Amore in caricatura
    Atto, Scena
1 1, 5 | sparge l'ardore~~Che ogni alma consola,~~Che scalda ogni L’apatista Atto, Scena
2 5, 2 | faccia ad esso vantai quest'alma mia.~~E (ve lo dico in faccia) 3 5, 2 | freddo cor pavento.~~Da un'alma indifferente non spero essere L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
4 ARC, 2, 4| a lato.~~ ~~Se di quest'alma i voti~~Ascolta il Dio d' Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
5 3, 11 | vedrà~~Il nome della nostra alma città.~~(li va accomodando, I bagni di Abano Atto, Scena
6 1, 11 | amor vi vuol coraggio,~~Alma fida, cuor pronto e labbro 7 3, 4 | la calma;~~Felice quell'alma~~Che ignora il timor.~~Non Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
8 1, 6 | sua bellezza;~~Ed è quest'alma ad adorarla avvezza.~~Buon 9 2, 7 | Qua ferisci ed impiaga, alma crudele;~~Svena con le tue 10 2, 16 | Che mi torna nel sen l'alma smarrita.~~Dunque, caro, Il bugiardo Atto, Scena
11 1, 14 | Arlecchino)~ARL. Io sono dell'alma città di Roma. Sono imparentato Amor contadino Atto, Scena
12 3, 10 | m'investi, m'accendi.~~L'alma in seno mi sento brillar.~~ La buona figliuola maritata Atto, Scena
13 2, 4 | apprender la virtù da un'alma indegna,~~Che ad involar 14 3, 6 | Che a un tal tormento~~L'alma resistere,~~No, più non La buona figliuola Atto, Scena
15 1, 2 | core~~La fedeltà.~~D'un'alma fida,~~D'un core onesto,~~ 16 2, 12 | venisse~~A ristorar quest'alma~~Di sonno lusinghier la Buovo d'Antona Atto, Scena
17 2, 4 | DRUS.~~~~Quando un'alma è agitata~~Dal dubbioso 18 2, 13 | augelli,~~Par che inviti l'alma oppressa~~Dolcemente a riposar.~~~~~~ Il cavaliere giocondo Atto, Scena
19 3, 8 | è fondata,~~Ma l'ho nell'alma impressa con una forza innata.~~ La calamita de' cuori Atto, Scena
20 3, 5 | colpi:~~A voi, che di quest'alma il nume siete,~~A voi, che La cantarina Parte
21 2 | qual pena cruda e ria~~L'alma mia - dovrà provar!~~~~~~ La cascina Atto, Scena
22 2, 3 | Amante che delira;~~Un’alma che sospira~~D’amore e di Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
23 SPI, 1, 2| involo~~Per contemplar coll'alma l'immagine di un solo,~~ 24 SPI, 1, 2| Temo la nuova impresa di un'alma che mi adora.~~Itene da 25 SPI, 2, 2| Spero conforto invano da un'alma senza fede.~~Sì, senza fede, 26 SPI, 3, 8| mostra il foglio)~~D'un'alma senza fede, di un cor perfido 27 SPI, 4, 3| ragione avete nella vostr'alma il lume,~~Se barbaro non 28 SPI, 4, 7| aver troppo creduto quest'alma mia si accusa,~~E della Il conte Chicchera Atto, Scena
29 2, 2 | insegnasti a sciogliere~~L’alma dal laccio orribile.~~Amor 30 3, 3 | amabil core;~~M’empie l’alma un dolce ardore:~~Fortunato La contessina Atto, Scena
31 2, 10 | imbroglio.~~~~~~CONTES.~~~~Un'alma ben nata~~Sospetto non .~~~~~~ La conversazione Atto, Scena
32 2, 2 | gelosia il martire~~Sento nell'alma mia...~~Ho risolto così; De gustibus non est disputandum Atto, Scena
33 2, 7 | Che non aveva ancora~~L'alma provato amor.~~Ora che ho 34 2, 9 | Piacer amabile~~D'un'alma nobile~~È il lieto vivere~~ 35 3, 3 | traditore?~~ ~~Fra le virtù dell'alma~~Bella pietà si onora;~~ La diavolessa Atto, Scena
36 2, 2 | nume, qualche stella,~~L'alma fella - punirà.~~Sposo ingrato, La donna sola Atto, Scena
