L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 3, Ult | Figuratevi voi, non son sì matto.~~~ ~~~~~LILLA~~~~(Sono L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 1, 4 | quelli che fan diventar matto.~~Gioco talor, ma il gioco 3 2, 6 | proprio el cuor serrà: eh, matto che son mi;~~No gh'intro 4 2, 11 | schietto, non vo' diventar matto;~~Non vo' scaldarmi il sangue; 5 3, 4 | Nol so.~~(El sarà a far el matto, sto sior senza giudizio).~~~~~~ 6 4, 1 | MART.~~~~Oh no, non son sì matto;~~Cento doppie darei, sì, 7 5, 7 | Marchesa el mostra un gusto matto.~~~~~~BIA.~~~~È poi ver Gli amanti timidi Atto, Scena
8 2, 8 | e che me farave deventar matto.~ ROB. Non ci pensare. Va 9 3, 1 | ritratto per farme deventar matto? No m'importa de aver perso L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
10 ARC, 1, 4| affatto,~~Io non sono sì matto.~~S'ella v'ama, signor, Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
11 3, 1 | Seppellir il denaro? Oh che gran matto!~~~  ~ ~ ~ 12 3, 4 | bella assai!~~Chi nasce matto non guarisce mai.~~Che ho L'avvocato veneziano Atto, Scena
13 1, 9 | altro).~ALB. (L’è el più bel matto del mondo. Se posso, domattina I bagni di Abano Atto, Scena
14 2, 8 | saltò~~Su e giù.~~Parea matto,~~Ruppe un piatto.~~Poi 15 2, 11 | povero Riccardo è mezzo matto.~~~~~~VIOL.~~~~Mi fa pietà.~~~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
16 1, 2 | pezo per mi. A sto vecchio matto de Pantalon ghe cresce i Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
17 1, 3 | LUC. (a Toffolo) (Oh che matto!)~ORS. (a Libera, accennando 18 1, 6 | gh'avé dei gran tiri da matto. ~TON. Voléu ziogar che 19 1, 12 | LUC. Va drento, te digo, matto; va drento. (il fa entrare 20 2, 3 | trar in canale? ~PAS. Via, matto! ~LUC. (come sopra piangendo) 21 2, 6 | vói mazzare. ~LUC. Xèstu matto?~TIT. (a Lucietta minacciandola) 22 2, 14 | che no vòggio deventar matto. (suona il campanello)~COM. 23 3, 18 | fora arme! ~VIC. Va via, matto. No star a precipitare. ~ Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
24 1, 15 | importa comparir buffone o matto?~~~ ~~~~~BERTOL.~~~~Vi dico La birba Atto, Scena
25 1, 4 | No, no, no, non son sì matto.~~~~~~CECC.~~~~Io non voglio La bottega da caffè Atto, Scena
26 1, 3 | ZAN.~~~~Oh che matto! oh che matto! Ti me piasi;~~ 27 1, 3 | Oh che matto! oh che matto! Ti me piasi;~~Tiò sto ducato, 28 1, 3 | ZAN.~~~~Come! Xestu matto?~~In terz'ordine in banda, 29 1, 3 | Cospetton!~~~ ~~~~~ZAN.~~~~Xestu matto?~~~ ~~~~~NARC.~~~~Cospetton!~~~ ~~~~~ 30 2, 5 | avviso.~~Eh, no son cussì matto;~~Tiogo i sei zecchinati, Il bugiardo Atto, Scena
31 1, 5 | Venezia so pader, perché sto matto el se vol precipitar.~COL. 32 1, 5 | more, spasima e diventa matto per voi.~COL. Ma io non 33 2, 11 | parli.~PAN. Oh, che caro matto! Chi elo costù?~LEL. È un 34 2, 12 | disesse de no? No son miga matto. Ti ha fatto ben a farlo. 35 3, 2 | sior Policarpio. Ma gran matto, gran desgrazià che quel Il buon compatriotto Atto, Scena
