Carlo Goldoni
La famiglia dell’antiquario

ATTO PRIMO

Scena Dodicesima. Colombina e detti

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Scena Dodicesima. Colombina e detti

 

COLOMBINA Signora padrona, è qui il signor cavaliere del Bosco (mesta, quasi piangendo).

ISABELLA Andate, andate, ché viene il signor Cavaliere (al Dottore).

DOTTORE Perdoni, non ha detto ch'io resti?...

ISABELLA Chi v'ha insegnato la creanza? Quando vi dico che andiate, dovete andare.

DOTTORE Pazienza. Anderò. Le son servitore (partendo).

ISABELLA Ehi! A pranzo vi aspetto.

DOTTORE Ma se ella va in collera così presto...

ISABELLA Manco ciarle. Andate, e venite a pranzo.

DOTTORE (Sono tanti anni che pratico in questa casa, e non ho ancora imparato a conoscere il suo temperamento) (parte).

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License