Carlo Goldoni
L'amante di sé medesimo

ATTO TERZO

SCENA QUARTA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUARTA

 

Donna Bianca ed il signor Alberto

 

ALB.

Mo cara donna Bianca, ghe l'ho pur dito avanti,

El Conte no vol smorfie, el Conte no vol pianti.

La me dise, Signor, non piango, vel prometto;

E po ghe vedo sempre ai occhi el fazzoletto.

BIA.

Se foste nel mio caso! Basta, mi sforzerò.

Ma il Conte non si vede? Dove sarà?

ALB.

Nol so.

(El sarà a far el matto, sto sior senza giudizio).

BIA.

Eh, questo suo ritardo è un bruttissimo indizio.

Voi con belle parole badate a speranzarmi,

Ma il cuor mi fa temere, né il cuor suol ingannarmi.

ALB.

Mo za, vualtre donne gh'avè sta fantasia,

Che el cuor ve diga tutto: oh che malinconia!

Voleu che mi ve spiega cossa che xe sto cuor,

Che dise e che desdise, segondo el vostro umor?

In ogni dubbio evento se sente per natura

Un poco de speranza, un poco de paura.

Co vien la bona nova d'una felicità,

Se dise per usanza, el cuor l'ha indovinà.

Co vien la nova trista, oimè, mortificada,

Se dise, ah che el mio cuor me l'ha pronosticada.

Onde succeda pur quello che el ciel destina,

El cuor l'ha sempre dito, e sempre el l'indovina.

BIA.

Un segno è il non vederlo, che meco ha dello sdegno.

ALB.

Quando ch'el vegnirà, sarà finio sto sdegno.

BIA.

Vedrete, che in tutt'oggi il Conte non verrà.

ALB.

Via, cossa vederoggio? La toga; eccolo qua. (osservando fra le scene)

BIA.

Oimè! nel rivederlo... (si pone il fazzoletto agli occhi)

ALB.

Oh, la me fa un despetto!

Vorla zogar... debotto ghe sbrego el fazzoletto...

BIA.

Non piangerò, vel giuro, vo' soddisfarlo in questo:

Non abbia di sdegnarsidebole pretesto.

Farò quanto potrò, per vincere un ingrato.

ALB.

(Poverazza! Se vede, che la gh'ha el cuor ben fato).

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License