Carlo Goldoni
La buona famiglia

ATTO SECONDO

SCENA QUINDICESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUINDICESIMA

 

Raimondo, Nardo, poi Costanza

 

RAIM. Dove può essere andata la signora Costanza?

NAR. Non saprei. Sarà poco lontana. Eccola qui davvero.

COST. (Viene da un'altra parte opposta a quella dove andò Fabrizio) (Non c'è qui? L'ho pur veduta venire). (da sé guardando intorno)

RAIM. Signora, la riverisco.

COST. Serva divota. (Dalla finestra l'ho veduta entrare, di non si passa senza la chiave. Di qua l'avrei incontrata. Che fosse nello studiolo, non lo crederei). (da sé)

NAR. Signora, il padrone la cerca.

COST. Non era qui il padrone?

NAR. Sì signora; è partito ora per questa parte, in traccia di lei.

COST. In traccia di me?

RAIM. Cerca di voi, signora; andatelo ad avvisare ch'ella si trova qui. (a Nardo)

NAR. Vado subito. (parte)

RAIM. Mia moglie è stata da lei per cento scudi, non è egli vero?

COST. Sì signore. L'ha veduta ora la signor'Angiola?

RAIM. Ora? dove? Non l'ho veduta io.

COST. È molto che è qui vossignoria?

RAIM. Poco. È forse ritornata mia moglie?

COST. (Non lo sa nemmen egli. Oh cielo, cielo! Che cosa mai ha da essere?) (da sé)

RAIM. Voi mi parete turbata. Vi è qualche cosa di nuovo?

COST. Ho qualche cosa che m'inquieta. Compatitemi. (guardando per la camera)

RAIM. Non vorrei che mia moglie vi avesse dato dei dispiaceri. Sarebbe capace di farlo.

COST. (Non è possibile che mi possa dar pace). (s'accosta allo studio)

RAIM. (È agitatissima questa donna). (da sé)

COST. (Povera me! che cosa mai ho veduto?) (da sé dopo aver osservato nello stanzino)

RAIM. Ma che avete, signora Costanza?

COST. Niente, signore. (Prudenza vuole che mi raffreni) (da sé)

RAIM. Ecco il signor Fabrizio.

COST. Con sua licenza (torna a partire per dove è venuta)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License