L'adulatore
    Atto, Scena
1 1, 1 | mia quiete, dissimulo e lascio correre.~SIG. Oh bel naturale! L'amante militare Atto, Scena
2 1, 2 | così poco.~GAR. Io non mi lascio perder il rispetto dalle 3 1, 15 | altrettanta indifferenza la lascio. Ecco la mia padrona di L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
4 2, 2 | CARD.~~~~Dunque ti lascio;~~Dunque parto, crudel.~~~~~~ L'amore artigiano Atto, Scena
5 1, 17 | GIAN.~~~~Non le bado, lascio dire,~~Vo' seguire a lavorar. ( 6 2, 5 | ne voglio.~~ ~~Bella, vi lascio in pace~~Ma con voi resta Amore in caricatura Atto, Scena
7 2, 11 | adorar, ma non per questo~~Mi lascio innamorar, ve lo protesto.~~~~~~ L'amore paterno Atto, Scena
8 2, 5 | signor Silvio, e gliela lascio tutta per lui.~CAM. Io non L’apatista Atto, Scena
9 1, 3 | che siete un uom d'onore,~~Lascio alle mie ragioni l'amico 10 2, 1 | alle querele il freno,~~Lascio che il reo puniscano i suoi 11 2, 4 | Sono tre i pretensori; io lascio, in quanto a me,~~Per contentar 12 2, 4 | Parli pur con mia figlia, io lascio fare a lei.~~Nasca quel Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
13 1, 1 | gran sudore.~~Ahi, che vi lascio nello scrigno il core!~~~~~~ L'avaro Atto, Scena
14 0, aut | meditarsi e ad eseguirsi, lo lascio giudicare a chi intende.~ 15 1, 9 | Sì, una cosa sola; e vi lascio subito. Sentite in confidenza, 16 1, 11 | galantuomo. Oh, non me lo lascio scappare. Quando è fatta, 17 1, ul | questi due signori garbati. Lascio da parte la nobiltà e la L'avventuriere onorato Atto, Scena
18 2, 15 | vi rispetto, ma non mi lascio calpestar da nessuno.~CO. 19 3, 8 | amor di Guglielmo, ed io vi lascio in libertà di disporre di L'avvocato veneziano Atto, Scena
20 1, 1 | così, vi compatisco. Vi lascio nella vostra libertà. Anderò 21 1, 3 | trattar la causa; se la lascio correre, son pieno di sospetti; 22 2, 7 | lamentate di me, perché vi lascio con una bella ragazza? Un I bagni di Abano Atto, Scena
23 3, 10 | testamento).~~ ~~~~~~LUC.~~~~Lascio al mio fratel carnale~~Una 24 3, 10 | somma va su).~~~~~~LUC.~~~~Lascio a Nardo, mio parente,~~De' 25 3, 10 | Crescendo si va).~~~~~~LUC.~~~~Lascio il resto de' miei beni,~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
26 2, 14 | siete andato in rovina. Vi lascio il broccato e mi privo di Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
27 2, 4 | No, no, non dubitate;~~Vi lascio i vostri sposi~~Sì belli La birba Atto, Scena
28 2, Ult | aggiustatela fra voi,~~O vi lascio tutte due.~~~~~~LIND.~~~~ La bottega del caffè Atto, Scena
29 3, 7 | RIDOLFO Marito e moglie? gli lascio stare quanto vogliono. Ehi, La buona famiglia Atto, Scena
30 1, 2 | prima di escir di casa. Lascio per questo la porta aperta, 31 2, 7 | che t'ho da dare?~ISAB. Lascio a voi l'elezione,~Ché non La buona figliuola Atto, Scena
32 1, 16 | addio per sempre;~~Già vi lascio, e m'incammino~~A cercar Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
33 1, 7 | conosco, le conosco, non mi lascio gabbare.~PANT. La le tratta 34 2, 11 | contin?~OTT. Oh! per questo lascio che ci pensi da sé. Anch’ Buovo d'Antona Atto, Scena
