Carlo Goldoni
Il genio buono e il genio cattivo

ATTO SECONDO

SCENA DECIMA   Madame La Fontaine, mademoiselle Palissot, e detti.

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA DECIMA

 

Madame La Fontaine, mademoiselle Palissot, e detti.

 

LA F. (Oh ecco qui mio marito). (indietro a mademoiselle Palissot)

PAL. (Chi è quella signora?) (a madama la Fontaine)

LA F. (Non lo so, non la conosco: ascoltiamo).

FONT. Vedrete un appartamento che non è magnifico, ma gentile, proprio, e ben situato.

COR. Noi non abbiamo bisogno di una gran casa.

FONT. Farò tutto quello che potrò, perché siate contenta.

COR. Sarà un effetto della sua bontà.

LA F. Signor marito. (avanzandosi)

FONT. (Oh diavolo! mia moglie). (da sé, con sorpresa)

COR. È questa la sua signora consorte? (a monsieur la Fontaine)

FONT. Sì signora. (confuso)

COR. Ho piacere d'aver l'onor di conoscere una mia padrona, e di rassegnarle la mia umilissima servitù. (con una profonda riverenza)

LA F. (Fa una riverenza, poi dice a monsieur la Fontaine) Chi è questa signora?

FONT. Una forastiera.

COR. Vostra umilissima serva. (una riverenza)

LA F. Signore, mademoiselle Palissot vorrebbe ritornarsene a casa, e vi prega di accompagnarla. (a monsieur la Fontaine)

PAL. Se voleste farmi questo favore. (a monsieur la Fontaine)

FONT. Ma io ho debito di servir questa signora.

LA F. Ella avrà la bontà di aspettare che ritorniate, ed io avrò l'onore di tenerle compagnia.

COR. Mi farà grazia. (a madame) Si accomodi. (a monsieur la Fontaine) Io godrò la compagnia della sua signora consorte.

FONT. (Io sono nel più bell'imbroglio del mondo). (da sé)

PAL. Volete favorirmi? (a monsieur la Fontaine)

FONT. Andiamo... Signora, con sua licenza. (a Corallina) (Passa vicino a Corallina, e procura di dirle piano) (Non dite niente a mia moglie).

PAL. (Qualche avventura, monsieur la Fontaine?) (piano)

FONT. (Andiamo, andiamo. Vi racconterò). (piano, e partono)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License