L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 1, 6| dirà: Sì, signore.~~~~~~MAU.~~~~Oh campagna, campagna... 2 1, 6| don Mauro, patron.~~~~~~MAU.~~~~Oh schiavo... amico 3 1, 6| Serva sua, signor zio.~~~~~~MAU.~~~~Pensava... meditava... 4 1, 6| gh'ha mai sto gusto?~~~~~~MAU.~~~~Io no, perché mi piace...~~ 5 1, 6| mancaria una sposa.~~~~~~MAU.~~~~Dieci anni, sì signore, 6 1, 6| ci penserete poi?~~~~~~MAU.~~~~Eh... altri dieci anni 7 1, 6| avete dell'affetto.~~~~~~MAU.~~~~Qua spunta la violetta, 8 1, 6| licenza. Andemo...~~~~~~MAU.~~~~Sì signore.~~~~~~BIA.~~~~ 9 1, 7| signor De' Martini~ ~ ~~~MAU.~~~~Si vede la campagna... 10 1, 7| sollecito ed altero)~~~~~~MAU.~~~~Padron. (colla solita 11 1, 7| fatto che ho saputo.~~~~~~MAU.~~~~Son qui... dove che 12 1, 7| che merita rispetto.~~~~~~MAU.~~~~Sì signor...~~~~~~MART.~~~~ 13 1, 7| conoscere chi sono.~~~~~~MAU.~~~~Sì signore.~~~~~~MART.~~~~ 14 1, 7| mio perché.~~Capite?~~~~~~MAU.~~~~Sì signore...~~~~~~MART.~~~~ 15 1, 7| dal feudo mandar via.~~~~~~MAU.~~~~Non credo, sì signore...~~~~~~ 16 1, 7| riverisco. (parte)~~~~~~MAU.~~~~Questi è un uom, sì 17 3, 1| stucca e mi ristucca.~~~~~~MAU.~~~~Posso? (in distanza)~~~~~~ 18 3, 1| Non è padrone?~~~~~~MAU.~~~~Permette la signora? ( 19 3, 1| ci metterete un'ora?~~~~~~MAU.~~~~Allor quando mi accosto... 20 3, 1| di tai caricature.~~~~~~MAU.~~~~Eh Marchesa, Marchesa! 21 3, 1| quel che vi piace.~~~~~~MAU.~~~~Vezzosa compiacenza! ( 22 3, 1| una gran sofferenza!)~~~~~~MAU.~~~~Eccone una.~~~~~~IPP.~~~~ 23 3, 1| siate svelto e lesto.~~~~~~MAU.~~~~Ecco qui. Sì signora... 24 3, 1| IPP.~~~~Bravissimo.~~~~~~MAU.~~~~Per voi, se fossi in 25 3, 1| Dir presto la parola.~~~~~~MAU.~~~~Sì, mi farò prestissimo 26 3, 1| IPP.~~~~Poco.~~~~~~MAU.~~~~Mi spiegherò.~~Non ho 27 3, 1| io meno vi capisco.~~~~~~MAU.~~~~Toh! toh! sarà possibile? 28 3, 1| sciocco innamorato).~~~~~~MAU.~~~~Principiamo da capo. ( 29 3, 1| ditelo presto e chiaro.~~~~~~MAU.~~~~(Sta un poco guardandola 30 3, 1| burlare un uomo come voi.~~~~~~MAU.~~~~Eh! (sospira, e si accosta 31 3, 1| Che avete, don Mauro?~~~~~~MAU.~~~~Orsù, venghiamo a noi.~~~~~~ 32 3, 1| IPP.~~~~Via, presto.~~~~~~MAU.~~~~Son tre anni~~~~~~IPP.~~~~ 33 3, 1| IPP.~~~~Che cosa?~~~~~~MAU.~~~~Che vi adora...~~~~~~ 34 3, 1| IPP.~~~~Ma chi?~~~~~~MAU.~~~~Quel che vi ama...~~~~~~ 35 3, 1| IPP.~~~~Siete voi?~~~~~~MAU.~~~~Sì, signora. (vergognandosi)~~~~~~ 36 3, 1| IPP.~~~~Vi dirò...~~~~~~MAU.~~~~Ma di grazia, due parolette 37 3, 1| andar per le lunghe?~~~~~~MAU.~~~~Mi spiccio in due parole.~~ 38 3, 1| IPP.~~~~Cosa?~~~~~~MAU.~~~~Vorrei...~~~~~~IPP.~~~~ 39 3, 1| Essere mio marito?~~~~~~MAU.~~~~Sia ringraziato il cielo... 40 3, 1| Avete altro da dirmi?~~~~~~MAU.~~~~Eh, ci sarebbe ancora...