grassetto = Testo principale
                       grigio = Testo di commento
L'amante Cabala
    Atto, Scena
1 1, 4| fusse scuro!~~No la cognosse Toni,~~Marzer de Marzaria~~All’ 2 1, 6| Tosto si cangi Filiberto in Toni,~~Il marchese in mercante;~~ 3 2, 2| CAT.~~~~(Voggio véder se Toni me cognosse).~~~~~~FILIB.~~~~( 4 2, 3| abito?~~Filiberto non già, Toni mi chiamo;~~E celato così 5 3, 2| andar...~~No, perché aspetto Toni.~~Resterò; con giudizio~~ 6 3, 3| chiama?~~~ ~~~~~CAT.~~~~Toni; el ghà bottega~~De drappi 7 3, 3| ghe giera nissun fora che Toni.~~Ghò paura...) La diga,~~ 8 3, 3| Respira, ànema mia, che no l’è Toni).~~No xela una bottega ben 9 3, 3| LILLA~~~~(È sottoscritto: Toni Canareggio;~~Ma il carattere 10 3, 3| LILLA~~~~Il vostro Toni ed il mio Filiberto~~Son 11 3, 3| larghetto;~~Ma quello del mio Toni el xe più stretto.~~~ ~~~~~ 12 3, Ult| signora.~~~ ~~~~~CAT.~~~~Toni donca no ,~~Marzer de Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
13 0, per | Personaggi~ ~PADRON TONI (Antonio), padrone di tartana 14 0, per | PASQUA, moglie di padron Toni. ~LUCIETTA, fanciulla, sorella 15 0, per | fanciulla, sorella di padron Toni. ~TITTA-NANE (Giambattista) 16 0, per | giovine, fratello di padron Toni. ~PADRON FORTUNATO, pescatore. ~ 17 0, per | della tartana di padron Toni. ~Servitore del Coadiutore. ~ ~ 18 1, 1 | andà a pescare co paron Toni?~PAS. Sì, no lo sàstu, che 19 1, 3 | ORS. Che el vegna paron Toni Canestro...~LUC. Sì, sì, 20 1, 4 | ponto la tartana de paron Toni. ~PAS. (a Lucietta) Oe, 21 1, 5 | uomini nella tartana, e Paron Toni in terra, poi Paron Vicenzo ~ ~ 22 1, 5 | quali la tartana di PARON TONI. ~ ~TON. Via, da bravi, 23 1, 5 | VIC. Ben vegnùo, paron Toni. ~TON. Schiào, paron Vicenzo. ~ 24 1, 6 | Lucietta e detti~ ~PAS. (a Toni) Paron!~TON. Oh muggière!~ 25 1, 6 | TON. Oh muggière!~LUC. (a Toni) Fradèlo!~TON. Bondí, Lucietta!~ 26 1, 6 | stéu ben?~PAS. , fio. (a Toni) Avéu fatto bon viazo?~TON. 27 1, 11 | Scena Undicesima. Paron Toni esce di casa, poi rientra, 28 1, 11 | tira un sasso a paron Toni). ~TON. Agiùto, i m'ha 29 1, 11 | PAS. (trattenendo paron Toni) Paron, fermève. ~LUC. ( 30 1, 11 | LUC. (trattenendo paron Toni) Fradèi, fermève. ~BEP Lo 31 1, 12 | Marmottina. ~PAS. (spingendo Toni) Paron, in casa. ~LUC. ( 32 1, 12 | Checchina. (verso la porta di Toni) Ma sti baroni, sti cani, 33 2, 1 | Còssa gh'avévelo nome?~TOF. Toni Zavatta, Baracucco. ~ISI. 34 2, 1 | t'ha manazzà?~TOF. Paron Toni Canestro, e so fradèlo Beppo 35 2, 1 | cortelo da pescaóre. Paron Toni vegnùo fuora con un spadon 36 2, 4 | Pasqua, muggièr de paron Toni Canestro?~PAS. Missiersì; 37 2, 4 | Lucietta sorela de paron Toni?~PAS. Siorsì: còssa voressi 38 2, 12 | Fortunato; e ghe giera paron Toni, e Beppo Cospettoni, e Titta-Nane, 39 2, 13 | sì. ~ISI. Ghe giéra paron Toni Canestro?