Carlo Goldoni
La diavolessa

ATTO PRIMO

SCENA TERZA   La Contessa sola

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA TERZA

 

La Contessa sola.

 

 

Pretendono i mariti

Esser da noi trattati dolcemente,

Ma se non si fa niente colle buone,

Convien gridare per aver ragione.

Tant'è. La forestiera

M'ha dato gelosia;

Di qua voglio andar via. L'ho detto assai,

E son disposta a non tacer più mai.

 

S'inganna chi crede

La donna sia schiava.

Se il peso l'aggrava,

Desiosa si vede

Di sua libertà.

Compagno è lo sposo,

Non prence tiranno.

È un misero inganno

Di cuore orgoglioso

L'usar crudeltà. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License