'avè 51 3, 6 | sior Zorzi, l'avè fato a posta.~A monte, no ghe stago.~ 52 3, 11 | Gnese.~GNESE Anderò da mia posta. (entra in locanda)~ZORZETTO La casa nova Atto, Scena
53 1, 6 | farve voler ben fatta a posta. Come voleu che mia muggier 54 1, 6 | mie rason le so dir da mia posta, le ho dite, e le digo, 55 2, 7 | la testa, che la vien a posta per farme rabbia.~Checca: 56 3, 11 | Checca: Caro vu, andè alla posta a veder se ghe lettere La castalda Atto, Scena
57 2, 1 | malinconia.~BEAT. Sono venuta a posta per divertirvi, ed ho condotto Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
58 SPI, 3, 2| fuori vedrete il messo a posta.~~~~~~CLA.~~~~Farò ch'egli Il conte Chicchera Atto, Scena
59 1, 9 | verrò a ritrovarti per la posta.~~ ~~Signor padrone,~~Mi Un curioso accidente Atto, Scena
60 1, 2 | mezzogiorno sieno qui i cavalli di posta.~GUASC. E le lacrime di 61 1, 3 | sospendere l'ordinazion della posta.~GIANN. Erano già ordinati 62 1, 4 | che egli aveva ordinato la posta.~FIL. Mandiamo tosto a vedere.~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
63 1, 3 | li ha ella preparati a posta? È stata informata? Capperi! 64 1, 5 | vostra persona, misi una posta per voi, la vinsi; la raddoppiai, 65 2, 1 | Il mio padrone mi manda a posta da Benevento a portare una 66 2, 3 | la settimana e fa pegni a posta per maritare delle fanciulle.~ 67 3, 11 | messo della Curia, venuto a posta per darvene parte. Colombina, De gustibus non est disputandum Atto, Scena
68 3, 1 | po' di tentazion gli ho posta in mente,~~Ma l'ho fatto La diavolessa Atto, Scena
69 1, 10 | ad una bella,~~Venuti a posta sino di Turchia~~Per ricercare La donna di garbo Atto, Scena
70 1, 4 | la maniera! Sono fatta a posta per insegnar la modestia La donna di governo Atto, Scena
71 2, 6 | rinserrato?~GIU.~Parlerà da sua posta.~ROS.~Pareva un disperato.~ Lo scozzese Atto, Scena
72 1, 2 | costar più di un anno di posta). (parte)~ ~ ~ ~ La donna sola Atto, Scena
73 3, 8 | che per cagion vostra sarò posta in ridicolo?~~Ecco la gran 74 4, 8 | buffonaccio!~~Stuzzicheranno a posta la gente a provocarvi~~A La donna vendicativa Atto, Scena
75 Pre | dell'impegno, ma fu poi posta in iscena dal Medebach in Le donne curiose Atto, Scena
76 1, 5 | me l'ha provato, e si è posta le mani nei capelli quando 77 2, 4 | BEAT. Mio marito è fatto a posta per far venire la rabbia.~ 78 2, 5 | braccio, non l'ho fatto a posta.~OTT. Pazienza! Non è niente.~ Le donne gelose Atto, Scena
79 1, 8 | del tabacco, mandarme alla posta, mandarme al caffè.~BAS. 80 1, 8 | mezzetini57! Fazzo da mia posta, e vadagno la sansaria.~ ~ ~ ~ 81 1, 12 | mità co sior Boldo: da mia posta. Oe, mi me inzegno: un poco 82 2, 33 | Vela qua. Son vegnù a posta a portarghela).~LUG. (Bravo! I due gemelli veneziani Atto, Scena
83 1, 10 | partire. Saprò trovare la Posta, e saprò col mio servo ritornare 84 1, 17 | vegnivi vu, el me sbasiva de posta32.~FLOR. Godo d’avervi salvata 85 1, 17(32) | El me sbasiva de posta, mi uccideva a drittura.~ 86 2, 12 | zira, el rezira, e da so posta el se va a far imbocconar. L'erede fortunata Atto, Scena
