La buona figliuola maritata
    Atto, Scena
1 1, 7 | nemici e della sorte.~~~~~~PAOL.~~~~(Tant'è, non vi è rimedio,~~ 2 1, 7 | Ehi! Paoluccia.~~~~~~PAOL.~~~~Comandi. (stando dove 3 1, 7 | MAR.~~~~Venite qui.~~~~~~PAOL.~~~~Favelli.~~Grazie al 4 1, 7 | alzerò io. (s'alza)~~~~~~PAOL.~~~~Oh no, signora,~~Eccomi; 5 1, 7 | Dov'è il padron?~~~~~~PAOL.~~~~Che vuole~~Ch'io sappia 6 1, 7 | che ho io con voi.~~~~~~PAOL.~~~~Oh certo, una mia pari~~ 7 1, 7 | qualcun non mi vuol bene.~~~~~~PAOL.~~~~(E pur dovrei lodarla, 8 1, 7 | cercar il padrone...~~~~~~PAOL.~~~~Sì signora. (ruvidamente)~~~~~~ 9 1, 7 | dirgli ch'io lo bramo.~~~~~~PAOL.~~~~L'ho capita. (come sopra)~~~~~~ 10 1, 7 | Fatelo di buon cor.~~~~~~PAOL.~~~~Sarà servita. (come 11 1, 7 | pur voi non mi amate.~~~~~~PAOL.~~~~Oh, cosa dice? (con 12 1, 7 | perdono io vi prometto.~~~~~~PAOL.~~~~E poi si sdegnerà.~~~~~~ 13 1, 7 | MAR.~~~~Giuro che no.~~~~~~PAOL.~~~~Se comanda così, la 14 1, 14 | Che bravo corazziere!~~~~~~PAOL.~~~~Ha servito assai bene 15 1, 14 | Amor l'ha affatturato.~~~~~~PAOL.~~~~Ei non sospetterà di 16 1, 15 | quel che l'ha guidato.~~~~~~PAOL.~~~~E non bisogna~~Sopportare 17 1, 16 | Signor, non lo credete?~~~~~~PAOL.~~~~Entrate, e lo vedrete.~~~~~~ 18 1, 16 | Eh, fatevi coraggio.~~~~~~PAOL.~~~~Zitto, zitto;~~Aprono 19 1, 17 | che non sa tremar.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~MARC.~~~~Per carità, 20 1, 17 | vi lasciamo andar.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~TAG.~~~~Cosa star 21 1, 17 | piano al Marchese)~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~MARC.~~~~Dov'è 22 1, 17 | padron non vuol più.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~TAG.~~~~Ah tartaifle!~~ 23 1, 17 | la gente fa tremar.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~TAG.~~~~Dar la 24 1, 17 | più non si può dar)~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~TAG.~~~~Star contenta? ( 25 1, 17 | andar. (a Marianna)~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~MAR.~~~~Per pietà...~~~~ ~~~~~~ 26 1, 17 | farà.~~~~~~SAN.~~~ ~ ~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~LUC.~~~~Oh, che 27 2, 2 | inchini affettati)~~~~~~PAOL.~~~~A lei m'inchino. (come 28 2, 2 | obbligo mio. (come sopra)~~~~~~PAOL.~~~~Fo il mio dovere. (come 29 2, 2 | son qui per servirla.~~~~~~PAOL.~~~~Pronta son, se comanda, 30 2, 2 | portiam di giardiniera.~~~~~~PAOL.~~~~E ha detto ed ha ordinato~~ 31 2, 2 | padron non rendo conto.~~~~~~PAOL.~~~~Siccome la stagione~~ 32 2, 2 | Si vuol spogliar?~~~~~~PAOL.     ~~~~Vuol ch'io la 33 2, 2 | SAN.~~~~Subito.~~~~~~PAOL.~~~~L'obbedisco.~~~~~~SAN.~~~~ 34 2, 2 | parte cogli abiti)~~~~~~PAOL.~~~~Riverente m'inchino, 35 2, 21 | prego a perdonarmi.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~MAR.~~~~Tutto, 36 2, 21 | SAN.