~~~~~~ 41 3, 1| Volete ch'io risponda?~~~~~~MAU.~~~~Se vi par... sì signora.~~~~~~ 42 3, 1| strofinando in faccia)~~~~~~MAU.~~~~Non troppo.~~~~~~IPP.~~~~ 43 3, 1| IPP.~~~~Riflettete.~~~~~~MAU.~~~~Non mi persuaderà.~~~~~~ 44 3, 1| una consorte altiera?~~~~~~MAU.~~~~Perché no?~~~~~~IPP.~~~~ 45 3, 1| andasse in collera?~~~~~~MAU.~~~~Io non le baderei.~~~~~~ 46 3, 1| Disporre a suo talento?~~~~~~MAU.~~~~Quando non mi bastona...~~~~~~ 47 3, 1| Oppor contraddizioni?~~~~~~MAU.~~~~Gridar? non vi è pericolo.~~~~~~ 48 3, 1| in collera di più.~~~~~~MAU.~~~~Questo qui è il più 49 3, 1| trovar io non potrei).~~~~~~MAU.~~~~Io son un, sì signore... 50 3, 1| qualche impazienza.~~~~~~MAU.~~~~Eh, dovrei, sì signore, 51 3, 2| giunto il feudatario.~~~~~~MAU.~~~~Il marchese Fernando? 52 3, 2| ad alloggiar da lei.~~~~~~MAU.~~~~Da me?~~~~~~SER.~~~~ 53 3, 2| dicono, è rovinato.~~~~~~MAU.~~~~Oh signor feudatario, 54 3, 2| convien disprezzarlo.~~~~~~MAU.~~~~Quest'onor, sì signore, 55 3, 2| che ci può accadere.~~~~~~MAU.~~~~Ah furbetta, furbetta! 56 3, 2| vuol qualcosa di più?~~~~~~MAU.~~~~Credenza? sì signore... 57 3, 2| fossi vostra moglie…~~~~~~MAU.~~~~E ben, fareste voi.~~~~~~ 58 3, 2| che marito amabile!)~~~~~~MAU.~~~~Ehi, mi par di sentire.~~~~~~ 59 3, 2| andatevi a vestire.~~~~~~MAU.~~~~Andrò... basta, vorrei... 60 4, 7| Scusatemi, vi prego.~~~~~~MAU.~~~~Non so far complimenti.~~~~~~ 61 4, 7| intendo di profittar.~~~~~~MAU.~~~~Padrone.~~~~~~FER.~~~~ 62 4, 7| cuore dissimile non è.~~~~~~MAU.~~~~Conte, fatemi grazia 63 4, 7| speriam ne sia di molta?~~~~~~MAU.~~~~Dirò... l'uva quest' 64 4, 7| benedetto!) (da sé)~~~~~~MAU.~~~~Permette?... (al Marchese)~~~~~~ 65 4, 7| FER.~~~~Che vorreste?~~~~~~MAU.~~~~Andar, con permissione.~~~~~~ 66 4, 7| Potete accomodarvi.~~~~~~MAU.~~~~(Son pure in soggezione). ( 67 4, 7| FER.~~~~Il buon uomo!~~~~~~MAU.~~~~Marchesa... posso aver 68 4, 7| disprezzo, senza collera)~~~~~~MAU.~~~~(Ha la luna). (da sé, 69 4, 7| niente. (sospirando)~~~~~~MAU.~~~~(Uh che lunaccia!) ( 70 4, 7| CON.~~~~Pur troppo.~~~~~~MAU.~~~~Poverino!~~Rimedio per 71 5, 2| Alberto e Don Mauro.~ ~ ~~~MAU.~~~~Oh signor Veneziano...~~~~~~ 72 5, 2| nezza la voleu maridar?~~~~~~MAU.~~~~Nezza? Chi è questa 73 5, 2| col mio linguaggio.~~~~~~MAU.~~~~Nezza vuol dir nipote?~~ 74 5, 2| lengua a bastardar.~~~~~~MAU.~~~~Perché poi... sì signore... 75 5, 2| maridar sta putta?~~~~~~MAU.~~~~Perché no?~~~~~~ALB.~~~~ 76 5, 2| Cossa ghe deu de dota?~~~~~~MAU.~~~~Di dote... vi dirò...~~ 77 5, 2| Quindese o venti cossa?~~~~~~MAU.~~~~Scudi romani.~~~~~~ALB.~~~~ 78 5, 2| o se femio l'amor?~~~~~~MAU.~~~~Eh, migliara m'intendo.~~~~~~ 79 5, 2| fusse un bon partio?~~~~~~MAU.~~~~Perché no?~~~~~~ALB.