L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 4, 3| CON.~~~~Mi vergogno. (ridendo, e parte)~~~  ~ ~ ~ 2 4, 7| signor... del buon vino. (ridendo parte)~~~  ~ ~ ~ L'amore paterno Atto, Scena
3 2, 11 | cosse, cosse da donne. (ridendo)~FLOR. Si sa che le donne 4 2, 11 | Come?~CLAR. Bellissima. (ridendo)~CEL. Maravigliosa.~ANGEL. Gli amanti timidi Atto, Scena
5 1, 5 | ritrattista (ad Arlecchino, ridendo)~ ARL. La toga, sior virtuoso. ( 6 1, 14 | Signor padre, la riverisco. (ridendo parte)~  ~  ~  ~ 7 2, 1 | ritratto del signor Roberto! (ridendo) So che mi odieranno per Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
8 2, 14 | mi tormenterà più.~LIN. (ridendo) E Donna Eleonora?~ZEL. ( 9 2, 14 | E Donna Eleonora?~ZEL. (ridendo) Oh sono sì contenta di 10 2, 14 | pare di buona pasta.~LIN. (ridendo) Crede che non ci conosciamo 11 2, 14 | conosciamo nemmeno.~ZEL. (ridendo) È la più bella cosa del Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
12 1, 3 | dir bene del prossimo. (Ridendo.)~BRIGIDA: Bravi, bravi, 13 2, 8 | Fa uno scherzo a Rosina ridendo, poi s'alza e passeggia 14 2, 11 | gioco, signora Giacinta. (Ridendo.)~GIACINTA: Perdoni... sento 15 3, 14 | VITTORIA: (Davvero?). (Guarda ridendo verso Guglielmo.)~GUGLIELMO ( 16 3, 14 | TOGNINO: (E noi la faremo). (Ridendo, a Rosina)~ I bagni di Abano Atto, Scena
17 2, 14| ah, ah, ah. (si guardano ridendo)~~La bella Girometta è bella Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
18 2, 1 | parte)~TOF. (al Comandadore ridendo) El me vôl ben el sió Cogitore. ~ 19 2, 10 | ORS. (a Checca urtandola e ridendo) (Oe, quel lustrissimo inspiritào.)~ 20 3, 13 | ISI. Checca fursi? ~TOF. (ridendo) Ah, ah! bravo lustrissimo, La bottega del caffè Atto, Scena
21 2, 13 | signor Eugenio?~EUGENIO (ridendo) Certo; qui sono.~DON MARZIO 22 3, 8 | vi fa? Giuoca?~TRAPPOLA (ridendo) Signor sì, giuoca.~DON Il bugiardo Atto, Scena
23 1, 4 | Arlecchino~ ~ARL. (a Lelio ridendo) Signor napolitano, ghe 24 1, 19 | Sior conte d'Ancora? ~LEL. (ridendo) Ah, ah, ah. Caro signor 25 2, 10 | zecchini in merlo.~LEL. (ridendo) Che dici, Arlecchino, come 26 2, 20 | bugiardo. (parte)~ARL. (ridendo) Sior padron, el morto cammina.~ Il buon compatriotto Atto, Scena
27 2, 6 | che apprensione ridicola! (ridendo)~ROS. La parla con mi, patron: Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
28 1, 3 | il core.»~CEC. Oh bravo! (ridendo)~ZAN. La ride? (a Cecilia, 29 1, 3 | Giusto ela. (a Cecilia, ridendo)~LISS. El xe amigo, amigon 30 1, 3 | libreher19. Ah, ah, ah. (ridendo) Patrona riverita. (parte)~ ~ ~ ~ 31 1, 5 | e finzerla so muggier. (ridendo)~BORT. Sì ben, e vu sarè 32 1, 7 | dove seu stà fin adesso? (ridendo)~GASP. Fin adesso! non xe 33 1, 7 | dormiva e non v'ho più visto. (ridendo)~GASP. Cara fia, son stà 34 2, 2 | am fa da rider mi fiola. (ridendo)~LISS. Per cossa?~CATT. 35 2, 4 | marì se someggia). (da sé, ridendo) L'am fazza grazia. El mo 36 2, 4 | Oh Gasparina!) (da sé, ridendo)~CEC. La ghe diga quanto 37 2, 4 | fantsin?