~~~ ~ ~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~COL.~~~~Chi star 37 3, 4 | piano a Paoluccia)~~~~ ~~~~~~PAOL.~~~~(Per dir il vero, ho 38 3, 4 | alza con piacere)~~~~ ~~~~~~PAOL.~~~~(Che dice?) (piano a 39 3, 4 | Serva. (s'inchina)~~~~ ~~~~~~PAOL.~~~~La riverisco. (s'inchina)~~~~ ~~~~~~ 40 3, 4 | consolo con lei.~~~~ ~~~~~~PAOL.           ~~~~Che sia 41 3, 4 | la cameriera.~~~~ ~~~~~~PAOL.~~~~Io son la giardiniera.~~~~ ~~~~~~ 42 3, 4 | servirò se mi comanda.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~COL.~~~~.~~Foler 43 3, 4 | prenderò un pochetto.~~~~ ~~~~~~PAOL.~~~~Se mi vuol favorire, 44 3, 4 | Carina tu par.~~~~ ~~~~~~PAOL.~~~~Oibò; che animal! (schivando 45 3, 4 | Vi prego lasciar.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~COL.~~~~Sì, presto 46 3, 4 | La pipa lasciar.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~COL.~~~~Belline, 47 3, 4 | Che caro piacer!~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~COL.~~~~Per fostra 48 3, 4 | obbligata~~Di tanto favor.~~~~~~PAOL.~~~ ~ ~~~~COL.~~~~Che dolce La buona figliuola Atto, Scena
49 1, 8| aure il mio diletto.~~~~~~PAOL.~~~~Presto, presto, la mancia; 50 1, 8| amor mio l'aspetta.~~~~~~PAOL.~~~~(Capperi! la signora 51 1, 9| Paoluccia, e la suddetta.~ ~ ~~~PAOL.~~~~Via, si va così lento~~ 52 1, 9| il bel sereno usato.~~~~~~PAOL.~~~~Lo diceva ancor io; 53 1, 9| mostrarlo a mio dispetto.~~~~~~PAOL.~~~~Certo, un uomo sincero 54 1, 10| Cecchina. (a Paoluccia)~~~~~~PAOL.~~~~Sì, signora,~~La chiamerò; 55 1, 15| Paoluccia e Sandrina~ ~ ~~~PAOL.~~~~Si sa dov'è Cecchina?~~~~~~ 56 1, 15| Dove se ne sia ita.~~~~~~PAOL.~~~~Chi sa che per timor 57 1, 15| muor solo per lei.~~~~~~PAOL.~~~~E non si sa nemmeno~~ 58 1, 15| Sulla strada bambina.~~~~~~PAOL.~~~~I suoi parenti~~Assassini 59 1, 16| Signorina, dove va?~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Care amiche, 60 1, 16| miglia via di qua.~~~~~~PAOL.~~~~~~MEN.~~~~(S'incontra 61 1, 16| Coll'amante sen andrà.~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Donne ingrate, - 62 1, 16| temerità. (deridendola)~~~~~~PAOL.~~~~~~MEN.~~~~Vieni via, 63 1, 16| protettor. (a Mengotto)~~~~~~PAOL.~~~~~~MEN.~~~~Del padrone?~~~ ~~~~~ 64 1, 16| suo cor non è per te.~~~~~~PAOL.~~~~~~MEN.~~~~Resta pur, 65 1, 16| suo cor si goderà.~~~~~~PAOL.~~~~~~MAR.~~~~Con Mengotto?~~~ ~~~~~ 66 1, 16| due~~~~Sì signore.~~~~~~PAOL.~~~~~~MAR.~~~~Vanne pure, 67 1, 16| Bella, bella in verità!~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Ah signor... ( 68 1, 16| Della mia temerità.~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Chi m'aiuta 69 2, 8| piano a Paoluccia)~~~~~~PAOL.~~~~(Io non so come~~Una 70 2, 8| partita.~~Questo lo so.~~~~~~PAOL.~~~~Ma poi...~~Ella deve 71 2, 8| Ha da sapere...~~~~~~PAOL.~~~~Che indietro ritornata...