36 1, 1 | nol vorrà, e se el farà el matto, o lo farò cazzar in t'un Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
37 1, 3 | diga, che la me par un bel matto.~ZAN. (Levandosi il volto) 38 1, 3 | dolente su la sedia)~CEC. (Oh matto maledetto!) (da sé)~LISS. 39 1, 5 | muggier de mi.~CEC. Eh via, matto.~BORT. Cara vu, cara fia, 40 2, 2 | Quel matt!~LISS. El xe matto, ma el gh'ha dei bezzi, 41 2, 7 | batte i piedi)~CEC.~L'è matto sior Zanetto,~L'è matto 42 2, 7 | matto sior Zanetto,~L'è matto poveretto.~L'è matto in 43 2, 7 | L'è matto poveretto.~L'è matto in verità.~(cantando, ma 44 2, 8 | mi sto affronto?~CEC. Seu matto? (a Zanetto)~RAIM. Saludè ' 45 2, 10 | perché quello xe un pezzo de matto. (a Tonina)~TON. Ghe giera 46 2, 10 | Gasparo)~GASP. Ve digo che matto da ligar.~OSTE Come? La 47 2, 10 | sarà quella .~GASP. matto, ve digo.~TON. Vardemo, 48 3, 10 | a star qua cussì come un matto?~CEC. Voressi el vostro 49 3, 11 | parte)~RIO. Oh che caro matto ch'el xe! (parte)~TON. ( 50 3, 12 | LISS. El xe el più caro matto de sto mondo.~TON. E la Amor contadino Atto, Scena
51 3, 6 | Guarda poi, non fare il matto:~~Male grazie io non ne La buona madre Atto, Scena
52 2, 8 | ridendo)~BARB. Oh che matto! séntela co buffoncelo che La buona figliuola maritata Atto, Scena
53 1, 13 | TAG.~~~~Dunque star matto.~~~~~~CAV.~~~~Più rispetto 54 1, 17 | Non son cieco, non son matto,~~E il divorzio s'ha da 55 3, 3 | affer trovato~~Che star matto Italian per gelosia.~~~~~~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
56 Pre | più che lo servo.~BRIGH. Matto! se no l’è un anno, che Il burbero benefico Atto, Scena
57 1, 9 | torre. Dorval pone il suo matto alla seconda casa del suo 58 1, 9 | egli ha preso il mio matto... Dorval? Sì, egli ha preso 59 1, 9 | Sì, egli ha preso il mio matto, ed io... Doppio scacco 60 1, 9 | dama; sì, eccola. Scacco matto, questa è chiara. Scacco 61 1, 9 | questa è chiara. Scacco matto, questa è guadagnata... Il cavaliere giocondo Atto, Scena
62 2, 10 | io voglio, volendo far il matto,~~Non esserlo in mio danno, 63 5, 8 | regalo, e mi diranno il matto.~~~~~~MAD.~~~~È sempre bene La cameriera brillante Atto, Scena
64 2, 2 | figlia.~PANT. (El me par un matto sto sior). (da sé)~OTT. ( 65 2, 2 | Oh poveretto mi! el xe matto senz'altro). (da sé)~OTT. 66 2, 3 | PANT. A vu, sior, e se matto, andeve a far ligar.~OTT. 67 2, 17 | Arzentina ne farà rider con quel matto de Traccagnin). (da sé, 68 3, 5 | comedia.~BRIGH. Eh via, matto, che no ti xe bon da far Il campiello Atto, Scena
69 1, 1 | bezzi amanca.~ORSOLA Oe matto! ti ti ? (dal suo poggiolo)~ 70 2, 4 | GNESE Andè via, che sé matto.~LUCIETTA Ti lo sprezzi?~ 71 2, 10 | DONNA CATTE Via, via, sior matto, vegnì via con mi. (prende 72 3, 5 | novizza. (a Gnese)~GNESE Oh matto inspirità! (sorridendo)~( 73 4, 2 | a mi?~I dirà, che el matto,~Ze a dir zte cozze el ze 74 4, 8 | Gnanca un saludo?~GNESE Oh matto inspirità!~ORSOLA Tasi, La casa nova Atto, Scena