~~~~ 80 5, 2| dell'Isola. Ve piase?~~~~~~MAU.~~~~Oh, signor sì.~~Ci avevo... 81 5, 2| virtù.~~Seu contento?~~~~~~MAU.~~~~Sì, ho detto... Io non 82 5, 2| pol far el contratto?~~~~~~MAU.~~~~Oh, sì signor fra noi.~~~~~~ 83 5, 2| el dirà alla putta?~~~~~~MAU.~~~~Se volete... anche voi...~~ 84 5, 2| me permission...~~~~~~MAU.~~~~Toh, toh! mi fate onore.~~~~~~ 85 5, 2| dirghelo al Conte.~~~~~~MAU.~~~~Ci ho tutto il genio 86 5, 3| Marchesa Ippolita.~ ~ ~~~MAU.~~~~Che san della Marchesa?... 87 5, 3| sien note). (da sé)~~~~~~MAU.~~~~Marchesa, lo sapete? 88 5, 3| IPP.~~~~Col Conte?~~~~~~MAU.~~~~Sì signora.~~~~~~IPP.~~~~( 89 5, 3| nella mente). (da sé)~~~~~~MAU.~~~~E voi... quando volete... 90 5, 3| Alfin mi son risolta.~~~~~~MAU.~~~~Ehi! me l'han detto. 91 5, 3| Siete contento?~~~~~~MAU.~~~~Sì.~~Pativo... sì signore... 92 5, 3| vostro buon consiglio.~~~~~~MAU.~~~~Non passa neanche un 93 5, 4| FRU.~~~~Comandi.~~~~~~MAU.~~~~Al signor commissario~~ 94 5, 4| è già scappato via.~~~~~~MAU.~~~~Toh! perché?~~~~~~FRU.~~~~ 95 5, 4| uomo di buon cuore.~~~~~~MAU.~~~~Eh... che venga il notaro... 96 5, 4| si vedrà fra poco.~~~~~~MAU.~~~~Dubbi! dubbi! che dubbi? 97 5, 8| Notaro ed i suddetti.~ ~ ~~~MAU.~~~~Sposi, sposi, siam qui. 98 5, 8| accetto la nipote.~~~~~~MAU.~~~~E ventimila scudi... 99 5, 8| vostro amabil cuore.~~~~~~MAU.~~~~E ventimila scudi di 100 5, 8| son di ciò contento.~~~~~~MAU.~~~~E poi dicon ch'io parlo 101 5, 8| mano in mia presenza.~~~~~~MAU.~~~~Marchesa... sì signore... 102 5, 8| la mano al Marchese)~~~~~~MAU.~~~~Toh... toh... che cosa 103 5, 8| me con il Marchese.~~~~~~MAU.~~~~E il signor Veneziano... 104 5, 8| quei che s'ha sposà.~~~~~~MAU.~~~~E voi? (al Conte)~~~~~~ 105 5, 8| Anch'io di loro.~~~~~~MAU.~~~~Oh bella in verità!~~~~~~ 106 5, 8| Signor, resto sorpreso.~~~~~~MAU.~~~~Anch'io son stupefatto.~~~~~~ 107 5, 8| ch'è fatto, è fatto.~~~~~~MAU.~~~~Dieci anni ci ho pensato... 108 5, 8| mano? (a don Mauro)~~~~~~MAU.~~~~Oh, io non son più io.~~~~~~ 109 5, 8| quel che far conviene.~~~~~~MAU.~~~~Eh, quel ch'è fatto... 110 5, 9| che sposo più non ha.~~~~~~MAU.~~~~Madama, siete vedova? ( 111 5, 9| Colla fuga il marito.~~~~~~MAU.~~~~Ah! quel ch'è fatto, Il festino Atto, Scena
112 1, 9 | di presto liberarmi.~~~~~~MAU.~~~~Conte, vi riverisco.~~~~~~ 113 1, 9 | Signore, a voi m'inchino.~~~~~~MAU.~~~~È ver che questa sera 114 1, 9 | CON.~~~~È vero.~~~~~~MAU.~~~~E non lo dice al genitor 115 1, 9 | ballo e della cena.~~~~~~MAU.~~~~No, Conte, vi ringrazio. 116 1, 9 | sarà di soddisfarmi?~~~~~~MAU.~~~~Potete in casa vostra 117 1, 9 | Ella di me si lagna?~~~~~~MAU.~~~~Si lagna, e con ragione.~~ 118 1, 9 | Come, signore?...~~~~~~MAU.~~~~Amico, sfuggite un tal 119 1, 10 | Balestra e detti.~ ~ ~~~MAU.