~~~~~~ 72 2, 8| È in una stanza...~~~~~~PAOL.~~~~Dal padron serrata.~~~~~~ 73 2, 8| colle violenze sue?~~~~~~PAOL.~~~~Dubito che vi burlin 74 2, 8| sì. (incamminandosi)~~~~~~PAOL.~~~~Vado ancor io. (incamminandosi)~~~~~~ 75 2, 8| SAN.~~~~Son qui.~~~~~~PAOL.~~~~Dica, signora.~~~~~~ 76 2, 8| ho pensato ancora.~~~~~~PAOL.~~~~Prima si pensa ben.~~~~~~ 77 2, 8| in atto di partire)~~~~~~PAOL.~~~~Glielo dirò. (in atto 78 2, 8| tosto da mio fratello.~~~~~~PAOL.~~~~Una cosa alla volta. ( 79 2, 8| delirar, sorte nemica.~~ ~~~~~~PAOL.~~~~Per il buco della chiave ( 80 2, 8| a delirar. (parte)~~~~~~PAOL.~~~~Ho veduto che il padrone ( 81 2, 8| voglio far gridar.~~~~~~PAOL.~~~~La Cecchina è uscita 82 2, 15| signor soldato!~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Qui come siete entrato?~~~ ~~~~~ 83 2, 15| Femmine, che foler?~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Gli piace il buono. ( 84 2, 15| te sconosciuto?~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Eh, non serve mentire. 85 2, 15| intendo che dite.~~~ ~~~~~PAOL.~~~~O brava, in fede mia!~~~ ~~~~~ 86 2, 15| abbiam veduto.~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Povera innocente!~~ ~~~ ~~~~~ 87 2, 15| badava a divertir.~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Sventurata, 88 2, 15| due~~~~È un amante.~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Star mandato...~~~ ~~~~~ 89 2, 15| due~~~~Si è veduto.~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Lasciar dir.~~ 90 2, 15| due~~~~Non lo credo.~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Mi mandato...~~~ ~~~~~ 91 2, 15| due~~~~Non è vero.~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Per trofar...~~~ ~~~~~ 92 2, 15| Non sa che dir.~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Maledette, 93 2, 15| due~~~~Sappiamo noi.~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Io dormia...~~~ ~~~~~ 94 2, 15| Celar non puoi.~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Non so niente.~~~ ~~~~~ 95 2, 15| due~~~~A che mentir?~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Maledette, 96 2, 15| Il padrone lo saprà.~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~} a due~~~~ 97 2, 15| La sfacciatella...~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Je star qui...~~~ ~~~~~ 98 2, 15| Colla sua bella...~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Non so niente...~~~ ~~~~~ 99 2, 15| È innamorata...~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Poferina...~~~ ~~~~~ 100 2, 15| Era abbracciata...~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~} a due~~~~ 101 2, 15| amico è questo qui.~~~~~~PAOL.~~~~~~MAR.~~~~Abbracciata? ( 102 2, 15| amico? (a Paoluccia)~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Ella è così.