~ORS. Sior sì. ~ 40 2, 15 | mia cugnà, ho isto paró Toni, ho isto, e bare Beppe ho 41 2, 15 | Tòffolo Maottina. E parò Toni: tiffe, a spade; e Beppe: 42 3, 1 | per e per mio fradelo Toni; e custìe le sarà andàe 43 3, 4 | Scena Quarta. Paron Toni, e detti~ ~PAS Marlo!~LUC. 44 3, 7 | Comandador, e detti~ ~COM. Paron Toni Canestro, Beppo Cospettoni, 45 3, 8 | Vago subito. Beppo, paron Toni, vegnì co mi che v'ho da 46 3, 8 | parlerèmo. (parte con paron Toni e paron Vicenzo)~ ~ 47 3, 12 | che l'ha da vegnir. Paron Toni l'ho mandà da in Cancelaria 48 3, 14 | Scena Quattordicesima. Paron Toni, un Servitore con fiaschi, 49 3, 14 | staremo alegri. ~TOF. Paró Toni, aliègri. ~TON. Aliègri, 50 3, 14 | TOF. Pase. (abbraccia Toni)~TON. Pase. (abbraccia Toffolo)~ 51 3, 15 | amico. ~BEP. Férmete. (a Toni) Oh che strepiti! Oh che 52 3, 17 | Diciassettesima. Titta-Nane, poi Toni e Beppo, e detti~ ~TIT. ( 53 3, 17 | de strapazzare?~ORS. (a Toni) Via, che sé tutta zente 54 3, 18 | ha co Beppo, e co paron Toni. ~ISI. (a Titta) Va via 55 3, 25 | Scena Venticinquesima. Paron Toni e detti~ ~ISI. Oe, paron 56 3, 25 | e detti~ ~ISI. Oe, paron Toni. ~TON. Lustrìssimo. ~ISI. 57 3, ul | ben?~LUC. Sì. ~TIT. Paron Toni, donna Pasqua, lustrìssimo, La casa nova Atto, Scena
58 1, 2 | me preme a servirla. Oe, Toni. Va subito a casa da mi, 59 2, 6 | fatto ben. ~Rosina: Velo qua Toni. Sentiremo. ~Servitore: 60 3, 2 | Lucietta, e dette, poi Toni~ ~Lucietta: Lustrissime.~ 61 3, 2 | ti una bela zoggia!)~Toni: Lustrissima, la domandada.~ 62 3, 2 | domandada.~Checca: Chi ?~Toni: el lustrissimo sior 63 3, 2 | Strissime. (parte) Checca: (a Toni) Diseghe a quel signor, 64 3, 2 | o che l'aspetta de .~Toni: Lustrissima sì. (parte)~ ~ I morbinosi Atto, Scena
65 Per | BETTA.~CATTE.~ANZOLETTA.~TONI.~Un SONATORE che parla.~ 66 1, 6| sempre parlar con mi.~~Ma Toni xe andà in colera, e no 67 2, 1| Camera.~ ~Brigida, poi Toni~ ~ ~~~BRI.~~~~Cossa mai 68 2, 1| el se vede a vegnir.~~~~~~TONI~~~~Patrona reverita.~~~~~~ 69 2, 1| BRI.~~~~E cussì?~~~~~~TONI~~~~Ho caminà~~Per tuta la 70 2, 1| coss'oggio da far?~~~~~~TONI~~~~No so, da servitor.~~ 71 2, 1| BRI.~~~~E po?~~~~~~TONI~~~~Mi no so altro.~~~~~~ 72 2, 1| po cossa faroggio?~~~~~~TONI~~~~(Bisogna, a quel che 73 2, 1| Proprio el m'ha sassinà.~~~~~~TONI~~~~Mo cossa gh'alo fato?~~~~~~ 74 2, 1| Gnente, gnente.~~~~~~TONI~~~~La diga. A mi la se confida.~~ 75 2, 1| Son un puto onorato. Son Toni da la Vida.~~No la creda 76 2, 1| cognosse a la ciera.~~~~~~TONI~~~~Xela una zentildona?~~~~~~ 77 2, 1| son, né chi no son.~~~~~~TONI~~~~No me n'importa un figo.~~ 78 2, 1| fursi vu el paron?~~~~~~TONI~~~~Mio sior pare xe un omo, 79 2, 1| che ve dirò chi son.~~~~~~TONI~~~~Se la parlerà schieto, 80 2, 1| Son una virtuosa.~~~~~~TONI~~~~Vardè, che gran facenda!~~~~~~ 81 2, 1| Cossa voressi dir?