Carlo Goldoni
Buovo d'Antona

ATTO PRIMO

SCENA SECONDA Capoccio con un cavallo carico di grano, e dette

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SECONDA

Capoccio con un cavallo carico di grano, e dette.

 

CAP.

Truì va , truì va .

Maledetto,

Se mi metto,

Il baston ti accopperà.

Truì va , truì va .

 

(Volendo far camminare il cavallo, lo batte con il bastone,

ed il cavallo tira de' calci contro Capoccio)

Oh bestia insolentissima!

Più non vuoi camminar? Ti sei fermato

Forse perché hai sentito

Delle donne l'odor? Si vede bene,

Cavallaccio briccone,

Che fu Buovo d'Antona il tuo padrone.

MEN.

Cosa dite, mio padre?

Questo è quel gran cavallo

Nominato Rondello?

CAP.

Sì, certamente è quello.

CECC.

E come mai

Un animalraro

Diventato è il ronzin di un molinaro?

CAP.

Dopo che fu scacciato

Buovo dalla città, questa bestiaccia

Non l'ha potuta cavalcar nessuno.

Il duca Maccabruno

Ordinò ch'egli fosse

Venduto o scorticato,

E per pochi quattrini io l'ho comprato.

MEN.

Ma se Buovo ritorna?

CAP.

Eh, per adesso

Buovo non tornerà.

Dove diavolo sia, nessuno il sa.

E poi, quando tornasse,

È sì brutto, e sì magro, e contraffatto,

Che nol conoscerebbe a verun patto.

CECC.

Dove mai sarà andato

Quel povero meschino?

MEN.

Chi sa dove il destino

Buovo d'Antona avrà forzato andare?

CAP.

Zitto; più non lo state a nominare.

Il duca Maccabruno,

In pena della vita, ha comandato

Che non sia nominato, ed io non voglio

Che mi nasca per questo un qualche imbroglio.

 

Maccabruno, lo sapete,

Di Drusiana è innamorato,

E per questo ha discacciato

Fuor d'Antona il suo rival.

Passa qua,

Truì va ,

Il baston ti accopperà.

E se Buovo in queste parti

Ritornasse. Truì va .

Il padron l'ammazzerà.

Maledetto, truì va . (parte, facendo col bastone andare innanzi il cavallo)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License