37 1, 4 | Falso principio è questo. Un'alma tollerante~~O mostra d'esser 38 3, 8 | guadagnarla, se non ha l'alma ingrata). (da sé)~~~~~~CLA.~~~~( Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
39 VEN, 3, 2| Conoscer il vero;~~Quest'alma è felice,~~Se il vostro Il filosofo di campagna Atto, Scena
40 2, 7 | so frenar lo sdegno,~~L'alma si scuote irata.~~Empio, 41 3, 9 | amore,~~Felice ardore,~~Alma del mondo,~~Vita del cor.~~ Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
42 1, 8 | portamento~~La grandezza dell'alma io ben comprendo.~~La pace Il filosofo inglese Atto, Scena
43 3, 16 | Può darsi che troviate un'alma indifferente.~~Ma tal se 44 3, 17 | partire senza cordoglio all'alma:~~Virtù nel vostro seno 45 5, 11 | son nata inglese, son di alma forte e ardita.~~So la via Il finto principe Opera, Atto, Scena
46 FIN, 1, 6| La speranza di quest'alma~~Mi promette ogni contento;~~ 47 FIN, 2, 7| tormenta,~~Con voi quest'alma mia non legherà.~~~~~~FLO.~~~~ 48 FIN, 2, 8| La vostre charitè~~Quest'alma langhissà.~~ ~~~~~~LESB.~~~~ 49 FIN, 3, 5| Tormento non prova~~Quell'alma talora~~Che gode così. ( Filosofia e amore Atto, Scena
50 3, 9 | LEON.~~~~} a due~~~~Quest'alma contenta,~~Che lieta ragiona,~~ L'isola disabitata Atto, Scena
51 1, 8 | voi nascose~~Vien quest'alma a rintracciar.~~Par che 52 1, 11 | ingrate,~~Che ragion nell'alma avete,~~Delle fiere - più 53 2, 4 | ROB.~~~~Ancor mi sta nell'alma~~La sventurata giovane furente,~~ 54 2, 10 | traditor.~~Negli Elisi la bell'alma~~La sua calma non avrà,~~ 55 2, 13 | a due~~~~Sia quest'alma in dolce calma,~~Non mi 56 3, 1 | dolci e l'acque amare,~~L'alma mia si perde in te.~~~  ~ ~ ~ La mascherata Opera, Atto, Scena
57 MAS, 2, 1| Col tuo lume~~Vien quest'alma~~A serenar.~~~ ~~~~~a due~~~~ Il medico olandese Atto, Scena
58 Ded | io ebbi di vedere codesta alma Città fortunata, che dopo 59 4, 8 | GUD.~~~~Piena ho l’alma di dubbi, temo in un punto, 60 5, 6 | Oimè, che di dolcezza l’alma mia è delirante;~~Sostienmi, Il Moliere Atto, Scena
61 3, 10 | come sopra)~~~~~~BÉJ.~~~~Alma d’inganni amica,~~La parte 62 4, 5 | momento,~~Questo che m’empie l’alma insolito contento. (alla 63 5, 2 | Mirate ai vostri piedi un’alma disperata.~~~~~~MOL.~~~~ Il mondo della luna Atto, Scena
64 1, 7 | ragione.~~ ~~Ragion nell'alma siede~~Regina dei pensieri,~~ Il negligente Opera, Atto, Scena
65 NEG, 3, 2| non mai pace.~~Quand'un'alma dovrebbe esser contenta,~~ 66 NEG, 3, 2| contenta,~~Timore e gelosia l'alma tormenta.~~~~~~AUR.~~~~O Ircana in Ispaan Atto, Scena
67 3, 12 | onte a lui commesse nell'alma ho il pentimento;~Né sarà 68 4, 9 | offeso~Fu da te fin nell'alma, miralo vinto e reso.~Che 69 4, 9 | signor, ch'io pur ti dica~Ch'alma rinchiudi in seno della 70 4, 13 | non posso il duol che all'alma io sento:~Pavento dello 71 5, 1 | Tamas, che chiude in seno alma d'onor gelosa,~Adorerà costante 72 5, 7 | Osmano ancora dubbi dell'alma i sensi:~Non so qual sarà Ircana in Julfa Atto, Scena