~~~~Genero amato, siete 120 1, 10 | CON.~~~~Il sono.~~~~~~MAU.~~~~Posso sperar che voi...~~~~~~ 121 1, 10 | grave dover mi vuole.~~~~~~MAU.~~~~Con voi gettasi invano 122 1, 10 | a don Maurizio.)~~~~~~MAU.~~~~Ah Conte, veggo il vostro 123 1, 10 | CON.~~~~Ci rivedrem.~~~~~~MAU.~~~~Stassera?~~~~~~CON.~~~~ 124 1, 10 | parte con Balestra.)~~~~~~MAU.~~~~Misero! sei perduto. 125 2, 7 | Stanga e la suddetta.~ ~ ~~~MAU.~~~~Madama. (inchinandosi.)~~~~~~ 126 2, 7 | Presto una sedia.~~~~~~MAU.~~~~Io sono...~~~~~~MAD.~~~~ 127 2, 7 | sedere alla dritta.)~~~~~~MAU.~~~~Madama, così non si 128 2, 7 | marito e la moglie.~~~~~~MAU.~~~~Invidiabil fortuna! 129 2, 7 | casa e i beni sui.~~~~~~MAU.~~~~Madama, una tal frase 130 2, 7 | mi farete giustizia.~~~~~~MAU.~~~~(Le credo, o non le 131 2, 7 | per sua consorte.~~~~~~MAU.~~~~Madama, voi mi dite 132 2, 7 | tempo non rimedia.~~~~~~MAU.~~~~Farò... ma che far posso?~~~~~~ 133 2, 7 | mancheravvi il come.~~~~~~MAU.~~~~Questo si potrà fare.~~~~~~ 134 2, 7 | norma e di consiglio.~~~~~~MAU.~~~~(Stupisco sempre più. 135 2, 7 | mi celo). (da sé.)~~~~~~MAU.~~~~Madama, inutilmente 136 2, 7 | sfuggir cotali impegni.~~~~~~MAU.~~~~Madama, vi ringrazio.~~~~~~ 137 2, 7 | MAD.~~~~Di che?~~~~~~MAU.~~~~Perdon vi chiedo. (inchinandosi.)~~~~~~ 138 2, 7 | vecchio l'ha bevuta).~~~~~~MAU.~~~~(A lei tutto non credo). ( 139 3, 6 | Maurizio, Risma e detti.~ ~ ~~~MAU.~~~~Vi è stato, ed è partito?~~~~~~ 140 3, 6 | RIS.~~~~Sì, signor.~~~~~~MAU.~~~~Tornerà?~~~~~~RIS.~~~~ 141 3, 6 | facil ch'egli torni.~~~~~~MAU.~~~~Dunque l'aspetto qua. ( 142 3, 6 | questo è qui venuto).~~~~~~MAU.~~~~(Quell'abito è simile 143 3, 6 | siamo a mal partito).~~~~~~MAU.~~~~(Si copre? Dal mio sguardo 144 3, 6 | Smania, mi fa paura).~~~~~~MAU.~~~~(Conoscerla vogl'io). 145 3, 6 | celarmi). (da sé.)~~~~~~MAU.~~~~Maschera, un tal silenzio 146 3, 6 | alza e si smaschera.)~~~~~~MAU.~~~~Voi?~~~~~~CONT.~~~~Sì, 147 3, 6 | CONT.~~~~Sì, signor.~~~~~~MAU.~~~~Ma come intorno col 148 3, 6 | men vo di mio marito.~~~~~~MAU.~~~~Ah Contessa, il marito 149 3, 6 | cerco in altro sito.~~~~~~MAU.~~~~No, non è questo il 150 3, 6 | sarà ver ch'io taccia?~~~~~~MAU.~~~~Madama Doralice di voi 151 3, 6 | cor non conoscete.~~~~~~MAU.~~~~Io pur di lei sospetto;~~ 152 3, 6 | farà il festino...~~~~~~MAU.~~~~Balestra ove si trova?~~~~~~ 153 3, 6 | Balestra eccolo qui.~~~~~~MAU.~~~~Balestra è il cavaliere?~~~~~~ 154 3, 6 | conduca il cameriere.~~~~~~MAU.~~~~E ben, signora maschera, 155 3, 6 | Questa sera li avrò.~~~~~~MAU.~~~~L'opera in fatti è degna 156 3, 6 | poco li ho pagati.~~~~~~MAU.~~~~Quand'è così, son pago. 157 3, 6 | che vengavi Madama.~~~~~~MAU.~~~~Ella non vi sarà.~~~~~~ 158 3, 6 | se l'ha invitata...~~~~~~MAU.