Carlo Goldoni
Le donne di buon umore

ATTO PRIMO

SCENA DECIMA   Costanza e Felicita

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA DECIMA

 

Costanza e Felicita

 

COST. Che dite eh? Che buona madre?

FELIC. Che sia poi vero di quell'anello?

COST. Oh, gliel'ha dato il Conte, sicuro. Ne sono certissima.

FELIC. Se lo sa Battistino! È vero ch'è un uomo di poco spirito, ma se lo sa, scommetto che l'abbandona.

COST. Eh, Dorotea è una donna scaltra; gliela darà ad intendere a modo suo.

FELIC. Ma con tutti questi nastri compagni, come sperate voi?...

COST. Andiamo, andiamo, che per istrada vi dirò quel ch'io penso.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License