73 1, 5 | dispetto;~Ed ho nel seno mio almaschietta e forte,~Che 74 3, 3 | servitù che soffri, nell'alma non ti aggrava;~Io più di 75 3, 3 | rispetto,~Per te non so nell'alma dissimular l'affetto.~IRCANA ( 76 3, 14 | vederti afflitto.~Poni con alma lieta nella mia man tua 77 4, 1 | non sanno, credon quell'alma rea;~Ma il sesso mio Zulmira, 78 4, 3 | IRCANA Fido cuore, bell'alma, specchio d'amor, di ,~ 79 4, 4 | sgombra la mestizia dall'alma a poco a poco,~Onde piacer 80 4, 10 | IRCANA Soccorretemi, o Numi; alma spietata, indegna...~Dove 81 5, 7 | grazie vi rendo di vostra alma bontà;~Padre mi foste in Pamela nubile Atto, Scena
82 2, 5 | BON. (Mi sento staccar l'alma dal seno.) (resta pensieroso)~ Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
83 PAE, 3, 10| a due~~~~Ahi, che l'alma da te impara~~Per dolcezza Il padre per amore Atto, Scena
84 3, 1 | crudel rifiuto non soffre un'alma accesa;~~Non cesserò per 85 4, 4 | ha eroici sentimenti,~~L'alma non ha capace di bassi tradimenti;~~ 86 4, 4 | Avrebbero compianto un'alma disperata.~~Tutto per me 87 4, 5 | Il bene in lontananza l'alma talor consola;~~Disperazion 88 5, 8 | dove si trova,~~So che l'alma onorata il mio consiglio 89 5, 9 | Tempo non si conceda all'alma scellerata~~Di render la 90 5, Ult | invano;~~E se la pace all'alma non vi promette amore,~~ Le pescatrici Opera, Atto, Scena
91 PES, 1, 12| EUR.~~~~(E pur sento che l'alma~~D'una nuova lusinga or 92 PES, 2, 7| Poiché mi sento in seno~~Alma di glorie amica,~~E non 93 PES, 2, 9| un ciglio amoroso~~Quest'alma non crede,~~Non cede il Il poeta fanatico Atto, Scena
94 1, 1 | nome. Fidalma vuol dire alma fedele.~OTT. Signori miei, 95 2, 13 | Di lui più non ramembra~L’alma, che lieta fassi, il crudel Componimenti poetici Parte
96 Giov | erra, ~Discorreva così l’alma meschina: ~O sono in ciel, 97 Giov | un riso, ~Non appaga dell’alma il bel desio.~Fra’ mortali 98 Giov | Il petulante ardir dall’alma Dea.~Il stolto poi, ch’avea 99 Giov | m’empier di dolcezza e l’alma e il petto.~Mentre fiso 100 Giov | ciel troppo disdice,~E all’alma, sol da Dio fatta gentile.~ 101 Giov | onori,~Saggia fera crollò L’alma cervice;~Indi fremendo alla 102 Giov | Quando vidi dal monte un’alma ~Dea scendere al pian, qual 103 Giov | Verità superna.~Se non hai l’alma più che marmo dura, ~T’è 104 Quar | rubo il più bel fior, che l’alma indora, ~Né di strage sì 105 Quar | del volto, e il duol dell’alma, ~Scaccia lungi dal cuor 106 Quar | fedele amica~Porta nell’alma il suo funesto orrore.~ ~ ~ 107 Quar | fosse del divino affetto,~L’alma formò col suo sembiante 108 Quar | sull’aspra Croce!~Eterna è l’alma, e non avrà mai fine:~Questo 109 Quar | SONETTO~ ~Quella vita dell’alma, e della vita ~Anima più 110 Quar | Purché dal cieco error l’alma riscatte.~ ~ ~ 111 Quar | nuoce, ~D’ogni merto dell’alma empia rapina.~Peccato: ahi 112 Quar | mortal sua ria figura, ~E l’alma priva dell’antica forma.~ 113 Quar | Che alla soglia del ciel l’alma conduce.~Ma se l’indegna 114 Quar | afligge al primo error l’alma innocente, ~Tosto che all’ 115 Quar | riveggio in voi;~E la grand’alma poi, ~Che coperta si sta 116 Quar | simil si vide in terra ~Un’alma eletta in gentil spoglia 117 Quar | soggetto a’ vostri canti.~Un’alma in cui gareggia~Umiltade 118 Quar | e non fa scempio; ~Ma ch’alma in van dal suo poter s’arretra.