~~~~Meco di non venirvi 159 3, 6 | CONT.~~~~Possibile?~~~~~~MAU.~~~~Lo dico; crederlo a 160 3, 6 | signor, voi lo vedrete.~~~~~~MAU.~~~~Sì facile non credo 161 3, 6 | ciel ch'io mentisca.~~~~~~MAU.~~~~No, no, ne son sicuro.~~~~~~ 162 3, 6 | perché mai non viene?~~~~~~MAU.~~~~Vi basti che non venga; 163 3, 6 | Eppur non me ne fido.~~~~~~MAU.~~~~Figlia, la diffidenza~~ 164 3, 6 | Ascoltate, signore.~~~~~~MAU.~~~~Altro ascoltar non voglio. ( 165 4, 10 | Maurizio e detti.~ ~ ~~~MAU.~~~~Come! il genero a' piedi 166 4, 10 | si prostra. (parte.)~~~~~~MAU.~~~~Son fuor di me; che 167 4, 11 | poi la Contessa.~ ~ ~~~MAU.~~~~Credere a chi degg'io? 168 4, 11 | ritrovo che inganni.~~~~~~MAU.~~~~Ditemi, è ver che voi 169 4, 11 | ragione è questa...~~~~~~MAU.~~~~Non odo altre ragioni; 170 4, 11 | CONT.~~~~Signor...~~~~~~MAU.~~~~Più non ascolto gli 171 4, 11 | pentimmi, e le credei.~~~~~~MAU.~~~~Quel labbro v'ha ingannata; 172 4, 11 | CONT.~~~~È ver.~~~~~~MAU.~~~~Qual nuovo avete motivo 173 4, 11 | non vuò annoiarvi.~~~~~~MAU.~~~~Povera figlia! andiamo.~~~~~~ 174 4, 11 | Dove, signore?~~~~~~MAU.~~~~Al ballo.~~~~~~CONT.~~~~ 175 4, 11 | Ah, non ho cuore.~~~~~~MAU.~~~~Il piede por non si 176 5, 2 | Maurizio e detti.~ ~ ~~~MAU.~~~~Signor, con buona grazia, 177 5, 2 | comandarmi? (s'alza.)~~~~~~MAU.~~~~Bisogno ho di parlarvi.~~~~~~ 178 5, 2 | Eccomi. (s'incammina.)~~~~~~MAU.~~~~Favorite nella vicina 179 5, 2 | Nol so. (camminando.)~~~~~~MAU.~~~~Passate. (a don Alessio, 180 5, 3 | Maurizio e detti.~ ~ ~~~MAU.~~~~Genero, una parola. ( 181 5, 9 | ALE.~~~~A Fusina4~~~~~~MAU.~~~~Giunse la trista nuova 182 5, 10 | Contessa ed il Conte~ ~ ~~~MAU.~~~~Conte, non vi affliggete.~~~~~~ 183 5, 11 | Quando venite a cena?~~~~~~MAU.~~~~Eccoci.~~~~~~ROS.~~~~ 184 5, 11 | ROS.~~~~OvMadama?~~~~~~MAU.~~~~Madama è andata via.~~~~~~ La villeggiatura Atto, Scena
185 1, 1 | quando ho parlato). (da sé)~MAU. (Si stacca dal tavolino, 186 1, 1 | incomodi. Vada a giocare.~MAU. Ho finito di giocare.~EUS. 187 1, 1 | Mauro, mescolando le carte)~MAU. Ho perduto.~FLO. La testa.~ 188 1, 1 | perduto.~FLO. La testa.~MAU. Obbligatissimo.~EUS. Alzate, 189 1, 1 | bassetta? (a don Mauro)~MAU. Don Riminaldo.~EUS. Al 190 1, 1 | Al solito. E don Ciccio?~MAU. Perde.~EUS. Perdo anch' 191 1, 1 | Perdo anch'io sei partite.~MAU. Donna Florida è buona giocatrice.~ 192 1, 1 | seccatrice, vorrete dire.~MAU. Don Eustachio è troppo 193 1, 1 | altrettanto incivile don Mauro.~MAU. A me, signora?~FLO. A lei 194 1, 1 | FLO. A lei per l'appunto.~MAU. Non mi pare di meritarlo.~ 195 1, 1 | Principio da don Mauro.~MAU. Scarta me donna Florida? 196 1, 1 | cartaccia che non conta niente.~MAU. Finezze solite di una mia 197 1, 1 | io non ho bisogno di voi.