Carlo Goldoni
Le donne gelose

ATTO SECONDO

SCENA TRENTADUESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA TRENTADUESIMA

 

Sior Boldo in maschera che passeggia, e detti.

 

BAS. Vegnirò senz’altro. (a siora Lugrezia) (Alla Luna Orsetta me aspetterà. Quella so mare me piase poco. Co la xe mia muggier, no vôi che la la pratica certo). (da sé, parte)

LUG. (Mo un gran porco! El dorme sempre). (ad Arlecchino)

BOL. (Quella la me par siora Lugrezia). (da sé)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License