~ 119 SSac | dolor, ma per dolcezza, ~L’alma spirò fra la Consorte e 120 SSac | ardore ~Nelle membra, e nell’alma! Il petto, il crine ~Chi 121 SSac | Onnipossente in dono; ~L’alma è quella di cui vosco ragiono, ~ 122 SSac | primiera.~Né potendo laggiuso alma meschina ~Cosa offrir che 123 SSac | SONETTO~ ~Come il corpo senz’alma è morto al mondo, ~L’anima 124 SSac | seco laggiù guidando ~L’alma infelice all’infernal vorago.~ ~ ~ 125 SSac | util custode, ~Onde quest’alma si disciolga, e snode ~Dallo 126 SSac | serve a Dio.~Ite dunque, alma innocente, ~A sacrarvi all’ 127 SSac | forzata, ~E si sente d’amor l’alma piagata.~ ~XXXV~Se ne avvide 128 SSac | la tua vittrice insegna ~Alma regal, che al tuo valor 129 SSac | Croce, scorta de’ giusti alma e sicura, ~Che le barbare 130 SSac | cogli empi eterna guerra, ~L’alma pace del ciel mantiene in 131 SSac | sembiante ~Del consorte spremé l’alma dal ciglio.~Della prole 132 Dia1 | vision beata ~Fa che quest’alma meraviglie or veda.~ Ma 133 Dia1 | M’ha di tenero amor l’alma colmata.~ Provai nel sonno 134 Dia1 | porte~Del divino orator l’alma eloquenza ~Sgridar il vizio, 135 Dia1 | e favellar di Morte; ~L’alma tosto dispose a penitenza, ~ 136 Dia1 | sante spoglie ~Copron dell’alma le forzate voglie.~Acconciamente 137 Dia1 | accrescer l’oro, ~Perdon dell’alma la miglior ricchezza,~E 138 Dia1 | spero. ~6. Due giovinastri d’alma nera e fella ~Stabilirono, 139 Dia1 | Stassi in tutta la vostra alma famiglia, ~Che al grande 140 Dia1 | Tanto nel volto che nell’alma belle!~Cresciute un giorno 141 Dia1 | così ragiono, ~Legger nell’alma vostra io mi figuro,~E udirvi 142 Dia1 | forza; ~Sagrifizio non è d’alma sincera, ~Del frutto in 143 Dia1 | tale inclita suora dell’alma genitrice,~E so che l’Adria 144 Dia1 | Alla canora lode~Ogni bell’alma invita.~Non ti pentir, Frugoni, ~ 145 Dia1 | ambi usciti: ~Jacopo ha l’alma alla virtù disposta,~E la 146 Dia1 | impresa ~Ci destano nell’alma gl’insulti e la contesa.~ 147 Dia1 | del sposo mio divino ~L’alma, la mente, il cuore umilemente 148 Dia1 | absint; placidos quærit Pax alma triumphos. ~Alma parens, 149 Dia1 | quærit Pax alma triumphos. ~Alma parens, Veneta tu quæ dominaris 150 Dia1 | fœcundat fervida terras ~Alma Venus; teneris qua serpit 151 Dia1 | Talìa cede gli onori all’alma suora ~Calliope, madre degli 152 Dia1 | Deh non lasciar quest’alma abbandonata ~Dei peccatori 153 Dia1 | Coll’acqua santa, che dall’alma asterge ~I peccati veniali. 154 Dia1 | Colpe, di cui sento nell’alma il pondo. ~Deh mi traggi, 155 Dia1 | Alto Signor, porto nell’alma impresso. ~Fuor di quel 156 Dia1 | Benedica, risponde, e l’alma e il cuore, ~(Gli occhi 157 Dia1 | suo saper mi è noto, ~L’alma sua generosa, e il bel costume ~ 158 Dia1 | Fu di Vincenzo la grand’alma accesa. ~Turba divota, ad 159 Dia1 | quell’amor, di cui nell’alma ardesti, ~Serafino celeste 160 Dia1 | cantar, vile qual sono, ~L’alma virtù che nel suo petto 161 Dia1 | sguardo, ~E di Pietro l’alma altera ~Penetrò con dolce 162 Dia1 | noti.~Or la sacra vestendo alma divisa ~Delle figliuole 163 Dia1 | poetar ci spinga, ~Se l’alma è scevra da molesto affanno.~ 164 Dia1 | aspetto, ~D’occhio vivace, e d’alma grande e forte.~E nel nobile, 165 Dia1 | Lucrezia con rispetto, ~E nell’alma città dei collarini.