~~~~~~TONI~~~~La diga, cara siora,~~ 82 2, 1| el ciel provederà.~~~~~~TONI~~~~Mi no so cossa dir, la 83 2, 1| no perderè gnente.~~~~~~TONI~~~~Mi no vôi vadagnar; ma 84 2, 1| ho gnanca un bezzo.~~~~~~TONI~~~~La sta fresca, patrona.~~ 85 2, 1| Sposeme, e po sior sì.~~~~~~TONI~~~~Brava da galantomo. Parlemose 86 2, 1| mando a far squartar.~~~~~~TONI~~~~Dasseno?~~~~~~BRI.~~~~ 87 2, 1| BRI.~~~~Sì dasseno.~~~~~~TONI~~~~Quando la xe cussì,~~ 88 2, 1| Per mi poco me basta.~~~~~~TONI~~~~E per so siora mare?~~~~~~ 89 2, 1| la gh'ha so compare.~~~~~~TONI~~~~Me par de sentir zente.~~~~~~ 90 2, 1| BRI.~~~~Chi xe?~~~~~~TONI~~~~No so chi sia. (guarda 91 2, 1| BRI.~~~~Cossa vorlo?~~~~~~TONI~~~~No so.~~~~~~BRI.~~~~No 92 2, 1| No ghe disè chi son.~~~~~~TONI~~~~Mi no ghe digo gnente. 93 2, 2| LEL.~~~~Si può venir?~~~~~~TONI~~~~Sta usanza mi no l'ho 94 2, 2| è questa). (da sé)~~~~~~TONI~~~~Se pol saver, patron?...~~~~~~ 95 2, 2| BRI.~~~~Mi fa grazia.~~~~~~TONI~~~~Signor, in casa mia~~ 96 2, 2| Mi faresti un piacere? (a Toni)~~~~~~TONI~~~~Cossa vorla 97 2, 2| un piacere? (a Toni)~~~~~~TONI~~~~Cossa vorla da mi? (con 98 2, 2| ecco mezzo ducato.~~~~~~TONI~~~~(El zergo l'ho capio). ( 99 2, 2| Stateci fin domani.~~~~~~TONI~~~~Mo no la va a disnar? 100 2, 2| star colla signora.~~~~~~TONI~~~~Séntela? (a Brigida)~~~~~~ 101 2, 2| Perché voi mi piacete.~~~~~~TONI~~~~Vorla che vaga? (a Brigida)~~~~~~ 102 2, 2| BRI.~~~~Andè.~~~~~~TONI~~~~Vago a tor el tabaco. 103 3, 5| SCENA QUINTA~ ~Toni e detti.~ ~ ~~~TONI~~~~Posso 104 3, 5| QUINTA~ ~Toni e detti.~ ~ ~~~TONI~~~~Posso vegnir avanti?~~~~~~ 105 3, 5| Vegnì, vegnì, Tonin.~~~~~~TONI~~~~Un barcariol per ela 106 3, 5| BRI.~~~~Chi lo manda?~~~~~~TONI~~~~No so.~~~~~~BRI.~~~~( 107 3, 5| qualche imbroglio).~~~~~~TONI~~~~Che la diga, patron. ( 108 3, 5| Che cosa vuoi da me?~~~~~~TONI~~~~Vorla che vaga a torghe 109 3, 5| OTT.~~~~Galantuomo. (a Toni)~~~~~~TONI~~~~Signor.~~~~~~ 110 3, 5| Galantuomo. (a Toni)~~~~~~TONI~~~~Signor.~~~~~~OTT.~~~~ 111 3, 5| Avete un calamaro?~~~~~~TONI~~~~Se la vol sto strazzeto 112 3, 5| OTT.~~~~Carta?~~~~~~TONI~~~~No ghe ne xe.~~Gh'ho 113 3, 5| straccia un foglio)~~~~~~TONI~~~~El mio libro! (lamentandosi)~~~~~~ 114 3, 5| e reca la risposta. (a Toni)~~~~~~TONI~~~~A chi?~~~~~~ 115 3, 5| risposta. (a Toni)~~~~~~TONI~~~~A chi?~~~~~~OTT.~~~~Non 116 3, 5| gli una moneta)~~~~~~TONI~~~~Vago via per la posta.~~( 117 4, 1| omeni mi no fazzo la mata.~~Toni xe assae sutilo: no lo vôi 118 4, 6| CAT.~~~~No disè gnente a Toni.~~~~~~BET.~~~~No, nol lo 119 4, 7| SCENA SETTIMA~ ~Toni e detti.~ ~ ~~~TONI~~~~Come 120 4, 7| SETTIMA~ ~Toni e detti.~ ~ ~~~TONI~~~~Come xela sta storia?~~~~~~ 121 4, 7| la menémo al festin.~~~~~~TONI~~~~Cossa gh'intra sto sior?~~~~~~ 122 4, 7| la par bon.~~~~~~CAT.~~~~Toni, mi no voleva.~~~~~~TONI~~~~ 123 4, 7| Toni, mi no voleva.~~~~~~TONI~~~~No voggio tarocar,~~No 124 5, 6| n'ho abuo mai più.~~~~~~TONI~~~~Arecòrdete, Cate, che I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
