L'adulatore
    Atto, Scena
1 3, 1| un servitor fedel, un bon amigo, un omo sincero e disinteressà.~ 2 3, 1| Bulogna.~BRIGH. No, caro amigo, no fe. El cielo ve provvederà. L'amante Cabala Atto, Scena
3 1, 4| varda in la ciera:~~Son amigo de casa, e so sior pare~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
4 1, 1| tratta una morosa.~~Ma da un amigo...~~~~~~CON.~~~~Sempre si 5 1, 2| impegnarvi.~~~~~~ALB.~~~~Amigo benedetto, tolè sto mio 6 2, 5| Alberto e detto.~ ~ ~~~ALB.~~~~Amigo, son da vu con delle cosse 7 3, 5| non occorr'altro. Son un amigo onesto.~~Mi ho fatto el 8 5, 1| signor Alberto.~ ~ ~~~ALB.~~~~Amigo, v'ho da dar una nova bellissima.~~~~~~ 9 5, 1| trovar, caro el mio caro amigo,~~Una putta più bona? Sentì 10 5, 1| d'un che ve vol ben, da amigo e servitor,~~Pesè ben ste 11 5, 1| mal xe remediabile, caro amigo e paron.~~Voleu che no la 12 5, 1| no i fe per vanità.~~Co l'amigo se pol parlar con confidenza.~~ 13 5, 1| ALB.~~~~E mi ve son amigo.~~~  ~ ~ ~ L'amante militare Atto, Scena
14 1, 13| bella conversazion!~BRIGH. Amigo, alla vostra salute.~ARL. L'amore paterno Atto, Scena
15 1, 6 | so grazie.~PANT. No, caro amigo, no v'indubitè gnente, no Gli amanti timidi Atto, Scena
16 1, 4 | cerimonioso)~ ARL. Tolè, amigo, per l'acquavite. (allunga 17 1, 4 | della vostra abilità. Tolè, amigo, e andè che un omo 18 1, 4 | darà tre zecchini.~ ARL. Amigo, tolè el vostro ritratto. ( 19 3, 4 | me fido de vu, son vostro amigo, e per darve una prova della 20 3, 8 | chi dunque?~ ARL. Un mio amigo... (ironico)~ CAM. E voi L'avvocato veneziano Atto, Scena
21 1, 1 | siete al tavolino.~ALB. Caro amigo, se me volè ben, lasseme 22 1, 1 | saviamente giocoso.~ALB. Sì, caro amigo; son anca mi omo de mondo; 23 1, 1 | xe un ritratto che parla. Amigo, ve ne priveressi?~LEL. 24 1, 1 | maraviglia.~ALB. Ma, caro amigo, troppo tempo m’avè fatto 25 1, 9 | piano ad Alberto)~ALB. (Amigo, me l’avè fatta. Se credeva 26 1, 9 | ad Alberto)~ALB. (Caro amigo, non me dovevi mai menar 27 2, 5 | Illustrissimo.~ALB. Coss’è, amigo!~SERV. L’illustrissima signora 28 2, 5 | Rosaura?) (da sé) Sentì amigo, diseghe alla vostra padrona 29 2, 12 | bravo oratore.~ALB. Eh! amigo, spero far cognosser una 30 3, 2 | travaggi. L’ha trovà un amigo che gh’aveva una desgrazia La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
31 1, 13| che preme.~PANT. Sì, caro amigo, andè, fe presto, me raccomando 32 3, 1| Bravo, ti me tratti come amigo, no come patron.~TRUFF. 33 3, 1| de poderme fidar più come amigo, che come patron.~TRUFF. 34 3, 1| dubbio, no tradirave un amigo per tutto l'oro del mondo.~ 35 3, 1| TRUFF. Co l'andasse da l'amigo al patron...~PANT. Più tosto 36 3, 1| tosto tradir el patron che l'amigo.~TRUFF. Vedì ben, l'amicizia 37 3, 1| Melo vago godendo sto caro amigo). (da sé) Penso che a ste 38 3, 1| riga.~TRUFF. Credeme da amigo, sior Pantalon, che l'è 39 3, 1| de spirito, ti xe un bon amigo; dimelo in segretezza; za 40 3, 1| mi sto tradimento? A un amigo della mia sorte?~PANT. Oh 41 3, 1| sorte?~PANT. Oh che caro amigo! Ladro, baron, furbazzo.~ 42 3, 1| anca mi un avertimento da amigo. Vardeve ben e penseghe Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
