Carlo Goldoni
Il filosofo di campagna

ATTO SECONDO

SCENA OTTAVA   Eugenia, don Tritemio e Lesbina

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA OTTAVA

 

Eugenia, don Tritemio e Lesbina

 

LESB.

(Obbligata davver del complimento!) (da sé)

TRIT.

(Ho un tantin di paura). (da sé)

EUG.

(Ahi che tormento!) (da sé)

TRIT.

Orsù, signora pazza,

Ho capito il rossor che cosa sia.

Quel che voglia colui, vado a sentire;

Poi la discorrerem. S'ha da finire. (in atto di partire)

LESB.

signor, dite bene. (a don Tritemio)

TRIT.

E tu, fraschetta, (a Lesbina)

Tu alimentasti dell'amante il foco?

Vado, e ritorno; parlerem fra poco. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License