125 0, per | PANTALONE mercante~Paron TONI padron di tartana~CHECCHINA 126 0, per | creduta figliuola di paron Toni~BEPPO amante di Checchina~ 127 0, per | TOFFOLO marinaio di paron Toni~MUSA armeno, detto ABAGIGGI~ 128 1, 2 | Seconda. Pantalone, paron Toni, Beppo e dette~ ~Paron Toni - 129 1, 2 | Toni, Beppo e dette~ ~Paron Toni - Checca, fia mia, aliegri. 130 1, 2 | che se bagnaremo.~Paron Toni - Via, sior novizzo, vegnì 131 1, 2 | che le me confonde.~Paron Toni - Aveu paura de no trovar 132 1, 2 | sappi come che ti sta.~Paron Toni - Come! Cossa vorressi dir?~ 133 1, 2 | spasimi! Oh che dolori!~Paron Toni - Saveu cossa che v'ho da 134 1, 3 | Beppo, Pantalone, paron Toni~ ~Pantalone - Oh che bella 135 1, 3 | che parentà che gh'avè! (a Toni)~Paron Toni - Gh'ho gusto 136 1, 3 | che gh'avè! (a Toni)~Paron Toni - Gh'ho gusto che le sia 137 1, 3 | volè, averò fenio.~Paron Toni - Eh via! Seu matto? No 138 1, 3 | Me spóselo adesso?~Paron Toni - Siora no, el ve el 139 1, 3 | sposar alla prima.~Paron Toni - Bisogna far le cosse una 140 1, 4 | Quarta. Checca, Beppo, paron Toni~ ~Paron Toni - Via, Beppo, 141 1, 4 | Beppo, paron Toni~ ~Paron Toni - Via, Beppo, se avè da 142 1, 4 | ho da far gnente.~Paron Toni - Se no gh'avè da far vu, 143 1, 4 | benedetto el to cuor.~Paron Toni - Do novizzi che se vol 144 1, 6 | memoria, muggier de paron Toni, l'ha confidà a mia mare, 145 1, 6 | Donna Sgualda - Vedeu? Paron Toni va a viazando co la so tartana. 146 1, 6 | potacchietto16 de paron Toni; chi dise che la sia una 147 1, 6 | Checca no xe fia de paron Toni? E mi l'ho trattada da zermana. 148 1, 7 | no xe fia de mio zerman Toni.~Anzoletta - Oh caspita!21 149 1, 8 | Checca no xe fia de paron Toni? La xe una... sior sì e 150 1, 11 | Checchina, fia de paron Toni.~Beatrice - Oh, la conosco. 151 1, 11 | che no la xe fia de paron Toni, che la xe una bastarda.~ 152 1, 12 | Checca non è figlia di padron Toni.~Eleonora - No?~Beatrice - 153 1, 15 | Checchina non è figlia di padron Toni. Ella è una figlia spuria, 154 1, 16 | se no la xe fia de paron Toni, se la xe fia etecettera, 155 2, 1 | in suso che servo paron Toni, e in tutti i so viazi mi 156 2, 1 | Nissun sa i secreti de paron Toni, altro che mi. Mi so come 157 2, 2 | sospirè?~Beppo - Dove xe paron Toni?~Checchina - Chi? Vostro 158 2, 2 | seu veramente fia de paron Toni?~Checchina - Cossa diavolo 159 2, 2 | che no fia de paron Toni.~Checchina - Ma de chi diseli 160 2, 5 | che mi no son fia de paron Toni.~Eleonora - Chi ha detto 161 2, 6 | che mi no son fia de paron Toni?~Beatrice - (Ah pettegola, 162 2, 12 | son fia de vostro zerman Toni?