Carlo Goldoni
La calamita de' cuori

MUTAZIONI DI SCENE

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

MUTAZIONI DI SCENE

 

NELL'ATTO PRIMO

Tempio dedicato ad Amore col simulacro di Cupido, ed ara accesa.

Gabinetto.

 

NELL'ATTO SECONDO

Giardino.

Notte.

Camera con lumi.

Sala illuminata e magnificamente adornata per Festa di ballo.

 

NELL'ATTO TERZO

Cortile.

Steccato per la Giostra con scalinate all'intorno per li Spettatori.

 

La Scena si rappresenta in Palermo.

 

 

Le Scene sono del Sig. Gio. Battista Moretti.

Il Vestiario è del Sig. N. N.


 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License