43 3, 12 | pettegolezzi, perché mi son amigo d'i amici, e a vu altri 44 3, 15 | salta ed abbraccia Betio) Amigo, pase, parente, amico. ~ 45 3, ul | mandé a monte tutto. Torné amigo de tutti, e disponéve a La bottega da caffè Atto, Scena
46 2, 5| el cortesan). Oe, senti, amigo,~~No se stemo a burlar, Il bugiardo Atto, Scena
47 3, 1 | BRIG. Ch'el trova qualche amigo.~FLOR. Non so di chi fidarmi.~ 48 3, 5 | consolazion; el vostro caro amigo sior Masaniello resuscità.~ 49 3, 5 | nome.~PAN. L'è tanto to amigo, e no ti cognossevi el carattere?~ 50 3, 5 | Una burla de un vostro amigo? Se vu la tiolè per burla, Il buon compatriotto Atto, Scena
51 1, 1 | gnente. Ho savesto da un so amigo ch'el xe a Venezia. Ho chiappà 52 1, 1 | succederà. Intanto ve acetto per amigo, per compagno e per mio 53 1, 1 | Fazzo più capital de un amigo de cuor, de un mio patrioto, 54 1, 7 | come che te parlerave un amigo. Ma i altri amici te pol 55 2, 2 | me l'ha raccomandada un amigo, un galantomo, una persona Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
56 1, 3 | podesse aiutar...~ZAN. Oh amigo, se vedessi che tocco! ( 57 1, 3 | son capace de servirla da amigo e da galantomo.~ZAN. Oh 58 1, 3 | elo, e come ch'el xe mio amigo, el l'ha ditto a tutti... 59 1, 3 | passion, el me fa peccà.~ZAN. Amigo, no vardè che sia fio de 60 1, 3 | Diseme dove.~LISS. Da un mio amigo, da un certo sior Gasparo 61 1, 3 | Cecilia, ridendo)~LISS. El xe amigo, amigon de sior Raimondo. 62 1, 9 | GASP. Ben donca, se me amigo, parlè.~LISS. Ma no disè 63 1, 9 | soggezion. Mi mo che ve son amigo, v'ho volesto vegnir a avisar. 64 1, 9 | casa vostra.~GASP. Caro amigo, son impegnà, e ve dirò 65 1, 10 | spasso del mondo. Vedo qua l'amigo.~ ~ ~ ~ 66 1, 14 | comàndele?~LISS. Sentì, amigo. Mio fradello xe un omo 67 1, 14 | posso servir.~LISS. No, amigo, mio fradello sta spesa 68 2, 9 | vu partia, xe vegnù un amigo a dirme che sior Raimondo 69 2, 9 | rifudai?~GASP. Gh'ho dito all'amigo la verità, e l'amigo li 70 2, 9 | all'amigo la verità, e l'amigo li xe andai a avertir.~TON. 71 2, 10 | arzentaria?~GASP. Zitto, amigo, no fe altro strepito. No 72 Ult | un galantomo, el xe bon amigo. Col vegnirà ghe domanderemo La buona madre Atto, Scena
73 2, 4 | Rialto semo andai a trovar un amigo in cale de le Balotte182.~ La buona moglie Atto, Scena
74 1, 13 | fastidiosissima.~PASQUAL. Caro amigo, feme un servizio, no disè 75 2, 8 | non venite?~PASQUAL. Caro amigo, lasseme star. (confuso)~ 76 2, 23 | ben le parole del so caro amigo.~LEL. Io, se fosse mia moglie, 77 3, 9 | femo sta pase.~NANE Mi son amigo dei amici.~TITA Anca mi La cameriera brillante Atto, Scena
78 1, 8 | anca de sì. Chi seu vu, amigo?~TRACC. Mi son el so servitor.~ 79 1, 8 | galantomo. De che paese seu, amigo?~TRACC. Bergamasco.~BRIGH. 80 2, 12 | che nol cognosso?~FLOR. Amigo, siete voi di casa?~TRACC. Il campiello Atto, Scena
81 5, 4 | LUCIETTA Oe, no ti sa?~L'amigo... mio compare...~GNESE La casa nova Atto, Scena
82 1, 5 | qualche parente, a qualche amigo.~Fabrizio: Io non sono nel 83 1, 7 | esempio da lei.~Anzoletto: Amigo, per dirvela in confidenza, 84 1, 7 | bisbetica.)~Anzoletto: Caro amigo, fème un servizio. Fin tanto 85 2, 10 | benissimo dove che el sta; el amigo de mio marìo, e lo manderò 86 3, 3 | da far cerimonie. Son bon amigo de so marìo, e la me comanda 87 3, 6 | de bisogno nol trova un amigo, che ghe voggia far un servizio. ( La castalda Atto, Scena