35 2, 13 | presto.~~~~~~MEN.~~~~Ti lascio. Oimè! che gran tormento 36 3, 4 | Stanco son di soffrir, vi lascio, addio.~~~~~~DRUS.~~~~Deh, Il burbero benefico Atto, Scena
37 1, 7 | solo~ ~Ella ha ragione. Mi lascio talvolta trasportare dal Il cavaliere giocondo Atto, Scena
38 3, 5 | Sua sarò, se mi vuole, e lascio il pellegrino.~~~  ~ ~ ~ 39 4, 4 | parlo delle frutta:~~Vi lascio, se volete, spogliar Bologna 40 5, 10 | poco si sfoghi la natura.~~Lascio un figliuol, non posso scordarmene La cameriera brillante Atto, Scena
41 1, 4 | Volete giocare ch'io me la lascio dare?~PANT. un'insolente.~ 42 1, 9 | loro canto m'annoia: io li lascio stare dove che sono.~CLAR. 43 1, 9 | Queste sono cose che le lascio fare ai villani.~CLAR. Ma Il campiello Atto, Scena
44 3, 9 | Cavaliere)~CAVALIERE Io lascio far a loro.~SANSUGA No la Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
45 CAR, 2, 6| dove vai?~~~~~~CEC.~~~~Ti lascio e vado via,~~Ch’io non ti La cascina Atto, Scena
46 1, 4 | soglio ai fatti altrui.~~Lascio che ogni uno faccia,~~Lascio 47 1, 4 | Lascio che ogni uno faccia,~~Lascio che ogni uno goda. Oh, Silvio La castalda Atto, Scena
48 1, 8 | Se parlate di moglie, vi lascio, vi abbandono, non resto 49 1, 14 | ma se trovo meglio, lo lascio. Fin che vive il signor 50 2, 2 | Amica, compatitemi s’io vi lascio). (piano a Beatrice)~BEAT. ( 51 2, 10 | Torno a ripetere, che io mi lascio da voi condurre.~PANT. Donca, 52 3, 7 | dovuto alla vostra bontà. Vi lascio, signore, e vi prego dal Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
53 SPI, 1, 1| Con vostra permissione; vi lascio in libertà. (parte)~~~  ~ ~ ~ 54 SPI, 2, 5| amate più?~~~~~~FLO.~~~~Vi lascio indovinarlo, se avete tal 55 SPI, 5, 6| ballo ed al convito. Vi lascio, e vi abbandono. (in atto Il conte Chicchera Atto, Scena
56 1, 5 | Sì, Madama, il mio cor vi lascio in pegno.~~ ~~Amor dal petto~~ Il contrattempo Atto, Scena
57 3, 11 | riconoscere. Quando ne ho, non mi lascio vincer da nessuno. Così Il cavaliere e la dama Atto, Scena
58 1, 7 | novizio. (Un'altra volta lo lascio venire, se la fosse anco 59 3, 2 | questa volta, non mi ci lascio più ritrovare). (da sé)~ ~ ~ 60 3, 9 | Veramente conosco che troppo mi lascio trasportare dal dolore per La dama prudente Atto, Scena
61 1, 7 | in compagnia di due, la lascio più volentieri). (da sé De gustibus non est disputandum Atto, Scena
62 3, 6 | gioco esaminato.~~Oh! ve ne lascio una.~~~~~~PACC.~~~~Se ho 63 3, 9 | a tutti.~~Altrimenti vi lascio e me ne vo.~~Ben, lo direte La diavolessa Atto, Scena
64 1, 8 | quel che si vuol si fa,~~E lascio a ciaschedun la libertà.~~~~~~ La donna di governo Atto, Scena
65 2, 7 | non andrete; no, non vi lascio andare,~A costo ch'io dovessi 66 5, 13 | Oh gioco maladetto! ti lascio e ti detesto).~DOR.~Bene, Lo scozzese Atto, Scena
67 1, 9 | queste nozze?~ASP. Io vi lascio in pienissima libertà.~GIU. 68 3, 4 | Rido di queste frottole; lascio che ogni uno si soddisfaccia, La donna sola Atto, Scena
