Carlo Goldoni
La cameriera brillante

ATTO SECONDO

SCENA SEDICESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SEDICESIMA

 

Florindo e detti.

 

FLOR. (Eh! figurarsi se io voglio sedere in mezzo a quelle caricature!) (osservando la tavola, si ferma indietro)

PANT. La resta servida, sior Florindo.

FLOR. Vi prego dispensarmi.

PANT. Come! no la ne vol favorir?

FLOR. Non ho volontà di mangiare.

PANT. Se no la pol magnar, pazenzia; tanto più valerà el nostro. La se senta per compagnia.

FLOR. Non sono pazzo io a venirmi a seccare.

PANT. A seccare? Come parlèu, sior?

FLOR. (Passeggia fischiando)

PANT. (Oh che tangaro!) (da sé)

CLAR. (Sento che mi si volta lo stomaco). (da sé)

FLA. Che dite della bella grazia del signor Florindo? (piano ad Ottavio)

OTT. Non gli si abbada. Mangiamo noi. ( della minestra a Flaminia, e se ne prende per sé, e mangiano)

PANT. Sior Florindo, me maraveggio dei fatti vostri. Fina che ve piase l'economia, la libertà, el retiro, ve lodo: le xe cosse che le me piase anca a mi; ma ste inciviltà, compatime sior, no le xe cosse da par vostro, no le xe cosse da galantomo.

CLAR. Sono cose che non le farebbe un villano, un facchino, uno di quelli che guidano i porci.

FLOR. Non lo sapete il mio naturale? Io non posso soffrire la soggezione.

OTT. Venite, signor Florindo. Non abbiate soggezione di me. Son chi sono, egli è vero, ma finalmente siamo in campagna.

FLOR. Oh, se credete che mi prenda soggezione di voi, v'ingannate. Tanto stimo la vostra parrucca, quanto il mio cappello di paglia. Son qui. Sediamo, mangiamo. Che minestra c'è? Pasta? non mi piace. Io non mangio altro che riso.

PANT. Se no ve piase la pasta... (alterato)

FLOR. Zitto.

CLAR. Se mangiate il riso... (alterata)

FLOR. Zitto. Mangerò la pasta. (si prende della minestra)

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License