Carlo Goldoni
Le donne vendicate

ATTO SECONDO

SCENA PRIMA   Camera, come sopra.   Doralice, Eleonora ed Emilia

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

ATTO SECONDO

 

 

 

SCENA PRIMA

 

Camera, come sopra.

 

Doralice, Eleonora ed Emilia

 

EMIL.

Sono contenta assai,

Che la signora Doralice ancora

La nostra casa gentilmente onora.

 

DORAL.

Frenarmi non potei. So che si tratta

Della causa comune;

E so che tutte abbiam lo stesso impegno

Di vendicarci di Volpino indegno.

 

ELEON.

Orsù, qui siamo tre.

Parli ognuna di noi; proponga ognuna

Al briccon scellerato

Qual castigo sarebbe più adattato.

 

DORAL.

Io dico che siccome

A far l'amor è avvezzo,

Trattarlo con disprezzo,

Discacciarlo da noi, sarà un tormento,

Un castigo sarà che val per cento.

 

ELEON.

Ciò andrebbe ben, se tutte

Fosser le donne unite.

Se lo scacciamo noi, si troverà

Chi per qualche ragion l'accetterà.

 

EMIL.

Direi, per castigarlo,

Ben bene innamorarlo;

E quando è innamorato,

Farlo morir di rabbia disperato.

 

ELEON.

Ma finché s'innamora,

Invece di penar com'è il dovere,

Vero o falso che sia, gode un piacere.

 

DORAL.

L'indegno si potria

Punir con gelosia. Sugli occhi suoi

Scherzar con questo e quello:

Per farlo disperar, dargli martello.

 

ELEON.

Con vostra buona pace

men questo mi piace.

Orsù, la mia dirò:

Dite se dico bene, sì o no.

In quella canzonetta ch'ei cantava,

La voce assottigliava:

Cantava or da soprano, or da tenore.

Io vorrei far in modo

Che obbligato venisse quel villano

A dovere cantar sempre il soprano.

 

DORAL.

} a due

Brava, brava, in verità!

EMIL.

ELEON.

«Ahi ch'io moro, mio tesoro», (canta in falsetto)

Sempre, sempre canterà.

 

a due

Brava, brava, in verità!

 

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License