87 3, 9 | fatto? Sono andato alla posta, ho domandato se vi erano 88 3, 9 | erano tre; i ministri della posta mi conoscono, e sanno che Il filosofo di campagna Atto, Scena
89 3, 5 | se via l'ha menata per la posta.~~Son fuor di me; son pieno~~ La figlia obbediente Atto, Scena
90 Pre | Rosaura, figlia obbediente, è posta fra due incostanze, che 91 1, 5 | El doveva vegnir per la posta. Chi tardi arriva, mal alloza.~ 92 3, 7 | El l’averà fatto far a posta.~BRIGH. Un bucintoro, siorsì; 93 3, 15 | Ghe giera diamanti de sta posta12.~BEAT. Ma come diavolo Il frappatore Atto, Scena
94 Pre | Comico valoroso, venuto a posta da Livorno a trovarmi; mi 95 1, 4 | No songio vegnù a Roma a posta per maridarme?~OTT. I vostri 96 1, 10 | grazia el xe vegnù a Roma a posta per maridarese. (parte)~ 97 2, 1 | galantomo! sì vegnuda a posta a cercarlo, l’avì trovà, 98 2, 1 | aspettar che i vegna qua da so posta, senza andar in camera a 99 2, 6 | locanda? xela vegnuda a posta per mi?~BEAT. Non signore, Il giuocatore Atto, Scena
100 1, 17 | Avete ben cresciuta la posta.~TIB. La nostra seconda.~ 101 1, 17 | dar i paroli son fatto a posta. Contiamo. Il tre venti La guerra Atto, Scena
102 1, 1 | maladetto, ho perduto la bella posta.~FERD. Come va, Conte?~CON. 103 1, 9 | del mio dolore? venite a posta per insultarmi?~FAU. No, 104 3, 9 | suonare un cornettone da posta) ~FERD. Donde viene questo La donna di testa debole Atto, Scena
105 2, 17 | Gismondo.~ ~VIO. Colei mi ha posta in un qualche impegno.~PIR. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
106 1, 2 | conzà~DOMENICA Mi; da mia posta.~ZAMARIA Mo va , che ti 107 1, 17 | se vol conseggiar da so posta. Che la varda de no far 108 3, 4 | vegna de con mi. Da mia posta no gh'averia coraggio de L'impostore Atto, Scena
109 1, 5 | Le ha ricevute ieri colla posta.~DOTT. Che sieno poi legittime?...~ 110 3, 9 | bene istruiti; dopo di che, posta la gente in ordine di marciare, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
111 3, 1 | BRIGHELLA Son un omo fatto a posta per sti negozi; gnancora Il festino Atto, Scena
112 0, pre | medesimo più d'una volta l'ho posta in uso, ma Voi, Signore, 113 0, aut | si provò esattamente; fu posta in scena con una decenza 114 0, aut | chi dicesse che a bella posta l'avessi fatto. Non valse 115 5, 9(4) | La prima posta dopo la laguna di Venezia.~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
116 3, 8 | fortuna per lei. Ma è venuto a posta dalla campagna, è venuto Il geloso avaro Atto, Scena
117 0, pre | lettera mia ossequiosa, posta in fronte ad alcuna delle 118 1, 1 | che m'è stada dada alla Posta.~LUI. Da' qui.~BRIGH. Eccola, 119 1, 15 | le dice: ma sono venuta a posta per avvertirvi, perché mi 120 3, 9 | in casa mia si viene a posta per insultarmi.~DOTT. Donna Le femmine puntigliose Atto, Scena
121 2, 1 | senza perder tempo, va alla posta, fa attaccare al mio carrozzino 122 3, 2 | Florindo - Va subito alla posta, ordina nuovamente il carrozzino Filosofia e amore Atto, Scena