69 1, 3 | eterne.~~Vendere non mi lascio lucciole per lanterne.~~~~~~ 70 1, 3 | un affar che mi preme; vi lascio in libertà. (parte)~~~  ~ ~ ~ 71 1, 4 | Trovate una discreta, e lascio giudicarmi.~~~~~~CLA.~~~~ 72 2, 5 | cavalierdegno sceglier io lascio il posto.~~~~~~LUC.~~~~( 73 2, 8 | non mi amate?~~~~~~BER.~~~~Lascio a voi giudicarlo. (s'alza 74 5, 8 | FIL.~~~~No, crudel, non vi lascio. Deggio servirvi ancora;~~ La donna vendicativa Atto, Scena
75 1, 5 | Facciamola... ma... (Oh, non lascio Florindo). (da sé)~OTT. 76 1, 5 | mio caro padrone non lo lascio per un principe, per un I due gemelli veneziani Atto, Scena
77 1, 2 | DOTT. Fin ch’io vivo, non lo lascio uscire di casa mia.~ROS. 78 3, 3 | Basta, si contenti che la lascio in libertà. Porto le gioje L'erede fortunata Atto, Scena
79 2, 2 | pormi una serpe in seno. Vi lascio nella vostra libertà. Soddisfate Il feudatario Atto, Scena
80 1, 1 | sono deputato, non manco. Lascio tutto per venir qui. Sette 81 2, 11 | questo in Napoli non lo lascio mai solo. O viene meco, 82 2, 19 | CEC. Oh, questo non lo lascio.~MENG. Stiamo qui pensando La finta ammalata Atto, Scena
83 3, 1 | il mio dovere, e non mi lascio acciecare dall’interesse.~ 84 3, 1 | da me corrisposta. S’io lascio di visitarla, se mi ritiro Il frappatore Atto, Scena
85 1, 4 | Imparate da me: le donne le lascio stare.~TON. No songio vegnù 86 1, 7 | fin che posso, non me lo lascio sfuggire. Quando capita 87 2, 10 | Brighella) (Prendo il danaro, lascio i bauli, e qui non mi lascio 88 2, 10 | lascio i bauli, e qui non mi lascio più ritrovare). (da sé, 89 3, 2 | lasseu cussì?~OTT. Sì, vi lascio per non vedervi mai più.~ Il giuocatore Atto, Scena
90 1, 13 | voggièghe ben.~FLOR. Oh, lo lascio assolutamente.~PANT. Fèla 91 2, 8 | Oh vengo, vengo, non vi lascio soli. Com’è andata? (a Florindo)~ 92 3, 4 | cento zecchini, e ve la lascio.~PANT. No ve daria gnanca La guerra Atto, Scena
93 1, 8 | tratto tutti egualmente; li lascio andare a combattere senza Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
94 3, 4 | ch'io mi contento;~~A te lascio l'onor del gran cimento. ( La donna di testa debole Atto, Scena
95 1, 8 | di autorità. Per ora io lascio correre.~GIS. (Spero che 96 3, 12 | VIO. No certamente, non mi lascio abbattere; sono ancora la La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
97 3, 3 | intendo; conosco; non lascio gabbare.~ ~ 98 3, 6 | rimette in me. ~ISABELLA Vi lascio la libertà di trattare. ~ 99 3, 8 | qualche remedio.~ANSELMO Io lascio fare a voi.~PANTALONE Ella Il festino Atto, Scena
100 1, 10 | braccio al tuo destino ti lascio e ti abbandono;~~Ma della 101 4, 7 | sapete con chi.~~~~~~CONT.~~~~Lascio ch'ei si diverta; a me non 102 4, 8 | mie pazzie raffreno;~~Vi lascio colla bella in libertade La gelosia di Lindoro Atto, Scena
103 1, 6 | di tempo.~ROB. No, non vi lascio in balia d'un furioso. Andiamo.~ 104 1, 9 | abbandonare la patria, la lascio io pure, e l'abbandono per 105 3, 9 | parole mi spiccio, e la lascio in tutta la sua libertà.~ Il geloso avaro Atto, Scena
106 3, 16 | occasioni di servir donne. Se lascio una che mi disprezza, posso Filosofia e amore Atto, Scena
107 1, 9 | Amala, disgraziato.~~Ti lascio in libertà.~~~~~~RAPA~~~~ Gli innamorati Atto, Scena
108 2, 9 | da sé)~EUG. Basta, io lascio fare al signor Fulgenzio.~ 109 3, 12 | giustizia del cielo. Ti lascio in preda del tuo rossore; Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
