Carlo Goldoni
Le donne gelose

ATTO PRIMO

SCENA SECONDA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SECONDA

 

Siora Giulia e siora Tonina

 

GIU. La sappia, siora Tonina, che mi son una donna che no dise mal de nissun, che non intendo de pregiudicar quella creatura né poco, né assae. Ghe conterò solamente quel che me xe successo a mi. La sappia, siora, ma no la diga gnente, sala?

TON. Oh, no la se indubita.

GIU. Cognossela mio mario? Sala che omo che el xe?

TON. Caspita18, se el cognosso! Co se dise sior Boldo orese, no se va più avanti.

GIU. La indovina mo: moanca, per diana, che la cara siora Lugrezia la me l’aveva fatto zoso19.

TON. Eh via!

GIU. Sì, da quella che son, che el ghandava tre o quattro volte alla settimana, e fina do volte al zorno.

TON. A cossa far?

GIU. Indovinela ti grillo. Per causa de sta sporca, sala, siora Tonina, mio mario el xe arrivà... a darme una sleppa20.

TON. Oh, cossa che la me conta!

GIU. Sì, se ghe voggio ben, che la xe cussì. Oe, no ghe digo altro, che voleva far devorzio.

TON. Come l’ala giustada?

GIU. Ghe xe stà un mio compare, che s’ha tiolto l’insulto21 de giustarla, e l’avemo giustada; ma se so che el ghe torna, poveretta ela!

TON. Ma sior Boldo no par omo da ste cosse.

GIU. Eh cara siora! Le gh’ha un’arte custie22, che... no so gnente, le i fa cascar.

TON. Sala, siora Giulia, che la me mette in sospetto anca de mio mario?

GIU. Oh, la xe pur bona, siora, a lassarlo andar.

TON. In verità, che voggio averzer23 i occhi.

GIU. La farà ben, la farà da donna; perché la senta, siora Tonina, so mario xe zovene più del mio, ma certe fegure no le se contenta miga de le conversazion, le vol che i spenda i omeni, le vol che i spenda.

TON. E mio mario xe de quelli che li butta via co la pala.

GIU. Siora Tonina, quel che ho dito, l’ho dito perché ghe son amiga; del resto mi tendo ai fatti mii, no ghe penso de nissun, e da la mia bocca no la sentirà a dir mal de nissun.

 

 

 





p. -
18 Cappita!



19 Sedotto.



20 Schiaffo.



21 Impegno.



22 Costoro.



23 Aprire.



Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License