123 1, 8 | altre femmine~~Siam fatte a posta~~Per far degli uomini~~Crepar Gli innamorati Atto, Scena
124 2, 9 | entri il diavolo a bella posta.) (da sé)~EUG. Basta, io 125 2, 12 | Non le credete. Lo dice a posta. (a Fulgenzio)~FLA A che Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
126 1, 13 | questa premura.~LIND. La posta parte da qui a mezz'ora. L'isola disabitata Atto, Scena
127 3, 2 | nostra gente un legno a posta,~~E fu questa, signor, la La locandiera Atto, Scena
128 1, 21 | titolo di Contessa l'ha posta in soggezione). (A Mirandolina.)~( 129 2, 10 | i caratteri sono fatti a posta.~CONTE: Ma se volete che 130 3, 2 | padrone l'ha comprata a posta.~MIRANDOLINA: A posta per 131 3, 2 | a posta.~MIRANDOLINA: A posta per me?~SERVITORE: Per voi; 132 3, ul | Sì. Il padrone va alla Posta. Fa attaccare: mi aspetta La madre amorosa Atto, Scena
133 1, 7 | mai d'averme chiamà da mia posta.~NOT. Siete un bell'ignorante.~ 134 2, 4 | ho fatto come i cavai da posta. Una corsa de un'ora, e I malcontenti Atto, Scena
135 1, 3 | Me l'hanno fatto ora a posta per andar in campagna.~FELIC. 136 1, 7 | abito nuovo da viaggio, a posta per andar in campagna.~GERON. 137 1, 9 | ora che ho i cavalli da posta in casa; ora che sto per 138 1, 9 | largo.~CRI. Lo ha lasciato a posta un poco larghetto: l'autunno 139 1, 13 | presto.~LEON. I cavalli da posta sono venuti, sono giù nella 140 1, 14 | chi sono. Ho imparato a posta il gioco de' bussolotti, 141 2, 2 | capace di farmene uno a bella posta, subito subito.~LEON. Per 142 2, 7 | qualche bottiglia, me l'ho posta sotto al giubbone e l'ho 143 3, 5 | FELIC. Genti mandate a posta saranno state.~RID. Non 144 3, 13 | demonio l'abbia mandata a posta.~LEON. Compatisca, signora Le massere Atto, Scena
145 1, 1 | paroni,~~Vago all'albuol de posta, e fazzo i maccaroni.~~Oe, 146 5, 5 | settimana gl'ho lettere alla Posta;~~Quando che gh'ho dei bezzi, 147 5, 5 | bezzi, stago ben da mia posta.~~~~~~COSTANZA:~~~~No, siora Il matrimonio discorde Parte
148 2 | Correrò, se bisogna, anche la posta.~~Per le donne servir son Il matrimonio per concorso Atto, Scena
149 1, 16 | partito: ma s'egli mi ha posta in ridicolo, come voi dite, 150 3, 2 | mandare per la Picciola Posta?~FONT. Cercate un uomo che 151 3, 2 | che cosa è la Picciola Posta?~FONT. La cosa più bella 152 3, 2 | ora servita della Picciola Posta?~FONT. Perché questa ha Il medico olandese Atto, Scena
153 2, 8 | CRO.~~~~Scesi alla Posta un poco;~~Mi sentia per Il Moliere Atto, Scena
154 3, 4 | litigi son uomo fatto a posta.~~Andiamo, Conte, andiamo Il mondo della luna Atto, Scena
155 1, 9 | un poco.~~~~~~LIS.~~~~Ho posta già la panatella al foco.~~~~~~ Le morbinose Atto, Scena
156 2, 1 | assae, quando el xe fatto a posta.~~Al caffè de Venezia, la 157 4, 9 | ZANETTO:~~~~Certo; son vegnù a posta.~~~~~~FELICE:~~~~Ben, se 158 4, 9 | volè criar, criè da vostra posta.~~~~~~ZANETTO:~~~~Vardè I morbinosi Atto, Scena
