Carlo Goldoni
L'impostore

ATTO TERZO

SCENA UNDICESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA UNDICESIMA

 

Il Dottor Polisseno e detti.

 

DOTT. Oh di casa! (dentro)

OTT. Il dottor Polisseno. (a Pantalone)

PANT. Felo vegnir avanti. (ad Ottavio)

OTT. Anche questo signor Dottore è bene imbrogliato con il degnissimo signor capitano. (parte)

PANT. Pur troppo l'è la verità. Nualtri mercanti semo esposti a cento pericoli. Se no se crede, no se fa negozi; se se crede, se rischia de perder tutto. Oh che mondo! oh che mondo!

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License