~Donna Catte - Mi no l'ho 163 2, 15 | che no la xe fia de paron Toni! (a Beatrice)~Beatrice - 164 2, 18 | Diciottesima. Pantalone e Toni, che hanno ascoltato, e 165 2, 18 | patrone? Fale baruffa?37~Paron Toni - Cossè sto pettegolezzo?~ 166 2, 18 | parte col Servitore)~Paron Toni - Olà.~Beatrice - Sì, quella 167 2, 18 | parte col Servitore)~Paron Toni - Meggio!~Anzoletta - Sia 168 2, 18 | malignazo38 le bastarde. (a Toni, e parte)~Paron Toni - Pulito!~ 169 2, 18 | a Toni, e parte)~Paron Toni - Pulito!~Donna Catte - 170 2, 19 | Scena Diciannovesima. Paron Toni e Pantalone~ ~Paron Toni - 171 2, 19 | Toni e Pantalone~ ~Paron Toni - Mi resto incantà.~Pantalone - 172 2, 19 | Pantalone - Com'ela, paron Toni?~Paron Toni - Son fora de 173 2, 19 | Com'ela, paron Toni?~Paron Toni - Son fora de mi.~Pantalone - 174 2, 19 | parla de vostra fia.~Paron Toni - Sior sì, de mia fia.~Pantalone - 175 2, 19 | la xe vostra fia?~Paron Toni - Oh poveretto mi!~Pantalone - 176 2, 19 | confideve con mi.~Paron Toni - Andemo, ve dirò tutto.~ 177 2, 19 | de saver qualcossa.~Paron Toni - O femene indiavolae!~Pantalone - 178 2, 19 | diseme qualcossa.~Paron Toni - Cossa voleu che ve diga?~ 179 2, 19 | no xela vostra fia?~Paron Toni - No la xe mia fia. (parte)~ 180 2, 20 | voi conosce un certo paron Toni Fongo?~Panduro - Lo cognosso 181 2, 21 | domandarle se conosce paron Toni.~Donna Sgualda - (Oe, chi 182 2, 21 | conoscete voi un certo padron Toni Fongo?~Donna Sgualda - Se 183 2, 21 | No se sa gnente. Paron Toni ha dito che la giera soa.~ 184 3, 1 | xe gnente de mal. Paron Toni m'ha contà tutto. A Corfù 185 3, 1 | fatto schiavo; onde paron Toni, d'accordo co so muggier, 186 3, 1 | nozze?~Pantalone - Paron Toni ha dito da qua diese o dodese 187 3, 1 | desgraziai! Se ghe fusse paron Toni, vorria persuaderlo a destrigarse. 188 3, 1 | novizzo co la novizza. Paron Toni xe stà mandà a chiamar da 189 3, 2 | Scena Seconda. Paron Toni e Checca~ ~Paron Toni - 190 3, 2 | Paron Toni e Checca~ ~Paron Toni - Checchina, allegramente.~ 191 3, 2 | Pantalon m'ha dito tutto.~Paron Toni - El v'averà dito, che mi 192 3, 2 | el me l'ha dito.~Paron Toni - E mi mo ve digo, che vostro 193 3, 2 | visto? Gh'aveu parlà?~Paron Toni - No l'ho visto, no gh'ho 194 3, 2 | Beppo me sposerà.~Paron Toni - No so; pol esser de sì, 195 3, 2 | xelo el mio novizzo?~Paron Toni - Finché mi giera in liogo 196 3, 2 | che sposasse Beppo?~Paron Toni - Bisogneria che lo licenziessi.~ 197 3, 2 | possa dirme de no?~Paron Toni - Chi sa! Pol esser che 198 3, 2 | sarè sempre mio pare.~Paron Toni - E mi ve vorrò sempre ben 199 3, 2 | feme un servizio.~Paron Toni - Cossa vorressi?~Checchina - 200 3, 2 | quell'altro sior pare.~Paron Toni - Cara fia, no lo vorria 201 3, 2 | nol dirà gnente.~Paron Toni - Ghe penseremo.~Checchina - 202 3, 2 | papà, se me volè ben.