159 AUT | i Comici non l'avessero posta in iscena con quegli adornamenti 160 1, 2 | portego, che el par fabricà a posta,~~E vederè un parecchio, 161 1, 3 | piase.~~Cussì da nostra posta se goderemo in pase.~~~~~~ 162 1, 4 | certa vedova egli facea la posta;~~Sono andato stamane a 163 3, 5 | TONI~~~~Vago via per la posta.~~(No saverò a chi darlo. 164 4, 5 | dovete venire; siamo venuti a posta.~~~~~~GIA.~~~~Mo via, cara 165 5, 6 | ,~~Voggio star da mia posta, e mio mario con mi.~~~~~~ L'osteria della posta Atto, Scena
166 | L'OSTERIA DELLA POSTA~ 167 Per | Vercelli, all'Osteria della Posta, in una sala comune.~ ~ ~ 168 Un, 1 | Sono arrivati qui per la posta. Riposano; hanno ordinato 169 Un, 7 | amico, arrivato qui per la posta in questo momento. Parla 170 Un, Ult | Prometto io per esso, che sarà posta dal canto suo in intierissima 171 Un, Ult | insieme ad un'Osteria della Posta. La sincerità della contessina 172 Un, Ult | fortunata Osteria della Posta! Fortunatissima sempre più, Pamela maritata Atto, Scena
173 1, 4 | passo qua dentro. Ma a bella posta l'ho fatto. Miledi sola Pamela nubile Atto, Scena
174 3, 7 | d'andare?~PAM. È venuto a posta mio padre.~JEV. Cara Pamela, Il poeta fanatico Atto, Scena
175 Pre | vederla in certa maniera posta in ridicolo. Ma dove la 176 2, 11 | sesto; e i do ultimi da so posta. La ascolta sta ottava, Componimenti poetici Parte
177 Dia1 | tutti, strussiando da so posta. ~Ma cossa val stillarse 178 Dia1 | vaga d’immortal decoro, ~Posta in non cale la natia grandezza, ~ 179 Dia1(88) | terra ferma, dove vi è la Posta.~ 180 Dia1 | tochi: ~Ma chi cria, da so posta se condana,~E i fa pezzo 181 Dia1 | manieroso e putto,~Fatto a posta per ela; e in cao dell’anno ~ 182 Dia1 | In altro tempo l’avrei posta in scena, ~Or, per grazia 183 Dia1 | Perché in pubblico un posta all’impegno, ~Non tradisca 184 TLiv | mandansi i tristi per la posta.~Mi risponde: Alfabeto, 185 TLiv | tra de nu, ~Se ghe dise de posta462 baronate:~Se el fusse 186 TLiv(462) | De posta: assolutamente.~ 187 TLiv | chi digrigna ~Perché ho posta la man nell’altrui messe: ~ 188 TLiv | formulario.~E in chiara luce posta la ragione, ~Giusto vi parve 189 TLiv | mirar che sovra l’uom sia posta ~La femminile autorità usurpata,~ 190 TLiv | giocondo ~Partirò per la Posta, e se el sol scota, ~Quando 191 1 | Cecchino, ~E dicogli: Alla posta ite, e vedete ~Se lettere 192 1 | lettra ch’ei trovò alla posta. ~L’arme conosco che il 193 1 | mi è successo. ~Correa la posta, e il leggere correndo ~ 194 1 | mi siete lontan, l’utile Posta ~Può deluder lo spazio ch’ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
195 1, 8 | mangiare.~~Eh, adesso da mia posta~~Trovarmene saprò... Ma Il prodigo Atto, Scena
196 Ded | parlarne. Disegnai a bella posta alcune scene fra lei e me 197 1, 14 | roba. Poverazzo! vegnù a posta per avvisarme!~DOTT. Certo, 198 2, 9 | che ho dito anca mi da mia posta, me vôi regolar, vôi tegnir 199 3, 15 | venuto da Fusina a qui per la posta per consolarlo, ed ora non 200 3, 17 | MOM. Cognosso che da mia posta no son capace per adesso Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
