Carlo Goldoni
Il genio buono e il genio cattivo

ATTO SECONDO

SCENA UNDICESIMA   Madame La Fontaine e Corallina

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA UNDICESIMA

 

Madame La Fontaine e Corallina

 

LA F. Voi dunque siete forastiera?

COR. Per ubbidirla.

LA F. Come conoscete mio marito?

COR. Ho avuto l'onore di conoscerlo qui questa mattina, passeggiando alle Tuglierie.

LA F. Che cosa vi diceva egli a proposito di un appartamento?

COR. Vi dirò; è tanto generoso e compito, che mi ha esibito un appartamento.

LA F. Mi maraviglio che osiate dirlo a me stessa, e che non arrossite di voi medesima.

COR. Perché, signora, mi dite questo? Che male faccio a dire la verità? Siete forse gelosa? Sono anch'io gelosa di mio marito, ed egli è geloso di me; ma ci hanno detto che qui la gelosia è cosa ridicola, e ci sforziamo per uniformarci al costume.

LA F. È ridicola in Francia la gelosia che oltraggia e disturba la società. Si tratta, si conversa liberamente, ma nei limiti della politezza e dell'onestà. Una moglie saggia ed amorosa non soffre che suo marito offra un appartamento ad una giovane sconosciuta; e una donna onesta non accetta al primo incontro una simile esibizione. Conosco mio marito: è un uomo d'onore, ma ha la debolezza di correr dietro, non dirò alla bellezza, ma alla novità, e voi fate un'opera indegna se lo secondate. Il vostro discorso mi fa dubitare, se siate maliziosa o innocente. Se agite con innocenza, illuminatevi, e sappiate che le finezze degli uomini tendono alla rovina del cuore: ponetevi in guardia e prevaletevi dei miei consigli. Se poi maliziosamente vi conducete, assicuratevi ch'io non soffrirò questa tresca, che troverò la via di troncarla, che i tribunali favoriscono le mogli oneste, e che voi sarete giustamente e severamente punita. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License