110 1, 7 | l'instituzion dell'erede. Lascio trecento scudi al Notaro. 111 1, 7 | buono). (da sé)~NOT. Item lascio a Zelinda, fìglia onesta 112 1, 7 | sorte) (fremendo)~NOT. Item lascio ai medesimi, per tutta la 113 1, 7 | ironicamente)~NOT. Item lascio ai medesimi...~ELEON. Ancora?~ 114 1, 7 | con allegria)~NOT. Item lascio ai medesimi un capitale 115 1, 7 | ELEON. Sentiamo.~NOT. Item lascio a Fabrizio, mio mastro di 116 1, 7 | Zelinda e Lindoro)~NOT. Item lascio ed ordino all'infrascritto 117 1, 7 | cuore). (da sé)~NOT. Item lascio all'infrascritto mio erede 118 1, 7 | terribile) (da sé)~NOT. Item lascio, nomino e dichiaro, ed istituisco 119 2, 14 | più di tal pregiudizi, e lascio mia moglie in pienissima 120 3, 17 | signor don Roberto Lampioni. Lascio che tutto conseguisca e 121 3, 20 | partire. Vi precedo, vi lascio, vado a penare, vado a morire. L'isola disabitata Atto, Scena
122 3, 4 | VAL.~~~~Già vi lascio e vi abbandono,~~E mai più La locandiera Atto, Scena
123 1, 4 | stimo io.~CAVALIERE: Ve la lascio, se fosse più bella di Venere.~ ~ 124 2, 6 | geloso come una bestia. La lascio stare vicino a voi, perché La madre amorosa Atto, Scena
125 2, 3 | essere più discreta. Vi lascio in libertà di pensare; ma 126 3, 2 | son di cuor tenero, mi lascio facilmente condurre, e non I malcontenti Atto, Scena
127 2, 5 | potrà avere. (parte)~RID. La lascio dire, e me la godo, e non La mascherata Opera, Atto, Scena
128 MAS, 2, 3| Eh, non temete:~~Tutto vi lascio far quel che volete.~~~~~~ Il matrimonio discorde Parte
129 1 | con tutte fo così,~~Non mi lascio infinocchiar.~~Servitù quanta Il matrimonio per concorso Atto, Scena
130 2, 1 | non ne sono interessata, e lascio che vi godete l'elogio tutto 131 3, 14 | che mi resterà.~ROSE Io lascio fare a voi tutto quel che Il mondo della luna Atto, Scena
132 1, 10 | LIS.~~~~~~ECCL.~~~~Lascio a Clarice sei mille scudi~~ 133 1, 10 | si sa.~~~ ~~~~~ECCL.~~~~Lascio a Lisetta cento ducati~~ 134 3, 6 | Per me, povera meschina.~~Lascio il trono e vengo a basso,~~ I morbinosi Atto, Scena
135 3, 2 | Brigida)~~~~~~OTT.~~~~(Non lo lascio di vista il caro amico mio;~~ 136 3, 4 | Non so che dire, amico, lascio da voi guidarmi;~~La Contessa Il negligente Opera, Atto, Scena
137 NEG, 2, 3| Del resto tutto a voi lascio l'imbroglio.~~~~~~CORN.~~~~ Le nozze Atto, Scena
138 1, 6 | Lustrissimo. La servo).~~Cara, vi lascio il cor. (parte)~~~  ~ ~ ~ 139 2, 2 | Non l'avrà certo: a voi~~Lascio tirar la conseguenza poi.~~~~~~ 140 2, 3 | MAS.~~~~(Non saprei:~~Lascio tirar la conseguenza a lei). ( L'osteria della posta Atto, Scena
141 Un, 5 | risoluzione sua di partire. Mi lascio con lui condurre a Torino Ircana in Ispaan Atto, Scena
142 0, ded | sublime nodo legata. Ma lascio altrui la briga di fantasticare 143 1, 6 | Per seguir te, dolente lascio d'Osman la prole.~Teco la 144 3, 9 | Dispor de' scrigni miei ti lascio a tuo talento.~Parlerò cogli Ircana in Julfa Atto, Scena
145 1, 4 | Orsù, signori miei, vi lascio in libertà.~Prima che 'l 146 1, 5 | dorme,~Dietro condur mi lascio della mia guida all'orme~ 147 3, 12 | seno.~BULGANZAR No, non vi lascio certo. So il bel vostro Pamela maritata Atto, Scena
