Carlo Goldoni
Lugrezia romana in Costantinopoli

ATTO SECONDO

SCENA TERZA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA TERZA

 

Lugrezia, poi Albumazar; e Collatino ritirato.

 

LUGR.

Serberò a Collatino

La mia fede sincera,

S'io credessi per lui gir in galera.

ALB.

Mia diletta Lugrezia,

Ormai per il tuo bello

Questo core divenne un Mongibello.

Dammi la destra in pegno,

Ed io ti dono con la destra il regno.

LUGR.

E il consorte?

ALB.

Lo dissi: o parta, o eunuco.

LUGR.

Dimmi, fra questi due consigli estremi,

Un consiglio miglior non puoi trovare?

ALB.

Sì, vita mia.

LUGR.

Qual è?

ALB.

Farlo impalare.

LUGR.

Una zìzola e mezza!

Misera, che farò?

COLL.

(Eh, ehm, Lugrezia;

Mi raccomando a te).

LUGR.

(Non paventare;

Un pretesto badial convien trovare).

ALB.

Risolvesti?

LUGR.

Dirò: nacqui romana,

E non sanno i Romani

Senza il consiglio degli Dei risolvere.

Lascia ch'io vada nel romano idioma

I Numi a consigliar.

ALB.

Ma dove?

LUGR.

In Roma.

ALB.

Per fuggir, neh, caretta! Oh che gran birba!

(Vuò deluder anch'io l'arte con l'arte).

Credi tu che in Bisanzio

Non vi siano deità?

LUGR.

Ciò non m'è noto.

ALB.

Ancor noi veneriam Veneri e Giovi,

E sopra i nostri altari

Il foco abbiam per arrostire i bovi.

(Giovimi l'invenzion).

LUGR.

Quando dunque è così,

Andiam davanti il Nume;

Quello ch'egli dirà, dirò ancor io.

ALB.

(Farò parlar il Nume a modo mio).

Va dunque a prepararti,

Indi al tempio t'aspetto.

LUGR.

(Ah voglia il cielo

Ch'abbia a incontrar la morte,

Prima d'esser infida al mio consorte).

 

No, che lasciar non posso

Il caro mio tesoro;

Per lui languisco e moro.

Fedele ognor sarò.

L'idolo mio diletto

Che m'ha ferito il petto,

Lasciar d'amar non vuò. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License