75 1, 5 | Credème che i me fa deventar matto. Se spende, se spende, e 76 2, 5 | tre ore che ziro co fa un matto; son debotto inrocchìo dal 77 2, 10 | poveretta mi! ~Rosina: Seu matto?~Checca: Via sior strambazzo!~ 78 2, 11 | a sgangolir da la . Oh matto, bestia che son stà a maridarme! 79 3, ul | in casa me fasse deventar matto. meggio, che me destriga La castalda Atto, Scena
80 2, 10 | Rosaura~ ~PANT. L’è el più bel matto del mondo; ma cossa importa? 81 3, 8 | Rosaura). (da sé)~PANT. Xelo matto sto sior? Cossa diselo? ( Il contrattempo Atto, Scena
82 2, 16 | Ben, ma se élo... Son più matto mi a badarte.~ROS. Se viene 83 3, 1 | gnente. Vardè che pezzo de matto, andar per spasso a tirar 84 3, 3 | parlar co le putte cussì da matto?~OTT. Sono una bestia, lo 85 3, 3 | Vedo che un pezzo de matto, e de vu no ghe ne vôi più 86 3, 23 | no ve ne impazzè co sto matto.~FLOR. Basta. Ringraziate De gustibus non est disputandum Atto, Scena
87 3, 6 | Voi mi volete far diventar matto.~~ ~~Presto un punto. Vada La donna di garbo Atto, Scena
88 2, 2 | madama non vi dia scacco matto. Volete giocare a dadi? 89 2, 17 | cossa per la testa.~ARL. L'è matto in coscienza mia.~FLOR. ( 90 2, 17 | ARL. L'è vera: chi nasce matto, non varisce mai.~FLOR. 91 3, 1 | de quei che ha messo quel matto del mio patron. Vardè qua: 92 3, 1 | BRIGH. (L'è sempre più matto che mai). (da sé)~OTT. Che La donna sola Atto, Scena
93 4, 7 | che importa a me?~~Quel matto di don Lucio vuol finir La donna volubile Atto, Scena
94 1 | che no voggio più deventar matto. Co t’ho maridà ti, vôi 95 1 | maridarme? Oh, no son cussì matto. Me vado devertendo co ste 96 1 | Rosaura? No voio deventar matto con ella.~COL. Voi siete 97 2 | Anca elo el xe un pezzo de matto. Insieme i starave ben. ( Le donne curiose Atto, Scena
98 1, 9 | una cosa da farmi diventar matto. Quel che vi ho detto, è Le donne gelose Atto, Scena
99 2, 3 | barattar,~Ma nol xe cussì matto~De far tristo baratto;~El 100 2, 3 | parte)~LUG. Oh che caro matto! El gh’ha speso ben el zecchin I due gemelli veneziani Atto, Scena
101 1, 16 | combatter con voi.~ZAN. (Che matto che xe costù). (da sé)~FLOR. 102 1, 16 | caduto?~ZAN. Eh, che matto. Dei, mazzèlo.~FLOR. No: 103 1, 18 | miga coppà. Eh, che son matto. No voggio desgustarla. 104 2, 2 | voleu? Chi seu?~ARL. (Oh che matto, nol me cognosse). (da sé, 105 2, 2 | città l’ha fatt deventar matto). (da sé)~TON. Voleu dirme 106 2, 2 | Siu matt, o imbriago?~TON. Matto o imbriago sarè vu. Ste 107 2, 3 | roba de nissun. Colù xe un matto. Sa el cielo come ghe xe 108 2, 6 | Dove diavol l’è andà sto matto? L’è un’ora che aspett, 109 2, 10 | diavolo dise costù? O che l’è matto, o che qualcossa ghe xe 110 2, 12 | maridar,~O l’è vecchio, o l’è matto, o l’è impotente.