~LUC. Oh giusto! (ridendo)~CEC. (Oh no la tien duro 38 2, 4 | sior Zanetto? (a Lucietta, ridendo)~LUC. Siora sì. (si accosta 39 2, 6 | favorissa la man. (a Lucietta, ridendo)~LUC. Eh novizza i totani70.~ 40 2, 7 | arente de mi mio mario. (ridendo)~BORT. (Prende il posto)~ 41 2, 7 | conservazion. (beve)~TUTTI Evviva. (ridendo)~LUC. (Quando ha bevuto, 42 2, 7 | matrimoni, oh oh). (da sé, ridendo)~LISS. Qua nissun magna 43 2, 8 | n'ha volesto. (a Cecilia, ridendo)~CEC. Via, deghelo, che 44 2, 8 | CAFF. (Mi no parlo). (ridendo)~CEC. (No rider, che te 45 2, 8 | sta tazza in tel muso). (ridendo)~LUC. Tolè la tazza. (al 46 2, 8 | cara muggier. (a Zanetto ridendo, e via)~ZAN. Son qua, dolcissimo 47 2, 10 | e saori. Cossa dìsela? (ridendo)~TON. Mi ve digo che sto 48 3, 2 | ghe sarave vegnù). (da sé ridendo)~TON. Nol ghe xe, sala, 49 3, 2 | ha disnà in compagnia? (ridendo)~TON. Oh mi no, sior, mi 50 3, 2 | cossa del mondo). (da sé, ridendo)~TON. Ridè, ah?~LISS. Siora 51 3, 3 | la perdona più mi fiola. (ridendo)~TON. No so cossa dir; so 52 3, 4 | GASP. Zitto. (a Riosa, e ridendo parte col lume in mano e 53 3, 6 | ch'el sia elo). (da sé, ridendo) Cossa gh'aveu fatto a Riosa?~ 54 3, 6 | stamattina?~LISS. Che disnar? (ridendo)~TON. Oh via; cossa serve? 55 3, 6 | LISS. Anca mi ghe son stà? (ridendo)~TON. Sì, lo so de seguro.~ 56 3, 6 | sior Raimondo. (piano e ridendo)~LISS. Eh via!~TON. Cossa 57 3, 6 | buttarla sora de vu... (ridendo)~LISS. Sora de mi?...~TON. 58 3, 6 | Brava, brava, da galantomo. (ridendo) (Fin adesso la va ben. 59 3, 6 | sa gnente de mi). (da sé ridendo)~TON. (Ghe l'ho piantada 60 3, 6 | a sto cortesan). (da sé, ridendo)~LISS. E sior Gasparo mo 61 3, 6 | lasso andar via, vedè. (ridendo)~LISS. Me despiase che gh' 62 3, 6 | animo, cavève zoso95. (ridendo, e con forza)~LISS. No, 63 3, 7 | vuol restar. (a Cecilia, ridendo)~CEC. Oh el resterà, el 64 3, 7 | scampar, sala? (a Cecilia, ridendo)~CEC. Vorave véder anca 65 3, 9 | che ha fatto el foletto. (ridendo)~TON. Eh va via, matta.~ 66 3, 9 | i vegna, che i vederà. (ridendo e facendo festa)~TUTTI Andemo, 67 3, 11 | ironica, Gasparo la saluta ridendo) Vegnirala in tinello a 68 3, 12 | Sala chi xe? (a Tonina, ridendo)~TON. Chi?~LISS. Sior Zanetto 69 3, 12 | gnente de mal. (a Gasparo, ridendo)~GASP. (Fa cenno che domandi 70 3, 14 | signora consorte. (a Zanetto, ridendo)~ZAN. No... (si guarda intorno La buona madre Atto, Scena
71 1, 9 | co bela che la xe)142. (ridendo da sé)~LOD. Ti ridi ah?~ 72 2, 8 | Anca mi una traversa. (ridendo)~BARB. Oh che matto! séntela 73 3, 16 | el me torave. (a Barbara ridendo)~NICOL. Oh, subito la ghe Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
74 2, 7 | compagnia alla signora Rosaura? (ridendo)~OTT. Oh che giovine di 75 3, 2 | diavolo! (prende il caffè ridendo)~OTT. Fra voi e me far potremmo Il burbero benefico Atto, Scena