88 1, 10 | civil e onorato. El xe mio amigo, so che el ve toria; vu 89 1, 11 | vussustrissime.~PANT. Caro amigo, me fe star zoso el fià. Il contrattempo Atto, Scena
90 3, 3| mettesse per fattor con un mio amigo, ghe anderessi?~OTT. Oh De gustibus non est disputandum Atto, Scena
91 1, 9| svela e dice?~~~~~~RAM.~~~~Amigo, non conviene~~L'ore all' Le donne curiose Atto, Scena
92 2, 13| nessuno.~PANT. No, caro amigo, intendème ben. No digo 93 2, 14| occasion sappia soccorrer un amigo. Tutti a sto mondo gh'avemo Le donne gelose Atto, Scena
94 1, 7| se vegnisse qualche mio amigo a domandarme per servizio, 95 1, 8| facchin.~BAS. Diseme, caro amigo, averessi difficoltà a dirghe 96 2, 24| acqua fresca?~ARL. Gnente, amigo, son cascà.~SERV. L’abbia 97 3, 10| disnar.~TOD. Quel che volè, amigo, son con vu.~LUG. E che I due gemelli veneziani Atto, Scena
98 1, 5| un mercante ricchissimo, amigo intrinseco del fu sior Pantalon 99 1, 12| TON. (Zitto.. son vostro amigo, e son arrivà in tempo de 100 1, 12| affronto che avè fatto a un mio amigo, lo risento come mio proprio. 101 1, 13| ha ficcada. Orsù, senti, amigo, ste poche ore che semo 102 2, 4| bauletto?~TON. (Ah ah, l’amigo ha lumà50 le zogie). (da 103 2, 9| Livrea?) (da sé) Diseme, amigo, la vostra patrona fala 104 2, 11| Comandela gnente?~TON. No, amigo. Vago via.~BRIGH. Cussì 105 2, 19| sior muso da do musi, sior amigo finto, sior canapiolo monzuo76. ( 106 3, 6| no so con che stomego un amigo possa ingannar l’altro amigo. 107 3, 6| amigo possa ingannar l’altro amigo. Me par a mi, che se fusse 108 3, 18| el perché.~TON. Diseme, amigo, avè cognossù mio fradello 109 3, 19| di casa.~ ~TON. Schiavo, amigo. Vardè quando che i dise 110 3, 27| ve torno a accettar come amigo.~FLOR. Accetto la vostra Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
111 2, 6 | in sto paese, ve prego da amigo, da fradelo, per el vostro 112 4, 4 | comanda. Son bon venezian; amigo de tutti, amigo delle donne 113 4, 4 | venezian; amigo de tutti, amigo delle donne principalmente, 114 4, 4 | donne principalmente, e amigo sviscerà delle patriote.~ L'erede fortunata Atto, Scena
115 2, 13| Rosaura, per dirghe che l’amigo l’era in camera a scuro, 116 2, 13| scuro; i s’ha trovà coll’amigo, bon pro ghe fazza, ma vu La figlia obbediente Atto, Scena
117 1, 13| candele.~BRIGH. qua mo, amigo.~CAM. Se comanda, farò io.~ 118 2, 8| locanda.~ ~ARL. Disim, caro amigo, se poderia saludar missier 119 3, 11| porta in faccia)~BRIGH. Amigo, cossa avemio da far? (al Il frappatore Atto, Scena
120 1, 2| COL. L’amico.~ARL. Qual amigo?~COL. Quello che aspetta 121 3, 5| buoni amici.~TON. Mi son amigo de tutti. Ghe vôi ben, ghe Il gondoliere veneziano ossia gli sdegni amorosi Parte, Scena
122 2, 1| intrigo~~Quel so caro, quel so amigo,~~Per poderlo maltrattar.~~ Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
123 3, 5| kama kan!~~Donar, donar, amigo,~~Mi sciarapa piasér.~~~~~~ La donna di testa debole Atto, Scena
124 2, 2 | giusto ti.~BRIGH. Coss'è, amigo? cossa gh'è de novo?~TRACC. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