~~~ ~~~~~ 103 2, 15| Abbracciata? (a Paoluccia)~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Via cacciatela.~~(Il 104 2, 15| TAG.~~~~~~SAN.~~~~~~PAOL.~~~~~~MAR.~~~~Donne mie, 105 2, 15| due~~~~Bravo, bravo!~~~~~~PAOL.~~~~~~TAG.~~~~Viva, viva!~~~ ~~~~~ 106 2, 15| mio. (al Marchese)~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Buon pro faccia al granatier. ( 107 2, 15| Questa qui la vuò goder.~~~~~~PAOL.~~~~~~MAR.~~~~Mano a me. ( 108 2, 15| dividete... (al Marchese)~~~~~~PAOL.~~~~~~MAR.~~~~} a due~~~~ 109 2, 15| bravo, signor sì.~~~~~~PAOL.~~~~~~MAR.~~~~} a due~~~~ 110 2, 15| dispetto - che mi fa.~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~~~ ~~~~(Il 111 3, 1| Armidoro e Paoluccia~ ~ ~~~PAOL.~~~~Sì, signori, vi dico:~~ 112 3, 1| e maritarla altrui.~~~~~~PAOL.~~~~Vi dirò io, signora,~~ 113 3, 9| nasce questo caso.~~~~~~PAOL.~~~~Ed io, signora, ci scommetto 114 3, Ult| L'ho detto.~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Eccola appunto.~~~ ~~~~~ 115 3, Ult| lo credo, signor.~~~ ~~~~~PAOL.~~~~Lo credo anch'io.~~~ ~~~~~ 116 3, Ult| signora. (a Cecchina)~~~~~~PAOL.~~~~~~CEC.~~~~Sì, vi vuò La villeggiatura Atto, Scena
117 1, 8 | ritornato, don Paoluccio.~PAOL. Ben ritrovata, donna Lavinia. 118 1, 8 | Avete fatto buon viaggio?~PAOL. Buonissimo. La fortuna 119 1, 8 | compito, don Paoluccio.~PAOL. Mi rallegro, donna Florida, 120 1, 8 | nota. (a don Paoluccio)~PAOL. È vero, ho prese anch'io 121 1, 8 | non ha la solita stima.~PAOL. Sì certamente. Ho tutto 122 1, 8 | al dovere dell'amicizia.~PAOL. Questo è un dovere che 123 1, 8 | sappia, non ne ha nessuno.~PAOL. È oculata a tal segno? 124 1, 8 | di cui non siete capace.~PAOL. Facciamo a parlar chiaro, 125 1, 8 | che non aveste viaggiato.~PAOL. Anzi, compatitemi, io credo 126 1, 8 | la parola del cavaliere.~PAOL. Eh, che non s'interessa 127 1, 8 | appresa, don Paoluccio?~PAOL. Dove l'ho appresa, l'esercitano 128 1, 8 | servitù male aggraziata.~PAOL. Signora, voi avete sopra 129 1, 8 | rivedremo. (in atto di partire)~PAOL. Voi andate a consigliarvi 130 1, 8 | Florida, voi mi offendete.~PAOL. Ecco qui i pregiudizi nostri; 131 1, 8 | Andiamo, se vi contentate.~PAOL. Permettetemi ch'io vi serva. ( 132 1, 8 | vi rendo grazie. (parte)~PAOL. Ma voi altre italiane siete 133 1, 8 | Oh, io non lo sono certo.~PAOL. Sempre più mi confermo, 134 1, 8 | Anch'io ho de' sospetti.~PAOL. Due anni senza passione? 135 2, 6 | Mauro e Don Paoluccio.~ ~PAOL. Compatitemi, se mi scaldo 136 2, 6 | volete intendere la ragione.~PAOL. Qui s'abbiamo a battere 137 2, 6 | l'avete da soverchiare.~PAOL. Volete dire, ch'io parlo 138 2, 6 | né colle vostre parole.~PAOL. Parliamo alla foggia vostra, 139 2, 6 | sedie, e tutti siedono)~PAOL. Favorite, don Mauro, acciò 140 2, 6 | speranza può essere deviata.~PAOL. Signore mie, vi sottoscrivete 141 2, 6 | Paoluccio qualche cosa di più.