76 1, 12 | dubitava punto...~Dorval: (ridendo) Mio povero amico...~Dalancour: ( 77 2, 11 | avvicinatevi anche voi.~Dorval: (ridendo) Colle buone, mio caro Geronte.~ 78 3, 3 | Dorval: Senza dubbio. (ridendo e parlando sempre) Ma non 79 3, 3 | Martuccia: Ah, ah! Valerio? (ridendo)~Dorval: Lo conoscete?~Martuccia: 80 3, 3 | la ambasciata?~Dorval: (ridendo) Oh bella!... Farò far l' La calamita de' cuori Atto, Scena
81 1, 10| coratelle,~~Sono cose che ridendo~~Le suol far il mio valor.~~ 82 2, 9| BELL.~~~~Ve lo dico? (ridendo un poco)~~~~~~PIGN.~~~~Cosa La cameriera brillante Atto, Scena
83 1, 4 | vostra cara Argentina. (ridendo con grazia)~PANT. (Siestu Il campiello Atto, Scena
84 3, 7 | farò.~TUTTI Oh oh oh oh. (ridendo forte)~FABRIZIO Ad un uomo 85 3, 7 | si fa?~TUTTI Ah ah ah. (ridendo forte)~FABRIZIO Tacer non 86 3, 7 | TUTTI Ah ah ah ah ah ah. (ridendo forte)~FABRIZIO Che siate La castalda Atto, Scena
87 1, 10 | diseu? Son troppo vecchio. (ridendo)~ROS. Siete ben tenuto, Il conte Chicchera Atto, Scena
88 3, 7| CON.~~~~Ah, ah, ah.~~(Ridendo e passeggiando) ~~, madame 89 3, 7| MAD.~~~~Ah, ah, ah. (ridendo e passeggiando)~~, monsieur Il contrattempo Atto, Scena
90 1, 12| cossa diseu? (a Florindo, ridendo)~FLOR. Se potessi, verrei.~ 91 2, 4| Rosaura?~OTT. L'ho veduta. (ridendo) Oh che sciocca!~BEAT. Prima 92 2, 8| Cane non mangia del cane. (ridendo)~BEAT. Questo vostro barzellettare...~ 93 2, 8| agnellino innocentino come lei. (ridendo)~BEAT. Bravo! spiritoso! ( 94 2, 8| BEAT. Come?~OTT. Niente. (ridendo forte)~LEL. Signor Ottavio, Un curioso accidente Atto, Scena
95 1, 6 | estraordinario movente. (ridendo) Dite a madamigella Costanza 96 3, 1 | FIL. A conto di dote? (ridendo)~MARIAN. Io credo a conto La dama prudente Atto, Scena
97 1, 1| sentire.~PAGG. Non parlavano. (ridendo)~COL. Che cosa facevano?~ 98 1, 2| il paggio me l’ha detto. (ridendo)~EUL. (Ecco, il paggio ha 99 2, 1| Stava per morire? Poverina! (ridendo alquanto)~ROB. Come! Non 100 2, 7| gelose.~COL. Sì, gelose. (ridendo)~PAGG. Veramente questa De gustibus non est disputandum Atto, Scena
101 2, 15| Oh che pazzia! (tutti tre ridendo)~~~~~~ROS.~~~~~~PACC.~~~~~~ 102 2, 15| a tre~~~~Ah ah ah ah. (ridendo)~~~~~~PACC.~~~~~~ROS.~~~~~~ 103 2, 15| tre~~~~Ah ah ah ah ah ah. (ridendo)~~~~~~PACC.~~~~~~ROS.~~~~~~ 104 2, 15| Ah ah ah.~~Pazzi a noi? (ridendo)~~~~~~PACC.~~~~~~ROS.~~~~~~ La diavolessa Atto, Scena
105 1, 9| Ah, ah, ah. - Bene va. (ridendo)~~L'ho trovata, in verità. ( Lo scozzese Atto, Scena
106 3, 4 | indovinata, ci ho gusto. (ridendo affettatamente)~GIU. E per 107 3, 4 | davvero, ci ho gusto. (ridendo)~GIU. Voi avete gusto di 108 3, 10 | PROP. Me lo meriterò. (ridendo parte)~GIU. Anche questa La donna sola Atto, Scena
109 1, 9| andiamo. (a don Agapito, ridendo)~~~~~~AGA.~~~~Non mi movo, 110 1, 9| l'amico è un omenone. (ridendo)~~~~~~AGA.~~~~Qual motivo 111 2, 2| ISI.~~~~Schiavo, amico. (ridendo)~~~~~~LUC.~~~~Divoto.~~~~~~ 112 3, 6| ver da quel ch'io sono. (ridendo)~~~~~~CLA.~~~~Tutte le cose, 113 4, 7| pronto e lesto. (forte e ridendo)~~~~~~BER.~~~~Zitto.~~~~~~ 114 4, 8| anch'io faccio il morale. (ridendo)~~Posso ridere adesso, non 115 4, 15| maledetti. (Filippino parte ridendo)~~~~~~BER.~~~~Quali smanie 116 4, 15| carità. (a Filippino, che ridendo parte)~~(Ride il briccon... Le donne di buon umore Atto, Scena