~PANC. ( 111 2, 12 | dae per forza da un povero matto, con un abito tutto tacconi. 112 2, 13 | roba.~ARL. un pezzo de matto.~ZAN. Ti m’ha robà, ti m’ 113 3, 7 | maledio, che el me fa deventar matto anca mi). (da sé)~LEL. Voi 114 3, 7 | LEL. Ah tiranno!~TON. Ah matto maledetto!~LEL. Ma se il 115 3, 8 | Brighella~ ~TON. Chi nasse matto, no varisse90 mai. Oh che 116 3, 8 | troppo, el me fava deventar matto anca mi. Veramente a sto 117 3, 8 | crede d’esser savio, xe più matto dei altri. Ma costù l’è 118 3, 8 | dei altri. Ma costù l’è matto coi fiocchi.~PANC. Andiamo, 119 3, 10 | ed Arlecchino~ ~ARL. L’è matto. (cantando)~BRIGH. Per dir 120 3, 10 | BRIGH. Per dir che l’è matto solenne, basta dir che el L'erede fortunata Atto, Scena
121 1, 5 | Fiammetta~ ~ARL. Oh, che bel matto!~FIAMM. Arlecchino...~ARL. 122 2, 2 | di buon cuore. Colui è un matto. Non mi maraviglio se siete 123 2, 5 | differenza.~TRAST. Oh che matto! Orsù, intendi bene: a mezz’ 124 2, 11 | detto.~ ~PANC. Guardate che matto! Mi vede venire, e spegne Il filosofo di campagna Atto, Scena
125 3, 6 | fatto ha fatto.~~Non son sì matto,~~Non vuò gettare,~~Non Il filosofo Parte, Scena
126 2, 2 | Signora moglie mia, non son sì matto:~~Intendo in questo punto~~ La figlia obbediente Atto, Scena
127 1, 13 | quella del letto.~BRIGH. Seu matto? Siora Olivetta mia fia 128 3, 16 | cameriere~ ~PANT. Oh che matto glorioso!~BEAT. Anche nelle 129 3, 16 | matrimoniale. (Come? xelo matto?) Non voglio più maritarmi. La finta ammalata Atto, Scena
130 3, 19 | Adesso me n’accorzo che l’è matto.~ONES. E voi vi siete per La fondazione di Venezia Azione
131 1 | perdi sta fortuna,~~Ti xe un matto da ligar. (parte)~~~  ~ ~ ~ 132 3 | Figurarse se voggio~~Deventar matto con sto novo imbroggio.~~ 133 7 | intendo,~~No vôi deventar matto;~~Quel che farà sier Besso, Il frappatore Atto, Scena
134 1, 6 | rallegro. (Gh’ho un gusto matto co sto pandòlo). (da sé)~ 135 3, 14 | Sior Ottavio xe deventà matto. El s’ha tratto zo dal balcon.~ Il giuocatore Atto, Scena
136 1, 19 | trasforma, e lo farà deventar matto.~FLOR. Petulante, insolente, Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
137 1, 1 | Urchibinachabai) faccia vendetta.~~Che matto amor! Che novità star questa!~~~~~~ 138 2, 11 | dolor.~~~ ~~~~~MIRM.~~~~Ti è matto.~~~ ~~~~~ALB.~~~~Sei stolta.~~~ ~~~~~ La donna di testa debole Atto, Scena
139 2, 4 | Anca mi qualche volta, matto, strambo che son, me par 140 3, 4 | PANT. Oh che pezzo de matto! E cussì, siora nezza, l' Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
