Carlo Goldoni
Il genio buono e il genio cattivo

ATTO QUARTO

SCENA SETTIMA   Corallina correndo affannata verso Arlecchino, Pantalone la seguita.

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SETTIMA

 

Corallina correndo affannata verso Arlecchino, Pantalone la seguita.

 

PANT. Fermève, cossa feu? Vegnì qua. (tentando di trattener Corallina)

COR. Arlecchino. (gridando con affanno, e procurando accostarsi)

ARL. Corallina. (con affanno e sorpresa)

PANT. Coss'è sta cossa? (sorpreso)

COR. Mio marito. (come sopra, e voltandosi a Pantalone)

ARL. Mia muggier. (come sopra, volgendosi ai Turchi)

ALÌ Arrestate costei. (ai Soldati che la circondano)

PANT. Sior Bassà, la prego...

ALÌ Conduceteli entrambi al Cadì. (parte) (I Soldati conducono a forza Arlecchino e Corallina, e partono)

PANT. Povera donna, povera zente! Presto: voggio andar; li voggio agiutar. (parte dietro agli altri)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License