~MAU. Che linguaggio è questo, 198 1, 1 | possa essere scorticata.~MAU. (Don Eustachio mi ha fatto 199 1, 1 | sciocco io a fidarmi). (da sé)~MAU. Lo sapete, se ho per voi 200 1, 1 | lasciatemi un po' giocare.~MAU. Desidero giustificarmi...~ 201 1, 1 | fate lo stesso con me.~MAU. Benissimo. Sarete servita. ( 202 1, 1 | con certe tali). (da sé)~MAU. Che legge di bello donna 203 1, 1 | Poema in versi martelliani.~MAU. Di chi è?~LAV. Di Dorino. 204 1, 1 | virtù e per la sua modestia.~MAU. Dove trovasi questo libro?~ 205 1, 1 | posso servire di questo.~MAU. Vi sono critiche? Dice 206 1, 1 | carattere, non lo leggerei.~MAU. Dite bene. Ma il libro, 207 1, 1 | la più discreta morale.~MAU. Permettetemi che ne legga 208 1, 1 | libro, signor don Mauro?~MAU. Un libro, che mi ha favorito 209 1, 1 | Mauro molto meglio di me.~MAU. Ma voi signora...~FLO. 210 1, 2 | Don Ciccio che giocano.~ ~MAU. (Don Eustachio sa la sua 211 1, 2 | scandalizza, don Mauro.~MAU. Io credo ch'ella abbia 212 1, 2 | in casa mia queste scene.~MAU. Per conto mio, non credo 213 1, 2 | difficili, per dir il vero.~MAU. Non tutte, signora mia, 214 1, 2 | trovate delle discrete?~MAU. Se tutte somigliassero 215 1, 2 | vostro pari l'adulazione.~MAU. Perché vorreste voi che 216 1, 2 | continuarmi le sue finezze...~MAU. Non è egli ritornato alla 217 1, 2 | con noi la villeggiatura.~MAU. Può ben egli dirsi felice, 218 1, 2 | donna ch'è nata nobile.~MAU. Beato il mondo, se tutti 219 1, 2 | pensare diversamente di me.~MAU. Volete dire ch'io m'allontani, 220 1, 2 | abbia a dolersi di voi.~MAU. Ma se più ch'io faccio, 221 1, 2 | Regolatevi con prudenza.~MAU. Dubito che non ci potrò 222 1, 2 | mettesse poi a mio carico.~MAU. Soffrirò in grazia vostra 223 1, 2 | sarò obbligata, don Mauro.~MAU. Andrò a divertirmi col 224 1, 2 | E perché no colla dama?~MAU. Perché prevedo ch'ella 225 1, 2 | un poco più tollerante.~MAU. Lo sarei con chi sentisse 226 2, 6 | queste applicazioni concise.~MAU. Voi non mi farete uscire 227 2, 6 | definizione della costanza.~MAU. La costanza è una fermezza 228 2, 6 | non può mai esser tiranna.~MAU. Permettetemi dunque ch' 229 2, 6 | Io non dico per questo...~MAU. Signore, voi avete finora 230 2, 6 | favore di don Paoluccio.~MAU. Alla costanza, di cui parliamo 231 2, 6 | immaginazione prodotti?~MAU. L'esentarsene è cosa facile. 232 2, 7 | l'obbligo della costanza.~MAU. Amico, la distinzione vostra, 233 2, 7 | miei diritti contro di voi.~MAU. Amico, voi non mi conoscete. 234 2, 15 | che mi sciolga per carità?~MAU. Se mi permette donna Lavinia, 235 2, 15 | Ne voglio soddisfazione.~MAU. Non l'hanno fatto per offendervi.~ 236 2, 15 | Come parlate, signore?~MAU. Moderate il caldo, don 237 2, 15 | insegnerò io, come si tratta.