141 1, 7 | dasseno. El el più caro matto del mondo.~DOMENICA El belo 142 1, 11 | ste cosse.~ALBA Oh! che matto: ah ah ah ah, oh che matto! ( 143 1, 11 | matto: ah ah ah ah, oh che matto! (ridendo forte)~DOMENICA 144 2, 4 | caviaro.~ZAMARIA Oh! che caro matto.(va del bello girando dietro 145 3, 4 | tropo? Me crederàvela cussì matto?~DOMENICA Eh! caro sior; 146 3, 10 | parte)~MARTA Mo, che caro matto, che 'l !~POLONIA (Gh' 147 3, 11 | soda)~MARTA Coss'è? Seu matto? (a Momolo)~DOMENICA Che 148 3, 11 | servitori)~POLONIA Oe, seu matto? (gli leva il bicchiere)~ L'impostore Atto, Scena
149 1, 9 | Eh via, caro ti, xestu matto? Cossa vustu andar a far 150 1, 9 | cantando)~PANT. Pezzo de matto!~FLAM. E mia sorella ha 151 1, 10 | carità farlo deventar più matto de quel che 'l xe. ~ORAZ. La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
152 3, 6 | bestie! Ma stimo quel vecchio matto. Se pól dar! Come che el 153 3, 6 | Cavalier che la serve? E quel matto de mio zènero lo comporta? La favola de' tre gobbi Parte, Scena
154 1, 4 | tutto gentil. (Lei è un bel matto).~~~ ~~~~~CON.~~~~Senta, 155 2, 5 | vi vuole sposar.~~Oh che matto che sei da ligar!~~ ~~~~~~ Il festino Atto, Scena
156 3, 8 | marito mi par che abbia del matto.~~~~~~BAR.~~~~Eh, non mi Il geloso avaro Atto, Scena
157 1, 8 | sarà capace quel vecchio matto de portarghe qualche saludo.~ 158 2, 9 | saputo quello che ha fatto il matto di vostro marito.~EUF. Per 159 3, 3 | vegna qua.~TRACC. (Vardè che matto! El serra la muggier in 160 3, 20 | paura che sia diventato matto.~EUF. Signor Pantalone, Le femmine puntigliose Atto, Scena
161 2, 5 | Brighella - Costù l'è un gran matto. Vado a avvisar el patron, L'isola disabitata Atto, Scena
162 3, 1 | GIAC.~~~~Panico è un matto.~~~~~~PAN.~~~~Grazie dei Le massere Atto, Scena
163 1, 6 | vecchia no stessi a far el matto;~~Savè che donna Rosega 164 3, 2 | BIASIO:~~~~No fe el matto, che per mi vago via.~~( 165 3, 2 | ROSEGA:~~~~(Xelo matto costù?)~~~~~~ZULIAN:~~~~( 166 3, 6 | parlo.~~El xe vecchio, el xe matto; lo fava per pelarlo.~~Adesso 167 4, 1 | No so quel che disè, matto da ligar.~~(Meggio è che 168 5, 1 | vadagnada.~~Servir un vecchio matto! Saverlo contentar!~~Mi La mascherata Opera, Atto, Scena
169 MAS, 2, 1| diseu? (a Beltrame)~~Seu matto, o deventeu?~~No ve arecordè 170 MAS, 2, 1| cavève de qua, sier vecchio matto.~~~ ~~~~~BELT.~~~~A me chisso?~~~ ~~~~~ 171 MAS, 2, 7| pecorella,~~Che con un gusto matto~~So derider il lupo, il Il Moliere Atto, Scena
172 2, 10 | Voglion farmi costor diventar matto?~~E Isabella che mi ama, Il mondo della luna Atto, Scena
173 1, 3 | tutto si vede. Ho un gusto matto.~~ ~~La ragazza col vecchione:~~ Monsieur Petition Parte, Scena
174 1, 2 | a Graziosa)~~Disè, sior matto, cussì se fa? (a monsieur Le morbinose Atto, Scena
175 1, 4 | cattar.~~El xe el più caro matto, che se possa trovar.~~~~~~ 176 1, 4 | Mio mario xe un bel matto? Brava, ben curiosa.~~~~~~ I morbinosi Atto, Scena
177 3, 5 | squartar, che un pezzo de matto.~~~~~~OTT.~~~~Brava.~~~~~~ Il negligente Opera, Atto, Scena
178 NEG, 3, 7| FIL.~~~~Eh, siete matto.~~~~~~CORN.~~~~Tal è l'aggiustamento~~ La pelarina Parte, Scena