~PAOL. Per dir il vero, la definizione 142 2, 6 | distruggete la fedeltà.~PAOL. No, perdonatemi, non la 143 2, 6 | la fedeltà, si ritrovino.~PAOL. Bellissima riflessione. 144 2, 6 | colla soverchia costanza.~PAOL. Io non dico per questo...~ 145 2, 6 | darete luogo a rispondere...~PAOL. Bene; è giusto che difendiate 146 2, 6 | altrove pensasi diversamente.~PAOL. Credete voi che il ragionamento 147 2, 6 | pensa nella maniera comune.~PAOL. Anche a Parigi si suol 148 2, 6 | esimere dalla costanza?~PAOL. Il paragone è fuor di proposito. 149 2, 7 | Mauro, Don Paoluccio.~ ~PAOL. Eccola montata in isdegno. 150 2, 7 | proposito di cui si tratta.~PAOL. Io non ho detto per questo 151 2, 7 | può che dirsi incostanza.~PAOL. S'ella pensa così di me, 152 2, 8 | dubitare di qualche cosa.~PAOL. È bellissima la pazzia 153 2, 8 | non ha che far col mio.~PAOL. È melanconico, egli mi 154 2, 8 | meno. Pare anche geloso.~PAOL. Geloso di che? Non siete 155 2, 8 | perfino delle parole nostre?~PAOL. Oh Francia felicissima 156 2, 8 | viverei vent'anni di più.~PAOL. Certamente a Parigi voi 157 2, 8 | introducesse qui il bel costume.~PAOL. Principiate voi ad usarlo.~ 158 2, 8 | opera e col consiglio...~PAOL. Facilissimo è il farlo. 159 2, 8 | cavaliere di tanto spirito?~PAOL. Io l'ho per voi. Ecco fatto 160 2, 8 | Che dirà donna Lavinia?~PAOL. Ella non lo ha da sapere.~ 161 2, 8 | ne accorgerà col tempo.~PAOL. Non se ne deve accorgere.~ 162 2, 8 | usate delle distinzioni?...~PAOL. Questo è quello che non 163 2, 8 | coltiverà la nostra amicizia?~PAOL. Col sapere che siamo amici.~ 164 2, 8 | FLO. Vedendosi solamente?~PAOL. Vedendoci in mezzo agli 165 2, 8 | poco difficile veramente.~PAOL. Il merito sta appunto nella 166 2, 8 | a vedere a quattr'occhi?~PAOL. Non abbiamo da procurarlo. 167 2, 8 | mi offerisce servirmi?~PAOL. Accettate la servitù. Noi 168 2, 8 | perché le facciate giustizia?~PAOL. La servirò in pubblico 169 2, 8 | pro della nostra amicizia?~PAOL. Il piacere unico di saperlo 170 2, 8 | riduce a poco, mi pare.~PAOL. Provatelo, e vi chiamerete 171 2, 15 | Don Mauro; poi Zerbino.~ ~PAOL. Venite, venite: non abbiate 172 2, 15 | Sì, scioglietelo pure.~PAOL. Ha troppo mangiato, ha 173 2, 15 | scherzo, una burla amichevole.~PAOL. Una burla simile ho veduto 174 2, 15 | FLO. È curioso davvero.~PAOL. Un pazzo tal e quale, come 175 2, 15 | temerario un po' troppo.~PAOL. (A me, a me). Signore. ( 176 2, 15 | cosa vuole vossignoria?~PAOL. Voi avete perduto il rispetto 177 2, 15 | conversazione l'ha perduto a me.~PAOL. Chi ha d'aver, si paghi. 178 2, 15 | A far che, fuori di qui?~PAOL. A batterci colla spada.~ 179 2, 15 | spada.~CIC. Colla spada?~PAOL. Sì, colla spada.~LAV. Eh, 180 2, 15 | fate. (a don Paoluccio)~PAOL. (Contentatevi; anderà bene, 181 2, 15 | CIC. Ho coraggio, sicuro.