Carlo Goldoni
Il genio buono e il genio cattivo

ATTO QUARTO

SCENA QUINTA   Agata, Lena, poi Corallina e detti.

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUINTA

 

Agata, Lena, poi Corallina e detti.

 

LENA Oh quanto pesce!

AGA. Oh che buona pesca! (con allegria)

TOGN. Mi par di vedere... Chi ci è nella capanna?

LENA Una povera donna, che si è salvata dalla burrasca.

AGA. Venite venite anche voi. Venite a vedere quanto pesce. (alla capanna con allegria)

COR. Godo delle vostre consolazioni. (melanconica)

AGA. Cosa c'è nella rete?

MED. Del pesce grosso.

LENA Vediamolo.

TOGN. Lo vedremo con comodo. Andiamo a far colazione. (agli altri Pescatori)

MED. Ci avete preparato niente? (alle Donne)

LENA Sì, sì, venite. (Lena ed i Pescatori entrano tutti nella capanna)

AGA. Venite anche voi. (a Corallina)

COR. Vi ringrazio. Sto un poco meglio, e vi prego di lasciarmi sola.

AGA. Fate come volete. Io vado a far colazione con mio fratello. (entra)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License