148 1, 8 | da sé)~MIL. Milord, vi lascio solo, ci rivedremo.~BONF. 149 1, 15 | con lui? Voi sapete ch'io lascio in Londra la miglior parte 150 3, 16 | Artur: Voi sapete ch'io lascio in Londra la miglior parte Il padre per amore Atto, Scena
151 1, 2 | libertà;~~E giudicar vi lascio, se rechi maggior pena~~ 152 2, 5 | Ed a lei, se m'imbroglio, lascio compire il resto.~~~  ~ ~ ~ 153 5, 1 | da Beltrame.~~Vado, e ti lascio solo a sostener le trame. ( La pelarina Parte, Scena
154 2, 3 | d'amore).~~Tascadoro, vi lascio.~~~~~~TASC.~~~~Che? Partite?~~~~~~ 155 2, 4 | Cimbano~~Alla conversazion: vi lascio, addio.~~~~~~PEL.~~~~Così Le pescatrici Opera, Atto, Scena
156 PES, 1, 2| colgo in rete,~~Mai più vi lascio andar.~~Con l'occhio, - 157 PES, 2, 9| pena,~~Ma ingannar non mi lascio; ed oggi io spero,~~Coll' 158 PES, Ap3, 5| secondar.~~~~~~BURL.~~~~Non mi lascio infinocchiar.~~~~~~NER.~~~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
159 Pre | lirica. L’onor di questa lo lascio a più valoroso soggetto, Componimenti poetici Parte
160 Giov | gentile.~Mondo, pel ciel ti lascio, e lascio quante ~Lusinghe 161 Giov | pel ciel ti lascio, e lascio quante ~Lusinghe di gioir, 162 SSac | Etruria tutta i’ sento. ~Lascio contento il cielo,~Poiché 163 Dia1 | temo a ragione, ~Onde te lascio, e mi rivolgo a lei.~Angela, 164 Dia1 | termini cruscanti ricercati~Lascio a chi Fonda nello stil sua 165 Dia1 | di ritrovar lo scoglio, ~Lascio inquieta le piume e leggo 166 Dia1 | E la tenera suora, ch’or lascio in abbandono, ~Sarà contenta 167 Dia1 | però non so scaldarmi, ~Lascio ciascuno nei deliri suoi.~ 168 Dia1 | Ogni tristo pensier mi lascio a tergo,~E l’immagini liete 169 TLiv | malincuore strapazzar mi lascio; ~Me medesma talor non ravvisai; ~ 170 TLiv | capoversi il nome ricercate;~Io lascio che l’Acrostico vel dica.~ ~ ~ 171 1 | ragione a questi o a quelli,~E lascio il mondo come l’ho trovato.~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
172 1, 5 | Vi toglie all'amor mio,~~Lascio in balia del Nume~~Punir 173 1, 5 | preda al nuovo affetto~~Vi lascio in libertà. (parte con alcuni 174 1, 11 | ingannate.~~ ~~Donna, vi lascio il cor.~~Oimè! che rio dolor!~~ 175 2, 3 | Oh destin rio!~~Padre, vi lascio.~~~~~~CAL.~~~~Oh figlia 176 2, 12 | parlar potrei.~~Ma io la lascio fare,~~E non vuò della gente Il povero superbo Atto, Scena
177 1, 15 | paga mai.~~Eccola qui, vi lascio.~~Sono trecento scudi, e Il prodigo Atto, Scena
178 Ded | suo dispetto, ond'è ch'io lascio di numerarli, bastandomi 179 3, 18 | alla signora Clarice, e lascio tutto il comodo alla signora La pupilla Opera, Atto, Scena
180 PUP, 4, 1| in quello di madonna; e lascio~~Che chi ha la rogna, se 181 PUP, 5, 2| si dee invano; o che ti lascio, o sbrigati.~~~~~~CAT.~~~~( Il ricco insidiato Atto, Scena
182 1, 5 | RIC.~~~~Non so chi sia. Vi lascio; ci rivedremo poi.~~Vado 183 2, 5 | invano.~~Vi amo, ma non mi lascio sedur da amore insano.~~ 184 4, 2 | Fatel venire innanzi, vi lascio in libertà. (parte)~~~  ~ ~ ~ 185 4, 5 | guarnimenti, a Bigolino io lascio.~~Tornerem questa sera, Lo spirito di contradizione Atto, Scena
