Carlo Goldoni
L'amante Cabala

PARTE PRIMA

SCENA TERZA Filiberto solo

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA TERZA

Filiberto solo.

 

 

Sia ringraziato il ciel che se n’è andata.

Oh che donna prudente!

Guard’ il ciel se parlasse!

Ma vengano le doppie, e parli poi

E de’ fatti degli altri, e delli suoi.

S’inganna ben, se crede

Che io la voglia in consorte; il mio pensiero

Presto le sarà noto:

Bramo la dote sua; questo è il mio voto.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License