201 1, 4 | in città, per non essere posta in ridicolo da tutto il 202 2, 4 | che Guglielmo lo faccia a posta. Pare ch'egli fugga l'incontro 203 3, 11 | Prendo immediatamente la posta, e me ne vo a consolare, La vedova spiritosa Atto, Scena
204 2, 3 | dicono, lo dico a bella posta.~~~~~~PLA.~~~~Don Berto 205 5, 3 | vostro, ei viene a bella posta. (a donna Luigia)~~~~~~PAO.~~~~ I rusteghi Atto, Scena
206 0, aut | studio ho potuto, ne ho posta in piè di pagina la spiegazione.~ 207 2, 5 | meter le braghesse54 da so posta, subito i scomenza a praticar.~ 208 3, 2 | FELICE Perché? son vegnua a posta, acciò, che parlè; so che La ritornata di Londra Atto, Scena
209 3, 5 | ordinati~~I cavalli alla posta.~~~~~~CARP.~~~~Ed io meschino?~~~~~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
210 1, 2 | reverisse, che l'è vegnù a posta, che l'è da basso, che el 211 1, 8 | mi preme vedere se alla Posta vi siano lettere per me. 212 1, 8 | mezzo scudo; andate alla Posta di Torino, domandate se 213 1, 9 | Lassemolo andar; andemo alla Posta per sto sior... (vuol partire 214 1, 9 | stesso tempo anderai alla Posta di Torino e domanderai se 215 1, 9 | Brighella). Spicciati, va alla Posta e va alla corriera. Prendi 216 1, 10 | cossa. Animo; andemo alla Posta per tutti do (incamminandosi). 217 1, 13 | FLORINDO Sei stato alla Posta? ~TRUFFALDINO Signor sì. ~ 218 1, 13 | gh'ho dit che andava alla Posta, e el m'ha pregà che veda 219 1, 13 | TRUFFALDINO L'ho lassada alla Posta. ~FLORINDO (Io sono in un 220 1, 13 | spedito la presente da questa Posta di Torino per Venezia a 221 1, 15 | BEATRICE Sei stato alla Posta?~TRUFFALDINO Signor si.~ 222 1, 15 | tutti capaci de fallar. Alla Posta gh'era una lettera mia; 223 2, 2 | difficoltà possio aver? Vegniva a posta a cercar de vu o de sior 224 2, 10 | mangiare. (Vo' tornare alla Posta. Ci voglio andare da me; 225 2, 17 | serrar le lettere son fatto a posta; no se cognosserà gnente 226 3, 2 | fece stamane ritirar dalla Posta quella lettera? ~TRUFFALDINO 227 3, 8 | mio che ne ricercasse alla Posta. La vidi, e trovandola a 228 3, 9 | che ti fece pigliar alla Posta la nota lettera, era servitore Sior Todero brontolon Atto, Scena
229 3, 2 | me manda. Vegno mi da mia posta. Parlo per ela, e se ho 230 3, 14 | gnente, e el se pagherà da so posta. (a Todero, forte)~DESID. Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
231 1, 2 | ho ordinato i cavalli di posta, e che verso le ventidue 232 1, 3 | avete ordinato i cavalli di posta, e che si ha da partir questa 233 1, 6 | che circa ai cavalli da posta, riposa sopra di lei. La 234 1, 6 | avvisare il fattore della posta, che siano lesti i cavalli 235 2, 3 | assai a mandar eglino alla posta!~LEONARDO: Eh! ho fatto 236 2, 7 | specie che ha mandato alla posta a levar l'ordine dei cavalli La sposa persiana Atto, Scena
237 0, aut | Tomo Secondo, ho a bella posta introdotto le varie critiche Torquato Tasso Atto, Scena