186 2, 2 | quarto sto ritirata e sola.~~Lascio che tutti facciano quello 187 4, 5 | in balia degl'insulti vi lascio, e vi abbandono.~~~~~~ROB.~~~~( 188 5, 1 | Senz'altre cerimonie vi lascio in sul momento.~~Me ne ricordo Il tutore Atto, Scena
189 2, 1 | trovarmi?~BEAT. Senti, ti lascio andare, perché ho qualche Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
190 1, 1 | pago, gli do il salario, lascio di pagare ogni altro per 191 1, 4 | FERDINANDO: Battono nell'aria e lascio che l'aria le porti dove 192 2, 10 | no, compatitemi, non vi lascio sola.~GIACINTA: Va via, La vedova spiritosa Atto, Scena
193 3, 14 | Sola preceder posso; vi lascio in libertà.~~(Tutto per 194 5, 5 | FAU.~~~~Se questa mano io lascio, mi donerete il cuore?~~~~~~ 195 5, Ult | cosa dite?~~~~~~BER.~~~~Oh, lascio fare a lei.~~~~~~ISI.~~~~ La ritornata di Londra Atto, Scena
196 2, 4 | oltramontano?~~~~~~MAD.~~~~Vi lascio in compagnia di mio germano.~~~~~~ 197 2, 7 | Vado, signora sì.~~Vi lascio in libertà~~Con il signor 198 3, 4 | Carpofero vien?~~~~~~MAD.~~~~Lo lascio qui.~~~~~~GIAC.~~~~Povero La serva amorosa Atto, Scena
199 1, 1 | non le contradico mai, la lascio fare, la lascio dire, e 200 1, 1 | mai, la lascio fare, la lascio dire, e fra di noi non c' 201 1, 4 | dare la corda. Mi fermo: lascio che vada innanzi, e poi Il servitore di due padroni Atto, Scena
202 2, 15 | servire di qua e di la. Io lascio fare: già la mia mancia 203 3, 3 | Infelici strattagemmi d'amore! Lascio la patria, abbandono i parenti, 204 3, ul | mi ritiro affatto e vi lascio in pienissima libertà. ~ Lo scozzese Atto, Scena
205 1, 3 | di ricusarla?~MARIAN. Ci lascio gli occhi sopra. ma non 206 4, 12 | meno la meritate. Per me vi lascio, vi abbandono per sempre. La scuola di ballo Parte, Scena
207 | signore, io non mi fido.~~Vi lascio sol, ritornerò fra poco;~~ Il signor dottore Atto, Scena
208 1, 8 | In materia di questo,~~Io lascio fare a lui; verrà a vedervi,~~ 209 1, 8 | Signora, con licenza,~~Ve lo lascio qua solo in confidenza.~~~~~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
210 1, 9 | vanno gli altri, ed io mi lascio regolar dagli altri.~GUGLIELMO: 211 2, 12 | faccio quel che mi pare, e lascio che gli altri facciano quel Lo speziale Atto, Scena
212 3, 2 | son padroni; questa volta~~Lascio la patria mia.~~A fare lo La sposa persiana Atto, Scena
213 0, aut | spirito comico mi seduce, lascio volentieri correggermi, 214 1, 1 | ne priego.~ALÌ Io non vi lascio al certo,~Se il duol, che 215 2, 3 | amplessi di marito.~Figlia, ti lascio; osserva, ecco quanto potei~ 216 2, 4 | giovinetto.~Sola con lui ti lascio; scopriti, e lo consola;~ 217 4, 11 | MACHMUT Osmano, se ti lascio, forza è d'amore.~OSMANO La sposa sagace Atto, Scena
218 2, 10 | Io faccio il mio dovere.~~Lascio al Duca il suo posto.~~~~~~ 219 3, 25 | Cavaliere.~~~~~~CAV.~~~~Lascio parlare a voi.~~~~~~DUCA~~~~ 220 3, Ult | Barbara, e se mel permettete,~~Lascio d'incomodarvi.~~~~~~PET.~~~~ La donna stravagante Atto, Scena