125 1, 8 | conoscerla. Sior Agustin mio amigo, e mio bon paron; e la prego 126 1, 14 | POLONIA Gh'ho da parlar dell'amigo.~DOMENICA De sior Anzoletto?~ 127 3, 10 | compatimento. Ghe sarò bon amigo; basta che la me lassa star.~ L'impostore Atto, Scena
128 1, 3| BRIGH. N'importa, caro amigo: se no ghel patron, faremo 129 1, 3| con mi.~BRIGH. No, caro amigo, coi camerieri no contratto. 130 1, 3| difficoltà.~BRIGH. No, caro amigo, compatime. No savì far 131 2, 5| fio de un galantomo mio amigo...~ORAZ. Ora poi, con questo La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
132 2, 12 | vussiorìa.~PANTALONE Son un amigo del sior Conte Anselmo.~ 133 2, 12 | scovèrzer terren). Caro amigo, se me faré a sto piaser, 134 3, 3 | Conte, la sa che ghe son bon amigo.~ANSELMO Compatitemi, ero Il geloso avaro Atto, Scena
135 1, 10 | soldo. Andemo. mio bon amigo, no ve voggio far aspettar.~ 136 2, 5 | ha niente che fare.~PANT. Amigo, a chi mandelo el sior don 137 3, 3 | andava in casa soa, el gera amigo de so pare. Poderia pregar Le femmine puntigliose Atto, Scena
138 2, 1 | conservar la grazia dell'amigo qualche volta la cede, la La madre amorosa Atto, Scena
139 1, 1 | ascolta un omo sincero, un amigo de cuor. La pensa al ben Le massere Atto, Scena
140 2, 3 | MENEGHINA:~~~~La gh'aveva un amigo.~~Fina che el xe vegnù, 141 3, 1 | ha fatto,~~Che ve zuro da amigo, s'averia magnà el piatto.~~ 142 4, 6 | ZULIAN:~~~~(No stemo ben, amigo). (Piano a Biasio.)~~~~~~ Le morbinose Atto, Scena
143 1, 7 | MARINETTA:~~~~Quell'amigo. (Piano a Lucietta.)~~~~~~ 144 3, 2 | Lucietta.~~~~~~ZANETTO:~~~~Amigo, me despiase che ho debotto 145 3, 3 | perdon.~~~~~~ZANETTO:~~~~Amigo, parlè vu donca, dall'altra 146 3, 3 | lecito torse ste libertà~~Amigo, a quel che vedo, l'è sordo 147 4, 2 | FELICE:~~~~Dove xelo l'amigo?~~~~~~MARINETTA:~~~~El xe 148 4, 7 | Chi?~~~~~~MARINETTA:~~~~L'amigo.~~~~~~BORTOLO:~~~~Nissun I morbinosi Atto, Scena
149 1, 1| testa.~~Come quel nostro amigo, no ghe ne xe nissun.~~E 150 2, 1| mi bezzi la i spende co l'amigo.~~Tolè, ve digo tuto; vardè 151 3, 1| AND.~~~~Viva quel bon amigo.~~~~~~FEL.~~~~Sonadori, 152 5, 1| dasseno, o per burlar l'amigo?~~Crédelo che sior Lelio 153 5, 1| in pase.~~Sième mio bon amigo, sième mio protetor:~~Questa Il poeta fanatico Atto, Scena
154 1, 9| poesia.~ARL. Oe, l’è qua l’amigo.~COR. Chi?~ARL. El poeta.~ Componimenti poetici Parte
155 Dia1 | Toderini.~ ~Quella Commedia, amigo, del Filosofo Inglese ~Che 156 Dia1 | sforzai~Da un patron, da un amigo, o da un’amiga, ~I ve fa 157 Dia1 | vuol dir? ~Titta Vuol dir amigo38. ~Cecco Che occorre dunque 158 Dia1 | la virtù, de la so Patria amigo; ~Se tanto me da tanto, 159 Dia1 | fatta una volta un certo amigo;~E chi reporta, zonze assae 160 Dia1 | seguitar.~Del Widiman l’è bon amigo, e un ~Parlar a tola 161 Dia1 | El xe in conversazion.~Amigo sincerissimo,~De cuor e 162 Dia1 | inarcar le ceggie245.~Adesso, amigo, no la xe cusì.~Semo debotto 163 Dia1 | principia, s’ha da finir.~ Amigo, lo vedè, no gh’è speranza. ~ 164 Dia1 | Castigliano. ~Es don Pedro mi amigo, e mi consolo ~Hablar d’ 165 Dia1 | Par che a qualche mio amigo ghe despiasa,~E talvolta 166 TLiv | per dirla, son piutosto amigo ~De le cosse ben fate, e 167 TLiv | voleu far dei mi pastici?