~PAOL. Andiamo dunque.~CIC. Andiamo.~ 182 2, 15 | Andiamo dunque.~CIC. Andiamo.~PAOL. Seguitemi. (parte)~CIC. 183 3, 5 | Don Paoluccio e detti.~ ~PAOL. Bravo don Riminaldo. Chi 184 3, 5 | villereccia, ma benestante.~PAOL. Sì sì, anche a Versaglies 185 3, 5 | ragazza?~RIM. Ha nome Libera.~PAOL. La signora Libera! oh bellissimo 186 3, 5 | rispondere come va risposto.~PAOL. Garbata! Avete alcuna giurisdizione 187 3, 5 | Riminaldo)~RIM. È maritata.~PAOL. Non parlo io della giurisdizion 188 3, 5 | del signor don Riminaldo.~PAOL. Avete alcuna difficoltà, 189 3, 5 | Servitevi pure liberamente.~PAOL. Ci ho tutto il mio piacere 190 3, 5 | prendervi confidenza con me.~PAOL. Mi par di vedere una pastorella 191 3, 5 | lascio in buona compagnia.~PAOL. Mi fate piacere.~RIM. Vado 192 3, 5 | RIM. Vado per un affare.~PAOL. Accomodatevi con libertà. 193 3, 6 | scambierei in meglio). (da sé)~PAOL. Cara signora Libera! quanti 194 3, 6 | ho nessuno che mi guardi.~PAOL. Nessuno che vi guardi? 195 3, 6 | volete che si degni di me?~PAOL. Mi degnerei ben io, se 196 3, 6 | che cosa vorrebbe da me?~PAOL. Niente altro che la grazia 197 3, 6 | io sono una contadina...~PAOL. Ora non so niente di cavalleria. 198 3, 6 | caro signor don Paoluccio!~PAOL. Sapete anche il mio nome?~ 199 3, 6 | Basta; non dico altro.~PAOL. Ed io non mi ricordo di 200 3, 6 | capisco che mi burlate.~PAOL. Dico davvero, siete la 201 3, 7 | L'ho trovata alla fine.~PAOL. Chi è quest'altra ragazza? ( 202 3, 7 | riverisco. (a don Paoluccio)~PAOL. Bella, bella essa pure.~ 203 3, 7 | ancora ragazza la Menichina.~PAOL. La Menichina! oh bella 204 3, 7 | sono per piacere a lei.~PAOL. Mi piacete assaissimo; 205 3, 7 | non vi piaccio più dunque?~PAOL. Sì, tutte due mi piacete. 206 3, 7 | sono una donna, alla fine.~PAOL. È maschio forse la Menichina?~ 207 3, 7 | Signor no, sono femmina.~PAOL. È tutt'uno dunque.~LIB. 208 3, 7 | cosa volete fare di lei?~PAOL. Quello che voglio fare 209 3, 8 | che fosse quello?) (da sé)~PAOL. Oh! donna Lavinia, compatitemi 210 3, 8 | Ha paura che le si levi).~PAOL. Donna Lavinia, la vostra 211 3, 8 | dovrebbe a tanto avanzarsi.~PAOL. Zitto, per carità.~LIB. 212 3, 8 | don Paoluccio, e parte)~PAOL. Non credeste già ch'io 213 3, 8 | si deve usare la civiltà.~PAOL. Ed io dappertutto l'ho 214 3, 8 | voi l'usiate moltissimo.~PAOL. Che a voi non paia, spiacemi 215 3, 8 | vi è giustamente dovuto.~PAOL. Giusto o non giusto che 216 3, 8 | villanamente procedere?~PAOL. Ma signora mia...~LAV. 217 3, 8 | Mantenetemi la parola.~PAOL. Non parlo.~LAV. Vantate 218 3, 8 | avete ne' viaggi vostri?~PAOL. Finalmente, madama...~LAV. 219 3, 8 | Mantenetemi la parola.~PAOL. Non parlo.~LAV. No, non 220 3, 8 | Finita sia l'amicizia nostra.~PAOL. Avete terminato, madama?~ 221 3, 8 | LAV. Sì, ho terminato.