179 2, 2 | bestia!)~~~~~~VOLP.~~~~(Oh matto!)~~~~~~TASC.~~~~Non vel 180 3, 2 | Aiuto!~~~~~~PEL.~~~~Dai al matto.~~~~~~VOLP.~~~~Stè salda, 181 3, 2 | PEL.~~~~}a due ~~~~Matto, porco, baron, mascalzone.~~~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
182 1, 2 | malora quanti che : pare matto, fia senza cervello, compare 183 1, 3 | Paron Toni - Eh via! Seu matto? No cognossè sior Pantalon? 184 1, 6 | mio zerman xe un pezzo de matto a spender tanti bezzi intorno 185 1, 7 | fazza maraveggia? E quel matto de mio zerman lassa che 186 2, 2 | Cossa diavolo diseu? Seu matto? De chi voleu che sia fia?~ 187 2, 19 | dove andeu? St'omo deventa matto. (parte)~ ~ ~ Componimenti poetici Parte
188 SSac | Grida ognun, che il mondo è matto,~Penovelli e folli ardori.~ 189 Dia1 | barattar;~Ma nol xe cussì matto ~De far tristo baratto. ~ 190 Dia1 | la volesse, lo stimerave matto.~No se pol dir ch’amor per 191 Dia1 | vardo e m’incanto co fa un matto.~Quel furbazzo se mette 192 TLiv | respondo, che no son sì matto: ~Da sti sublimi nobili 193 TLiv | Dominati talor da un estro matto.~Mi diceste di far quel 194 TLiv | forza di pensar, diventar matto.~E quasi ho maledetto il Il prodigo Atto, Scena
195 1, 3 | servirla.~MOM. Eh via, che matto! Ve perdè de animo per cussì 196 3, 1 | vu; mi no voggio deventar matto; fe vu.~TRAPP. Ma se dice Il raggiratore Atto, Scena
197 2, 5 | avanti de morir xe deventà matto.~ERAC. Vattene via di qua, 198 2, 5 | discendente da Ercole; el deventà matto. (dicendo forte, e timoroso Il ricco insidiato Atto, Scena
199 3, 6 | a Rosina)~~~~~~ROS.~~~~È matto il signor Conte.~~~~~~CON.~~~~( 200 3, 6 | ROS.~~~~Il signor Conte è matto.~~~~~~CON.~~~~Pazienza. Il tutore Atto, Scena
201 2, 13 | andar via riscaldato?~OTT. È matto.~BEAT. Avete gridato insieme?~ I rusteghi Atto, Scena
202 1, 8 | MARINA In verità, me parè matto. Bisogna ben che sappia La serva amorosa Atto, Scena
203 2, 4 | Pantalone: (O che pezzo de matto!) (da sé) Ho capìo tutto, Il servitore di due padroni Atto, Scena
204 1, 2 | via, che un pezzo de matto. Sior Federigo Rasponi da 205 1, 2 | sia costù? Un furbo, o un matto? ~DOTTORE Non saprei. Pare 206 1, 2 | PANTALONE (Vardemose, che el matto). Cossstà? Cossa v'ali 207 1, 2 | andè all'ospeal, che matto.~TRUFFALDINO Corpo del diavolo! 208 1, 9 | turinese nol vedo più. L'è un matto. L'è un zovenotto che no Sior Todero brontolon Atto, Scena
209 1, 3 | se mio missier farà el matto, ghe xe giustizia per tutti.~ 210 1, 11 | ho paura che el deventa matto.~MARC. (Presto, andè de 211 2, 8 | dise. Oe, el gh'ha un gusto matto, e anca mi in verità son 212 2, 9 | testa, che quel vecchio matto de mio missier ha volta 213 3, 11 | sopra)~TOD. Cossa feu? Seu matto? Seu inspirità? (a Desiderio, La scuola di ballo Parte, Scena