~Amigo caro, compatì sta volta~( 168 TLiv | me piase e son de tutti amigo. ~Vago da Perla361, el tiro 169 TLiv | Vidiman de so parente e amigo~Titoli vechi e titoli noveli,~ 170 TLiv | sfadiga~Per donarli a l’amigo, o a qualche amiga.~Giera 171 TLiv | sortia de monestier, ~Onde, amigo, savè qual sia el dover.~ 172 TLiv | vol che te sia compagno e amigo, ~Ti ha da far anca ti quel 173 TLiv | a mio fio, che è vostro amigo, ~Spero che a mi no me sarè 174 TLiv | che maligno e sconto ~L’amigo ti me fa per inganarme, ~ 175 TLiv | me manda ~La muggier d’un amigo un boletin ~Co sta gentil 176 TLiv | resposo: Son stuffo, caro amigo, ~Ogni zorno a sentir de 177 TLiv | Milesi. El cognossè ~Quel amigo de cuor sincero e schieto.~ 178 TLiv | disè ben;~Ma parlemose, amigo, tra de nu: ~Semo in caso 179 TLiv | più, ma no so bon. ~Basta, amigo, con vu che me confessa,~ 180 1 | inzegno ~No puol esser che amigo, o protetor. ~Non ho podesto 181 1 | Che mi son de la Granda. Amigo mio, ~Chi l’ha fata, diseme, 182 1 | più, come giera, el bon amigo.~Ma senza tante smorfie Il prodigo Atto, Scena
183 1, 6| dirme altro. So tutto. L'amigo ha messo man alla borsa, 184 1, 11| solo. Vien sempre qualche amigo a trovarme. Co xe bon tempo, 185 3, 2| e no posso dir d'aver un amigo de cuor.~ ~ ~ ~ 186 3, 3| de particolar. Via, caro amigo, manizeve, fe che la resta, Il raggiratore Atto, Scena
187 Ded | lepido~El xe in conversazion.~Amigo sincerissimo,~De cuor e 188 3, 3| ARL. Perché m’astu dito amigo?~SPAS. Vi sono nemico forse?~ 189 3, 4| qua per ti. Te sarò bon amigo, vustu altro? Se el te volesse Il tutore Atto, Scena
190 2, 10| baronada. Ve prego, caro amigo, anca vu, se podemo, salvemo I rusteghi Atto, Scena
191 1, 6 | sposà sior Lunardo, e el amigo de mio mario, un salvadego 192 1, 9 | un cavalier forestier, un amigo de mio mario; n'è vero,99 193 1, 9 | di tutti.~MARINA Col amigo de sior Cancian, nol pol 194 2, 8 | da novo?~FELICE De quel amigo?~MARINA Sì, de quel amigo.~ 195 2, 8 | amigo?~MARINA Sì, de quel amigo.~LUCIETTA (Le parla in zergo78; 196 2, 10 | Felice)~MARINA Saràlo l'amigo? (a Felice)~FELICE Pol darse. ( 197 3, 2 | avémio da far?~SIMON Caro amigo, de tante, che ghe ne avemo La serva amorosa Atto, Scena
198 1, 2 | per zelo d'onor, e da bon amigo. No volè? Pazienza. Almanco Il servitore di due padroni Atto, Scena
199 1, 2 | conversazion! ~PANTALONE Chi seu, amigo? Cossa comandeu? (a Truffaldino). ~ 200 1, 13 | pur. Me preme de servir l'amigo.~FLORINDO (Che vedo? Una 201 1, 16 | stimava.~PANTALONE Disè, amigo, el vostro padron xèlo in 202 2, 12 | El me padron el gh'ha un amigo a disnar con lu; el vol 203 2, 12 | farà lu. ~TRUFFALDINO No, amigo, me preme la scalcaria; 204 2, 12 | No, no savè gnente, caro amigo; la salsa no va ben in mezzo; 205 3, 12 | Pasqual. Ghe voio ben, l'è me amigo, ma l'è un poltron. Mi son 206 3, 16 | Florindo?~PANTALONE Xèlo l'amigofatto? (a Beatrice).~ Torquato Tasso Atto, Scena