~PAOL. Posso difendermi?~LAV. 222 3, 8 | non vi potete difendere.~PAOL. Se non mi posso difendere, 223 3, 13 | Don Paoluccio e detti.~ ~PAOL. Signori miei, la sapete 224 3, 13 | qualche novità di don Ciccio?~PAOL. No di don Ciccio, ma di 225 3, 13 | vendetta di donna Lavinia.~PAOL. Lo credo ancor io. Se questo 226 3, 13 | inciviltà licenzia la compagnia?~PAOL. Non dicono che si vada 227 3, 13 | per tutto l'oro del mondo.~PAOL. Non volendo restare, esibiscono 228 3, 13 | mi sarà detto ch'io vada.~PAOL. Anzi, s'egli è vero che 229 3, 13 | colla debolezza comune.~PAOL. Bravo, don Mauro. Ha parlato 230 3, 14 | più franchezza). (da sé)~PAOL. Dispiace a tutti l'incomodo 231 3, 14 | risanerete più presto.~PAOL. Eppure l'allegria può essere 232 3, 14 | concessa. (a donna Florida)~PAOL. Vi ha rinunziato donna 233 3, 14 | Sì, per grazia del cielo.~PAOL. Male, signora, male. (a 234 3, 14 | FLO. Bene, anzi benissimo.~PAOL. Voi, avendo ciò fatto dopo 235 3, 14 | piano a don Paoluccio)~PAOL. (Arguite da ciò, se vi 236 3, 14 | capisco niente). (da sé)~PAOL. Prima che di qua si parta, 237 3, 17 | alcuno in disperazione.~PAOL. Eccomi a voi dinanzi, don 238 3, 17 | anche i veneti parpagnacchi.~PAOL. Bravissimo! che gravità 239 3, 17 | Catalogna.~CIC. Un villano?~PAOL. Acchetatevi, caro don Ciccio, 240 3, 17 | piano alla Menichina)~PAOL. Signor don Ciccio...~MEN. 241 3, 17 | MEN. Signor don Ciccio...~PAOL. Gli domandiamo perdono...~ 242 3, 17 | Gli domandiamo perdono...~PAOL. Dispiacendoci aver fatto 243 3, 17 | Dispiacendoci aver fatto poco...~PAOL. Aver fatto poco il nostro 244 3, 17 | LIB. Il nostro dovere...~PAOL. E gli promettiamo..~MEN. 245 3, 17 | MEN. Gli promettiamo...~PAOL. Fino che dura la presente 246 3, 17 | presente villeggiatura...~PAOL. Mandarlo...~MEN. Mandarlo...~ 247 3, 17 | Mandarlo...~MEN. Mandarlo...~PAOL. A servire di lavature di 248 3, 17 | lavature di biancheria...~PAOL. Serva umilissima del signor 249 3, 17 | umilissima del signor don Ciccio.~PAOL. Serva umilissima del signor 250 3, 17 | umilissima del signor don Ciccio.~PAOL. Siete contento? (a don 251 3, 18 | DONNA LAVINIA e detti.~ ~PAOL. A voi, donna Lavinia, tocca 252 3, 18 | finché dura la villeggiatura?~PAOL. La parola vi si mantiene. 253 3, 18 | voglio soddisfazione. (parte)~PAOL. Oh, se fosse in Venezia, 254 3, 18 | il signor don Paoluccio?~PAOL. Partiamo tutti. Restate, 255 3, 19 | accetta, se si contentano.~PAOL. Non ve l'ho detto io?~GASP. 256 3, 19 | Paoluccio mi fa la grazia?~PAOL. Non posso, donna Florida, 257 3, 19 | can che vi guardi. (parte)~PAOL. Vedete? Ecco il caso della 258 3, 19 | Paoluccio, ne foste causa.~PAOL. Vi domando perdono. Castigatemi, 259 3, 19 | al virtuoso don Mauro.~PAOL. Costanza d'animo, non mi
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License