117 1, 4| fanno crepar di ridere. (ridendo)~MAR. Non burli, perché 118 1, 7| venuta or ora di Francia. (ridendo)~PASQ. Se ne potessi aver 119 2, 6| pure graziosa! (a Costanza, ridendo)~COST. Avete soggezione La donna vendicativa Atto, Scena
120 1, 11| signor padrone se la passa ridendo.~OTT. Corallina, tu pensi 121 1, 12| Brava, è lui il pazzo. (ridendo)~OTT. Io? (alterato)~COR. La donna volubile Atto, Scena
122 2 | che è mia parente, ed ella ridendo m’ha raccontato che la signora 123 3 | sposo?~DIA. Sì, l’ho detto. (ridendo)~PANT. Eccolo qua, se ti Le donne gelose Atto, Scena
124 1, 11| poche.~BAS. Mi? Gnanca una. (ridendo)~LUG. Oh via, almanco pagheme I due gemelli veneziani Atto, Scena
125 2, 2| nol me cognosse). (da sé, ridendo)~TON. Anemo, digo, diseme 126 2, 2| ARL. Diseme: avì bevù? (ridendo)~TON. Manco confidenza, Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
127 1, 1 | Corallina escono dalla capanna ridendo, saltando e cantando.~ ~ 128 2, 15 | Barone che l'aiuta)~ARL. (Ridendo, e contrafacendo il Marchese) 129 3, 3 | Arlecchino resta solo, ridendo, e saltando, e baciando Il filosofo di campagna Atto, Scena
130 1, 6| Villano, il quale parte ridendo)~~Vedi? Ride Mingone e ti 131 1, 12| a due~~~~Ah, ah, ah. (ridendo)~~~~~~LENA~~~~~~TRIT.~~~~ La figlia obbediente Atto, Scena
132 1, 12| ammirazione, e si volta a Beatrice ridendo)~PANT. Sior conte se el 133 1, 16| Galantuomo. (a Brighella, ridendo)~BRIGH. A mi?~OTT. Sì, a 134 2, 19| opera buffa! (ad Olivetta, ridendo)~OLIV. Oh! signora mia, La finta ammalata Atto, Scena
135 1, 10| ROS. Il dottor Onesti? (ridendo)~COL. Capperi! Il dottor 136 1, 10| oh, questa è da ridere. (ridendo)~COL. Ma se la cosa è così, 137 1, 10| siete innamorata?~ROS. No. (ridendo)~COL. Ed io dico di sì.~ 138 1, 10| maledetta! Ah, ah, ah. (ridendo)~ ~ ~ ~ 139 1, 12| ROS. Oh, mi fate ridere! (ridendo)~BEAT. Ah, ah, il marito 140 1, 12| Oh, siete pur curiosa! (ridendo)~BEAT. Ditemi in confidenza, 141 1, 12| mi farebbe tanto bene! (ridendo)~BEAT. Mi consolate, quando 142 1, 13| Ah! mi sforzerò. (un poco ridendo)~PANT. Ti fa bocca da rider, 143 2, 6| Oh sì, sì, vin di Cipro. (ridendo)~COL. Ora lo vado a prendere. ( 144 2, 6| Intendo per voi.~ROS. Per me? (ridendo)~BEAT. Sì, per voi. Vi contentate?~ 145 2, 6| Acciò mi guarisca presto? (ridendo)~BEAT. Acciò vi guarisca Il frappatore Atto, Scena
146 2, 7| braghesse. (ad Ottavio, ridendo)~OTT. Andate nella vostra 147 3, 2| TON. Mi resto a Roma. (ridendo)~OTT. Restate, burattino La guerra Atto, Scena
148 2, 3| datemi lo zecchinetto. (ridendo)~CON. Venite al quartiere.~ 149 2, 3| zecchino.~LIS. Per me? (ridendo)~CON. Per voi.~LIS. Me lo 150 2, 3| Per voi.~LIS. Me lo date? (ridendo)~CON. Se verrete al quartiere.~ La donna di testa debole Atto, Scena