~MAU. Caro amico fermatevi; lasciate 238 2, 15 | certo; voglio soddisfazione.~MAU. Portate rispetto al padrone 239 2, 15 | CIC. Non conosco nessuno.~MAU. Volete battervi con don 240 2, 15 | son nell'impegno). (da sé)~MAU. Animo dunque; già che siete 241 2, 15 | perché son generoso.~MAU. Viva don Ciccio. Vado ora 242 3, 12 | rispondete con sì bella grazia?~MAU. Signora, con voi ho poca 243 3, 12 | vostre, ruvide ed incivili.~MAU. L'inciviltà posso assicurarmi 244 3, 12 | che me ne sia disfatta.~MAU. Accetto per grazia la libertà 245 3, 12 | vi ha tenuto in catene?~MAU. Il mio rispetto, signora.~ 246 3, 12 | premeva della vostra amicizia.~MAU. È vero, l'ho conosciuto 247 3, 12 | Paoluccio riderebbe davvero!~MAU. Vi ringrazio della mercede 248 3, 12 | dell'amore per me, ma io...~MAU. No, signora, v'ingannate; 249 3, 12 | seguitare a venir con me?~MAU. Per impegno d'onore.~FLO. 250 3, 12 | onore.~FLO. E non per altro?~MAU. Non per altro.~FLO. E non 251 3, 12 | penate un poco a lasciarmi?~MAU. Niente davvero; niente, 252 3, 12 | Siete un simulatore dunque.~MAU. La mia simulazione derivò 253 3, 12 | stolido, dovevate dire.~MAU. Come comandate.~FLO. Ora 254 3, 12 | letterato della padrona di casa.~MAU. A voi non rendo conto de' 255 3, 12 | gravità il signor don Mauro.~MAU. Non cambio temperamento. 256 3, 13 | carrozza di donna Lavinia.~MAU. Anderò dove mi sarà detto 257 3, 13 | conoscere la sua passione.~MAU. Così voi farete con donna 258 3, 13 | voi nella mia carrozza.~MAU. Così tutti due manifestate 259 3, 13 | un visionario di Londra.~MAU. Credetemi, che anche senza 260 3, 14 | buonissima per il vostro bisogno.~MAU. Voi, signora, non fate 261 3, 14 | donna Florida? (a don Mauro)~MAU. Sì, per grazia del cielo.~ 262 3, 16 | Che ve ne pare di lei?~MAU. Non posso giudicare delle 263 3, 16 | cavalier prudentissimo.~MAU. Vorrei esserlo, ma altro 264 3, 16 | vi lagnate della fortuna?~MAU. Perché mi ha fatto impiegare 265 3, 16 | essere trattata peggio?~MAU. E pur si danno queste combinazioni 266 3, 16 | danno anche di favorevoli.~MAU. Certamente gli avvenimenti 267 3, 16 | acquisto della mia libertà.~MAU. E l'alterigia di donna 268 3, 16 | mantenervi sempre così?~MAU. Sarebbe tempo, che io pure 269 3, 16 | vantaggio della vostra amicizia!~MAU. La bontà vostra mi fa sperare 270 3, 16 | favorirete nella mia carrozza.~MAU. Obbedirò agli ordini vostri.~ 271 3, 16 | di perdere donna Florida?~MAU. Come dispiacerebbe ad un 272 3, 16 | ridente) Andiamo. (parte)~MAU. Che compitissima dama! ( 273 3, 19 | ULTIMA~ ~Don Mauro e detti.~ ~MAU. Signori, ho trovato don 274 3, 19 | dice il signor don Mauro?~MAU. Un cavaliere da voi scartato
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License