~E basta 166 Dia1 | marito, ~Nobile, doviziosa, alma donzella,~Ché a ognun caro 167 Dia1 | umana prole.~Qualor ne l’alma a contrastar comince ~Debol 168 Dia1 | ed ortodossi esempi ~Dell’alma Compagnia, che il rio veleno ~ 169 TLiv | Odi a me qual s’offrio l’alma apparenza ~Del Genio augusto 170 TLiv | Chi esalta le virtù d’alma onorata,~Utili al giusto, 171 TLiv | geniale aspetto ~Della grand’alma il generoso affetto.~I ricchi 172 TLiv | intisichire; ~Sentir nell’alma angoscioso fcco,~E la sciliva 173 TLiv | ci alberga, io chiamo ~D’alma virtude e d’onestate il 174 TLiv | Pinga gli aviti eroi l’alma pittrice,~E dei viventi 175 TLiv | recinto angusto, ~Pascer l’alma fra i libri, e l’intelletto. ~ 176 TLiv | Sprezzar la terra, ~All’alma docile ~Non mosser guerra. ~ 177 TLiv | pensò qual sole all’Orïente.~Almabella infra la vulgar 178 TLiv | quell’ardor che la vostralma accese~Del Dolfin sangue483 179 TLiv | Danubio in riva, ~Dia la grand’alma di Bisanzio al regno.~Vada 180 TLiv | eternitate accesa, ~La quiet’alma sottrar dai studi usati, ~ 181 TLiv | arrischiare il ben dell’alma, ~Incontro andando al pentimento 182 1 | lodava il bel desio~Di un’alma accesa di celeste ardore :~ 183 1 | l’Ordine è usato ~Ivi l’alma nutrì, nutrì il pensiero ~ 184 1 | rimirando la damina in volto, ~L’alma conobbi in lei candida e 185 1 | Al padre illustre e all’alma genitrice ~Posso un pegno 186 1 | L’Anno Santo.~Giunti all’alma città di Compostella, ~Ch’ 187 1 | onor sacro immortale,~E l’alma dote di clemenza umana.~ 188 1 | Veneto Consiglio ~Diè l’alma veste a quest’eroe pietoso;~ 189 1 | Vive, o Padri, la legge alma robusta: ~Per la patria 190 1 | Vostra Eccellenza almeno,~E l’alma sposa collo sposo allato,~ 191 App | I scarsi testimoni d’un’alma non ingrata;~Ed aggiungete I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
192 1, 7 | un tenero Cupido~~È quest'alma ai lacci avvezza,~~Colpa Il povero superbo Atto, Scena
193 3, 1 | grato cuore.~~ ~~Padre, nell'alma io sento~~Nascere un tal 194 3, 8 | E sentirò eterno~~Dell'alma l'ardor.~~~ ~~ ~~ ~ ~ ~ ~  ~ La vedova spiritosa Atto, Scena
195 1, 2 | comprometto.~~In me poiché quest'alma i pregi vostri ammira,~~ 196 5, 5 | chiavi;~~E libertà quest'alma invan cerca e pretende,~~ La scuola di ballo Parte, Scena
197 | voi sì generosi~~La bell'alma nutrì?~~~~~~GIUS.~~~~Natura La scuola moderna Atto, Scena
198 1, 5 | dappresso.~~Non sia quell'alma vostra~~Tanto verso di noi 199 1, 6 | la sorte e amore.~~ ~~L'alma gelar mi sento,~~Sento mancarmi 200 1, 12 | te d'amore,~~E sempre l'alma mia~~Sarà costante. (partono)~~~  ~ ~ ~ 201 2, 5 | sprezzi l'affanno?~~Ma vanne, alma crudele,~~Va tra le belve 202 3, 2 | suo bene,~~Non teme quest'alma,~~Ma pace, ma calma,~~Godere Il signor dottore Atto, Scena
203 1, 7 | pregio in sen di una bell'alma avete.~~~~~~ALB.~~~~Ah, Lo speziale Atto, Scena
204 2, 4 | bene e il mal deriva,~~E l'alma va penando,~~Sperando il La sposa persiana Atto, Scena
