Carlo Goldoni
Il campiello

ATTO QUINTO

Scena Prima. Fabrizio con quattro Facchini, Gasparina sul poggiuolo

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

ATTO QUINTO

 

Scena Prima. Fabrizio con quattro Facchini, Gasparina sul poggiuolo

 

FABRIZIO Sì, sì, venite meco.

Voglio, che ci spicciamo immantinente. (ai facchini)

GASPARINA Oe, zior barba, chi mai quela zente?

FABRIZIO Questi sono i facchini.

La casa ho ritrovata,

E di qua innanzi sera andiamo via.

GASPARINA Cuzì presto z'ha da far mazzaria?

FABRIZIO Tant'è. Venite meco. (ai facchini)

GASPARINA Ma, la diga.

Z'ha d'andar via cuzzì?

E ze la caza no me piaze a mi?

FABRIZIO Credo, vi piacerà.

GASPARINA Zèlo un palazzo?

FABRIZIO È una casa civile.

GASPARINA Ghriva in caza? tegniremio barca?

FABRIZIO Che ne volete fare?

GASPARINA Almanco a un remo;

O che zemo, zior barba, o che no zemo.

FABRIZIO Son pur sazio di voi, la mia figliuola!

Andiam. (ai facchini)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License