221 3, 9 | chi comanda io cedo; vi lascio, e non vi ascolto. (parte)~~~  ~ ~ ~ 222 4, 4 | che per voi sia nato. Vel lascio in verità. (parte)~~~~~~ 223 4, 4 | che per voi sia nato. Vel lascio in verità. (parte)~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~  ~ ~ ~ Torquato Tasso Atto, Scena
224 5, 12 | questa è colei che adoro:~~Lascio in lei la mia vita, in lei 225 5, 12 | lei la mia vita, in lei lascio un tesoro.~~Ella, che all' 226 5, 15 | sodisfarvi.~~Amo costei, la lascio per forza di virtù;~~Parto Terenzio Atto, Scena
227 0, pre | di scrivere così presto. Lascio ai più valenti conoscitori Gli uccellatori Atto, Scena
228 1, 11 | presunzion, poco m’importa.~~Lascio che tutte l’altre~~Ardan 229 2, 4 | Frenare mi aspetto.~~Non lascio da un vile~~Rapirmi quel 230 2, 9 | segar,~~E poi senz’altro lo lascio andar. (parte)~~~  ~ ~ ~ Il vecchio bizzarro Atto, Scena
231 0, aut | averà l'incontro di prima. Lascio al Lettore la libertà di 232 2, 13 | FLA. Compatitemi s'io vi lascio. Vedo mio fratello uscire La vedova scaltra Atto, Scena
233 3, 20 | non le dite nulla.~Ele. Mi lascio condurre dalla mia maestra.~ ~ Il ventaglio Atto, Scena
234 2, 3 | più da voi che da me, vi lascio in libertà di trattarla, 235 3, 9 | voglio farmi alcun merito. Lascio tutto l'onore a voi.~BARONE La villeggiatura Atto, Scena
236 2, 2 | ZER. Oh, per ora non mi lascio vedere.~MEN. Dove porterete 237 3, 5 | Amico, se mi permettete, vi lascio in buona compagnia.~PAOL. 238 3, 15 | nella vostra carrozza.~FLO. Lascio disporre alla padrona di L'incognita Atto, Scena
239 1, 1 | che senza di lei non mi lascio condurre.~FLOR. Ella ci I mercatanti Atto, Scena
240 2, 9 | Compatitemi, non ve li lascio, se non mi date il dieci 241 3, 8 | involontaria: pensateci. Vi lascio in libertà di disporre di 242 3, 10 | mi raccomando al cielo e lascio operare a lui.~FACC. Vuole 243 3, 16 | Tutto è accomodato. Figlio, lascio che tu parta. Mi strappi La moglie saggia Atto, Scena
244 1, 6 | come una bestia?~OTT. Io vi lascio sola, per non vedervi andare 245 3, 9 | Ottavio)~COR. (L’ampolla la lascio per ora; la prenderò I puntigli domestici Atto, Scena
246 2, 10 | regalerò.~COR. Oh, io non mi lascio allettare dalle promesse.~ L'impresario di Smirne Atto, Scena
247 1, 7 | questo poi non so che dirle. Lascio a lei la cura di sperimentarlo. ( 248 4, 4 | restare, sono padroni, li lascio in libertà. Serva, signor Il vero amico Atto, Scena
249 Pre | copia di quel di Moliere. Lascio giudice tutto il Mondo, 250 1, 12 | voi il vostro cuore?~FLOR. Lascio il mio cuore ad un caro 251 1, 12 | caro e fedele amico. Lo lascio a Lelio, ch’amo quanto me 252 3, 4 | caro. Vado e torno. Ti lascio il cuore. (parte)~ ~ ~ ~ 253 3, 11 | poi no; a Venezia non vi lascio andare senza di me.~FLOR. 254 3, 11 | cose; la compatisco e la lascio in libertà.~BEAT. Vi divertirete La putta onorata Atto, Scena
255 1, 15 | perseguito.~OTT. Bettina, vi lascio il core. (parte)~BETT. Magari Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
256 2, 6 | Ho sempre amato in pace;~~Lascio fare, e fo anch'io quel Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
257 VIR, 3, 5| Che rimedio non c'è. Vi lascio. Addio.~~Se siete pazza
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License