205 1, 1 | ALÌ Si, giovine bennato, alma di virtù piena,~Alma, ch’ 206 1, 1 | bennato, alma di virtù piena,~Alma, ch’esser tranquilla dovrebbe, 207 1, 1 | in sei lune l’affetto.~L’alma quei suoi begli occhi a 208 1, 3 | che del tuo bello ho l’alma prevenuta,~Amar come potrei 209 1, 3 | la parola.»~TAMAS Sensi d’alma bennata, voti di cor sincero;~ 210 2, 6 | lusinghe all’impero~M’empié l’alma di foco, di speranza il 211 2, 7 | son; de’ torti sento nell’alma il peso,~Veggo l’amor di 212 3, 2 | ed affetto.~Al ver quest’alma avvezza, del ver s’appaga, 213 3, 7 | fierezza,~Tempo vi vuole, e un’alma ai tradimenti avvezza.~Sciocchi 214 3, 7 | Sciocchi pretesti indegni d’alma ribalda e nera,~Sedotta 215 4, 8 | Ohimè, che una tal vista l'alma mi opprime a segno,~Che 216 4, 10 | alla tua salute non a quell'alma ingrata.~CURCUMA Con un 217 4, 10 | tenerezza;~Tutto contenta un'alma alle sventure avvezza.~Dimmi, 218 5, 5 | avvilisce!) (da sé).~TAMAS Alma di virtù piena,~Degna sei La sposa sagace Atto, Scena
219 1, 3 | Ma ragion non conosce un'alma innamorata.~~Sì, maritarmi 220 3, 20 | uno e l'altro di loro con alma generosa~~Gareggiano in La donna stravagante Atto, Scena
221 2, 3 | espone.~~In lei che ha l'alma ardita, men condannar mi 222 2, 3 | espone.~~In lei che ha l'alma ardita, men condannar mi 223 2, 6 | obbedir quel cenno, a cui l'alma consente?~~Sempre così comandi, 224 5, 9 | virtù mi piace, che di bell'alma è un segno.~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~ 225 5, 10 | LIV.~~~~Quel che nell'alma ho fisso, sinceramente io 226 5, 16 | nel vederlo sento nell'alma un foco...) (da sé)~~~~~~ 227 5, 19 | Chiudermi per suo cenno? alma non ho sì vile.~~Volli il 228 5, 19 | livor domestico, d'una bell'alma indegno.~~Se amor di casta Torquato Tasso Atto, Scena
229 1, 3 | l'ingannate...~~Oimè! l'alma delira. Vado a lui: perdonate. ( 230 5, 10 | amore,~~Senza conforto all'alma, senza mercede al cuore.~~ 231 5, 15 | lasciarvi il piè vacilla, e l'alma~~Perder a me minaccia... Terenzio Atto, Scena
232 1, 3 | me si nega ciò che quest'alma adora,~~Sa ricusar Terenzio 233 1, 4 | padrone acceso dubita l'alma, e trema.~~S'ambi qui star 234 1, 6 | sorte guidò proterva,~~Ma l'alma d'un uom dotto comanda, 235 1, 6 | potessi, il direi.~~Celo nell'alma a forza rio dolor che m' 236 2, 4 | Viltà però degli avi nell'alma non mi aggrava:~~Libera 237 2, 4 | Onora i lacci tuoi l'alma città latina,~~De' popoli 238 2, 7 | CRE.~~~~Arte che l'alma impegna, riesce più dolce 239 2, 13 | delle Romane fisso nell'alma i' porto;~~Ma farmi non 240 3, 9 | parla al cenno togli dall'alma i veli,~~Certa che la menzogna, 241 3, 10 | gravi~~Lacci impose a quest'alma, ch'ha del mio cuor le chiavi.~~ 242 4, 1 | mi destina.~~Ma, ahimè, l'alma trafitta un altro ben sospira,~~ 243 4, 5 | che a me del signore l'alma lo dona umana.~~~~~~CRIT.~~~~ 244 5, 9 | Costei, libera fatta da un'alma generosa.~~Dote a lei fe' 245 5, 10 | non m'aggrava,~~Di te l'alma onorata sempre fia serva Gli uccellatori Atto, Scena
246 3, 3 | Ed amorosa ancora,~~D’un’alma che l’adora~~Le fiamme gradirà. ( Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
247 VIR, 1, 6| a poco a poco~~Fe' quest'alma innamorar.~~Non avea provato 248 VIR, 1, 7| sia;~~Pace non trovo~~Nell'alma mia;~~Smanio e deliro,~~ 249 VIR, 2, 12| avete~~Che vi sia stata un'alma più infedele~~D'Affrodisia 250 VIR, 2, 13| MEL.~~~~} a quattro~~~~L'alma ho ripiena~~D'alto contento;~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License