~Paron Toni - (La me fa peccà)50. (da 203 3, 2 | dalla passion. (parte)~Paron Toni - Farò de tutto che no la 204 3, 8 | Ottava. Salamina, Musa, Toni, Pantalone e detta~ ~Paron 205 3, 8 | Pantalone e detta~ ~Paron Toni - Checca, allegramente, 206 3, 8 | Venezia so pare vero.~Paron Toni - Mi gh'ho dito qualcossa, 207 3, 8 | motivo di ringraziar padron Toni per avermela custodita e 208 3, 8 | educata.~Pantalone - Paron Toni xe un omo de sesto54 che 209 3, 8 | cosse sempre pulito.~Paron Toni - Come che diseva, sior 210 3, 8 | sposare un uomo dabbene.~Paron Toni - Dei bezzi ch'ella m'ha 211 3, 8 | un uomo di garbo.~Paron Toni - Andemo a casa. Andemo 212 3, 15 | cognosseu Checchina fia de paron Toni?~Cameriere - La cognosso 213 3, 17 | Diciassettesima. Salamina, Musa, Toni, Pantalone e Beppo~ ~Pantalone - 214 3, 17 | cerchemo per tutto.~Paron Toni - Xe qua el pare de Checca, 215 3, 17 | vorressi far far!~Paron Toni - Perché?~Beppo - Farme 216 3, 17 | la fia de Bagiggi?~Paron Toni - Chi v'ha dito sta bestialità?~ 217 3, 17 | xe el pare da Checca? (a Toni)~Paron Toni - Sì ben, questo. 218 3, 17 | da Checca? (a Toni)~Paron Toni - Sì ben, questo. Un omo 219 3, 17 | qualche gran novità.~Paron Toni - Caro Beppo, no me tegnì 220 3, 17 | dove che xe Checca?~Paron Toni - Dove? No la xe a casa?~ 221 3, 17 | in quell'osteria.~Paron Toni - In osteria? A cossa far?~ 222 3, 17 | esser, no pol star.~Paron Toni - Me par impussibile.~Beppo - 223 3, 17 | Salamina - Che dite, paron Toni?~Paron Toni - Digo che, 224 3, 17 | dite, paron Toni?~Paron Toni - Digo che, se no vedo, 225 3, 18 | Ecco la scellerata.~Paron Toni - La xe col foresto.~Checchina - 226 3, 18 | Sior pare, aiuto.~Paron Toni - Andè via de qua, mi no 227 3, 18 | che son assassinada.~Paron Toni - Sassinada da chi?~Checchina - 228 3, 18 | ostaria, e no so come.~Paron Toni - No savè come? La diga 229 3, 18 | tratta come assassino.~Paron Toni - Adesso intendo. Povera 230 3, 19 | veduta soccorrere.~Paron Toni - Séntela, sior Ottavio? 231 3, 19 | perché disperarsi?~Paron Toni - Disè, fia mia, perché 232 3, 19 | Beppo me vuol lassar.~Paron Toni - Per cossa ve vorlo lassar?~ 233 3, 19 | causa de mio pare.~Paron Toni - Velo qua vostro pare.~ 234 3, 19 | dalla consolazion.~Paron Toni - Adesso, adesso l'anderò 235 3, 20 | condotto da Pantalone, Toni e detti~ ~Pantalone - Velo 236 3, 20 | Velo qua, velo qua.~Paron Toni - El vien, el vien.~Checchina - 237 3, 20 | Dio! No posso più.~Paron Toni - Poverazzo! I l'aveva messo 238 3, 20 | Io non mi oppongo.~Paron Toni - Sì ben, qua su do piè.~ 239 3, ul | No la vol basi.~Paron Toni - Voleu fenirla?~Pantalone - Componimenti poetici Parte
240 Dia1 | nel passeggiar per vari toni.~E a le cadenze? Oh Dio! La sposa sagace Atto, Scena
241 DED | DAMA~LA SIGNORA~VERONICA TONI~NATA MARCHESA LETI~ ~O Dio! La putta onorata Atto, Scena
242 1, 6| Me la disè ben granda! Toni, el segondo zorno che l’
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License