151 2, 17 | Obbligatissimo alle vostre grazie. (ridendo va via)~VIO. Sentite, sentite. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
152 1, 11 | ah ah ah, oh che matto! (ridendo forte)~DOMENICA Oh! via 153 1, 11 | Oh che gusto! oh bela! (ridendo)~MOMOLO Grazie del so bon 154 2, 3 | meneghela). (piano a Bastian, ridendo)~MARTA Vorlo tegnir su le 155 2, 3 | de bon cuor mio mario.(ridendo)~MARTA Tocca a far le carte 156 2, 3 | Bastian, bravo sior Bastian. (ridendo)~MARTA Vedeu? Questo 157 3, 11 | no le se lassa scampar. (ridendo)~MARTA Mo vardèli, se no 158 3, 11 | mio mario. (beve acqua, ridendo)~LAZARO Co l'acqua me lo 159 3, 11 | sedendo presso Polonia, e ridendo)~MARTA Spieghèmola mo. ( La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
160 2, 19 | Oh, oh, oh, suo padre! (ridendo forte). ~PANTALONE Siora Il festino Atto, Scena
161 3, 8 | Mi fa crepar di ridere. (ridendo forte.)~~~~~~MAR.~~~~Vi 162 3, 8 | assicuro è bellissimo. (ridendo forte.)~~~~~~BA.~~~~(S'alza, 163 5, 8 | stanco.~~~~~~MAD.~~~~Ah! ah! (ridendo.)~~~~~~CON.~~~~Ridete pure; Il filosofo inglese Atto, Scena
164 2, 9 | Oh bella, oh bella affé! (ridendo.)~~~~~~LOR.~~~~Oh bella! ( 165 2, 9 | LOR.~~~~Oh bella! (ridendo.)~~~~~~MIL.~~~~Non ridete. ( Il geloso avaro Atto, Scena
166 1, 4 | beveremo la cioccolata. (ridendo parte)~ASP. Oh che bernardone! ( 167 3, 1 | Eh sì, la signora madre! (ridendo)~FEL. Via! (le fa cenno 168 3, 1 | Pasquina)~PASQ. Oh, sua madre! (ridendo)~ARG. Dite, dite. (a Pasquina)~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
169 1, 8 | vuole il mio, glielo vendo. (ridendo)~Contessa Beatrice - Siete Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
170 1, 4 | bruscamente)~ELEON. (Eh, eh). (ridendo un poco di don Flaminio) 171 2, 3 | che vi sieno dei segreti. (ridendo)~LIND. Io sospettare? Di 172 2, 3 | Lo so certo. (come sopra, ridendo un poco più)~ZEL. Non è 173 3, 17 | dovesse far una lite!) (da sé, ridendo)~FLAM. Ci mancava or quest' La locandiera Atto, Scena
174 1, 17 | illustrissime). (Piano a Ortensia, ridendo.)~ORTENSIA: (Bisogna secondare 175 2, 4 | Beverò le sue bellezze. (Ridendo.)~(Il Servitore mette l' 176 3, 6 | MIRANDOLINA: Fabrizio. (Chiama ridendo.)~CAVALIERE: Per carità, 177 3, 10 | Sì, sì, alla Baronessa. (Ridendo parte.)~ La madre amorosa Atto, Scena
178 0, aut | mutazioni nella Commedia, ridendo sempre, come voglio credere 179 3, 2 | trovato.~LAUR. Davvero? (ridendo)~AUR. Tu ridi, eh?~LAUR. I malcontenti Atto, Scena
180 3, 13 | l'ha preso? In ghetto? (ridendo)~FELIC. Non signora, le Il matrimonio discorde Parte
181 2 | E coi baffi ah ah ah. (ridendo)~~~~~~SAN.~~~~~~MAR.~~~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
182 2, 10 | della vostra bellezza? (ridendo)~DOR. Ora capisco, signora 183 3, 9 | SERV. C'è, e non c'è. (ridendo)~LIS. Come c'è e non c'è? 184 3, 9 | o il signor colonello? (ridendo, e parlando piano)~LIS. 185 3, 13 | ne son sicura). (da sé, ridendo)~PAND. Ah signor colonnello, Il mondo della luna Atto, Scena