207 3, 7 | Torquato e Tomio.~ ~ ~~~TOM.~~~~Amigo, finalmente ve vedo e v' 208 3, 8 | a dir mal della zente.~~Amigo son de tutti; no vôi antegonista,~~ 209 3, 8 | TOM.~~~~Dirò... Ma, amigo, non usè~~Dir gnanca ai 210 3, 8 | TOM.~~~~Diseme, caro amigo, xe vero quel che i dise.~~ 211 3, 10 | Voleu altro? Disè su, caro amigo.~~~~~~CAV.~~~~Veniste per 212 4, 9 | TOM.~~~~No dirò, caro amigo, che siè fora de ton;~~Pensè, 213 4, 9 | son degno.~~~~~~TOM.~~~~Amigo, v'ho capio. Gh'è del mal Il teatro comico Atto, Scena
214 2, 6 | Vostro sior pare mio bon amigo, e spero che nol me dirà 215 2, 15 | compagnia l'è tanto mio amigo, che se ghe la condurrò, L'uomo di mondo Atto, Scena
216 1, 1| bergamasco, galantomo, mio amigo, che anca a riguardo mio 217 1, 6| tempo, economo in casa, amigo coi amici, e dretto coi 218 1, 7| più spesso.~MOM. Diseme, amigo. Gh'avemio gnente da niovo?~ 219 1, 10| le troverà in mi un bon amigo e un so umilissimo servitor.~ 220 1, 12| disè sta cossa. Ma, caro amigo, savè che omo che son; me 221 1, 16| recchie a dir in Piazza all'amigo: oe! no ti sa? quella che 222 2, 6| Vado subito a trovar un amigo.~MOM. Ma che no ghe sia 223 2, 7| deventà un gran economo.~MOM. Amigo, secondo el vento se navega. 224 2, 7| comandè; spenderò mi.~MOM. No, amigo; ve ringrazio. No fazzo 225 2, 13| benissimo che savevi che l'amigo ghe giera, ma la maniera 226 2, 15| Sior Dottor xe el più caro amigo che gh'abbia, e siora Leonora 227 2, 18| servidi. Momolo xe cortesan, amigo dei amici; fazzo volentiera 228 2, 18| Anzi sentì se ve parlo da amigo e da galantomo. Se qualchedun 229 3, 3| sul trenta?~LUD. Oibò. L'amigo che fa el servizio, no xe 230 3, 3| altra cossa. Sappiè che l'amigo no gh'ha altro che tresento Il vecchio bizzarro Atto, Scena
231 1, 3 | de sior Celio, mio caro amigo.~OTT. Sì, è venuta a Venezia 232 1, 7 | Pantalone e Celio.~ ~PANT. Amigo, se pol vegnir?~CEL. Ah, 233 1, 7 | distaccare dal cranio.~PANT. Amigo caro, me xe stà dito, che 234 1, 13 | maniera de trattar.~MART. Amigo, no femo chiaccole.~BRIGH. 235 1, 15 | porterò al patron.~PANT. No, amigo, l'anello ghe lo darò mi.~ 236 2, 3 | Gh'ha despiasso che un amigo, che un che ha da esser 237 2, 3 | stimeria a imprestar a un amigo sta borsa, dove ghe sarà 238 2, 3 | Vegnì qua. Deme la man. Amigo, e amici. (prende le mani 239 2, 10 | Pantalone e detti.~ ~PANT. Amigo, compatime se vegno avanti.~ 240 2, 11 | era prima.~PANT. Sì, caro amigo. restà colle vostre solite 241 2, 13 | PANT. La sappia che son bon amigo de sior Florindo.~FLA. Tanto 242 2, 13 | cerimonie). (da sé) E son amigo egualmente de sior Ottavio.~ La vedova scaltra Atto, Scena
243 1, 12 | La xe cussì, el mio caro amigo e parente. Mio fradello La moglie saggia Atto, Scena
244 2, 13| Chi è costui?~BRIGH. Un me amigo...~COR. Voglio saper chi I puntigli domestici Atto, Scena
245 2, 5| busie, senza voggia. Animo, amigo, tiremo zoso sto quadro.~ 246 2, 6| taser. Do parole d'un bon amigo xe l'acqua più attiva e 247 2, 13| amici me desfarave. Son amigo della pase, e dove che pratico, 248 2, 13| son un omo onorato, un bon amigo, che gh'ha cuor, che gh' 249 2, 14| averò mazzà.~BRIGH. Caro amigo, allora sarà troppo tardi. 250 3, 3| ascolta mi, l'ascolta un amigo de cuor. Vardemo se se podesse La putta onorata Atto, Scena
251 2, 9| lo lassè andar via. Caro amigo, no me abandonè. Presto, 252 3, 14| danno da bere)~TIT. Bon da amigo, ma bon do volte. (bevendo)~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License