214 1, 9 | volerla forzar pensier da matto.~~~~~~ROSAL.~~~~Signor notaro, La scuola moderna Atto, Scena
215 1, 13 | DRUS.~~~~Eh via, che tu sei matto.~~Sai che ti voglio bene,~~ 216 2, 10 | me?~~~~~~BELF.~~~~Divento matto,~~Smanio, peno, deliro.~~~~~~ Lo speziale Atto, Scena
217 1, 10 | Grilletta...~~~~~~GRI.~~~~Siete matto?~~~~~~VOLP.~~~~Perché?~~~~~~ La sposa sagace Atto, Scena
218 3, Ult | POL.~~~~(Io rido come un matto). (da sé)~~~~~~PET.~~~~E Torquato Tasso Atto, Scena
219 3, 6 | TOM.~~~~(Lo vôi gòder sto matto). (da sé.) La senta una 220 4, 8 | la vedo,~~Digo l'autor xe matto, no pol star, no lo credo.~~~~~~ 221 4, 11 | corre co fa el vento.~~L'è matto per amor. Donne, me fe spavento. ( 222 4, 13 | D.EL.~~~~Ohimè! diventa matto.~~~~~~MAR.~~~~Deh, pensate Il teatro comico Atto, Scena
223 1, 11 | intitolata?~PETRONIO Il Poeta matto.~LELIO Viva il signor Dottore. 224 2, 6 | debole, tropo facile, tropo matto. Se ho dito, che i vecchi, L'uomo di mondo Atto, Scena
225 1, 13 | comando mi.~SMER. Tocco de matto. Senti che i batte; varda 226 1, 14 | lasselo dir, che el xe matto.~TRUFF. Gierimo qua che Il vecchio bizzarro Atto, Scena
227 1, 7 | Se farè cussì, deventerè matto.~ ~ ~ ~ 228 1, 8 | Se farè cussì, deventerè matto.~CEL. Per amor del cielo, Il ventaglio Atto, Scena
229 2, 13 | contrafacendo Evaristo)~GIANNINA Oh matto! (ridendo)~CRESPINO In verità 230 2, 13 | contrafacendo Giannina)~GIANNINA Oh matto! (come sopra)~CRESPINO Giannina 231 2, 13 | contrafacendo Evaristo)~GIANNINA Matto, e poi matto. (come sopra)~ 232 2, 13 | Evaristo)~GIANNINA Matto, e poi matto. (come sopra)~CRESPINO Io 233 2, 13 | come sopra)~CRESPINO Io matto?~GIANNINA Sì, voi, voi, 234 2, 13 | GIANNINA Sì, voi, voi, matto, stramatto, e di di matto.~ 235 2, 13 | matto, stramatto, e di di matto.~CRESPINO Corpo del diavolo 236 2, 13 | signor Evaristo?~GIANNINA Matto.~CRESPINO E quello che gli 237 2, 13 | avete risposto?~GIANNINA Matto.~CRESPINO Giannina finite 238 2, 13 | Giannina finite con questo matto che farò da matto da vero. ( 239 2, 13 | questo matto che farò da matto da vero. (minacciando)~GIANNINA 240 2, 13 | E non volete che vi dica matto? Caro il mio Crespino che 241 2, 13 | tocca la mano)~GIANNINA Matto. (ridendo)~CRESPINO Ma perché 242 2, 13 | ridendo)~CRESPINO Ma perché matto? (ridendo)~GIANNINA Perché 243 2, 13 | GIANNINA Perché siete un matto.~ 244 3, 7 | via. Ho paura che diventi matto. (va pian piano verso la La moglie saggia Atto, Scena
245 2, 2 | padrona, che fa deventar matto el me padron.~ARL. Via, I puntigli domestici Atto, Scena
246 3, 1 | fazzoletto? Mo son stà un gran matto!) (da sé, parte)~ ~ ~ ~ Il padre di famiglia Atto, Scena
247 1, 6 | padrona è matta, non sono matto io.~TRAST. Ma come devo Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
248 1, 8 | Come è sciocco, come è matto~~Chi pretende averlo tutto;~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License