Carlo Goldoni
Le donne vendicate

ATTO PRIMO

SCENA OTTAVA   Volpino solo

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA OTTAVA

 

Volpino solo.

 

 

Ho pigliato quest'uso, ed è difficile

Ch'io me n'astenga più.

Ma se ho perduto

Doralice e Eleonora,

Emilia e Livietta

Son altre due ragazze

Che mi vogliono bene,

E con queste supplire a me conviene.

Ecco qui l'avantaggio

Ch'io provo nell'aver più innamorate.

Se due si son sdegnate,

Lo soffro con pazienza,

E paura non ho di restar senza.

 

Son le femmine volubili,

E nessun si può fidar;

Onde a quel che può succedere,

Ci conviene riparar.

Una furba vi disprezza,

Una cara vi accarezza;

Una dona e l'altra prende;

Una piglia e l'altra rende.

Or la bella si fa brutta,

Or la brutta si fa bella;

Or con questa ed or con quella

Parla, gira, fuggi, torna,

Sempre, sempre si sta bene,

Si rallegra sempre il cor. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License