Carlo Goldoni
La donna di testa debole

ATTO TERZO

SCENA SESTA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SESTA

 

Donna Violante e Pantalone.

 

PANT. Ala sentio, patrona? Éla che intende el latin, cossa alo volesto dir el Dottor: per verbum quaestio solvitur nescio?

VIO. Sì signore, la questione, idest la causa, l'abbiamo vinta.

PANT. La causa xe vadagnada, me ne consolo infinitamente, de mi no la gh'averà più bisogno; la pensa o a maridarse, o retirarse, e la vaga ch'el cielo la benediga. Non ostante me recorderò de éla, e ogni mattina e ogni sera pregherò messier Giove che ghe daga quel che la gh'ha bisogno, che vuol dir contentezza de cuor e sanità de cervello. Poverazza! sanità de cervello. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License