Carlo Goldoni
La buona figliuola

ATTO SECONDO

SCENA QUARTA   Mengotto dal fondo della scena, poi alcuni Cacciatori che passano, ed i suddetti

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUARTA

 

Mengotto dal fondo della scena, poi alcuni Cacciatori che passano, ed i suddetti.

 

MEN.

Oh povera Cecchina!

Di lei che vonno far? Pazzo, briccone!

Perché aver gelosia del mio padrone?

Ah, se sapessi almeno

Di liberarla il modo!

Ecco qui i cacciatori. (si vedono venire li Cacciatori)

Vi supplico, signori,

Se avete il cuor clemente,

Di man degli assassini

Venite a liberar quell'innocente.

(I Cacciatori colle loro armi sorprendono i Custodi di Cecchina, ed essi fuggono inseguiti dai Cacciatori medesimi, e nel fuggire cade ad uno la spada di mano, e l'abbandona)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License