Carlo Goldoni
L'impostore

ATTO SECONDO

SCENA TREDICESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA TREDICESIMA

 

Orazio e Brighella.

 

ORAZ. Che ti pare? L'ho io pagato bene?

BRIGH. Benissimo. Ma saria curioso de saver cossa contien quella lettera.

ORAZ. Ti dirò; siccome i soldati sono all'osteria, e vi devono stare tutta la notte vegnente per lo meno...

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License