238 3, 6 | TOM.~~~~Ma se son vegnù a posta.~~~~~~GHE.~~~~Dite: il Tasso Il vecchio bizzarro Atto, Scena
239 0, aut | senza la maschera, l'ho posta io medesimo presentemente 240 1, 2 | signore, che ho messo una posta di venti ducati. Non mi 241 1, 7 | poco ben, e son vegnù a posta per farve varir.~CEL. Come?~ La vedova scaltra Atto, Scena
242 0, aut | Schiamazzino pure i Critici a loro posta, perché‚ nella Vedova Scaltra 243 2, 5 | uno che sappia correr la posta.~(parte)~Con. Convien poi 244 2, 10 | dato buone speranze, io ho posta in campo la libertà che 245 2, 21 | l'ho detto che sei nato a posta. (lo bacia)~Arl. Ah signore, 246 3, 17 | maravigliarsi la Spagna tutta, che, posta in non cale l'illustre nobiltà Il ventaglio Atto, Scena
247 3, 3 | dicendo che sono andato a posta, che ho rubato... È capace 248 3, 5 | CONTE Subito, e fatto a posta. (entra)~LIMONCINO (Ora 249 3, 8 | vicino all'osteria della posta.~CONTE Lasciate vedere.~ La villeggiatura Atto, Scena
250 1, 1 | per iscartare son fatta a posta. Principio da don Mauro.~ L'incognita Atto, Scena
251 Per | granatieri;~Il MASTRO della Posta;~MINGONE servitore di Ottavio;~ 252 1, 14 | camerada, che ve menemo alla posta, che demo sta carta al mastro 253 1, 14 | demo sta carta al mastro de posta, e mi no so altro. L’è una 254 1, 15 | anderò dal master della posta, e se no ghe posso portar 255 1, 19 | camera dell’osteria della Posta.~ROS. Oh Dio! Una giovine 256 1, 22 | VENTIDUESIMA~ ~Il mastro di posta, Arlecchino e Rosaura.~ ~ 257 1, 22 | morire. (parte col Mastro di posta)~~ 258 2, 1 | forse dato al mastro di posta?~ARL. Giusto a lu.~BEAT. 259 2, 1 | E bene, chi è?~ARL. La posta.~BEAT. Come la posta? Vuoi 260 2, 1 | La posta.~BEAT. Come la posta? Vuoi forse dire il mastro 261 2, 1 | forse dire il mastro della posta?~ARL. Giusto lu.~BEAT. ( 262 2, 7 | Sola all’osteria della Posta chi mai può essere? Oh buono! La moglie saggia Atto, Scena
263 1, 11 | ROS. Via, ora che mi avete posta in curiosità, parlate.~FLOR. I puntigli domestici Atto, Scena
264 1, 11 | credessi di maritarmi a posta per questo. (parte)~ ~ ~ ~ 265 2, 6 | ad accordargliela; o si è posta meco in puntiglio, ed io 266 3, 18 | V'avè scoverto da vostra posta. I padroni ha sentìo tutto, L'impresario di Smirne Atto, Scena
267 1, 5 | servirla.~CARL. Mandate alla posta di Bologna a prendere il Il vero amico Atto, Scena
268 1, 2 | insieme la mia roba, va alla posta, e ordina un calesse per 269 1, 2 | perdiamo tempo. Presto, va alla posta; mezzogiorno sarà poco distante.~ 270 1, 4 | ho mandato a ordinare la posta.~BEAT. Voi scherzate.~FLOR. La putta onorata Atto, Scena
271 2, 14 | Me lo meterò mi da mia posta.~CAT. Vegnì qua, vegnì qua. 272 3, 10 | fresco, a parlar da mia posta co fa le mate. Vedo a vegnir 273 3, 18 | piano a Bettina)~BETT. (A posta? Per cossa?) (piano a Beatrice)~ Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
274 3, 5 | variar cielo e correre la posta.~~~~~~CAV.~~~~Ho un impegno;
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License