Carlo Goldoni
Il conte Caramella

MUTAZIONI DI SCENE

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

MUTAZIONI DI SCENE

 

ATTO PRIMO

 

Cortile chiuso con porta in prospetto per dove entrano i vendemmiatori ed una porta rustica laterale.

Camera con nascondiglio.

 

ATTO SECONDO

 

Gabinetto.

Camera sopradetta con nascondiglio.

 

ATTO TERZO

 

Giardino.

Sala terrena corrispondente al cortile.

 

Le suddette Scene sono di vaga architettura del signor Francesco Zanchi.

 

Il Vestiario è del signor Natal Canciani.


 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License