Carlo Goldoni
La conversazione

ATTO TERZO

SCENA TERZA   Lucrezia sola.

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA TERZA

 

Lucrezia sola.

 

 

Se vengon mascherati,

Vuò mascherarmi anch'io;

Vuò che alla turca il vestimento sia,

E imitare la lingua di Turchia.

 

Salamelecch,

Stara sultana;

Con ottomana

Nozze mi far.

Sona tambura,

Sona trombetta,

Che fazzoletta

Turco buttar.

Salamelecch

Sempre mi far. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License