186 1, 3| Bonafede esce dalla specula ridendo)~~~~~~BON.~~~~Ho veduto, Le morbinose Atto, Scena
187 3, 4 | gran matta! (A Marinetta, ridendo.)~~~~~~MARINETTA:~~~~Gh' 188 4, 11 | servida.~~(Siora Felice ridendo parte. Zanetto e Bortolo, 189 4, 11 | Lucietta e Bettina partono ridendo.)~~~~~~LUCA:~~~~Lo so che 190 4, 11 | di arrabbiarsi, e parte ridendo.)~~~~~~LUCA:~~~~No ghe sento L'osteria della posta Atto, Scena
191 Un, 12 | signora, del capitano. (ridendo)~CON. Come conosci tu questo Pamela maritata Atto, Scena
192 AUT | delicatesse de nos jours!~ ~... ridendo dicere verum~Quid vetat?~ ~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
193 1, 13 | Beatrice - Sì, sì, venga. (ridendo. Checchino parte) Lo conoscete Componimenti poetici Parte
194 Dia1 | nostran portème qua,~(Dice ridendo il Venezian brillante)~Ghe 195 Dia1 | Oh termin raro! ~Disse, ridendo, il cavalier romano. ~L’ 196 Dia1 | dell’arcier Cupido, ~Com’ ei ridendo il tristarel gli ha spinti.~ 197 TLiv | quattro versi i buttè zo ridendo,~E i vostri versi i se cognosse 198 1 | col giuramento.~Il giudice ridendo, e tutti quanti,~Un gallo 199 1 | del re volge le spalle.~Ridendo, allora a passeggiar mi Il povero superbo Atto, Scena
200 3, 6| risparmiare il fiato. (parte ridendo)~~~~~~CAV.~~~~L'affronto Il tutore Atto, Scena
201 1, 1| saprà meglio chiedere. (ridendo)~ROS. lo non ti capisco.~ ~ ~ ~ 202 1, 12| OTT. Cotta al sole. (ridendo)~BRIGH. (Oh che freddure Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
203 1, 4 | ella sospirare per me? (Ridendo.)~VITTORIA: Eh! no, per 204 2, 5 | non ci s'ha da badare. (Ridendo.)~FULGENZIO: Il cielo vi 205 2, 5 | Non ci s'ha da badare. (Ridendo.)~FULGENZIO: Sono venuto I rusteghi Atto, Scena
206 1, 5 | braghesse.71 ~LUNARDO Bravo. (ridendo)~MAURIZIOdasseno. (ridendo)~ 207 1, 5 | ridendo)~MAURIZIOdasseno. (ridendo)~LUNARDO Via fémolo sto 208 1, 5 | fregandosi le mani, e ridendo)~MAURIZIO Co volè, compare.~ 209 2, 4 | despoggia. Xèlo belo mio mario? (ridendo)~MARINA De mi no la gh'ha 210 2, 5 | SIMON Bravo da galantomo. (ridendo ed abbracciando Lunardo)~ 211 2, 11 | LUCIETTA (I me fa da rider).(ridendo)~FILIPPETTO (Oh co la ride 212 2, 11 | se sa giustar la bauta). (ridendo forte)~FILIPPETTO Me bùrlela? ( 213 2, 11 | Lucietta)~LUCIETTA Mi no. (ridendo)~FILIPPETTO Furba!~LUCIETTA ( La ritornata di Londra Atto, Scena
214 1, 4| Signor sì. (prende la moneta ridendo)~~~~~~BAR.~~~~Questo non Sior Todero brontolon Atto, Scena
215 3, 7 | con afflizione)~MARC. No? (ridendo)~FORT. No dasseno? (ridendo)~ 216 3, 7 | ridendo)~FORT. No dasseno? (ridendo)~MENEG. Le ride? (con ammirazione)~ 217 3, 9 | de co la so novizza. (ridendo)~DESID. Co la so novizza? ( 218 3, 9 | DESID. Co la so novizza? (ridendo)~FORT. Sior sì, co la so 219 3, 9 | El xe co la so novizza. (ridendo)~TOD. Che i vegna qua.~DESID. 220 3, 11 | orecchia)~FORT. Oh bello! (ridendo)~NICOL. Ahi! ahi! (come La sposa sagace Atto, Scena
