Carlo Goldoni
Le donne curiose

ATTO SECONDO

SCENA VENTICINQUESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA VENTICINQUESIMA

 

Beatrice, Eleonora, Corallina, da varie parti; e detti.

 

ELEON. Che c'è?

COR. Che cosa è stato?

BEAT. Figliuola mia.

ROS. Signora madre, veniva in traccia di voi.

BEAT. Ed io veniva in traccia di te.

ARL. E mi andava a scarpioni3.

 

 

 





p. -
3 Dice che andava a caccia di scorpioni, per dire una facezia.



Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License