221 3, 18| Da ridere mi viene. (ridendo)~~~~~~POL.~~~~Ridete? Eh Gli uccellatori Atto, Scena
222 1, 7 | sposo che vuoi far?~~Io ridendo rispondea:~~Tol marito voIl vecchio bizzarro Atto, Scena
223 3, 17 | Clarice, ch'è venuta di ridendo?~PANT. La gh'ha le gattorìgole La vedova scaltra Atto, Scena
224 3, 12 | me ne importa un fico.~(ridendo fugge)~ ~ ~ La vendemmia Parte, Scena
225 1, 9| Oh quanto mi rincresce! (ridendo)~~~~~~ROS.~~~~Ridete pur, Il ventaglio Atto, Scena
226 1, 1 | Ehi Coronato. (lavorando e ridendo)~CORONATO Cosa volete mastro 227 1, 1 | leggere)~CRESPINO Coronato! (ridendo batte, e Timoteo batte)~ 228 1, 1 | Moracchio. (chiamandolo e ridendo)~MORACCHIO Cosa c'è Scavezzo?~ 229 1, 1 | SCAVEZZO Il signor Conte! (ridendo e burlandosi del Conte)~ 230 1, 4 | vorrà fare un presente. (ridendo)~EVARISTO Certo ch'io non 231 1, 4 | GIANNINA Mio fratello forse... (ridendo)~CORONATO Sì vostro fratello, 232 1, 4 | SUSANNA Un ventaglio. (ridendo)~CRESPINO Sapete voi che 233 1, 4 | Oh bella! Il ventaglio. (ridendo)~GIANNINA Non è vero niente. ( 234 1, 5 | bella dea delle Case nove. (ridendo)~CRESPINO Se ella crede 235 2, 6 | verità, niente affatto. (ridendo dolcemente)~CONTE Sapete 236 2, 6 | sapesse a chi lo preferirei! (ridendo, ed a moti si spiega per 237 2, 6 | GIANNINA Illustrissima. (ridendo corre nel palazzino)~CONTE 238 2, 13 | Evaristo)~GIANNINA Oh matto! (ridendo)~CRESPINO In verità se sapessi 239 2, 13 | la mano)~GIANNINA Matto. (ridendo)~CRESPINO Ma perché matto? ( 240 2, 13 | CRESPINO Ma perché matto? (ridendo)~GIANNINA Perché siete un 241 3, 1 | guarda e freme. Coronato ridendo passa oltre, e va per la 242 3, 1 | boccale pieno di vino, e ridendo guarda il ventaglio che 243 3, 1 | ventaglio, e lo nasconde ridendo sotto il curame, e si mette 244 3, 2 | nelle mani di Coronato. (ridendo)~GIANNINA E per che cosa 245 3, 8 | Eh c'è la sua ragione. (ridendo)~CONTE E qual è?~CRESPINO 246 3, 10 | Servitor suo. (leggendo e ridendo)~EVARISTO Permette, ch'io 247 3, 10 | parlare).~CONTE (si alza ridendo, mette cvia il libro e s' 248 3, 16 | prende il ventaglio, e ridendo si consola)~BARONE Che scena La moglie saggia Atto, Scena
249 2, 5| FLOR. Ho poca memoria. (ridendo)~BEAT. Già quell’impertinente 250 3, 5| Canarie.~FLOR. E cioccolata. (ridendo partono)~ ~ ~ ~ L'impresario di Smirne Atto, Scena
251 2, 3| sottoscriverà! ah, ah, ah. (ridendo) Si sottoscriverà!~PASQUAL. 252 2, 3| MACC. E libro nuovo. (tutti ridendo)~CARL. Ah! lo sapete anche 253 2, 4| voi, signor Pasqualino? (ridendo)~PASQUAL. Io non sono meno 254 5, 3| ultima parte? (ad Annina, ridendo)~ANN. Andiamo a sbarcare Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
255 1, 3| signor, ve lo concedo. (ridendo)~~~~~~CON.~~~~Grazie a tanta 256 1, 6| Oh, questa è bella! (ridendo)~~~~~~EMIL.~~~~(Vuò provar 257 1, 11| guarda don Fabrizio, poi ridendo si volta al Cavaliere)~~~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License